Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Frosinone - Juventus: 0 - 2 | Tempo reale, Formazioni

5° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Benito Stirpe

23 settembre 2018 ore 20:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Piero Giacomelli
Logo Frosinone
0
-
2

Conclusa

Logo Juventus

Juventus

81° D. Cristiano Ronaldo
90° +4 F. Bernardeschi
81° D. Cristiano Ronaldo
90° +4 F. Bernardeschi

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Nicola Compagnone
Mostra dettagli:

Finisce 0-2 il match dello Stirpe tra Frosinone e Juventus; i gol sono stati messi a segno entrambi nei minuti finali del match prima da Ronaldo e poi da Bernardeschi. Partita dominata in lungo ed in largo dalla Juventus che porta a casa 3 punti meritati conquistando 5 vittorie su altrettante partite di campionato. Il Frosinone dal canto suo ha pensato a difendersi prima di attaccare ma alla lunga è uscita fuori la maggiore qualità della Juventus che ha fatto sua la partita. La squadra di Longo esce tra gli applausi del suo pubblico per la prestazione grintosa offerta quest'oggi, bella risposta dopo la brutta partita dello scorso sabato persa 0-5 per mano della Sampdoria. 

Nella Juventus bene in molti, leggermente sottotono Bentancur ammonito e sostituito ad inizio ripresa. Nel Frosinone da sottolineare la buona prestazione di Sportiello e Salamon 


22:23, finisce il match dello Stirpe

90'+5
Contropiede micidiale della Juventus con Pjanic che mette palla al centro, bravo Bernardeschi a controllare e mettere a segno il gol del raddoppio

90'+4
RADDOPPIO JUVENTUS!! Bernardeschi chiude il match allo Stirpe 

90'+1
Ci saranno 5 minuti di recupero, si giocherà fino al 50'

89'
Adesso la Juventus ha rallentato il ritmo del suo gioco per amministrare il vantaggio 

85'
Cambio anche nella Juventus, esce Mandzukic per far posto a Matuidi

85'
Ultimo cambio nel Frosinone, esce Hallfredsson ed entra Cassata 

85'
Punizione di Ciano direttamente in porta, la palla termina alle stelle 

83'
C'è stato un consulto con il VAR che conferma la regolarità del gol di Ronaldo, l'asso portoghese si trovava sul filo del fuorigioco 

83'
Rimpallo che fa terminare la palla sui piedi di Ronaldo, freddo il giocatore portoghese ad insaccare alle spalle di Sportiello 

81'
JUVENTUS IN VANTAGGIO!! Ronaldo porta in vantaggio i suoi!!! 

81'
Tiro di Bernardeschi deviato, palla in angolo 

80'
Ammonito Sportiello.

79'
Tiro di Alex Sandro che termina di un soffio al lato della porta difesa da Sportiello 

79'
Intervento dubbio in area del Frosinone, i giocatori della Juventus protestano per un fallo di mano 

72'
Problemi alla gamba destra per Capuano che rimane a terra, cure dello staff medico per lui 

71'
Secondo cambio nel Frosinone, esce Campbell entra Ciano 

71'
Cross di Cancelo che trova la testa di Mandzukic, palla alta sulla traversa 

70'
Cambio nella Juventus, esce Cuadrado entra Cancelo 

70'
Cross di Bernardeschi che attraversa tutta l'area per finire sui piedi di Cuadrado, la conclusione al volo del colombiano termina alta

67'
Ci prova Dybala al volo da fuori area ma il suo tiro è di facile lettura per Sportiello che blocca 

64'
Ci prova Ronaldo di tacco, molto bravo Sportiello ad avventarsi sulla sfera e bloccarla a terra 

62'
Giallo per Molinaro, fallo a centrocampo su Dybala 

61'
Il sinistro di Dybala impatta sulla barriera del Frosinone ben posizionata da Sportiello 

60'
Fallo di Chibsah su Dybala, calcio di punizione da posizione interessante per la Juventus 

59'
Sponda di petto di Bernardeschi per Ronaldo che conclude alto da buona posizione 

58'
Il copione è lo stesso del primo tempo con la Juventus che mantiene il controllo del gioco e del campo, il risultato rimane però ancorato sullo 0-0

56'
Nella Juventus esce Bentancur ed entra Bernardeschi 

55'
Nella Juventus è pronto Bernardeschi per fare il suo ingresso in campo 

54'
Tiro-cross di Mandzukic, Ronaldo non ci arriva per un soffio! 

53'
Rispetto al primo tempo adesso Ronaldo svaria di più sul fronte offensivo della Juve

52'
Fallo di Dybala su Capuano, il Frosinone riprende con un calcio di punizione

48'
Ecco il cambio, nel Frosinone esce Maiello ed entra Crisetig

47'
Ancora problemi per Maiello, ci sarà il cambio 

47'
Tiro di Betancur, palla che accarezza il palo e termina sul fondo 

46'
21:33, inizia il secondo tempo! 

Finisce a reti bianche la prima frazione di gioco, Juventus completamente padrona del gioco e del campo. Il Frosinone è molto attento nella fase difensiva chiudendo tutti i varchi ai bianconeri pericolosi in più occasioni soprattutto con Ronaldo. Poche le ripartenze del Frosinone, spesso queste sono poco supportate dagli altri reparti favorendo la facile lettura da parte della difesa dela Juventus. 

Finisce 0-0 il primo tempo tra Frosinone - Juventus

45'
Conclusione a giro di Pjanic che termina alle stelle 

45'
Qualche problema fisico per Maiello che dialoga con la sua panchina 

43'
Cross di Campbell deviato da Chiellini, ci sarà angolo per i ciociari 

42'
Apertura sbagliata di Ronaldo che si becca i fischi di tutto lo stadio

42'
Cross di Molinaro per Perica che la gira di testa, palla a lato 

41'
Deviazione fortuita di Molinaro che per poco non serve un assist al bacio a Mandzukic, bravo Sportiello a bloccare la sfera in presa bassa 

40'
Ci prova Cuadrado con un missile da fuori area, palla alta 

40'
Ci prova il Frosinone ma le sue azioni offensive sono supportate da pochi uomini e sono spesso facili da leggere per la retroguardia bianconera 

35'
Ronaldo ci prova dalla distanza di destro, pallone colpito male che termina direttamente sul fondo 

34'
Bentancur commette fallo su Zampano, punizione per il Frosinone 

32'
Occasione per la Juve! Questa volta ci prova Rugani che con una mezza rovesciata spedisce la palla alta sulla traversa da posizione interessante 

30'
Punizione per la Juventus da posizione interessante, fallo di mano di Molinaro che blocca un cross di Cuadrado 

29'
Giallo anche per Perica, fallo su Chiellini 

28'
Giallo per Betancur, fallo in ritardo su Perica 

27'
Punizione di Ronaldo che impatta sulla barriera 

26'
Punizione dal limite per la Juve, fallo di Chibsah su Ronaldo 

25'
A metà primo tempo il risultato è ancora fermo sullo 0-0

24'
Corner per il Frosinone regalato da Alex Sandro che sbaglia l'appoggio al suo portiere 

23'
Fallo di Maiello su Mandzukic, il croato rimane a terra contuso ma sembra poter proseguire 

22'
Ci prova Pjanic da fuori area, Sportiello si abbassa e blocca la sfera 

21'
Ancora una conclusione di Ronaldo sul primo palo, Sportiello non si fa sorprendere e respinge 

18'
Altro angolo per la Juve, rischioso il retropassaggio di Molinaro deviato in angolo da Sportiello 

17'
Primo corner anche per la Juventus 

17'
Fallo di Perica su Rugani, gioco molto spezzettato 

15'
Fallo di Pjanic su Campbell, il Frosinone usufruisce di una punizione a centrocampo 

14'
Primo angolo della partita per il Frosinone 

13'
Stop e tiro per Ronaldo, palla che termina docile tra le braccia di Sportiello

12'
Ci prova Alex Sandro, ma anche la sua conclusione termina alta sulla traversa

11'
Tiro dalla distanza di Maiello, palla che termina alta sulla traversa 

10'
La Juventus ha preso il controllo del campo insediandosi nella metà campo del Frosinone

8'
Prima occasione per la Juventus! Tiro di Ronaldo deviato da Sportiello, è provvidenziale l'intervento di Capuano sulla linea che nega il gol del vantaggio al portoghese 

6'
Ronaldo rimane a terra dopo un contatto con Goldaniga, per l'arbitro non è fallo

5'
Fallo di Cuadrado su Molinaro, punizione per il Frosinone in posizione defilata 

2'
Fallo di Rugani su Perica, punizione per il Frosinone 

1'
20:31, inizia il match!

La sfida serale dello Stirpe chiude la quinta giornata: i Campioni d'Italia, che guidano a punteggio pieno il campionato e hanno debuttato vittoriosamente anche in Champions, trovano sulla loro strada un Frosinone ancora senza gol all'attivo, ma ben 10 al passivo. Pochi i precedenti tra le due squadre in ciociaria: vittoria juventina per 2-0 nell'unico match in Serie A nella stagione 2015-16. C'è anche un precedente in B, con successo di misura dei bianconeri, nel torneo 2006-07.

Frosinone
IN CAMPO (3-5-2)
57 M. Sportiello 80°
6 E. Goldaniga
27 B. Salamon
25 M. Capuano
17 F. Zampano
66 R. Chibsah
8 R. Maiello 48°
20 E. Hallfredsson 85°
3 C. Molinaro 62°
29 J. Campbell 71°
11 S. Perica 29°

IN PANCHINA
22 F. Bardi
2 P. Ghiglione
15 L. Ariaudo
33 A. Beghetto
28 C. Ciano 71°
88 L. Crisetig 48°
23 N. Brighenti
26 F. Cassata 85°
32 L. Krajnc
9 D. Ciofani
89 A. Pinamonti
10 D. Soddimo
Allenatore
Moreno Longo
Juventus
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 W. Szczesny
16 J. Cuadrado 70°
3 G. Chiellini
24 D. Rugani
12 L. Alex Sandro
23 E. Can
5 M. Pjanic 95°
30 R. Bentancur 28° 56°
10 P. Dybala
17 M. Mandzukic 85°
7 D. Cristiano Ronaldo 81°

IN PANCHINA
22 M. Perin
21 C. Pinsoglio
20 J. Cancelo 70°
4 M. Benatia
14 B. Matuidi 85°
33 F. Bernardeschi 94° 56°
19 L. Bonucci
18 M. Kean
Allenatore
Massimiliano Allegri

Logo Frosinone

3-5-2

Arbitro: Piero Giacomelli

Logo Juventus

4-3-1-2

57 Sportiello
1 Szczesny
6 Goldaniga
16 Cuadrado
27 Salamon
3 Chiellini
25 Capuano
24 Rugani
17 Zampano
12 Alex Sandro
66 Chibsah
23 Can
8 Maiello
5 Pjanic
20 Hallfredsson
30 Bentancur
3 Molinaro
10 Dybala
29 Campbell
17 Mandzukic
11 Perica
7 Cristiano Ronaldo

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Nicola Compagnone

Arbitro
Piero Giacomelli 6.5
Fa un buon uso dei cartellini, corretta la decisione di assegnare il gol del vantaggio della Juventus firmato Ronaldo.

Frosinone
Allenatore: Moreno Longo 6.5
Squadra schierata in campo con l'obiettivo di non prenderle prima di provare ad offendere; per poco il Frosinone non porta a casa un pari.
Marco Sportiello (POR): 7.0
Nonostante i due gol subiti è autore di una grande prestazione, da' sicurezza alla sua difesa
Edoardo Goldaniga (DIF): 6.0
Ha il solo compito di contenere le sfuriate avversarie e ci riesce in maniera egregia
Bartosz Salamon (DIF): 7.0
Come Sportiello il migliore del Frosinone, perfetto in quasi tutti i suoi interventi
Marco Capuano (DIF): 6.0
Partita attenta la sua
Francesco Zampano (DIF): 6.0
Pensa prima a difendere che attaccare, supera la metà campo avversaria solo quando la Juventus trova il gol del vantaggio
Raman Yussif Chibsah (CEN): 6.0
Ha un bel da fare in mezzo al campo
Raffaele Maiello (CEN): 6.0
Esce per infortunio ad inizio ripresa, unica nota di rilievo un tiro alle stelle nel primo tempo
Emil Hallfredsson (CEN): 6.0
Soffre la superiorità del controcampo avversario
Cristian Molinaro (DIF): 6.5
Bravo ed attento in fase difensiva
Joel Campbell (ATT): 6.5
Molto isolato nell'attacco frusinate, qualche buona giocata
Stipe Perica (ATT): 6.0
Partita generosa in fase di pressing, anche lui molto isolato in avanti
Camillo Ciano (ATT): 5.5
Non da il cambio di passo desiderato
Lorenzo Crisetig (CEN): 6.0
Entra nel corso del secondo tempo al posto di Maiello, prova a mettere ordine a centrocampo
Francesco Cassata (CEN): s.v.
Entra a gara quasi finita
Juventus
Allenatore: Massimiliano Allegri 6.5
La sua squadra come prevedibile domani la partita in largo e in lungo; quando hai giocatori come Ronaldo e Bernardeschi tutto diventa più facile
Wojciech Szczesny (POR): 6.0
Mai impegnato nel corso del match
Juan Cuadrado (CEN): 6.0
Compiti difensivi nulli, quando attacca crea superiorità
Giorgio Chiellini (DIF): 6.5
Contiene bene le poche azioni offensive degli avversari
Daniele Rugani (DIF): 6.0
Buon senso della posizione, nel primo tempo va vicino al gol con una mezza rovesciata
Lobo Silva Alex Sandro (DIF): 6.5
Visti i pochi compiti difensivi si spinge spesso in attacco per creare superiorità numerica
Emre Can (CEN): 6.0
Un po' in ombra, si fa sentire quando serve
Miralem Pjanic (CEN): 6.5
E' l'autore dell'assist nel gol del 2-0
Rodrigo Bentancur (CEN): 5.5
Ammonizione che condiziona tutta la sua partita, esce ad inizio ripresa
Paulo Dybala (ATT): 5.5
Resta un po' bloccato tra le folte maglie della difesa del Frosinone, gli manca la giocata che illumina la scena
Mario Mandzukic (ATT): 6.0
Fa a spallate tra i difensori del Frosinone ma non incide come suo solito
Dos Santos Aveiro Cristiano Ronaldo (ATT): 7.5
E' in più occasioni il più pericoloso dei suoi, sblocca una gara che iniziava a farsi complicata
Joao Cancelo (DIF): 6.0
Entra nel secondo tempo rendendosi protagonista di vari affondi sulla fascia destra
Blaise Matuidi (CEN): s.v.
Ha poco tempo per incidere sul match
Federico Bernardeschi (CEN): 7.0
Entra nel secondo tempo dando un grande aiuto alla sua squadra, sigla il gol del 2-0

Gli highlights saranno disponibili a breve.

27 %
Possesso palla
73 %
3
Tiri totali
19
-
Tiri specchio
8
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
3
Corner
5
16
Falli
8
1
Fuorigioco
1
3
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Frosinone-Juventus 0-2

MARCATORI: 81' Cristiano Ronaldo (J), 90+4' Bernardeschi (J).
FROSINONE (3-5-2): Sportiello 7; Goldaniga 6, Salamon 7, Capuano 6; Zampano 6, Chibsah 6, Maiello 6 (48' Crisetig 6) , Hallfredsson 6 (85' Cassata sv) , Molinaro 6,5; Campbell 6,5 (71' Ciano 5,5) , Perica 6.
A disposizione: Bardi, Ghiglione, Ariaudo, Beghetto, Brighenti, Krajnc, Ciofani, Pinamonti, Soddimo.
Allenatore: Moreno Longo 6,5.
JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny 6; Cuadrado 6 (70' Cancelo 6) , Chiellini 6,5, Rugani 6, Alex Sandro 6,5; Can 6, Pjanic 6,5, Bentancur 5,5 (56' Bernardeschi 7) ; Dybala 5,5; Mandzukic 6 (85' Matuidi sv) , Cristiano Ronaldo 7,5.
A disposizione: Perin, Pinsoglio, Benatia, Bonucci, Kean.
Allenatore: Massimiliano Allegri 6,5.
ARBITRO: Piero Giacomelli 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 28' Bentancur (J); 29' Perica (F); 62' Molinaro (F); 80' Sportiello (F).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 3-5.
RECUPERO: pt 0, st 5