Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Chievo - Sampdoria: 0 - 0 | Tempo reale, Formazioni

37° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Marcantonio Bentegodi

19 maggio 2019 ore 12:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Gianluca Aureliano
Logo Chievo
0
-
0

Conclusa

Logo Sampdoria

Chievo

Logo Chievo
0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Antonio Papale
Mostra dettagli:

Finisce 0-0 tra Chievo e Samp in una partita con poche emozioni. Emozioni che si sono concentrate col saluto di Pellissier al suo pubblico e al calcio. Squadre senza obbiettivi concreti e inevitabilmente demotivate: da ricordare il gol annullato dal VAR a Leris al 10' e l'espulsione di Barba al 40'. Prossimo turno con il Chievo a Frosinone e la Samp con la Juve ma saranno partite platoniche

90'+4
tiro in porta di Assane Diousse parata di Cabral Barbosa Rafael, poi liscio di Manuel Pucciarelli

85'
ammonito Manuel Pucciarelli

81'
Sostituzione: esce Carlos Eugenio Junior Tavares ed entra Marco Sau

80'
Sostituzione: esce Emanuel Vignato ed entra Sofian Kiyine

73'
Sostituzione: esce Sergio Pellissier ed entra Manuel Pucciarelli. Il capitano clivensi esce abbracciando Fabio Quagliarella tra le lacrime e travolto dagli applausi del pubblico 

70'
Occasione Samp con una punizione tirata fuori da Fabio Quagliarella

70'
ammonito Perparim Hetemaj

68'
Sostituzione: esce Karol Linetty ed entra Jakub Jankto

62'
Sostituzione: esce Manolo Gabbiadini ed entra Gianluca Caprari

53'
Occasione Samp col tiro in porta di Manolo Gabbiadini parata di Adrian Semper

48'
Ancora Samp col tiro in porta di Carlos Eugenio Junior Tavares parata di Adrian Semper

47'
Occasione Samp col tiro in porta di Gregoire André Defrel parata di Adrian Semper

46'
Si riparte 

Finisce in parità il primo tempo tra Chievo e Samp. Poche occasioni, bravo Semper su Gabbiadini. Chievo in 10 per il rosso a Barba. 

45'+4
Occasione Samp col tiro in porta di Manolo Gabbiadini parata di Adrian Semper

45'+3
Cambio nel Chievo: esce Leris, entra Hetemaj.

45'
Occasione Chievo con il tiro fuori di Emanuel Vignato

40'
Possibile svolta del match col cartellino rosso per Federico Barba

32'
ammonito Mariusz Stepinski che diffidato salterà Frosinone 

20'
Occasione Chievo con il tiro fuori di Fabio De Paoli

16'
Occasione Samp col tiro in porta di Gregoire André Defrel parato da Adrian Semper

14'
Occasione Samp col tiro fuori di Albin Ekdal

12'
Annullato attraverso il VAR un gol a Mehdi Pascal Marcel Leris per un fuorigioco impercettibile 

5'
Presenti tra gli altri Gigi Del Neri ed Eugenio Corini

1'
Terreno che tiene nonostante la pioggia e il match di ieri sera tra Verona e Perugia 

1'
Partiti

Coreografia particolare che innalzano cartoncini col n. 31 dedicati a Pellissier 

Per quanto riguarda le formazioni, Di Carlo dà la possibilità a Pellissier di salutare i propri tifosi prima di dare l'addio al calcio, mentre Giampaolo conta su Quagliarella e sulla sua voglia di ufficializzare il suo titolo di capocannoniere del campionato. Arbitra il bolognese Aureliano della Can B. 

Benvenuti dal Bentegodi di Verona da parte di Antonio Papale per il match tra Chievo e Samp. Gara ininfluente per la classifica vista la retrocessione dei clivensi e il mancato accesso in Europa dei doriani

Al Bentegodi si gioca l'anticipo dell'ora di pranzo, una sfida tra due squadre che non hanno più molto da chiedere al campionato: per entrambe sarà solo l'occasione per fare bella figura. I precedenti in A in casa clivense vedono i gialloblù avanti nel computo dei successi, 4 a 3; 6 i pareggi. Nello scorso torneo, affermazione veneta per 2-1.
Chievo
IN CAMPO (3-4-1-2)
1 A. Semper
14 M. Bani
12 B. Cesar
5 F. Barba 40°
27 F. De Paoli
11 M. Leris 48°
8 A. Diousse
44 P. Jaroszynski
55 E. Vignato 80°
31 S. Pellissier 73°
9 M. Stepinski 32°

IN PANCHINA
67 E. Caprile
6 N. Frey
33 M. Andreolli
40 N. Tomovic
69 R. Meggiorini
3 S. Tanasijevic
21 M. Burruchaga
13 S. Kiyine 80°
7 L. Piazon
56 P. Hetemaj 70° 48°
10 M. Pucciarelli 85° 73°
43 A. Ndrecka
Allenatore
Domenico Di Carlo
Sampdoria
IN CAMPO (4-3-1-2)
33 C. Rafael
24 B. Bereszynski
25 A. Ferrari
15 O. Colley
22 C. Tavares 81°
10 D. Praet
6 A. Ekdal
16 K. Linetty 68°
92 G. Defrel
23 M. Gabbiadini 62°
27 F. Quagliarella

IN PANCHINA
1 E. Audero
32 T. Krapikas
4 R. Vieira
7 J. Sala
5 R. Saponara
30 S. Trimboli
8 E. Barreto
11 G. Ramirez
17 G. Caprari 62°
26 L. Tonelli
14 J. Jankto 68°
20 M. Sau 81°
Allenatore
Marco Giampaolo

Logo Chievo

3-4-1-2

Arbitro: Gianluca Aureliano

Logo Sampdoria

4-3-1-2

1 Semper
33 Rafael
14 Bani
24 Bereszynski
12 Cesar
25 Ferrari
5 Barba
15 Colley
27 De Paoli
22 Tavares
11 Leris
10 Praet
8 Diousse
6 Ekdal
44 Jaroszynski
16 Linetty
55 Vignato
92 Defrel
31 Pellissier
23 Gabbiadini
9 Stepinski
27 Quagliarella

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Antonio Papale

Arbitro
Gianluca Aureliano 5.5
Lascia dubbi sul gol annullato a Leris e il rosso a Barba

Chievo
Allenatore: Domenico Di Carlo 6.0
Un punto per non chiudere la stagione casalinga con una sconfitta
Adrian Semper (POR): 7.0
Due sue parate salvano il risultato
Mattia Bani (DIF): 6.5
Riesce bene a controllare Defrel
Bostjan Cesar (DIF): 6.5
Narcotizza Quagliarella con una gara di fisico
Federico Barba (DIF): 4.5
Già aveva rischiato pochi minuti prima, si becca il rosso per un fallaccio a metà campo
Fabio De Paoli (DIF): 6.0
Bene dietro, si propone poco anche per necessità
Mehdi Pascal Marcel Leris (ATT): 6.0
Si fa notare per una grande giocata che lo porta al gol ma gli è negato da un fuorigioco impercettibile
Assane Diousse (CEN): 6.5
Usa la fisicità e va anche vicino al gol
Pawel Jaroszynski (DIF): 6.0
Copre la posizione in modo egregio e diligente
Emanuel Vignato (ATT): 6.0
Anche oggi fa vedere le sue qualità tecniche prospetto interessante per il futuro
Sergio Pellissier (ATT): 6.5
Anche oggi qualche bella giocata ma il tributo è alla carriera
Mariusz Stepinski (ATT): 5.0
Impalpabile e falloso, avulso dal gioco
Sofian Kiyine (CEN): s.v.
Pochi minuti per giudicare la sua prestazione
Perparim Hetemaj (CEN): 6.0
Gara fisica la sua ma anche fallosa
Manuel Pucciarelli (ATT): 5.0
Pochi minuti ma è abulico nell'economia del gioco
Sampdoria
Allenatore: Marco Giampaolo 5.0
Chiusura di campionato in tono minore e anche oggi si poteva fare di più
Cabral Barbosa Rafael (POR): 6.0
Una sola parata ma importante nel finale
Bartosz Bereszynski (DIF): 6.0
Nessuna sbavatura nel suo match tiene bene la posizione
Alex Ferrari (DIF): 6.5
Sicuro e preciso negli interventi
Omar Colley (DIF): 6.5
Sbaglia sul gol annullato poi si rifà con gli interessi
Carlos Eugenio Junior Tavares (DIF): 5.5
Poco incisivo nei suoi affondi sulla fascia
Dennis Praet (CEN): 5.5
Fa vedere poco la sua fantasia
Albin Ekdal (CEN): 5.0
Male in fase di costruzione del gioco
Karol Linetty (CEN): 5.0
Deludente soprattutto in fase di impostazione del gioco
Gregoire André Defrel (ATT): 5.0
Una sola opportunità poi il nulla
Manolo Gabbiadini (ATT): 5.5
Si vede poco nel vivo del match una sola opportunità
Fabio Quagliarella (ATT): 5.0
Oggi fa poco rispetto al suo potenziale. A meno di cataclismi sarà il capocannoniere del campionato
Gianluca Caprari (ATT): 5.0
Pochi acuti nella sua partita
Jakub Jankto (CEN): 5.0
Conferma di una stagione al di sotto delle aspettative
Marco Sau (ATT): s.v.
Ingiudicabile per i pochi minuti giocati
Finisce 0-0 tra Chievo e Samp in una partita con poche emozioni. Emozioni che si sono concentrate col saluto di Pellissier al suo pubblico e al calcio. Squadre senza obbiettivi concreti e inevitabilmente demotivate: da ricordare il gol annullato dal VAR a Leris al 10' e l'espulsione di Barba al 40'. Prossimo turno con il Chievo a Frosinone e la Samp con la Juve ma saranno partite platoniche
-
Possesso palla
-
4
Tiri totali
9
1
Tiri specchio
6
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
4
Corner
7
13
Falli
9
6
Fuorigioco
5
3
Ammoniti
-
1
Espulsi
-

Chievo-Sampdoria 0-0

CHIEVO (3-4-1-2): Semper 7; Bani 6,5, Cesar 6,5, Barba 4,5; De Paoli 6, Leris 6 (45' Hetemaj 6) , Diousse 6,5, Jaroszynski 6; Vignato 6 (80' Kiyine sv) ; Pellissier 6,5 (73' Pucciarelli 5) , Stepinski 5.
A disposizione: Caprile, Frey, Andreolli, Tomovic, Meggiorini, Tanasijevic, Burruchaga, Piazon, Ndrecka .
Allenatore: Domenico Di Carlo 6.
SAMPDORIA (4-3-1-2): Rafael 6; Bereszynski 6, Ferrari 6,5, Colley 6,5, Tavares 5,5 (81' Sau sv) ; Praet 5,5, Ekdal 5, Linetty 5 (68' Jankto 5) ; Defrel 5; Gabbiadini 5,5 (62' Caprari 5) , Quagliarella 5.
A disposizione: Audero, Krapikas, Vieira, Sala, Saponara, Trimboli, Barreto, Ramirez, Tonelli.
Allenatore: Marco Giampaolo 5.
ARBITRO: Gianluca Aureliano 5,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 32' Stepinski (C); 70' Hetemaj (C); 85' Pucciarelli (C).
ESPULSI: 40' Barba (S).
ANGOLI: 4-7.
RECUPERO: pt 5, st 4