Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

15 settembre 2018 ore 18:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Michael Fabbri

Napoli

79° L. Insigne

1
-
0

Conclusa

Napoli


1
79° L. Insigne

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Massimiliano Grimaldi
Mostra dettagli:

Il Napoli liquida la pratica Fiorentina non senza soffrire e porta a casa la terza vittoria stagionale. Primo tempo che termina sul risultato di zero a zero, con la Fiorentina quasi mai pericolosa, mentre il Napoli pur costruendo tanto non è riuscito a bucare la retroguardia viola. Nella ripresa Ancelotti cambia qualcosa inserendo Milik in attacco e il polacco al 79' confeziona un assist perfetto per l'inserimento di Insigne che lascia sul posto Pezzella e in diagonale batte Dragowski. Napoli che chiude in attacco nel finale, ma il risultato non cambia: 1-0 per gli azzurri di Ancelotti che raggiungono la Juve a 9 punti in classifica, aspettando i bianconeri impegnati contro il Sassuolo

Dopo quattro minuti di recupero arriva il triplice fischio del direttore di gara che certifica il successo del Napoli, che porta a casa i tre punti cancellando subito il ko contro la Sampdoria

90'+4
Il Napoli chiude in avanti con una rimessa in zona d'attacco

90'+4
Ammonito Valentin Eysseric per la Fiorentina

90'+2
Calcio d'angolo corto di Marek Hamsik, con la palla che termina in fallo laterale

90'+1
Quattro minuti di recupero

90'+1
Calcio d'angolo corto di Adam Ounas che porta alla conclusione Hamsik ancora angolo

90'+1
Assist di Silva Duarte Mario Rui e tiro respinto da Piotr Zielinski con la palla che termina in calcio d'angolo

89'
Calcio d'angolo per il Napoli, sulla bandierina c'è il capitano Marek Hamsik

88'
Il Napoli amministra gli ultimi minuti, con la Fiorentina che prova a spingere

86'
Fallo di Arkadiusz Milik su German Pezzella, punizione per la Fiorentina nel cerchio di centrocampo

84'
Conclusione di Silva Duarte Mario Rui, dopo un'azione manovrata del Napoli, che termina sul fondo

83'
Il Napoli passa al 4-4-1-1 con Milik unica punta

82'
Ultima sostituzione anche per il Napoli: esce l'autore del gol azzurro Lorenzo Insigne ed entra Marko Rog

80'
Ultima sostituzione per la Fiorentina: esce Marco Benassi ed entra Marko Pjaca

79'
Goal del Napoli con Lorenzo Insigne su assist di Arkadiusz Milik

78'
Contropiede del Napoli con il pallone che carambola sullo stinco di Mario Rui terminando sul fondo

76'
Riprende il gioco dopo l'infortunio di Dabo

75'
Ammonito Dabo.

75'
Fallo di Arkadiusz Milik su  Nikola Milenkovic, nel tentativo di anticiparlo

74'
Azione personale di Marques Loureiro Allan, doppio passo, si accentra e prova la conclusione che termina altissima sulla traversa

73'
Fallo subito da Marques Loureiro Allan per il tocco di Bryan Dabo

72'
Traversone di Silva Duarte Mario Rui e conclusione di testa di Lorenzo Insigne che termina di poco al lato

70'
Sostituzione numero due per il Napoli: esce José Maria Callejon ed entra Adam Ounas

69'
Ancora calcio d'angolo per il Napoli con José Maria Callejon pronto a battere

69'
Calcio d'angolo conquistato da Milik. Pronto sulla bandierina Lorenzo Insigne, allontana la difesa viola

68'
Pronto il secondo cambio per il Napoli. Entrerà Ounas

65'
Lancio di Allan a pescare Insigne che prova la conclusione al volo, palla sul fondo

65'
Seconda sostituzione per la Fiorentina: esce Jordan Veretout ed entra Fernandes Ribeiro Edmilson

63'
Tiro fuori di Piotr Zielinski che termina alto sul fondo

62'
Calcio d'angolo per il Napoli con José Maria Callejon, palla tesa che viene allontanata dalla difesa viola

61'
Tiro di Mario Rui respinto da Bartlomiej Dragowski in calcio d'angolo

60'
Sostituzione: esce Da Silva Gerson ed entra Bryan Dabo

60'
Pronto il primo cambio anche per la Fiorentina, con Dabo che sta parlando con Pioli per gli ultimi dettagli

59'
Fallo di Arkadiusz Milik su da Da Silva Gerson, calcio di punizione per la Fiorentina

58'
Conclusione di testa di Valentin Eysseric che termina sul fondo senza problemi per il portiere del Napoli

57'
Sostituzione: esce Dries Mertens al suo posto entra Arkadiusz Milik

56'
Conclusione a giro di  Dries Mertens con i pallone che termina di poco al lato

55'
Pronto ad entrare Milik per dare maggior peso all'attacco azzurro

54'
Napoli in difficoltà, non riesce ad uscire dalla propria metà campo

51'
Fallo di Marques Loureiro Allan su Da Silva Gerson, si riprenderà con un calcio di punizione per la Fiorentina

51'
Conclusione di Lorenzo Insigne da calcio da fermo che termina di poco alta sulla traversa

50'
Calcio di punizione per il Napoli. Sul pallone Insigne e Mario Rui

50'
Si scaldano Milik, Ounas e Diawara per il Napoli

48'
Conclusione fuori di Marek Hamsik da ottima posizione

47'
Fallo di Da Silva Gerson su  José Maria Callejon, calcio di punizione per il Napoli

46'
E' iniziato il secondo tempo con gli stessi undici da entrambe le parti

Niente recupero per il direttore di gara, che manda le squadre negli spogliatoi. Finisce zero a zero tra Napoli e Fiorentina

45'
Calcio di punizione per il Napoli da buona posizione. Sul pallone Insigne con il destro, allontana la difesa viola

44'
Ammonito Marco Benassi per fallo su Mario Rui

43'
Fallo di Cristiano Biraghi su Kalidou Koulibaly, punizione per la formazione azzurra

42'
Napoli che chiude il primo tempo in attacco

40'
Ammonito Piotr Zielinski, il primo azzurro a finire sul taccuino dei cattivi

39'
Conclusione dal limite dell'area che termina fuori di Federico Chiesa

38'
Conclusione fuori di Lorenzo Insigne, che prova da posizione angolatissima a trovare lo specchio della porta

36'
Calcio d'angolo di José Maria Callejon, pallone che arriva a Mario Rui che prova la botta. Palla sul fondo

36'
Calcio d'angolo di Lorenzo Insigne, la difesa mette fuori

35'
Ammonito Federico Chiesa per fallo fatto da Marek Hamsik

34'
Fallo di mani di Marco Benassi

32'
Fallo di Kalidou Koulibaly su Giovanni Pablo Simeone. L'argentino rimane a terra

30'
Calcio d'angolo per la Fiorentina sulla pressione di Federico Chiesa, Mario Rui la mette sul fondo

28'
Fallo subito da Elseid Hysaj che rimane a terra. Punizione per il Napoli

27'
Calcio d'angolo per la Fiorentina sul colpo di testa di Kalidou Koulibaly

26'
Fallo di Silva Duarte Mario Rui su Valentin Eysseric, punizione per la Fiorentina

24'
Il Napoli va vicinissimo al gol del vantaggio. Cross di Piotr Zielinski a pescare sulla destra José Maria Callejon, che prova la conclusione al volo di poco sul fondo

23'
Napoli che negli ultimi minuti ha messo alle corde la Fiorentina

21'
Cross teso e basso di Piotr Zielinski per Lorenzo Insigne, tutto solo in area, conclusione potente che esce di pochissimo sul fondo

20'
Conclusione nello specchio della porta di Lorenzo Insigne

20'
Fallo di Federico Chiesa su José Maria Callejon, punizione per il Napoli

18'
Fallo commesso da Elseid Hysaj su German Pezzella, con la sfera che torna in possesso della Fiorentina

16'
Fall di Federico Chiesa su Lorenzo Insigne nel cerchio di centrocampo. Calcio di punizione per il Napoli

15'
Rimessa laterale per la Fiorentina

12'
Calcio d'angolo per il Napoli, sulla pallone Callejon. Sfera al centro che arriva ad Allan che prova la botta

12'
Calcio d'angolo per la Fiorentina, nulla di fatto. Parte in contropiede il Napoli

11'
Giovanni Pablo Simeone commette fallo su Marques Loureiro Allan, punizione per gli azzurri

9'
Napoli in pressione. Cade Mertens in area ma per il direttore di gara è tutto regolare

7'
Tiro in porta di José Maria Callejon, parata di Bartlomiej Dragowski che devia il pallone poi allontanato dalla difesa viola

6'
Fallo subito da Piotr Zielinski. Calcio di punizione per il Napoli

5'
Calcio d'angolo corto per il Napoli, pallone ad Allan che prova la botta rimpallata

4'
Fallo d  Da Silva Gerson su Marques Loureiro Allan, calcio di punzione

2'
Rimessa dal fondo per il Napoli

1'
Calcio d'inizio per il Napoli

Fiorentina con il lutto al braccio per la scomparsa di Giancarlo Galdiolo, dieci anni in viola una Coppa Italia e una Coppa di Lega Italo-Inglese

A mezz'ora dal fischio d'inizio in campo le squadre per approntare il riscaldamento. Giornata di sole al San Paolo, con il terreno in perfette condizioni.

Si torna in campo dopo la sosta delle nazionali, con il Napoli che alla quarta giornata di campionato è già chiamato a disputare una gara da dentro o fuori. Esame di maturità per Ancelotti, che si affida a Mertens e Callejon, che completeranno il tridente offensivo con Insigne. In mediana torna Hamsik in cabina di regia, mentre in difesa un turno di riposo ad Albiol, con Maksimovic in campo dal primo minuto al centro con Koulibaly. In porta torna il greco Karnezis. La Fiorentina è a caccia della prima vittoria nel capoluogo campano dal 2014, ma con il vantaggio di essere solo una delle due squadre con il 100% di vittorie, dovendo recuperare una gara rispetto agli azzurri. Pioli si affida alla vena realizzativa di Simeone, a segno lo scorso anno contro il Napoli nella gara che regalò di fatto lo scudetto alla Juve, e fresco realizzatore di una rete con la nazionale argentina. In campo anche l'altro figlio d'arte Chiesa, pronto ad incantare il San Paolo, oggi appena 20 mila spettatori, e uno dei suoi maggiori estimatori, il presidente De Laurentiis. 

Per smaltire il secco 0-3 subito dalla Sampdoria nell'ultimo turno, i partenopei puntano alla vittoria, ma dovranno fare i conti con la Viola, a punteggio pieno (seppur con una gara in meno), e alla prima trasfera stagionale dopo due gare al Franchi. Precedenti in Serie A al San Paolo favorevoli ai campani, che doppiano (32 a 16) le vittorie toscane. 21 i pareggi, tra cui lo 0-0 dello scorso torneo.


Napoli
IN CAMPO (4-3-3)
27 O. Karnezis
23 E. Hysaj
26 K. Koulibaly
6 S. Mario Rui 91°
19 N. Maksimovic
5 M. Allan
17 M. Hamsik
20 P. Zielinski 40°
7 J. Callejon 70°
14 D. Mertens 57°
24 L. Insigne 79° 82°

IN PANCHINA
22 A. D'Andrea
25 D. Ospina
33 R. Albiol
99 A. Milik 79° 57°
8 F. Ruiz
42 A. Diawara
2 K. Malcuit
9 S. Verdi
13 S. Luperto
30 M. Rog 82°
11 A. Ounas 70°
Allenatore
Ancelotti Carlo
Fiorentina
IN CAMPO (4-3-3)
97 B. Dragowski
4 N. Milenkovic
20 G. Pezzella
31 V. Hugo
3 C. Biraghi
24 M. Benassi 80° 44°
17 J. Veretout 65°
30 D. Gerson 60°
7 F. Chiesa 35°
9 G. Simeone
91 V. Eysseric 94°

IN PANCHINA
1 A. Lafont
2 V. Laurini
34 K. Diks
11 K. Mirallas
6 C. Norgaard
77 C. Thereau
10 M. Pjaca 80°
90 F. Edmilson 65°
16 D. Hancko
21 R. Sottil
67 S. Ghidotti
14 B. Dabo 60° 75°
5 F. Ceccherini
Allenatore
Stefano Pioli

4-3-3

Arbitro: Michael Fabbri

4-3-3

27 Karnezis
97 Dragowski
23 Hysaj
4 Milenkovic
26 Koulibaly
20 Pezzella
6 Mario Rui
31 Hugo
19 Maksimovic
3 Biraghi
5 Allan
24 Benassi
17 Hamsik
17 Veretout
20 Zielinski
30 Gerson
7 Callejon
7 Chiesa
14 Mertens
9 Simeone
24 Insigne
91 Eysseric

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Massimiliano Grimaldi

Arbitro
Michael Fabbri 6.5
Lascia giocare ricorrendo molto raramente al cartellino. Nel complesso una prestazione più che sufficiente.

Napoli
Allenatore: Ancelotti Carlo 6.0
Il Napoli non è bello da vedere, ma rispetto alle altre uscite soffre meno in difesa, anche per merito di una Fiorentina poco incisiva in attacco. Nella ripresa cambia volto all'attacco azzurro inserendo Milik e il Napoli va in gol
Orestis Karnezis (POR): 6.0
Chiamato in causa una sola volta, si fa trovare pronto a respingere la conclusione. Per il resto ordinaria amministrazione
Elseid Hysaj (DIF): 6.0
Svolge il compitino senza troppi problemi, complice anche la serata no dell'attacco viola
Kalidou Koulibaly (DIF): 6.5
Come al solito sontuoso quando esce palla al piede. Posizionato sempre alla perfezione è il migliore del pacchetto arretrato azzurro
Silva Duarte Mario Rui (DIF): 6.5
Spinge molto sulla corsia mancina, e spesso si propone anche al tiro. Peccato per la mira non proprio perfetta
Nikola Maksimovic (DIF): 6.0
A sorpresa in campo al posto di Albiol, gioca in maniera diligente, riuscendo sempre a chiudere senza troppi problemi
Marques Loureiro Allan (CEN): 7.0
Il solito motorino inesauribile. Corre, lotta su tutti i palloni e spesso si propone anche per la conclusione, peccato per la mira non proprio perfetta, come in occasione di una sua discesa stile Alberto Tomba, dove salta i difensori viola come paletti
Marek Hamsik (CEN): 6.0
Qualche volta in difficoltà, il capitano ci mette tutto il suo mestiere per riuscire a ricoprire un ruolo che sta ancora imparando
Piotr Zielinski (CEN): 6.5
Accelerazioni, sterzate, conclusioni, è sicuramente l'arma in più della mediana azzurra
José Maria Callejon (ATT): 6.5
Contro la Samp non è sceso in campo e il Napoli ha perso. Una casualità? Non proprio se si guarda la prestazione dello spagnolo, prezioso sia in fase offensiva che difensiva
Dries Mertens (ATT): 5.5
Parte dal primo minuto al centro dell'attacco, ma si vede poco. Sua una conclusione pericolosa in diagonale, un minuto prima di lasciare il posto in campo a Milik
Lorenzo Insigne (ATT): 7.0
Rete a parte, che regala i tre punti al Napoli, Lorenzo il Magnifico disegna spesso traiettorie pericolose sia in fase di conclusione che nelle aperture per i compagni
Arkadiusz Milik (ATT): 6.5
Impatto determinante del polacco, che regala peso all'attacco e confeziona l'assist per il gol di Insigne
Marko Rog (CEN): 6.0
Nel finale di gara per dare solidità al centrocampo azzurro
Adam Ounas (ATT): 5.5
Ancelotti lo manda in campo per dare maggiore vivacità all'attacco azzurro, ma l'esterno si fa vedere poco
Fiorentina
Allenatore: Stefano Pioli 6.0
La Fiorentina difende bene e fa la sua gara al San Paolo. Guardinga e ben posizionata in campo, rischia di portare a casa il pareggio se non fosse per il guizzo di Insigne che gli rovina i piani.
Bartlomiej Dragowski (POR): 6.5
Quando viene chiamato in causa si fa trovare sempre pronto. Può poco sul diagonale di Insigne, che regala la vittoria al Napoli
Nikola Milenkovic (DIF): 6.0
Nella sua zona riesce a tenere bene gli attacchi azzurri
German Pezzella (DIF): 6.5
Il capitano lotta su ogni pallone, riuscendo a tenere bene Mertens fino a quando è in campo. Può poco contro la velocità e la classe di Insigne sul gol vittoria del Napoli
Vitor Hugo (DIF): 6.0
Buona prova per lui, che aiuta tutto il pacchetto arretrato viola
Cristiano Biraghi (DIF): 6.0
Spesso si propone anche in fase di impostazione, cercando di sfruttare il suo lancio lungo
Marco Benassi (CEN): 6.5
Il migliore della mediana viola. Inventa, imposta e prova anche la conclusione
Jordan Veretout (CEN): 6.0
Il ruolo di regista non è sicuramente il suo, ma si impegna fino allo spasmo per riuscire a fare quello che gli chiede Pioli
Da Silva Gerson (CEN): 5.5
Pioli vorrebbe da lui qualche giocata in più, ma il brasiliano che ha piedi vellutati, spesso si perde tra le maglie azzurre ed esce dal gioco
Federico Chiesa (ATT): 5.5
Attesissimo qui a Napoli, vista la corte spassionata di De Laurentiis, il figlio d'arte, il padre era un pupillo di Ancelotti, non incide quasi mai tenuto bene dalla difesa azzurra
Giovanni Pablo Simeone (ATT): 5.0
Sorvegliato speciale della retroguardia azzurra dopo lo scherzetto dello scorso campionato che costò lo scudetto al Napoli, l'altro figlio d'arte in campo, non è praticamente mai pericoloso, imbavagliato dalla coppia Koulibaly-Maksimovic
Valentin Eysseric (CEN): 6.0
E' il più vivace dell'attacco viola. Prova in un paio di occasioni la conclusione e si fa notate per alcune accelerazioni importanti
Marko Pjaca (ATT): 5.0
Pronto ad entrare già a metà ripresa, Pioli lo getta nella mischia solo nel finale dopo il gol di Insigne per tentare il tutto per tutto, ma l'ex juventino non incide
Fernandes Ribeiro Edmilson (CEN): 5.5
Un cambio che non sposta gli equilibri della Fiorentina
Bryan Dabo (CEN): 5.0
Si segnala per qualche fallo di troppo e poco più
Il Napoli liquida la pratica Fiorentina non senza soffrire e porta a casa la terza vittoria stagionale. Primo tempo che termina sul risultato di zero a zero, con la Fiorentina quasi mai pericolosa, mentre il Napoli pur costruendo tanto non è riuscito a bucare la retroguardia viola. Nella ripresa Ancelotti cambia qualcosa inserendo Milik in attacco e il polacco al 79' confeziona un assist perfetto per l'inserimento di Insigne che lascia sul posto Pezzella e in diagonale batte Dragowski. Napoli che chiude in attacco nel finale, ma il risultato non cambia: 1-0 per gli azzurri di Ancelotti che raggiungono la Juve a 9 punti in classifica, aspettando i bianconeri impegnati contro il Sassuolo
60 %
Possesso palla
40 %
19
Tiri totali
7
5
Tiri specchio
3
1
Tiri respinti
1
-
Legni
-
10
Corner
3
14
Falli
15
-
Fuorigioco
4
1
Ammoniti
4
-
Espulsi
-

Napoli-Fiorentina 1-0

MARCATORI: 79' Insigne (N).
NAPOLI (4-3-3): Karnezis 6; Hysaj 6, Koulibaly 6,5, Mario Rui 6,5, Maksimovic 6; Allan 7, Hamsik 6, Zielinski 6,5; Callejon 6,5 (70' Ounas 5,5) , Mertens 5,5 (57' Milik 6,5) , Insigne 7 (82' Rog 6) .
A disposizione: D'Andrea, Ospina, Albiol, Ruiz, Diawara, Malcuit, Verdi, Luperto.
Allenatore: Ancelotti Carlo 6.
FIORENTINA (4-3-3): Dragowski 6,5; Milenkovic 6, Pezzella 6,5, Hugo 6, Biraghi 6; Benassi 6,5 (80' Pjaca 5) , Veretout 6 (65' Edmilson 5,5) , Gerson 5,5 (60' Dabo 5) ; Chiesa 5,5, Simeone 5, Eysseric 6.
A disposizione: Lafont, Laurini, Diks, Mirallas, Norgaard, Thereau, Hancko, Sottil, Ghidotti, Ceccherini.
Allenatore: Stefano Pioli 6.
ARBITRO: Michael Fabbri 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 35' Chiesa (F); 40' Zielinski (N); 44' Benassi (F); 75' Dabo (F); 90' Eysseric (F).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 10-3.
RECUPERO: pt 0, st 4