Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Napoli - Genoa: 1 - 1 | Tempo reale, Formazioni

7 aprile 2019 ore 20:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Fabrizio Pasqua

Napoli

34° D. Mertens

Logo Napoli
1
-
1

Conclusa

Logo Genoa

Genoa

45° +3 D. Lazovic

Napoli

Logo Napoli
1
34° D. Mertens

Genoa

Logo Genoa
1
45° +3 D. Lazovic

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Massimiliano Grimaldi
Mostra dettagli:

Il Napoli non riesce a battere un Genoa in dieci uomini, Il vantaggio di Mertens e la superiorità numerica dopo la mezz'ora del primo  tempo non bastano agli azzurri per superare la formazione di Prandelli. Bravi i liguri a difendersi con ordine e ad impensierire in contropiede con l'incontenibile Kouame, che con l'uscita di Pandev si è schierato unica punta. Milik nonostante i tanti traversoni non è riuscito a trovare il gol, complice anche un super Radu, che stasera le ha parate tutte. Azzurri che ora sono chiamati alla sfida in Europa League con l'Arsenal giovedì e Genoa che allunga a +7 sulla zona calda della classifica

Finisce la gara. Napoli e Genoa non vanno oltre l'uno a uno

90'+3
Insigne prova ad aprire a destra, ma il pallone è troppo lungo per Ounas e termina sul fondo

90'+1
Conclusione potente di Callejon, blocca a terra Radu

90'+1
Tre minuti di recupero concessi dal direttore di gara

90'+1
Schema. Palla lunga al centro per Zielinski che fa il velo. Conclusione potente di Fabian che finisce alle stelle

90'
Calcio d'angolo di Lorenzo Insigne

90'
Fallo di mani nell'area del Napoli di Bessa. Calcio di punizione per gli azzurri

88'
Subito ci prova Ounas, ma il tiro termina altissimo

88'
Sostituzione: esce Elseid Hysaj ed entra Adam Ounas

87'
Il Napoli attacca a pieno organico. Genoa in contropiede con Christian Kouame

86'
Calcio d'angolo di Lorenzo Insigne

86'
Conclusione di Mertens, Radu c'è e dice di no

86'
Calcio d'angolo Lorenzo Insigne

85'

Koulibaly ruba palla in pressione a Christian Kouame entra in area e conclude. Radu devia in corner

84'
Il Napoli riparte da dietro, ma i liguri si chiudono bene

82'
Sostituzione: esce Daniel Bessa ed entra Giuseppe Pezzella

81'
Calcio d'angolo di Elseid Hysaj

81'
Napoli ancora pericoloso con una pallone dentro di José Maria Callejon per Elseid Hysaj. Traversone basso, allontana la difesa ligure

79'
Calcio d'angolo di Darko Lazovic

79'
Contropiede Genoa con Pereira che serve sul primo palo per Christian Kouame, che si inserisce e in scivolata colpisce. Orestis Karnezis devia in corner 

77'
Sostituzione: esce Faouzi Ghoulam ed entra Silva Duarte Mario Rui

77'
Sostituzione: esce Luis Miguel Veloso ed entra Ivan Radovanovic

76'
Traversone di Callejon e colpo di testa di Arkadiusz Miliksul fondo

75'
Calcio d'angolo di Faouzi Ghoulam

74'
Ancora un pallone profondo in area e ancora Arkadiusz Milik che prova ad anticipare Radu in scivolata, ma non trova l'appuntamento con la sfera

73'
Calcio di punizione per il Napoli per fallo su Elseid Hysaj

72'
Conclusione da fuori di Dries Mertens, che apre troppo il piattone e il pallone termina sul fondo

71'
Calcio d'angolo di Faouzi Ghoulam, allontana la difesa ligure

70'
Il Napoli esce bene. Apertura per Callejon al centro per Milik anticipato in corner

69'
Traversone basso di Callejon direttamente tra le braccia di Radu

68'
Sul pallone c'è Luis Miguel Veloso che a giro spedisce il pallone sul fondo

68'
Il Napoli passa al 4-3-3 con Zielinski che stringe verso il centro

67'
Sostituzione: esce Marques Loureiro Allan ed entra Lorenzo Insigne

67'
Ammonito Elseid Hysaj

66'
Esce bene il Genoa che parte in contropiede. Recupera il Napoli e riparte subito

65'
Calcio d'angolo di Faouzi Ghoulam

65'
Rimessa in zona d'attacco per il Napoli

64'
Pallone messo fuori ma è ancora il Napoli a manovrare

64'
Calcio d'angolo di José Maria Callejon

63'
Ancora Napoli tutto nella trequarti di campo del Genoa

62'
Sostituzione: esce Goran Pandev ed entra Esteban Rolon

61'
Pronto un cambio, il primo per il Genoa.

61'
Pallone che supera la barriera, ma arriva direttamente tra le braccia di Radu

60'
Sul pallone c'è Arkadiusz Milik

60'
Calcio di punizione per il Napoli. Trattenuto Allan al limite dell'area

59'
Napoli in pressione. Palla al centro tesa, non ci arriva di un soffio Milik

57'
Traversone di Callejon per la testa di Arkadiusz Milik. Conclusione, Radu in due tempi blocca sulla linea

56'
Rimessa in zona d'attacco per il Napoli. Circolazione di palla degli azzurri per trovare uno spazio

55'
Chiude subito la difesa del Napoli, poi pallone riconquistato da Lazovic che serve al centro un pallone teso. Christian Kouame non ci arriva e il pallone termina in fallo laterale

55'
Contropiede Genoa con Pandev

52'
Traversone al centro di Callejon per Zielinski che si inserisce perfettamente. Da due passi il polacco spara alle stelle tutto solo

52'
Errore di Fabian Ruiz, ma Koulibaly ci mette una pezza

51'
Napoli che guadagna una rimessa laterale. Palla dietro per Maksimovic che può impostare

46'
Calcio d'inizio battuto dal Genoa

Finisce il primo tempo con le due squadre che tornano negli spogliatoi sul risultato di 1-1. Al gran gol di Mertens ha risposto Lazovic al termine di un'azione spettacolare del Genoa. Grifoni in dieci uomini dalla mezz'ora per l'espulsione diretta di Sturaro

45'+6
Calcio di punizione per il Napoli. Ci prova direttamente da distanza siderale Faouzi Ghoulam. In presa alta blocca Radu

45'+4
Il Napoli si è fatto trovare impreparato sul capovolgimento di fronte e il Genoa meritatamente ha raggiunto il pareggio

45'+3
Goal di Darko Lazovic. Capovolgimento di fronte, Kouame salta Koulibaly, apre per Pandev che dall'altro lato pesca Lazovic. Diagonale al volo e rete.  

45'+2
Azione strappa applausi di Mertes che con un tocco morbido salta un avversario, apre per Callejon che da ottima posizione spara in porta. Radu si allunga e devia. Poi non ci arriva Milik

45'+1
Cinque minuti di recupero assegnati dal direttore di gara

45'
Napoli pericoloso con un cross di Ghoulam, Milik si tuffa e colpisce di testa tra le braccia di Radu

44'
Corner tagliato sul primo palo, allontana di testa Kalidou Koulibaly

42'
Calcio d'angolo di Luis Miguel Veloso. Ma il gioco è fermo perché c'è Maksimovic a terra

42'
Conclusione di Veloso che colpisce la traversa. Palla allontanata che arriva a Biraschi. Zarnezis si allunga e devia in corner

41'
Calcio di punizione da buona posizione per i Grifoni, per fallo su  Christian Kouame

40'
Il Genoa nonostante l'inferiorità numerica continua a tenere bene il campo

38'
Calcio d'angolo di Luis Miguel Veloso. Allontana la difesa azzurra

38'
Colpo di testa di Gunter. Si allunga Orestis Karnezis deviando sul palo e poi il pallone finisce in corner

38'
Calcio d'angolo di Luis Miguel Veloso

36'
Zielinski serve corto per Mertens che controlla e pennella di interno a giro una conclusione che finisce alle spalle di Radu. 104 gol con il Napoli, raggiunge Cavani al quarto posto tra i marcatori azzurri.

34'
Goal di Dries Mertens. Il Napoli passa in vantaggio con una magia del belga

33'
Calcio d'angolo Luis Miguel Veloso. Nulla di fatto con il pallone che finisce sul fondo per la rimessa del Napoli

33'
Pericolo nell'area del Napoli, con la difesa che allontana. Poi il pallone arriva a Christian Kouame che prova la botta da fuori. Orestis Karnezis in corner

31'
Il Genoa passa al 4-4-1

30'
Genoa in dieci uomini per l'espulsione dell'ex Juventino Sturaro che salterà anche il derby con la Sampdoria

29'
Cambia la decisione Pasqua. E' rosso per Sturato

28'
Cartellino rosso per Stefano Sturaro

28'
Intanto il direttore di gara rivede il fallo di Sturato al monitor collocato all'esterno del rettangolo verde

28'
Allan esce dal campo claudicante per essere medicato dai sanitari azzurri

26'
Il brasiliano non è nella lista dei diffidati. L'unico diffidato in campo è il centrale Maksimovic

24'
Primo ammonito del match il centrocampista del Napoli Marques Loureiro Allan

22'
Contropiede del Napoli con Dries Mertens che entra in area e conclude in diagonale, parata a terra di Ionut Andrei Radu

21'
Calcio d'angolo di Luis Miguel Veloso

21'
Conclusione potente di Goran Pandev, si distende Orestis Karnezis e devia in corner

19'
Errore di Hysaj che scivola nel momento del rilancio. Il Genoa conquista il pallone e porta al tiro Veloso, ciccato. Pallone che termina sul fondo

18'
Pressing alto del Genoa che non fa ragionare gli azzurri. Pallone al centro per Milik che in spaccata conclude al lato

16'
Nulla di fallo, Allontana la difesa del Genoa, con il Napoli che riparte da dietro

15'
Affondato Milik. Calcio di punizione per il Napoli

14'
Il Napoli prova a ripartire dalle retrovie, cercando uno spazio per penetrare

13'
Conclusione da fuori di Goran Pandev, che termina di pochissimo fuori 

12'
Conclusione fuori di Luis Miguel Veloso. Palla che si spegne sul fondo

11'
Genoa che prova a ripartire dalle retrovie, ma è alto il pressing degli azzurri

10'
Gioco fermo perché Mertens è caduto nel cerchio di centrocampo

8'
Errore di Fabian Ruiz con il pallone che arriva a Kouame, servizio per Pandev che prova il pallonetto che non arriva in porta e viene allontanato da Koulibaly

6'
Calcio d'angolo Dries Mertens, nulla di fatto. Ma Napoli ancora in possesso della sfera

6'
Lancio illuminante di Allan ad aprire sulla destra. Callejon di prima al centro con Criscito che devia in corner anticipando Milik

4'
Geno in avanti che guadagna una rimessa in zona d'attacco

3'
Conclusione potente di Arkadiusz Milik che termina di pochissimo alta sulla traversa

2'
Allontana la difesa azzurra e innesca il contropiede. Prima Fabian Ruiz murato e poi Mertens rimpallato. Napoli subito pericoloso

1'
Partiti con il Napoli che manovra dalle retrovie

Sarà il Napoli a battere il calcio d'inizio

Sarà osservato un minuto di raccoglimento in memoria delle 309 vittime del terremoto dell'Aquila dieci anni fa

Squadre in campo pronte per iniziare questa sfida. Foto di rito per i ventidue

Le squadre stanno per fare il loro ingresso in campo. Manca pochissimo al fischio d'inizio del posticipo della trentunesima giornata del campionato di serie A

Squadre che sono rientrate negli spogliatoi dopo il riscaldamento. Tra poco il calcio d'inizio.

Prandelli lascia a sorpresa in panchina Sanabria, al suo posto l'ex di turno Goran Pandev, che farà coppia in attacco con Kouame, oggetto dei desideri del mercato invernale per il club azzurro. In campo anche Veloso in mediana, mentre in difesa tutto confermato con il napoletano Criscito al centro del pacchetto arretrato 

Squadre in campo per il riscaldamento. Nessuna novità per il Napoli con tutte le indiscrezioni della vigilia confermate. In campo dal primo minuto a sinistra torna l'algerino Ghoulam, mentre in attacco spazio ancora per Mertens, preferito al rientrante Insigne, come partner di Milik

Sempre più distante dalla capolista, il Napoli pensa ora solo a proteggere il secondo posto, preparandosi ai quarti di Europa League contro un Genoa che, battuta la Juve, si è seduto, ed ha incassato 6 gol nelle successive due gare. I precedenti in A al San Paolo vedono i partenopei in vantaggio 25 vittorie a 9, con 15 pareggi. Nello scorso torneo gli azzurri hanno vinto con il punteggio di 1-0.
Napoli
IN CAMPO (4-4-2)
27 O. Karnezis
23 E. Hysaj 88° 67°
19 N. Maksimovic
26 K. Koulibaly
31 F. Ghoulam 77°
7 J. Callejon
5 M. Allan 67° 24°
8 F. Ruiz
20 P. Zielinski 34°
99 A. Milik
14 D. Mertens 34°

IN PANCHINA
1 A. Meret
25 D. Ospina
13 S. Luperto
2 K. Malcuit
21 V. Chiriches
6 S. Mario Rui 77°
11 A. Ounas 88°
34 A. Younes
24 L. Insigne 67°
Allenatore
Ancelotti Carlo
Genoa
IN CAMPO (3-5-2)
97 I. Radu
32 M. Pedro Pereira
14 D. Biraschi
4 D. Criscito
3 K. Gunter
22 D. Lazovic 48°
44 L. Miguel Veloso 77°
24 D. Bessa 82°
27 S. Sturaro 28°
11 C. Kouame
19 G. Pandev 48° 62°

IN PANCHINA
1 F. Marchetti
93 Jandrei
13 G. Pezzella 82°
21 I. Radovanovic 77°
10 G. Lapadula
39 A. Favilli
9 A. Sanabria
8 L. Lerager
15 L. Mazzitelli
18 E. Rolon 62°
Allenatore
Cesare Prandelli

Logo Napoli

4-4-2

Arbitro: Fabrizio Pasqua

Logo Genoa

3-5-2

27 Karnezis
97 Radu
23 Hysaj
32 Pedro Pereira
19 Maksimovic
14 Biraschi
26 Koulibaly
4 Criscito
31 Ghoulam
3 Gunter
7 Callejon
22 Lazovic
5 Allan
44 Miguel Veloso
8 Ruiz
24 Bessa
20 Zielinski
27 Sturaro
99 Milik
11 Kouame
14 Mertens
19 Pandev

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Massimiliano Grimaldi

Arbitro
Fabrizio Pasqua 6.0
Direzione sufficiente. Bravo nell'andare a rivedere il fallo di Sturaro poi espulso. Gestione buona del match anche per quel che concerne i falli chiamati da entrambe le parti

Napoli
Allenatore: Ancelotti Carlo 6.0
Il Napoli non riesce a vincere, nonostante il secondo tempo giocato tutto in attacco. I cambi hanno ravvivato la manovra azzurra, ma la gara non ha cambiato il risultato. Ora testa alla sfida con l'Arsenal dove è vietato sbagliare
Orestis Karnezis (POR): 6.5
In un paio di occasioni il greco è stato determinante, salvando il Napoli e tenendo aperta la sfida
Elseid Hysaj (DIF): 6.0
Spinge soprattutto nella ripresa, ma non sempre è preciso quando è chiamato a crossare dal fondo
Nikola Maksimovic (DIF): 6.0
Gara diligente per il serbo, che chiude bene quando è chiamato in causa sugli attaccanti liguri
Kalidou Koulibaly (DIF): 6.5
Solita gara importante in difesa. Nella ripresa strappa un pallone a Kouame e per poco non realizza il gol del vantaggio azzurro. Solo il piede di Radu gli nega la gioia
Faouzi Ghoulam (DIF): 5.5
Decisamente sottotono. L'algerino non ha la condizione fisica giusta e non spinge mai sulla corsia mancina
José Maria Callejon (ATT): 6.5
A destra da quello che vuole. Dai suoi piedi partono tutti i traversoni più pericolosi del Napoli. Prezioso
Marques Loureiro Allan (CEN): 6.0
Il brasiliano non è brillantissimo in questo periodo e la mediana azzurra ne risente. Esce per tirare il fiato in vista della sfida di giovedì a Londra contro l'Arsenal
Fabian Ruiz (CEN): 6.0
Qualche imprecisione per lo spagnolo, che stasera ha problemi nel controllo del pallone. Da un suo svarione nel primo tempo, una palla assassina che poi Pandev non concretizza in rete
Piotr Zielinski (CEN): 6.0
Prima da esterno e poi al centro, gioca una buona gara, ma non è il solito Zielinski
Arkadiusz Milik (ATT): 5.5
Meriterebbe un sei di stima per come si è prodigato su tutto il fronte offensivo. Diverse conclusioni in porta e dove non ci arriva lui o la sua imprecisione, ci si mette un ottimo Radu a negargli la gioia del gol
Dries Mertens (ATT): 6.5
Una rete ed un paio di giocate di alta scuola. Il belga ormai ha ritrovato la condizione fisica e questa è una splendida notizia per Ancelotti
Silva Duarte Mario Rui (DIF): 6.0
Entra e subito il Napoli inizia a spingere anche a sinistra
Adam Ounas (ATT): 5.5
Ancelotti lo getta nella mischia per dare maggiore imprevedibilità all'attacco azzurro, ma lui si segnala solo per qualche conclusione imprecisa
Lorenzo Insigne (ATT): 5.5
Torna dopo l'infortunio, ma non riesce ad incidere. Da rivedere.
Genoa
Allenatore: Cesare Prandelli 6.5
Il suo Genoa ha dimostrato grande maturità. In dieci uomini non ha indietreggiato il raggio di azione, anzi si è compattato e in contropiede è risultato spesso pericoloso. Complimenti al tecnico che a Genova sta ritrovando lo smalto di Firenze
Ionut Andrei Radu (POR): 7.0
Si fa trovare sempre pronto. Regala diversi interventi che tengono a galla il Genoa. Il migliore dei suoi
Miguel Pedro Pereira (DIF): 6.0
Spinge spesso e quando si stacca si rende sempre pericoloso con le sue scorribande
Davide Biraschi (DIF): 6.5
Prezioso quando si sgancia in avanti. Abile in fase divensiva
Domenico Criscito (DIF): 6.5
Il napoletano doc non sfigura davanti al suo popolo, dirigendo perfettamente la retroguardia ligure
Koray Gunter (DIF): 6.0
Pericoloso di testa su corner, gioca un'ottima gara
Darko Lazovic (CEN): 6.5
Una rete di pregevole fattura con un diagonale al volo e poi tanta qualità e quantità quando serve
Luis Miguel Veloso (CEN): 6.5
Fino a quando lo regge il fisico, regala geometrie importanti e giocate di alta scuola
Daniel Bessa (CEN): 6.0
Parte al centro, poi si sposta sull'esterno. Buona prova per lui, che resta una pedina importante per Prandelli
Stefano Sturaro (CEN): 4.0
Un'entrata assassina lo condanna quasi subito ad abbandonare il campo
Christian Kouame (ATT): 7.0
Da solo, dopo l'uscita di Pandev, tiene l'attacco del Genoa. Pericoloso quando accelera, quasi imprendibile per i difensori azzurri
Goran Pandev (ATT): 6.5
Il grande ex applauditissimo dal San Paolo, gioca un'ottima gara. Soprattutto nel primo tempo sfiora il gol in almeno tre occasioni
Giuseppe Pezzella (DIF): 6.0
Entra e si sistema in difesa per allungare la diga che deve contrastare gli ultimi attacchi azzurri
Ivan Radovanovic (CEN): 6.0
Entra per dare ordine in mediana, ma finisce per diventare un difensore aggiunto
Esteban Rolon (CEN): 6.0
Il suo ingresso in campo aiuta molto la linea mediana a non schiacciarsi troppo sotto gli attacchi azzurri
Il Napoli non riesce a battere un Genoa in dieci uomini, Il vantaggio di Mertens e la superiorità numerica dopo la mezz'ora del primo  tempo non bastano agli azzurri per superare la formazione di Prandelli. Bravi i liguri a difendersi con ordine e ad impensierire in contropiede con l'incontenibile Kouame, che con l'uscita di Pandev si è schierato unica punta. Milik nonostante i tanti traversoni non è riuscito a trovare il gol, complice anche un super Radu, che stasera le ha parate tutte. Azzurri che ora sono chiamati alla sfida in Europa League con l'Arsenal giovedì e Genoa che allunga a +7 sulla zona calda della classifica
66 %
Possesso palla
34 %
19
Tiri totali
12
10
Tiri specchio
7
-
Tiri respinti
1
-
Legni
1
11
Corner
6
11
Falli
10
-
Fuorigioco
-
2
Ammoniti
-
-
Espulsi
1

Napoli-Genoa 1-1

MARCATORI: 34' Mertens (N), 45+3' Lazovic (G).
NAPOLI (4-4-2): Karnezis 6,5; Hysaj 6 (88' Ounas 5,5) , Maksimovic 6, Koulibaly 6,5, Ghoulam 5,5 (77' Mario Rui 6) ; Callejon 6,5, Allan 6 (67' Insigne 5,5) , Ruiz 6, Zielinski 6; Milik 5,5, Mertens 6,5.
A disposizione: Meret, Ospina, Luperto, Malcuit, Chiriches, Younes.
Allenatore: Ancelotti Carlo 6.
GENOA (3-5-2): Radu 7; Pedro Pereira 6, Biraschi 6,5, Criscito 6,5; Gunter 6, Lazovic 6,5, Miguel Veloso 6,5 (77' Radovanovic 6) , Bessa 6 (82' Pezzella 6) , Sturaro 4; Kouame 7, Pandev 6,5 (62' Rolon 6) .
A disposizione: Marchetti, Chitolina Carniel, Njie, Lapadula, Favilli, Sanabria, Lerager, Mazzitelli.
Allenatore: Cesare Prandelli 6,5.
ARBITRO: Fabrizio Pasqua 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 24' Allan (N); 67' Hysaj (N).
ESPULSI: 28' Sturaro (G).
ANGOLI: 11-6.
RECUPERO: pt 6, st 3