Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Milan - Udinese: 1 - 1 | Tempo reale, Formazioni

30° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Giuseppe Meazza

2 aprile 2019 ore 19:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Luca Banti

Milan

44° K. Piatek

Logo Milan
1
-
1

Conclusa

Logo Udinese

Udinese

65° K. Lasagna

Milan

Logo Milan
1
44° K. Piatek
65° K. Lasagna

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Luca Grisolia
Mostra dettagli:

Milan-Udinese 1-1 Finale. Non si sblocca il Milan: dopo le due sconfitte, arriva un deludente pareggio casalingo contro una volitiva Udinese. Non basta, Piatek, i friulani cambiano passo nella ripresa, grazie all'ingresso di Okaka, e pareggiano in contropiede con Lasagna. 

Piatek, Cutrone e Bakayoko sugli scudi per i rossoneri, mentre Lasagna, De Paul e Fofana permettono ai bianconeri di strappare un punto prezioso. Non convincono Biglia e Laxalt, tra gli altri, nel Milan, mentre faticano i centrali friulani.

90'+4
Ore 20:57, finisce la partita.

90'+4
Proteste milaniste per un possibile tocco di mano in area friulana, ma intanto l'Udinese va in contropiede, ed è decisivo Calhanoglu a chiudere su De Paul.

90'+2
Assedio del Milan, l'Udinese si è rintanata nella propria tre-quarti.

90'+1
Angolo di Castillejo, Romagnoli va di testa, ma la sua incornata è bloccata da Musso.

90'
Cross velenoso di Fofana, Reina respinge in tuffo il pallone, diretto in porta,

90'
Annunciati 4' di recupero.

86'
Castillejo controlla in area, ma scivola al momento del tiro, e Musso blocca la sua conclusione centrale.

83'
Pericoloso Piatek, la difesa friulana si chiude, poi Biglia tenta la rovesciata commettendo fallo.

81'
Bakayoko tenta il tiro dal limite, ma trova il muro di Fofana.

80'
Palla messa in mezzo da Cutrone, leggermente troppo alta per Piatek.

78'
Cutrone sfrutta un liscio di Wilmot per tentare il tiro appena entrato in area, ma la conclusione è rimpallata.

76'
Behrami è costretto a uscire per la pallonata al volto: entra al suo posto Mandragora.

74'
Cross basso di Calabria, Calhanoglu svirgola la girata, poi Wilmot rinvia colpendo in faccia Behrami: gioco fermo per soccorrere lo svizzero. 

73'
Altro contropiede friulano, De Paul serve Lasagna che stavolta calcia malamente sul fondo.

70'
Punizione di De Paul, De Maio di testa manda a lato.

67'
Ultimo cambio nel Milan: esce Abate, entra Calabria.

66'
Sesto gol per Kevin Lasagna in questo torneo.

66'
Il pari udinese arriva pochi secondi un'occasione per il Milan, con Piatek che non è riuscito ad approfittare di un uscita imperfetta di Musso.

65'
GOL! Milan-Udinese 1-1: LASAGNA. Al 65' l'attaccante bianconero, servito da Fofana in contropiede, sigla il pareggio friulano.

63'
Traversone di De Paul, Pussetto non ci arriva di testa per un soffio.

59'
Impatta male Fofana, e il suo tiro da fuori area termina lontano dalla porta di Reina.

56'
Primo corner per l'Udinese nella ripresa, De Maio ci prova di testa ma mette alto.

55'
Seconda sostituzione nell'Udinese: esce Ter Avest, entra Okaka.

50'
Milan sempre all'attacco, e l'Udinese fatica a uscire dalla propria metà campo.

46'
Ore 20:07, inizia la ripresa, con una novità nell'Udinese: esce Samir, entra Wilmot.

Milan-Udinese 1-0 Intervallo. Una zampata del solito Piatek permette a un Milan volonteroso ma tutt'altro che irresistibile di chiudere in vantaggio il primo tempo. Friulani aggressivi solo in avvio. Da segnalare gli infortuni a Donnarumma e Paquetà.

45'+4
Ore 19:51, finisce il primo tempo.

45'+3
Incursione di Pussetto in area rossonera, Laxalt lo contrasta impedendogli il tiro.

45'
Segnalati 4' di recupero.

45'
Sono 20 i gol di Piatek in questo campionato, sette con il Milan.

44'
GOL! Milan-Udinese 1-0: PIATEK. Al 44' il polacco, servito da Cutrone segna dopo un primo tentativo respinto da Musso.

41'
Secondo cambio forzato nel Milan: Paquetà deve uscire, entra Castillejo.

39'
Rientra il brasiliano, anche se non sembra al meglio.

38'
Paquetà è però a bordo campo: Milan in dieci.

38'
Si rialzano entrambi, il gioco riprende.

36'
Fofana manda il pallone in fallo laterale perchè Ter Avest è rimasto a terra; pure Paquetà ha qualche problema alla caviglia.

34'
Ancora Calhanaglu che sbaglia la misura del calcio piazzato, regalando il pallone a Musso.

31'
Abate mette in mezzo, Piatek colpisce di testa ma senza forza, e Musso para.

29'
Ci prova da fuori area Calhanoglu, Opoku devia in angolo.

28'
Destro molle di Pussetto da fuori area, facile parata di Reina.

25'
Paquetà serve in area Cutrone: stop di petto e girata che Musso respinge in tuffo. La prima palla-gol è del Milan.

23'
Altra punizione di Calhanoglu, stavolta da destra: svetta Romagnoli, ma il colpo di testa è alto.

22'
Sinistro violento di Paquetà da fuori area, palla a lato di poco.

20'
Proteste rossonere per un presunto tocco di braccio di De Maio, comunque fuori area, ma Banti fa proseguire.

19'
Ritmi calati dopo un primo quarto d'ora piuttosto vivace.

15'
E' un problema muscolare quello che ha costretto Donnarumma a lasciare il campo dopo solo 11'.

14'
Cross basso di Piatek, leggermente troppo in avanti rispetto a Cutrone. Cresce il Milan dopo un buon avvio dell'Udinese.

13'
Bella combinazione Bakayoko-Cutrone, i friulani si salvano in corner.

12'
Donnarumma non ce la fa, pronto il cambio: entra Reina.

10'
Punizione dalla tre-quarti battuta lunga da Calhanoglu, nessun problema per Musso in uscita.

8'
Destro da fuori area di Fofana smorzato da Calhanoglu, Donnarumma interviene, stavolta senza problemi.

7'
In preallarme Reina, ma Donnarumma sembra in grado di proseguire.

5'
Pasticcia Donnarumma che valuta male il rimbalzo del pallone fuori dall'area e regala un corner all'Udinese. E sembra che si sia pure fatto male.

4'
Il primo affondo è dell'Udinese: cross dal fondo di Zeegelaar, Donnarumma blocca la sfera in uscita.

3'
Subito un'interruzione: lieve infortunio per Opoku che sembra comunque rialzarsi senza problemi.

1'
Ore 19:02, inizia la partita.

Annunciate le formazioni ufficiali: nel Milan rientrano dal 1' Cutrone e Paquetà, in difesa ci sono Abate e Laxalt, ma la vera novità è il cambio di modulo, dal 4-3-3 al 4-3-1-2; nell'Udinese Ter Avest e Behrami sostituiscono gli squalificati Stryger-Larsen e Sandro, mentre in attacco c'è Lasagna al posto di Okaka.

Il turno infrasettimanale si apre a San Siro, dove un Milan in crisi (due sconfitte di fila, seppur con avversari di alta classifica) ceca di risollevarsi contro un'Udinese rivitalizzata dal ritorno in panchina di Tudor. I precedenti di Serie A al Meazza vedono i rossoneri nettamente avanti nel computo delle vittorie, con 24 successi a 5; 14 i pareggi. Nello scorso torneo fin' 2-1 per i padroni di casa.
Milan
IN CAMPO (4-3-1-2)
99 G. Donnarumma 12°
20 I. Abate 67°
22 M. Musacchio
13 A. Romagnoli
93 D. Laxalt
14 T. Bakayoko
21 L. Biglia
10 H. Calhanoglu
39 L. Paquetà 41°
19 K. Piatek 44°
63 P. Cutrone

IN PANCHINA
90 A. Donnarumma
25 P. Reina 12°
4 J. Mauri
12 A. Conti
23 I. Strinic
68 R. Rodriguez
7 S. Castillejo 41°
8 J. Suso
33 M. Caldara
16 A. Bertolacci
2 D. Calabria 67°
17 C. Zapata
11 F. Borini
Allenatore
Gennaro Gattuso
Udinese
IN CAMPO (3-5-2)
1 J. Musso
4 N. Opoku
87 S. De Maio
3 D. Samir 46°
18 H. Ter Avest 55°
6 S. Fofana 65°
11 V. Behrami 76°
10 R. De Paul
90 M. Zeegelaar
15 K. Lasagna 65°
23 I. Pussetto

IN PANCHINA
88 D. Nicolas
27 S. Perisan
24 B. Wilmot 46°
13 S. Ingelsson
7 S. Okaka Chuka 55°
91 L. Teodorczyk
5 W. Troost-Ekong
14 P. Micin
8 E. Badu
38 R. Mandragora 76°
Allenatore
Igor Tudor

Logo Milan

4-3-1-2

Arbitro: Luca Banti

Logo Udinese

3-5-2

99 Donnarumma
1 Musso
20 Abate
4 Opoku
22 Musacchio
87 De Maio
13 Romagnoli
3 Samir
93 Laxalt
18 Ter Avest
14 Bakayoko
6 Fofana
21 Biglia
11 Behrami
10 Calhanoglu
10 De Paul
39 Paquetà
90 Zeegelaar
19 Piatek
15 Lasagna
63 Cutrone
23 Pussetto

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Luca Grisolia

Arbitro
Luca Banti 6.5
La partita è talmente corretta, che quasi non ci si accorge della sua presenza in campo.

Milan
Allenatore: Gennaro Gattuso 5.5
Cambiare uomini e modulo non da' riscontri positivi, evidentemente il problema è più serio. L'intesa Cutrone-Piatek sembra però funzionare, potrebbe tornare buona nel futuro.
Gianluigi Donnarumma (POR): s.v.
Non è un momento felice per il portierone azzurro: infortunato dopo 10', e aveva già combinato un mezzo pasticcio.
Ignazio Abate (DIF): 6.0
Soffre Zeegelaar in avvio, poi gli prende la misure, ma spinge poco.
Mateo Musacchio (DIF): 5.5
Preso in infilata nell'azione del pari; prima non aveva demeritato.
Alessio Romagnoli (DIF): 5.5
Pure lui fermo sul contropiede che genera l'1-1. Prova a fare l'eroe come all'andata in attacco, ma con poca fortuna.
Diego Laxalt (CEN): 5.5
Poco coinvolto, ma dovrebbe comunque muoversi di più.
Tiemoué Bakayoko (CEN): 6.5
Tra i pochi a mantenere alta l'intensità anche nella ripresa.
Lucas Biglia (CEN): 5.5
Lontano dalla miglior condizione, si fa sentire poco.
Hakan Calhanoglu (CEN): 6.0
Poco preciso, ma si sacrifica. E chiude sul pericolosissimo contropiede di De Paul nel recupero.
Lucas Tolentino Coelho Paquetà (CEN): 6.5
Si fa male dopo appena 40': peccato, perchè stava giocando bene da trequartista.
Krzysztof Piatek (ATT): 7.0
Solito falco dell'area di rigore, colpisce nell'unica occasione disponibile.
Patrick Cutrone (ATT): 6.5
Bel primo tempo, mostrando un buon feeling con Piatek, di cui ispira la rete. Nella ripresa si vede meno, come tutto il Milan.
Pepe Reina (POR): 6.0
Entra subito per Donnarumma, subisce il gol e non deve fare troppi interventi.
Samu Castillejo (ATT): 5.5
Vuole riscattare l'opaca prestazione del Derby, ci mette l'anima ma non sfrutta l'occasione all'86'.
Davide Calabria (DIF): 6.0
Qualche buon cross, da' vivacità sulla fascia.
Udinese
Allenatore: Igor Tudor 7.0
Secondo risultato positivo, la sua Udinese non è perfetta, ma fa punti preziosi. Anche oggi splendida gestione del contropiede, e la mossa di inserire Okaka si rivela vincente.
Juan Agustin Musso (POR): 6.0
Prova a opporsi a Piatek nell'azione del gol, ma la palla resta tra i piedi del polacco. Qualche svarione nelle uscite.
Nicholas Opoku (DIF): 6.0
Soffre Cutrone nel primo tempo, cresce nella ripresa.
Sebastien De Maio (DIF): 5.5
Fermo nell'azione del gol rossonero, poi prova a riscattarsi in attacco .
De Souza Santos Samir (DIF): 5.5
Arriva in ritardo su Piatek nell'azione del gol, deve ritrovare la forma.
Hidde Ter Avest (DIF): 6.0
Controlla Laxalt, a costo di non salire quasi mai.
Seko Mohamed Fofana (CEN): 6.5
Sta diventando uno specialista degli assist in contropiede: il secondo in due partite consecutive. Solido e dinamico.
Valon Behrami (CEN): 6.0
Marca Paquetà con risultati alterni: meglio quando il brasiliano esce.
Rodrigo Javier De Paul (CEN): 6.5
Bravo a sdoppiarsi nel ruolo di centrocampista puro e incursore trequartista.
Marvin Zeegelaar (DIF): 6.0
Vivace in avvio, poi si limita a proteggere la fascia mancina.
Kevin Lasagna (ATT): 7.0
Come Piatek: colpisce al primo tentativo, e non è che di palloni gliene arrivino tanti.
Ignacio Pussetto (ATT): 6.0
Generoso, non brilla ma sa rendersi utile.
Ben Wilmot (DIF): 5.5
Entra Samir, ma non fa molto meglio. E manda k.o. Behrami con un rinvio.
Stefano Okaka Chuka (ATT): 6.5
La sua potenza cambia il volto dell'Udinese: si piazza sulla sinistra e lavora ai fianchi la retroguardia rossonera.
Rolando Mandragora (CEN): 6.0
Sperava di giocare titolare, si fa solo 20', ma discreti.

Milan-Udinese 1-1 Finale. Non si sblocca il Milan: dopo le due sconfitte, arriva un deludente pareggio casalingo contro una volitiva Udinese. Non basta, Piatek, i friulani cambiano passo nella ripresa, grazie all'ingresso di Okaka, e pareggiano in contropiede con Lasagna. 

Piatek, Cutrone e Bakayoko sugli scudi per i rossoneri, mentre Lasagna, De Paul e Fofana permettono ai bianconeri di strappare un punto prezioso. Non convincono Biglia e Laxalt, tra gli altri, nel Milan, mentre faticano i centrali friulani.

55 %
Possesso palla
45 %
12
Tiri totali
7
9
Tiri specchio
3
1
Tiri respinti
-
-
Legni
-
7
Corner
5
13
Falli
11
-
Fuorigioco
-
-
Ammoniti
-
-
Espulsi
-

Milan-Udinese 1-1

MARCATORI: 44' Piatek (M), 65' Lasagna (U).
MILAN (4-3-1-2): Donnarumma sv (12' Reina 6) ; Abate 6 (67' Calabria 6) , Musacchio 5,5, Romagnoli 5,5, Laxalt 5,5; Bakayoko 6,5, Biglia 5,5, Calhanoglu 6; Paquetà 6,5 (41' Castillejo 5,5) ; Piatek 7, Cutrone 6,5.
A disposizione: Donnarumma, Mauri, Conti, Strinic, Rodriguez, Suso, Caldara, Bertolacci, Zapata, Borini.
Allenatore: Gennaro Gattuso 5,5.
UDINESE (3-5-2): Musso 6; Opoku 6, De Maio 5,5, Samir 5,5 (46' Wilmot 5,5) ; Ter Avest 6 (55' Okaka Chuka 6,5) , Fofana 6,5, Behrami 6 (76' Mandragora 6) , De Paul 6,5, Zeegelaar 6; Lasagna 7, Pussetto 6.
A disposizione: Nicolas, Perisan, Ingelsson, Teodorczyk, Troost-Ekong, Micin, Badu.
Allenatore: Igor Tudor 7.
ARBITRO: Luca Banti 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: nessuno.
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 7-5.
RECUPERO: pt 4, st 4