Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Atalanta - Bologna: 4 - 1 | Tempo reale, Formazioni

30° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Atleti Azzurri d'Italia

4 aprile 2019 ore 21:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Gianluca Rocchi

Atalanta

3° J. Ilicic
5° J. Ilicic
9° H. Hateboer
15° D. Zapata

Logo Atalanta
4
-
1

Conclusa

Logo Bologna

Bologna

54° R. Orsolini
3° J. Ilicic
5° J. Ilicic
9° H. Hateboer
15° D. Zapata
54° R. Orsolini

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Fabio Loi
Mostra dettagli:

Dominio totale nella notte piovosa di Bergamo. L'Atalanta chiude la pratica Bologna nei primi 15' del primo tempo con la doppietta di Ilicic al 3' e al 5' e alle reti al 9' di Hateboer e al 15' di Zapata. Il Bologna, non pervenuto in questo match, registra un solo vero sussulto con l'eurogol di Orsolini al 54' su punizione diretta. Atalanta a 51 punti, a -1 dal Milan per l'ultimo slot Champions. Bologna terz'ultimo a 27.

90'+2
Ore 22.51 Fine Partita. Atalanta batte Bologna 4-1.

90'+1
Secondi finali di gara con l'Atalanta che gestisce il possesso e mette in cascina un successo importantissimo in chiave Champions League.

90'
Vengono concessi in questo secondo tempo 2 minuti di recupero.

90'
Ultimo cambio anche per l'Atalanta: esce Remo Freuler ed entra Matteo Pessina.

88'
Paz si avventura in dribbling in una zona molto pericolosa di campo sulla pressione di Barrow, ma il 6 bolognese se la cava.

87'
Ammonito anche lo stesso Juan Manuel Valencia proprio per il fallo subito in precedenza dallo stesso Hateboer.

87'
Ammonito Hans Hateboer per reazione nei confronti di Juan Manuel Valencia.

86'
Ammonito Arturo Calabresi per intervento chiaramente falloso su Robin Gosens.

86'
Progressione offensiva di Krejci che accelera a sinistra, palla dentro per Falcinelli: Palomino attento a fermare l'azione.

85'
Giocata geniale di Freuler che col filtrante vuole trovare Zapata: bene Lyanco a leggere le intenzioni dello svizzero.

84'
Sollecitato dai suoi compagni Orsolini che si fa vedere a destra, ma l'esterno manca il controllo e pallone che termina  in out.

83'
Duello sulla corsia tra Barrow e Krejci: ha la meglio il numero 11 del Bologna che, pur non essendo un terzino di ruolo, questa volta se la cava bene.

83'
Ultimo cambio nel Bologna di Mihajlovic: esce Erick Pulgar ed entra Andrea Poli.

81'
Stavolta i ruoli si invertono con Barrow che favorisce De Roon, ma il tandem Donsah-Pulgar frena l'inserimento del numero 15 olandese della formazione di Gasperini.

80'
A dieci dal termine i ritmi della partita si sono comprensibilmente abbassati, con l'Atalanta che gestisce il largo margine di vantaggio.

79'
De Roon si allarga a destra, serve dentro l'area Barrow che danza sul pallone, ma è Donsah a dire l'ultima parola allegerendo per Skorupski con una buona chiusura.

78'
Freuler esce via da una situazione complicata, palla dentro nello spazio per Zapata che scatta ancora, ma Calabresi fa buona guardia e recupera il pallone.

77'
Fallo fatto da Robin Gosens su Arturo Calabresi e punizione per il Bologna già battuto.

77'
Zapata si mette in proprio mettendo in allerta mezza difesa bolognese, poi cerca un passaggio lungolinea per Barrow che viene intercettato.

76'
Ottimo lavoro di Barrow sull'esterno - su indicazione di Gasperini - poi palla perfetta centrale per Pasalic che non controlla un passaggio comunque difficile.

75'
Continuo dai e vai tra Donsah e Nagy, il quale arriva fino al limite dell'area di rigore, ma perde contatto con il pallone e azione che sfuma.

74'
Pasalic vuole entrare in partita tentando di mandare in porta con una grande giocata Barrow, ma i difensori del Bologna frenano l'idea del croato.

73'
Lancio lungo e teso dalle retrovie a cercare il solito Orsolini che viene chiuso da un'ottima giocata difensiva di Gosens.

72'
ZAPATA! Dopo lo scambio di prima con Freuler, il colombiano si invola verso la porta, calcia di destro:
parata di Lukasz Skorupski.

71'
Giocata di qualità di Orsolini che fa fuori Gosens, poi grande intervento di Masiello che costringe al fallo lo stesso Orsolini.

70'
VALENCIA! Il giovane fantasista del Bologna controlla molto bene la sfera dagli sviluppi del corner ma poi il suo destro è inguardabile.

70'
Orsolini - il migliore nel Bologna - pesca molto bene Calabresi che sale dalle retrovie, duello con Freuler che lo chiude in angolo.

69'
MASIELLO! Angolo battuto a sinistra da Barrow che cerca la zuccata del difensore centrale: palla direttamente fuori.

68'
Zapata straordinario a sinistra: manda a vuoto Lyanco, ne salta un altro, mette dentro per Barrow che viene fermato in angolo!

67'
Secondo cambio per il Bologna:  esce Giancarlo Gonzalez ed entra Nehuen Paz.

66'
FREULER! Incursione perfetta di Mancini, cross dentro, palla respinta, poi destro alto per il centrocampista svizzero.

66'
Ancora Barrow cercato sul profondo, dribbling secco e poi il sinistro sul palo coperto: chiude molto bene Lyanco.

65'
Palla fantastica di Zapata per Barrow, esce Skorupski, poi doppio tentativo dello stesso numero 99 nerazzurro che viene murato: decisivo Gonzalez.

64'
Barrow vuole mettersi subito in evidenza difendendo il pallone in area di rigore, ma Lyanco ha buon gioco.

64'
Cambia anche Mihajlovic: esce Nicola Sansone ed entra Juan Manuel Valencia. Esordio in A per il trequartista classe '98.

63'
Secondo cambio in casa Atalanta:  esce Josip Ilicic ed entra Musa Barrow.

62'
Proteste dell'Atalanta per il fallo di Gonzalez su Zapata. Il numero 3 del Bologna era già ammonito ma l'arbitro lo grazia.

61'
Orsolini si accende improvvisamente in velocità con Palomino che lo frena e spezza la manovra offensiva portata dal 7 del Bologna.

60'
Ammonito Duvan Zapata: l'arbitro lo punisce come da regolamento per il tocco di braccio nell'azione precedente.

59'
GOL ANNULLATO A ZAPATA! Dalla punizione di Ilicic, il colombiano segna sotto porta ma controlla la sfera col braccio.

58'
Altro calcio di punizione, stavolta per l'Atalanta:
fallo fatto da Evangelista Lyanco su Josip Ilicic.

58'
Fallo fatto da Mario Pasalic su Erick Pulgar e punizione già battuta dal Bologna.

57'
FALCINELLI! Bologna vicino al secondo gol con la zuccata dell'ex centravanti di Crotone e Sassuolo. Palla non di molto a lato!

56'
Ottimo lavoro di Falcinelli in fase di protezione palla nel duello con Palomino, poi Orsolini fermato in out. Rimessa Bologna.

55'
Orsolini, galvanizzato dal gol, si propone ancora in fase di ripartenza per i suoi, ma il suo tocco per lo scatto di FAlcinelli viene letto dalla difesa dell'Atalanta che frena tutto.

54'
RETE DEL BOLOGNA! Goal di Riccardo Orsolini! Traiettoria al veleno da punizione per la punta ascolana! Sorpreso Gollini! Accorcia la squadra di Mihajlovic! 

53'
Ancora Bologna in avanti con un interessante calcio di punizione dalla destra: sul pallone Orsolini.

52'
FALCINELLI! Ottimo servizio di Orsolini per l'attaccante che prova con un lob d'esterno sinistro: attento Gollini in angolo!

52'
Bella iniziativa di Nagy che accelera centralmente e manda la sfera in profontià per Orsolini che viene anticipato: buona la giocata dell'ungherese.

51'
Ammonito Giancarlo Gonzalez: l'ex difensore del Palermo stende Duvan Zapata in maniera irregolare e fuori tempo.

50'
Azione bellissima dell'Atalanta con lo scambio tra Ilicic e Pasalic che trova il tempo perfetto per lo scatto, poi sterza e rovina tutto perdendo il possesso di palla.

49'
Buon gioco di gambe di Orsolini che mette a sedere Masiello, poi retropassaggio per Pulgar che in allungo serve i suoi centrali sul pressing di un tarantolato Ilicic.

48'
Gran recupero in zona offensiva di Masiello, apertura per il
cross di Robin Gosens a cercare Hans Hateboer: blocca a terra Skorupski.

47'
Possesso palla prolungato in questo avvio da parte dell'Atalanta, con il Bologna che si schiaccia nella sua metà campo.

46'
Gasperini cambia fin dall'inizio del secondo tempo:
esce Alejandro Gomez ed entra Mario Pasalic.

45'
Ore 22.05 Inizia la ripresa con il primo pallone giocato dall'Atalanta.

Una sola squadra in campo. Atalanta spaziale e padrona assoluta dopo i primi 45' con 4 gol nel giro di un quarto d'ora di fronte ad un Bologna non pervenuto e che ha tentato - senza successo e a sprazzi - a costruire qualcosa di pericoloso.

45'
Ore 21.48 Fine primo tempo all'Atleti Azzurri d'Italia. Atalanta avanti 4-0 sul Bologna.

44'
Donsah addomestica il pallone a destra, ma il raddoppio del tandem De Roon-Gosens è efficace e il ghanese perde palla.

43'
Dagli sviluppi del corner, ci prova Mancini che di testa trova una deviazione, nuovamente angolo, ma quest'ultimo non sortisce pericoli.

43'
Efficace la pressione offensiva di De Roon che costringe Lyanco all'errore: sarà corner per l'Atalanta che continua a spingere.

42'
DE ROON! L'olandese cerca il gol dell'anno da centrocampo con Skorupski fuori dai pali dopo l'anticipo su Ilicic: palla fuori di millimetri!

41'
Cross di Arturo Calabresi dalla corsia di destra, palla bassa ma senza esito, con gli attaccanti del Bologna che fanno movimento tutti sul secondo palo.

40'
ILICIC! Il trequartista sloveno cerca la tripletta col sinistro dal limite: stavolta il suo tentativo è centrale. Para
Lukasz Skorupski.

40'
GOMEZ! Giocata spaziale del Papu che elude il diretto avversario, spara col destro e palla di poco a lato!

39'
Tracciante rasoterra per il Bologna a cercare le punte, ma
c'è il fuorigioco di Riccardo Orsolini.

38'
Sventagliata dalla difesa verso l'esterno destro a cercare Orsolini: bene Gosens in out.

37'
Dagli sviluppi del corner, Palomino non riesce nella sponda, Sansone - con tanto di sombrero - parte in contropiede, da questi a Pulgar, ma l'Atalanta si è riposizionata all'indietro.

37'
Ilicic tra le linee inventa un lob di rara bellezza verso Zapata in area di rigore: c'è stata una deviazione e quindi sarà angolo.

36'
Palla sanguinosa persa da Ilicic, parte Falcinelli che sfida Palomino, ma l'argentino lo mura egregiamente.

35'
Giro palla insistito per l'Atalanta che con Ilicic apre per Gosens, cross in mezzo: si salva il Bologna.

34'
ORSOLINI! Ottimo scambio tra il numero 7 e Nagy, poi sinistro rasoterra sul primo palo: molto attento Gollini!

33'
Ilicic riceve palla centralmente, vuole il numero in mezzo ai centrali, che però gli riesce solo parzialmente, ma tentativo apprezzato dai tifosi della Dea.

33'
Giocata sublime di Freuler per il taglio alle spalle dei difensori da parte del Papu Gomez, che viene anticipato.

32'
Ilicic fa ammattire la difesa del Bologna con un'ottima sterzata, poi tocco di fino alla ricerca della corrente Freuler: decisivo Donsah che rilancia lungo!

31'
Falcinelli duella con Masiello in fase di controllo, ma il numero 91 del Bologna la colpisce col braccio. Punizione Bologna.

31'
Ancora Bologna in avanti con Orsolini che mette in mezzo: Masiello con la collaborazione di Freuler si rifugia in out.

30'
Orsolini prova ad accendersi in questa partita, va all'uno contro uno, mette dentro: Gosens mette palla in angolo.

29'
Brutto pallone perso dal Bologna con Pulgar, arriva Gomez che crossa per Zapata, il quale viene fermato all'ultimo.

28'
Freuler viene a lavorare il pallone a sinistra e viene messo a terra per un calcio di punizione per l'Atalanta, che però non viene sfruttato con la sfera che non raggiunge Masiello, salito dalla difesa.

27'
Atalanta minacciosa in avanti con l'incursione provata da Marten De Roon, ma l'olandese viene bloccato dall'ottimo ripiegamento difensivo di Adam Nagy.

26'
Sollecitato ancora Duvan Zapata sulla fascia sinistra: arriva Calabresi a sporcare la giocata del colombiano in out.

26'
Fallo fatto da Arturo Calabresi su Alejandro Gomez e punizione per l'Atalanta.

25'
FREULER! Da Hateboer a Zapata, palla a rimorchio per il numero 11 svizzero che va col destro di prima: conclusione altissima!

24'
Il Bologna tenta di impostare da dietro con Lyanco, ma il brasiliano sbaglia completamente il lancio sull'esterno. Rimessa Atalanta.

23'
Fallo fatto da Marten De Roon su Godfred Donsahe calcio di punizione già battuto dal Bologna.

22'
Dialogo nello stretto e di prima tra Gosens e Masiello: buona la chiusura di Calabresi in out. Applausi dei tifosi della Dea.

21'
Prova un aggancio difficile Hateboer che non controlla, ma il pressing atalantino non si placa: rimessa per il Bologna.

20'
SANSONE! Tenta la battuta diretta il numero 10 degli emiliani, ma il suo tiro viene respinto da Zapata che spazza via.

19'
Fallo fatto da José Luis Palomino su Diego Falcinelli: interessante punizione dal limite per il Bologna.

18'
Cerca di far salire la propria squadra Soriano, ma l'ex Torino e Villareal perde subito il possesso di palla, regalando un'altra possibilità di gestione all'Atalanta.

17'
E' un vero e proprio assedio quello dell'Atalanta alla porta del Bologna che ora come ora non è entrato in campo.

16'
Duello sulla corsia tra Orsolini e Gosens: ha la meglio il terzino di Gasperini che subisce fallo dallo stesso esterno offensivo di Mihajlovic.

15'
Ancora Ilicic e Zapata trascinano in avanti una super Atalanta, ma il tunnel del centravanti colombiano su Donsah non dà l'esito desiderato. Palla persa.

15'
POKER NERAZZURRO A BERGAMO! Goal di Duvan Zapata! Grande azione del colombiano che fa fuori Gonzalez e insacca sotto al sette battendo Skorupski! 4-0!

13'
Ora il Bologna cerca di impostare la manovra facendo girare la sfera da una parte all'altra del campo, ma senza successo.

12'
DOPPIA CHANCE BOLOGNA! Prima Krejci e poi Falcinelli tentano di far male a Gollini, ma l'Atalanta riesce a liberare.

11'
Grande atmosfera a Bergamo per un'Atalanta che ad ora sarebbe a meno uno dal quarto posto occupato dal Milan.

10'
Bologna irriconoscibile in questo avvio, con un'Atalanta che invece ha giocato questi primi minuti a mille all'ora.

9'
TRIS ATALANTA! Goal di Hans Hateboer!  Assist splendido di Josip Ilicic e destro chirurgico dell'olandese! 3-0! Apoteosi all'Atleti Azzurri D'Italia!

8'
Dagli sviluppi del calcio da fermo, il Bologna vuole il gioco a due corto, ma il pallone per Krejci è irraggiungibile.

8'
Lavora molto bene il pallone Falcinelli sul filo del fondo campo, crossa in area: deviazione e angolo!

7'
DONSAH! Primo acuto degli ospiti con la conclusione dell'ex centrocampista del Cagliari: destro fuori bersaglio!

6'
Tentativo di reazione del Bologna con l'accelerazione centrale di Donsah, ma Freuler chiude alla grande il mediano ghanese, vincendo anche un rimpallo e rinviando in avanti.

5'
ATALANTA STREPITOSA! RADDOPPIO NERAZZURRO!  Goal e doppietta di Josip Ilicic! Gran dribbling e sassata col destro, un bacio al palo e 2-0 nerazzurro!

4'
Prova ad attaccare il Bologna, ma c'è l'ottimo recupero di Freuler, poi Palomino indietro per Gollini che rilancia.

3'
ATALANTA IN VANTAGGIO! Goal straordinario di Josip Ilicic che di sinistro fulmina Skorupski dalla distanza! Dea avanti per 1-0!

2'
MANCINI! Gosens dalla bandierina trova la zuccata del centrale che manda alto sopra la traversa!

1'
Cross di Robin Gosens dalla sinistra, palla velenosa che viene ribattuta in angolo!

1'
Fallo subito da Adam Nagy da parte di Zapata e punizione Bologna.

1'
Ore 21.03 Si parte all'Atleti Azzurri d'Italia con il primo pallone giocato dall'Atalanta.

Il turno infrasettimanale si chiude a Bergamo, dove un'Atalanta in gran forma (10 punti nelle ultime 4 giornate), testa il valore di un Bologna reduce da tre successi consecutivi. I precedenti in casa nerazzurra relativi al campionato di Serie A vedono gli orobici avanti per 25 vittorie a 8, 15 i pareggi. Nello scorso torneo, affermazione atalantina per 1-0.
Atalanta
IN CAMPO (3-4-1-2)
95 P. Gollini
23 G. Mancini
6 J. Palomino
5 A. Masiello
33 H. Hateboer 87°
15 M. De Roon
11 R. Freuler 90°
8 R. Gosens
10 A. Gomez 46°
72 J. Ilicic 63°
91 D. Zapata 60° 15°

IN PANCHINA
1 E. Berisha
31 F. Rossi
7 A. Reca
17 R. Piccoli
19 B. Djimsiti
21 T. Castagne
22 M. Pessina 90°
41 R. Ibanez Da Silva
44 D. Kulusevski
88 M. Pasalic 46°
99 M. Barrow 63°
Allenatore
Gian Piero Gasperini
Bologna
IN CAMPO (4-3-3)
28 L. Skorupski
33 A. Calabresi 86°
3 G. Gonzalez 51° 67°
4 E. Lyanco
11 L. Krejci
17 G. Donsah
5 E. Pulgar 83°
8 A. Nagy
7 R. Orsolini 54°
91 D. Falcinelli
10 N. Sansone 64°

IN PANCHINA
1 A. Da Costa
6 N. Paz 67°
9 F. Santander
15 I. Mbaye
16 A. Poli 83°
18 F. Helander
19 J. Valencia 87° 64°
21 R. Soriano
23 L. Danilo
24 R. Palacio
31 B. Dzemaili
35 M. Dijks
Allenatore
Sinisa Mihajlovic

Logo Atalanta

3-4-1-2

Arbitro: Gianluca Rocchi

Logo Bologna

4-3-3

95 Gollini
28 Skorupski
23 Mancini
33 Calabresi
6 Palomino
3 Gonzalez
5 Masiello
4 Lyanco
33 Hateboer
11 Krejci
15 De Roon
17 Donsah
11 Freuler
5 Pulgar
8 Gosens
8 Nagy
10 Gomez
7 Orsolini
72 Ilicic
91 Falcinelli
91 Zapata
10 Sansone

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Fabio Loi

Arbitro
Gianluca Rocchi 6.0
Normale amministrazione per il fischietto fiorentino in questa partita.

Atalanta
Allenatore: Gian Piero Gasperini 8.0
L'Atalanta regala spettacolo ed emozioni al suo pubblico grazie al lavoro straordianrio del suo tecnico, che nel match contro il Bologna lancia un messaggio forte e chiaro al Milan nella corsa per l'ultimo slot Champions.
Pierluigi Gollini (POR): 6.0
Non viene quasi mai impegnato da un Bologna in stato confusionario se non da Krejci nel primo tempo. Disattento sul suo palo in occasione del gol di Orsolini.
Gianluca Mancini (DIF): 6.5
Il numero 13 aveva sicuramente uno dei compiti più complicati della gara affrontando un brevilineo come Sansone, ma ne esce nettamente vincitore. In avanti, si mostra un ottimo incursore.
José Luis Palomino (DIF): 6.5
Dall'alto della sua esperienza internazionale, comanda diligentemente la retroguardia di Gasperini, dando equilibrio e sicurezza. Contro di lui Falcinelli, specie in duello aereo, non può nulla.
Andrea Masiello (DIF): 6.0
Normale amministrazione per il numero 5 della Dea che presidia con la solita attenzione la sua zona di campo.
Hans Hateboer (DIF): 7.0
L'olandese continua nel suo ottimo percorso di crescita. Le sue sgroppate fanno venire letteralmente il mal di testa a Krejci. Il gol è il coronamento di un'altra prestazione di livello e di qualità.
Marten De Roon (CEN): 6.5
E' il faro del gioco di Gasperini. Dai suoi piedi passano molte delle azioni dell'Atalanta. Per poco non trova un gol stellare da metà campo che avrebbe mandato in visibilio l'Atleti Azzurri D'Italia.
Remo Freuler (CEN): 7.0
Il numero 11 svizzero è il jolly del centrocampo nerazzurro. Svolge egregiamente entrambe le fasi: attento in chiusura e pericoloso negli ultimi 20 metri di campo.
Robin Gosens (DIF): 6.5
Così come il suo omologo Hateboer, tiene in apprensione il Bologna con le sue continue accelerazioni sulla corsia.
Alejandro Gomez (ATT): 6.0
Non è il solito Papu. Non riesce ad essere incisivo come al solito con le sue giocate da urlo nei 45' che Gasperini gli concede.
Josip Ilicic (ATT): 8.0
Semplicemente devastante. Due gol e un assist degni di un fuoriclasse oltre a tanta qualità per l'attacco atalantino, a testimonianza del fatto che la classe non è acqua.
Duvan Zapata (ATT): 6.0
Il suo gol è un capolavoro per forza, tecnica e precisione. Rovina tutto facendosi ammonire per un fallo di mano in area di rigore che gli ha impedito di fare doppietta.
Matteo Pessina (CEN): s.v.
Entra ad un minuto dalla fine al posto di uno strepitoso Freuler.
Mario Pasalic (CEN): 6.0
Entrato fin da inizio ripresa al posto di Gomez, l'ex Milan parte bene con coraggio, ma a lungo andare perde lucidità ed esce dal vivo della manovra della Dea.
Musa Barrow (ATT): 6.0
La grinta e la tecnica non mancano al numero 99, ma non riesce a sbloccarsi in zona realizzativa.
Bologna
Allenatore: Sinisa Mihajlovic 4.5
Il turnover selvaggio effettuato in quel di Bergamo dal tecnico felsineo non ha dato certamente i frutti sperati. Il Bologna è apparso confuso e con poche idee di gioco. Indubbiamente una netta involuzione rispetto alle 3 ottime precedenti partite vinte dai rossoblu.
Lukasz Skorupski (POR): 5.0
Quattro gol subiti e uscite piuttosto avventate. Prestazione da dimenticare per il portiere polacco.
Arturo Calabresi (DIF): 5.0
E' stato una delle novità volute da Mihajlovic in questa partita. Soffre parecchio le discese sulla fascia di Gosens.
Giancarlo Gonzalez (DIF): 5.0
Quella che potrebbe essere la sua ultima gara in A (a breve la firma con i LA Galaxy) non è certo da ricordare. Appare in grande difficoltà per gran parte della gara e si fa beffare da Zapata nel gol del 3-0.
Evangelista Lyanco (DIF): 4.0
Prestazione disastrosa del brasiliano che non aiuta la squadra in fase di impostazione come vorrebbe il suo allenatore e subisce passivamente le iniziative avversarie senza adottare le giuste contromisure.
Ladislav Krejci (CEN): 4.0
Viene schierato da terzino adattato ma già da subito non si dimostra a suo agio nel ruolo. Contro di lui Ilicic e compagni hanno vita facile. Disastroso in fase difensiva e non pervenuto in zona offensiva.
Godfred Donsah (CEN): 5.0
Torna dopo un anno a vestire una maglia da titolare ma il suo rientro combacia con la serata di grazia assoluta dell'Atalanta.
Erick Pulgar (CEN): 4.5
E' il fantasma di sè stesso. Da un suo pallone perso in mezzo al campo nasce il vantaggio di Ilicic. Tante imprecisioni e poca lucidità per il cileno.
Adam Nagy (CEN): 4.5
Geometrie buone ma dal punto di vista fisico va in costante difficoltà sia come mezzala sia come play.
Riccardo Orsolini (ATT): 6.5
E l'unica nota lieta della serata nera del suo Bologna. Si rende costantemente pericoloso e trova un gran gol su punizione sorprendendo Gollini.
Diego Falcinelli (ATT): 5.0
Tra lui e Palomino in duello fisico non c'è storia. Quando si accende Orsolini nella ripresa per permettergli di rendersi pericoloso, lui non ne approfitta.
Nicola Sansone (ATT): 5.0
Rispetto al successo rocambolesco contro il Sassuolo nel derby, è uno dei pochi ad essere confermato dal 1'. Non riesce a dare la qualità che Mihajlovic gli chiede di solito, perdendo il duello con Mancini.
Nehuen Paz (DIF): 6.0
Entra al posto di Gonzalez nella ripresa a risultato acquisito.
Andrea Poli (CEN): s.v.
Entra a otto minuti dalla fine al posto di Pulgar.
Juan Manuel Valencia (CEN): 5.5
Esordisce in Serie A, mostra una discreta tecnica, ma va subito in difficoltà contro un cliente difficile come Hateboer.
Dominio totale nella notte piovosa di Bergamo. L'Atalanta chiude la pratica Bologna nei primi 15' del primo tempo con la doppietta di Ilicic al 3' e al 5' e alle reti al 9' di Hateboer e al 15' di Zapata. Il Bologna, non pervenuto in questo match, registra un solo vero sussulto con l'eurogol di Orsolini al 54' su punizione diretta. Atalanta a 51 punti, a -1 dal Milan per l'ultimo slot Champions. Bologna terz'ultimo a 27.
51 %
Possesso palla
49 %
12
Tiri totali
8
6
Tiri specchio
4
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
5
Corner
4
15
Falli
13
1
Fuorigioco
2
2
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Atalanta-Bologna 4-1

MARCATORI: 3' Ilicic (A), 5' Ilicic (A), 9' Hateboer (A), 15' Zapata (A), 54' Orsolini (B).
ATALANTA (3-4-1-2): Gollini 6; Mancini 6,5, Palomino 6,5, Masiello 6; Hateboer 7, De Roon 6,5, Freuler 7 (90' Pessina sv) , Gosens 6,5; Gomez 6 (46' Pasalic 6) ; Ilicic 8 (63' Barrow 6) , Zapata 6.
A disposizione: Berisha, Rossi, Reca, Piccoli, Djimsiti, Castagne, Ibanez Da Silva, Kulusevski.
Allenatore: Gian Piero Gasperini 8.
BOLOGNA (4-3-3): Skorupski 5; Calabresi 5, Gonzalez 5 (67' Paz 6) , Lyanco 4, Krejci 4; Donsah 5, Pulgar 4,5 (83' Poli sv) , Nagy 4,5; Orsolini 6,5, Falcinelli 5, Sansone 5 (64' Valencia 5,5) .
A disposizione: Da Costa, Santander, Mbaye, Helander, Soriano, Danilo, Palacio, Dzemaili, Dijks.
Allenatore: Sinisa Mihajlovic 4,5.
ARBITRO: Gianluca Rocchi 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 51' Gonzalez (B); 60' Zapata (A); 86' Calabresi (B); 87' Hateboer (A); 87' Valencia (B).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 5-4.
RECUPERO: pt 1, st 2