Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Juventus - Fiorentina: 2 - 1 | Tempo reale, Formazioni

33° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Allianz Stadium

20 aprile 2019 ore 18:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Fabrizio Pasqua

Juventus

37° L. Alex Sandro
53° G. Pezzella (Aut.)

Logo Juventus
2
-
1

Conclusa

Logo Fiorentina

Fiorentina

6° N. Milenkovic
37° L. Alex Sandro
53° G. Pezzella (Aut.)
6° N. Milenkovic

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Giovanni Rolle
Mostra dettagli:

RISULTATO FINALE: JUVENTUS-FIORENTINA 2-1: La Juve  riesce a digerire la delusione patita in Champions League e si cuce per l'ottava volta il tricolore sul petto in altrettante stagioni. Vittoria tutt'altro che scontata, perchè Milenkovic porta in vantaggio la Viola e Chiesa colpisce due legni. Il pari di Alex Sandro rincuora i bianconeri, e dopo il brutto primo tempo la squadra di Allegri si impone per 2-1 sulla Fiorentina grazie ad un autogol di Pezzella in seguito a iniziativa di Cristiano Ronaldo. Ai titoli vinti in Inghilterra e Spagna CR7 aggiunge anche quello di campione d'Italia. 

Finisce la partita All'Allianz Stadium: Juventus Fiorentina 2-1. Bianconeri campioni d'Italia per l'ottava volta consecutiva, e con cinque turni di anticipo. 35 titoli nazionali conquistati.

90'
Dabo fallisce un'occasione clamorosa a tu per tu con Szczesny calciando addosso al portiere polacco della Juve. 

86'
Sostituzione: esce Juan Cuadrado ed entra Mattia De Sciglio

80'
Sostituzione: esce Kevin Mirallas ed entra Edimilson Fernandes

80'
ammonito Bryan Dabo

74'
Sostituzione: esce Federico Bernardeschi ed entra Moise Kean

73'
Sostituzione: esce Marco Benassi ed entra Da Silva Gerson

69'
Rasoterra da fuori area da parte di Muriel, con Szczesny che si distende e para. 

65'
Sostituzione: esce Federico Chiesa ed entra Luis Muriel

65'
Sostituzione: esce Miralem Pjanic ed entra Rodrigo Bentancur

64'
bella azione della Juve con doppia parata di Lafont, che interviene prima sulla girata di Ronaldo, poi mette in angolo il tiro da fuori di Pjanic. 

62'
Tiro di Cuadrado rimpallato in angolo. 

61'
Szczesny blocca un rasoterra di Chiesa. 

60'
Un'azione pericolosa per parte: prima Ronaldo viene anticipato al momento del tiro, poi la difesa juventina riesce a chiudere su Simeone. 

53'
GOL!!!!!!JUVENTUS-FIORENTINA 2-1: cross basso di Ronaldo e autorete di Pezzella, che tenta di anticipare Bernardeschi, ma spedisce la palla alle spalle di Lafont. 

53'
autogoal di German Pezzella

46'
E' iniziato il secondo tempo di Juventus-Fiorentina. 

FINALE PRIMO TEMPO: JUVENTUS-FIORENTINA 1-1. Finisce il primo tempo con il punteggio parziale di 1-1. Alla rete di Milenkovic ha risposto Alex Sandro. Ma è stata una prima frazione di marca viola, con almeno quattro occasioni per la squadra di Montella, tra cui due legni colpiti da Chiesa. 

Finisce il primo tempo dopo 2' di recupero sul risultato parziale di 1-1. 

44'
Traversa colpita da Chiesa, poi Simeone mette fuori. 

42'
tiro fuori di Juan Cuadrado

41'
Indecisione di  Szczesny che controlla male con i piedi fuori area e rischia di farsi beffare da Chiesa. 

37'
GOL!!!!!!!! JUVENTUS-FIORENTINA 1-1: pareggio di Alex Sandro: sul calcio d'angolo tirato basso da Pjanic, il brasiliano incorna in tuffo sul primo palo. 

37'
goal di Lobo Silva Alex Sandro

35'
tiro sul palo di Federico Chiesa

34'
Conclusione di Ronaldo dalla lunghissima distanza, ma la palla è facile preda di Lafont. 

33'
Simeone riesce a smarcare chiesa davanti a Szczesny, ma il giovane viola sbaglia lo stop e permette il recupero al portiere polacco. 

31'
Conclusione da fuori area di Pjanic, bloccata da Lafont

30'
tiro fuori di German Pezzella

27'
tiro fuori di Emre Can

27'
Gol annullato a Simeone, in fuorigioco sull'assist di Mirallas. 

21'
Conclusione di Bernardeschi deviata sull'esterno della rete. 

21'
Contropiede pericoloso dei viola con gli ospiti in superiorità numerica tre contro due, ma Bonucci riesce ad intercettare l'assist di Chiesa. 

19'
Cancelo prova a servire Matuidi ma il passaggio del portoghese è troppo lungo per il francese.  

11'
Apertura di Chiesa per Mirallas che conclude alto di poco. 

6'
GOL!!!!! JUVENTUS-FIORENTINA 0-1: Milenkovic porta in vantaggio i viola infilando alle spalle di Szczesny un pallone che era stato messo in mezzo da Chiesa. 

6'
goal di Nikola Milenkovic

5'
Azione dei bianconeri con Ronaldo che sbaglia completamente la conclusione, la palla viene recuoerata da Bernardeschi, che scodella di novo al centro per il portoghese, che però non arriva sulla sfera. 

1'
E' iniziata la sfida fra Juventus e Fiorentina. 

Manca poco al calcio d'inizio di Juventus-Fiorentina. Bianconeri a caccia dell'ottavo scudetto consecutivo. Squadre in campo per effettuare il riscaldamento. 

Per cancellare la delusione per l'eliminazione dalla Champions, la Juve ha l'occasione, anche solo con un pareggio, di far gioire i propri tifosi conquistando l'ottavo titolo consecutivo. Di fronte avrà una Fiorentina che non vince da 8 giornate, nonostante il cambio di panchina, e punta tutto sulla semifinale di Coppa Italia di giovedì 25 per raddrizzare la propria stagione. I precedenti a Torino in campionato vedono i bianconeri largamente in vantaggio nel bilancio delle vittorie: 54 contro 6 affermazioni viola; 20 i pareggi. Nello scorso torneo, successo juventino per 1-0.
Juventus
IN CAMPO (4-3-3)
1 W. Szczesny
20 J. Cancelo
24 D. Rugani
19 L. Bonucci
12 L. Alex Sandro 37°
23 E. Can
5 M. Pjanic 65°
14 B. Matuidi
16 J. Cuadrado 86°
7 D. Cristiano Ronaldo
33 F. Bernardeschi 74°

IN PANCHINA
21 C. Pinsoglio
43 M. Del Favero
2 M. De Sciglio 86°
15 A. Barzagli
37 L. Spinazzola
41 H. Nicolussi Caviglia
30 R. Bentancur 65°
40 S. Mavididi
18 M. Kean 74°
Allenatore
Massimiliano Allegri
Fiorentina
IN CAMPO (3-5-2)
1 A. Lafont
4 N. Milenkovic
20 G. Pezzella 53°
5 F. Ceccherini
25 F. Chiesa 65°
14 B. Dabo
17 J. Veretout
24 M. Benassi 73°
16 D. Hancko
9 G. Simeone
11 K. Mirallas 80°

IN PANCHINA
33 F. Brancolini
67 S. Ghidotti
2 V. Laurini
3 C. Biraghi
31 V. Hugo
6 C. Norgaard
22 E. Fernandes 80°
18 N. Beloko
8 D. Gerson 73° 80°
29 L. Muriel 65°
27 M. Graiciar
28 D. Vlahovic
Allenatore
Vincenzo Montella

Logo Juventus

4-3-3

Arbitro: Fabrizio Pasqua

Logo Fiorentina

3-5-2

1 Szczesny
1 Lafont
20 Cancelo
4 Milenkovic
24 Rugani
20 Pezzella
19 Bonucci
5 Ceccherini
12 Alex Sandro
25 Chiesa
23 Can
14 Dabo
5 Pjanic
17 Veretout
14 Matuidi
24 Benassi
16 Cuadrado
16 Hancko
7 Cristiano Ronaldo
9 Simeone
33 Bernardeschi
11 Mirallas

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Giovanni Rolle

Arbitro
Fabrizio Pasqua 6.5
Dirige con piglio sicuro una gara corretta.

Juventus
Allenatore: Massimiliano Allegri 7.0
Risponde alle critiche per l'uscita dalla Champions con il quinto tricolore personale. Squadra stanca, ma l'obbiettivo-scudetto è centrato in bellezza, con una vittoria.
Wojciech Szczesny (POR): 6.5
Ipnotizza Dabo negandogli il possibile 2-2.
Joao Cancelo (DIF): 6.5
E' lontano dal giocatore visto nelle migliori occasioni ma scodella qualche buon cross.
Daniele Rugani (DIF): 6.0
Soffre contro la velocità di Chiesa e Simeone.
Leonardo Bonucci (DIF): 6.0
Con 'esperienza riesce a metterci qualche pezza.
Lobo Silva Alex Sandro (DIF): 7.0
Segna un gol da centravanti., che scaccia le paure e gira la partita dalla parte della Juve.
Emre Can (CEN): 6.5
Disputa una gara ordinata., sia da centrocampista che da difensore.
Miralem Pjanic (CEN): 6.5
Decisivo sulle palle inattive, fornisce l'assist per il gol di Alex Sandro.
Blaise Matuidi (CEN): 6.0
Cresce nella ripresa dopo un primo tempo un po' soft.
Juan Cuadrado (CEN): 6.5
Ci prova, sta ritrovando la forma migliore.
Dos Santos Aveiro Cristiano Ronaldo (ATT): 6.5
Ai titoli vinti in Spagna e Inghilterra aggiunge lo scudetto. Decisivo anche stasera, è lui a provocare l'autogol di Pezzella,
Federico Bernardeschi (CEN): 6.0
Raggiunge la sufficienza, non è particolarmente brillante in questo periodo.
Mattia De Sciglio (DIF): s.v.
Pochi minuti, non giudicabile.
Rodrigo Bentancur (CEN): 6.0
Entra bene in partita.
Moise Kean (ATT): 6.0
Partecipa alla festa.
Fiorentina
Allenatore: Vincenzo Montella 6.0
Con la testa alla semifinale di Coppa Itaia nel primo tempo rischia di far saltare la festa alla Juve.
Alban Lafont (POR): 6.5
Para tutto il parabile, è beffato dal compagno Pezzella.
Nikola Milenkovic (DIF): 6.5
Protagonista assoluto nell'azione del vantaggio.
German Pezzella (DIF): 5.0
Goffo nell'autogol, fino a quel momento non aveva demeritato.
Federico Ceccherini (DIF): 6.5
Autoritario nel gioco aereo, di testa le prende quasi tutte lui.
Federico Chiesa (ATT): 6.5
Sfortunato in occasione dei due legni, ma fallisce un controllo clamoroso a tu per tu col portiere avversario.
Bryan Dabo (CEN): 6.0
Corsa e polmoni. Però si fa ipnotizzare da Szczesny.
Jordan Veretout (CEN): 6.0
Ha qualità ma si vede poco.
Marco Benassi (CEN): 6.0
Da sufficienza, svolge il compitino.
David Hancko (DIF): 5.5
A sorpresa titolare, non si mostra impeccabile.
Giovanni Pablo Simeone (ATT): 5.5
Generoso ma pasticcione. Sotto porta dovrebbe incidere di più.
Kevin Mirallas (CEN): 5.5
Preferito a Muriel, ma è poco lucido.
Edimilson Fernandes (CEN): s.v.
Entra a gara chiusa.
Da Silva Gerson (CEN): 5.5
Non incide., e si fa pure ammonire.
Luis Muriel (ATT): 5.5
Non aggiunge concretezza in attacco.
RISULTATO FINALE: JUVENTUS-FIORENTINA 2-1: La Juve  riesce a digerire la delusione patita in Champions League e si cuce per l'ottava volta il tricolore sul petto in altrettante stagioni. Vittoria tutt'altro che scontata, perchè Milenkovic porta in vantaggio la Viola e Chiesa colpisce due legni. Il pari di Alex Sandro rincuora i bianconeri, e dopo il brutto primo tempo la squadra di Allegri si impone per 2-1 sulla Fiorentina grazie ad un autogol di Pezzella in seguito a iniziativa di Cristiano Ronaldo. Ai titoli vinti in Inghilterra e Spagna CR7 aggiunge anche quello di campione d'Italia. 
60 %
Possesso palla
40 %
9
Tiri totali
9
5
Tiri specchio
6
-
Tiri respinti
-
-
Legni
2
10
Corner
7
13
Falli
8
4
Fuorigioco
3
-
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Juventus-Fiorentina 2-1

MARCATORI: 6' Milenkovic (F), 37' Alex Sandro (J), 53' Pezzella (Aut.) (F).
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny 6,5; Cancelo 6,5, Rugani 6, Bonucci 6, Alex Sandro 7; Can 6,5, Pjanic 6,5 (65' Bentancur 6) , Matuidi 6; Cuadrado 6,5 (86' De Sciglio sv) , Cristiano Ronaldo 6,5, Bernardeschi 6 (74' Kean 6) .
A disposizione: Pinsoglio, Del Favero, Barzagli, Spinazzola, Nicolussi Caviglia, Mavididi.
Allenatore: Massimiliano Allegri 7.
FIORENTINA (3-5-2): Lafont 6,5; Milenkovic 6,5, Pezzella 5, Ceccherini 6,5; Chiesa 6,5 (65' Muriel 5,5) , Dabo 6, Veretout 6, Benassi 6 (73' Gerson 5,5) , Hancko 5,5; Simeone 5,5, Mirallas 5,5 (80' Fernandes sv) .
A disposizione: Brancolini, Ghidotti, Laurini, Biraghi, Hugo, Norgaard, Beloko, Graiciar, Vlahovic.
Allenatore: Vincenzo Montella 6.
ARBITRO: Fabrizio Pasqua 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 80' Gerson (F).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 10-7.
RECUPERO: pt 2, st 2