Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Inter - Atalanta: 0 - 0 | Tempo reale, Formazioni

31° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Giuseppe Meazza

7 aprile 2019 ore 18:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Massimiliano Irrati
Logo Inter
0
-
0

Conclusa

Logo Atalanta

Inter

Logo Inter
0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Marco Zinghini
Mostra dettagli:

A Milano termina a reti bianche tra Inter e Atalanta una partita godibile giocata a viso aperto da due squadre che si sono alternate nelle varie fasi di gioco. Il pari va meglio alla squadra di Spalletti che può allungare sui cugini, sconfitti ieri dalla Juventus, senza perdere punti dall'Atalanta stessa, altra rivale per la lotta Champions. Handanovic e company saranno impegnati nella trasferta laziale contro il Frosinone al prossimo turno. Bergamaschi in casa con l'Empoli.

 

Finisce 0-0 tra Inter Atalanta.

90'
Saranno tre i minuti di recupero.

90'

Prova a spingere l'Inter, vogliono il gol i nerazzurri.

 

86'
Non si sblocca al Meazza. Ormai si attende il recupero.

82'
Sostituzione: esce Josip Ilicic ed entra Matteo Pessina. Un po' di riposo per il 72.

77'
Sostituzione: esce Matteo Politano ed entra Diao Keita Baldé. Spalletti risponde a Gasperini mandando in campo un altro attaccante

74'
Sostituzione: esce Mario Pasalic ed entra Musa Barrow. Prova a risolverla facendo entrare un attaccante Gasperini.

74'
Nainggolan scatena il primo ruggito dell'Inter nella ripresa. Gollini, in uscita gli dice di no. 

73'
Ammonito Matteo Politano, è arrivato il primo giallo anche per la squadra di casa. Partita tutto sommato corretta.

71'
Al 70esimo ancora non si sblocca la gara. Entrambi gli allenatori devono provare ad inventare qualcosa.

66'
Sostituzione: esce Roberto Gagliardini ed entra Iglesias Borja Valero. Nuove geometrie per Spalletti a discapito di un pò di fisicità.

63'
Ammonito Gianluca Mancini, ingenua tirata di maglia su Asamoah, secondo giallo per la squadra di Bergamo.

61'
Sostituzione: esce José Luis Palomino ed entra Andrea Masiello. Primo cambio per Gasperini.

59'
Prova l'Inter ha riprendere le redini del gioco approfittando di un momento di quiete atalantina.

54'
L'Atalanta continua a spingere con un Ilicic ancora in stato di grazia.

50'
Occasione d'oro Atalanta. Per un non nulla Gomez non riesce a spingere in rete. Tanto pessing, due angoli, e un occasione nei primi 5 minuti della ripresa dei bergamaschi.

47'
Comincia con la quinta inserita la squadra di Gasperini.

46'
Ore 19:04, inizia il secondo tempo.

Termina 0-0 il primo tempo di San Siro tra Inter e Atalanta. Avevano cominciato meglio i padroni di casa, molto arrembanti e subito alla caccia del gol. Col trascorrere dei minuti veniva fuori la squadra di Gasperini, brava, dopo il primo quarto d'ora a riprendersi il campo. Qualche occasione in più verso le specchio per i ragazzi di Spalletti che al 23esimo devono fare a meno di Brozovic, infortunato e sostituito dal belga Nainggolan

45'+2
Doppio tentativo in porta di Matteo Politano, prima murato dalla difesa, sulla seconda occasione è attento Gollini.

45'
Saranno due i minuti di recupero del primo tempo.

44'
L'Atalanta cerca spazi con il fraseggio, l'Inter adesso aspetta le ripartenze

40'
Dopo mezz'ora abbondante ritmi più bassi a San Siro, si è perduta l'ottima intensità delle battute iniziali.

35'
Spalletti vuole più movimento dai suoi giocatori.

30'
Doppio intervento di Golini sull'ex capitano dell'Inter che qui si è divorato il gol.

26'
Meglio l'Atalanta negli ultimi minuti. Hanno preso confidenza col campo quelli di Gasperini.

23'
Sostituzione: esce Marcelo Brozovic ed entra Radja Nainggolan. Inter costretta al primo cambio per l'infortunio del croato.

22'
Si affacciano anche i bergamaschi. Ha provato Pasalic, debole il suo tentativo aereo. 

19'
L'Atalanta ha preso maggior coraggio col trascorrere dei minuti. Migliorato il giropalla degli uomini di Gasperini.

16'
Volato via il primo quarto d'ora. 0-0 a Milano.

12'
Partita molto bella nei primi dieci minuti. le Squadre se la giocano a viso aperto.

10'
Tiro in porta di Matías Vecino parato da  Pierluigi Gollini . Arriva il primo squillo dei ragazzi di Spalletti

7'

Pressing forsennato da parte dei padroni di casa. Vuole sbloccarla subito l'Inter

 

5'
Annullato gol all'Inter. Vecino si trovava in posizione di fuorigioco. Partita avvincente sin dalle prime battute.

2'
Ammonito Pierluigi Gollini. Scorretto il comportamento del portiere atalantino 

1'
Ore 18:00, è iniziata Inter Atalanta

Rilanciata dal 4-0 sul Genoa nel turno infrasettimanale, l'Inter difende il terzo posto affrontando la temibile Atalanta, miglior attacco del torneo, e quattro vittorie nelle ultime cinque partite. I precedenti al Meazza in campionato vedono in netto vantaggio i milanesi con 41 successi a 9; 8 i pareggi. Nello scorso torneo finì 2-0 per l'Inter.
Inter
IN CAMPO (4-2-3-1)
1 S. Handanovic
33 D. D'Ambrosio
37 M. Skriniar
23 J. Miranda
18 K. Asamoah
5 R. Gagliardini 66°
77 M. Brozovic 23°
16 M. Politano 73° 77°
8 M. Vecino
44 I. Perisic
9 M. Icardi

IN PANCHINA
27 D. Padelli
87 A. Candreva
13 A. Ranocchia
21 S. Cedric
20 I. Borja Valero 66°
15 N. Joao Mario
29 H. Dalbert
14 R. Nainggolan 23°
11 D. Keita Baldé 77°
Allenatore
Luciano Spalletti
Atalanta
IN CAMPO (3-4-1-2)
95 P. Gollini
23 G. Mancini 63°
19 B. Djimsiti
6 J. Palomino 61°
33 H. Hateboer
15 M. De Roon
11 R. Freuler
21 T. Castagne
88 M. Pasalic 74°
72 J. Ilicic 82°
10 A. Gomez

IN PANCHINA
1 E. Berisha
31 F. Rossi
7 A. Reca
17 R. Piccoli
5 A. Masiello 61°
22 M. Pessina 82°
41 R. Ibanez Da Silva
44 D. Kulusevski
8 R. Gosens
99 M. Barrow 74°
Allenatore
Gian Piero Gasperini

Logo Inter

4-2-3-1

Arbitro: Massimiliano Irrati

Logo Atalanta

3-4-1-2

1 Handanovic
95 Gollini
33 D'Ambrosio
23 Mancini
37 Skriniar
19 Djimsiti
23 Miranda
6 Palomino
18 Asamoah
33 Hateboer
5 Gagliardini
15 De Roon
77 Brozovic
11 Freuler
16 Politano
21 Castagne
8 Vecino
88 Pasalic
44 Perisic
72 Ilicic
9 Icardi
10 Gomez

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Marco Zinghini

Arbitro
Massimiliano Irrati 6.5
Partita corretta. Nessun patema per Irrati che gestisce bene.

Inter
Allenatore: Luciano Spalletti 6.0
Gestisce bene la rosa. Non è troppo chiaro il cambio Di Politano. Perisic avrebbe meritato la postazione.
Samir Handanovic (POR): 6.0
L'Atalanta gioca bene, ma non arrivano conclusione pericolose verso la sua porta.
Danilo D'Ambrosio (DIF): 6.0
La solita prova sufficiente fatta di imepgno
Milan Skriniar (DIF): 6.5
Prova importante.Dalle sue parti non si passa. Ha compensato benissimo l'assenza di De Vry.
Joao de Souza Filho Miranda (DIF): 6.0
Efficiente. Non fa rimpiangere la mancanza di De Vry
Kwadwo Asamoah (CEN): 6.0
Tocca molti palloni. Bene, a volte è un po' troppo frettoloso e indeciso quando si ritrova il pallone tra i piedi.
Roberto Gagliardini (CEN): 5.5
Qualche errore di troppo. Nel secondo tempo per un suo errore per poco scaturisce il gol dell'Atalanta.
Marcelo Brozovic (CEN): 6.0
Deve abbandonare per infortunio. Positivo finchè in campo
Matteo Politano (CEN): 6.0
La solita spina nel fianco pronta a colpire in fianco sinistro dell'Atalanta.
Matías Vecino (CEN): 6.0
Spalletti lo riprova avanzato prima dell'infortunio di Brozovic. Risponde ancora bene.
Ivan Perisic (CEN): 4.5
Prova pessima. Non ne azzecca una.
Mauro Emanuel Icardi (ATT): 6.0
Si muove molto, spesso anche arretrando a dare una mano. Poco lucido sotto porta
Iglesias Borja Valero (CEN): 6.0
Porta geometrie a centrocampo. Con lui in campo l'Inter ritrova stabilità.
Radja Nainggolan (CEN): 5.0
Ancora deludente la sua prestazione.
Diao Keita Baldé (ATT): 5.5
Non ha il tempo di cambiare il volto del match.
Atalanta
Allenatore: Gian Piero Gasperini 6.5
Coraggioso col cambio di Barrow nel finale.
Pierluigi Gollini (POR): 6.5
Attento e vigile, nel corso del primo tempo compie due ottime parate.
Gianluca Mancini (DIF): 6.5
Il migliore dei tre difensivi. Ha la fortuna di trovare un pessimo Perisic.
Berat Djimsiti (DIF): 6.0
Prova positiva. Soffre un paio di incursione dell'attacco interista
José Luis Palomino (DIF): 6.0
Politano è un brutto cliente, ma regge l'urto
Hans Hateboer (DIF): 6.5
Tanti buoni spunti come al solito.
Marten De Roon (CEN): 6.0
Un po' in ombra. Partita fatta di alti e bassi.
Remo Freuler (CEN): 6.0
Meglio in fase di impostazione.
Timothy Castagne (DIF): 6.5
Solita partita di quantità. Spinge come un forsennato a sinistra soprattutto nel primo tempo.
Mario Pasalic (CEN): 6.0
Non trova molti spazi. Serata difficile, ma riesce a trovare degli spunti interessanti.
Josip Ilicic (ATT): 7.0
Il migliore della serata. A tratti incontenibile. Continua il suo stato di grazia.
Alejandro Gomez (ATT): 6.0
Gioca un po' fuori ruolo per l'assenza Zapata. Gara di impegno e dedizione.
Andrea Masiello (DIF): 6.0
Entra e aiuta molto la squadra a chiudersi. Lavoro che gli riesce benissimo
Matteo Pessina (CEN): s.v.
Ingiudicabile, entra in campo all'83'.
Musa Barrow (ATT): 4.5
Non riesce minimamente ad entrare in partita.

A Milano termina a reti bianche tra Inter e Atalanta una partita godibile giocata a viso aperto da due squadre che si sono alternate nelle varie fasi di gioco. Il pari va meglio alla squadra di Spalletti che può allungare sui cugini, sconfitti ieri dalla Juventus, senza perdere punti dall'Atalanta stessa, altra rivale per la lotta Champions. Handanovic e company saranno impegnati nella trasferta laziale contro il Frosinone al prossimo turno. Bergamaschi in casa con l'Empoli.

 

53 %
Possesso palla
47 %
7
Tiri totali
5
6
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
8
Corner
4
10
Falli
13
2
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Inter-Atalanta 0-0

INTER (4-2-3-1): Handanovic 6; D'Ambrosio 6, Skriniar 6,5, Miranda 6, Asamoah 6; Gagliardini 5,5 (66' Borja Valero 6) , Brozovic 6 (23' Nainggolan 5) ; Politano 6 (77' Keita Baldé 5,5) , Vecino 6, Perisic 4,5; Icardi 6.
A disposizione: Padelli, Candreva, Ranocchia, Cedric, Joao Mario, Dalbert.
Allenatore: Luciano Spalletti 6.
ATALANTA (3-4-1-2): Gollini 6,5; Mancini 6,5, Djimsiti 6, Palomino 6 (61' Masiello 6) ; Hateboer 6,5, De Roon 6, Freuler 6, Castagne 6,5; Pasalic 6 (74' Barrow 4,5) ; Ilicic 7 (82' Pessina sv) , Gomez 6.
A disposizione: Berisha, Rossi, Reca, Piccoli, Ibanez Da Silva, Kulusevski, Gosens.
Allenatore: Gian Piero Gasperini 6,5.
ARBITRO: Massimiliano Irrati 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 2' Gollini (A); 63' Mancini (A); 73' Politano (I).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 8-4.
RECUPERO: pt 2, st 3