Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Chievo - Cagliari: 0 - 3 | Tempo reale, Formazioni

29° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Marcantonio Bentegodi

29 marzo 2019 ore 20:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Rosario Abisso
Logo Chievo
0
-
3

Conclusa

Logo Cagliari

Cagliari

16° F. Pisacane
33° G. Joao Pedro
43° A. Ionita

Chievo

Logo Chievo
0
16° F. Pisacane
33° G. Joao Pedro
43° A. Ionita

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Fabio Loi
Mostra dettagli:

Chievo-Cagliari 0-3 Finale. Con tre gol nei primi 45', il Cagliari ottiene la sua prima vittoria esterna sul campo del Chievo: Pisacane porta in vantaggio i sardi di testa al 16', Joao Pedro raddoppia in contropiede al minuto 33, e Ionita, ancora di testa, firma il tris al 43'. Poco da fare per i padroni di casa, che restano anche in dieci a inizio ripresa per la doppia ammonizione a Depaoli. Tre punti importantissimi in chiave salvezza per i sardi, veneti sempre più con un piede in B.

90'+2
Ore 22:21, finisce la partita.

90'+1
Rasoterra di Cerri dal limite, fuori di poco.

90'
2' di recupero.

87'
Cartellino giallo anche per Cigarini: entrata in ritardo su Hetemaj.

87'
Ammonito Giaccherini che ferma irregolarmente Barella.

81'
Esce Ionita, entra Deiola.

80'
Doppio cambio nel Cagliari: esce Joao Pedro, entra Birsa

80'
Nervosismo tra Stepinski e Barella, Abisso riporta la calma tra i due.

76'
Ultimo cambio clivense: esce Diousse, entra Rigoni.

73'
Secondo cambio operato da Di Carlo: fuori Meggiorini, dentro Pucciarelli.

72'
Ammonito anche Cerri per uno spintone a Meggiorini a gioco fermo.

71'
Ammonito Bani per entrata dura su Faragò.

70'
Primo cambio nel Cagliari: esce Thereau, entra Cerri.

67'
Contropiede del Cagliari non sfruttato, il Chievo si salva.

62'
Ammonito Meggiorini per proteste.

62'
Ancora Leris da distanza ravvicinata, Cragno devia sul fondo ma Abisso non concede l'angolo.

59'
Ammonito Leris per fallo di frustrazione.

59'
Sinistro in area di Leris, e strepitosa respinta di Cragno in controtempo.

54'
Primo ammonito nei sardi: Faragò per contrasto duro su Barba.

53'
Primo cambio nel Chievo: esce Jaruszynski, entra Bani.

52'
Altra tegola sul Chievo: Depaoli riceve il secondo giallo  per entrata in ritardo su Cigarini, e viene espulso. Veronesi ora in dieci.

46'
Cagliari vicino al poker: tiro di Barella che esce a fil di palo.

46'
Ore 21:33, inizia la ripresa.

Chievo-Cagliari 0-3 Intervallo. Un micidiale Cagliari colpisce tre volte nei primi 45', con le reti di Pisacane, Joao Pedro e Ionita, mettendo una seria ipoteca sulla vittoria. Il Chievo era partito meglio, ma ha subito il contraccolpo psicologico dopo la prima rete sarda al 16'. 

45'+2
Ore 21:18, finisce il primo tempo.

45'
2' di recupero.

43'
GOL! Chievo-Cagliari 0-3: IONITA. Al 43' il moldavo fa tris di testa, su cross di Cacciatore.

40'
Stepinski centra il palo di testa: Chievo vicinissimo al gol!

33'
GOL! Chievo-Cagliari 0-2: JOAO PEDRO. Al 33' il brasiliano, servito da Barella, batte Sorrentino in diagonale.

22'
Ammonito Depaoli. Primo cartellino della gara.

16'
GOL! Chievo-Caliari 0-1: PISACANE. Al 16' il difensore rossoblù porta avanti gli ospiti di testa, su cross di Pellegrini,

7'
Prima occasione del match: destro di Meggiorini respinto da Cragno.

1'
Ore 20:31, inizia la partita.

Dopo la sosta per le Nazionali, il campionato riparte con la giornata n°29 dal Bentegodi, dove il Chievo, ultimo ma tutt'altro che arrendevole (come dimostra il pari ottenuto a Bergamo nell'ultimo turno), affronta un Cagliari implacabile in casa (tre successi consecutivi), ma reduce da 6 sconfitte in fila lontano dalla Sardegna Arena. Anche la tradizione non aiuta i rossoblù: nelle gare di A sul campo veronese, mai una vittoria sarda, 6 vittorie clivensi (compreso il 2-1 della scorsa stagione) e altrettanti pareggi.
Chievo
IN CAMPO (4-3-1-2)
70 S. Sorrentino
27 F. Depaoli 52° 22° 52°
5 F. Barba
33 M. Andreolli
44 P. Jaroszynski 53°
11 M. Leris 59°
8 A. Diousse 76°
56 P. Hetemaj
17 E. Giaccherini 87°
9 M. Stepinski
69 R. Meggiorini 62° 73°

IN PANCHINA
1 A. Semper
15 L. Rossettini
13 S. Kiyine
4 N. Rigoni 76°
14 M. Bani 53° 71°
20 F. Djordjevic
31 S. Pellissier
6 N. Frey
55 E. Vignato
12 B. Cesar
10 M. Pucciarelli 73°
7 L. Piazon
Allenatore
Domenico Di Carlo
Cagliari
IN CAMPO (4-3-1-2)
28 A. Cragno
12 F. Cacciatore 43°
23 L. Ceppitelli
19 F. Pisacane 16°
3 L. Pellegrini 16°
24 P. Faragò 54°
8 L. Cigarini 87°
21 A. Ionita 81° 43°
18 N. Barella 33°
10 G. Joao Pedro 33° 80°
77 C. Thereau 70°

IN PANCHINA
1 D. Rafael
16 S. Aresti
14 V. Birsa 80°
33 D. Srna
20 S. Padoin
32 K. Despodov
22 C. Lykogiannis
27 A. Deiola 81°
6 F. Bradaric
17 C. Oliva
56 F. Romagna
9 A. Cerri 70° 72°
Allenatore
Rolando Maran

Logo Chievo

4-3-1-2

Arbitro: Rosario Abisso

Logo Cagliari

4-3-1-2

70 Sorrentino
28 Cragno
27 Depaoli
12 Cacciatore
5 Barba
23 Ceppitelli
33 Andreolli
19 Pisacane
44 Jaroszynski
3 Pellegrini
11 Leris
24 Faragò
8 Diousse
8 Cigarini
56 Hetemaj
21 Ionita
17 Giaccherini
18 Barella
9 Stepinski
10 Joao Pedro
69 Meggiorini
77 Thereau

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Fabio Loi

Arbitro
Rosario Abisso 6.0
Normale amministrazione per il fischietto palermitano.

Chievo
Allenatore: Domenico Di Carlo 5.0
L'allenatore del Chievo, viste anche le assenze, prova a giocarsela sul piano dell'intensità, ma alla distanza non basta a placare un Cagliari ben messo in campo e tecnicamente superiore.
Stefano Sorrentino (POR): 5.5
Il neo 40enne di casa Chievo non festeggia nel migliore dei modi il suo compleanno. Incolpevole sui tre gol del Cagliari.
Fabio Depaoli (DIF): 4.0
Per il giovane esterno giornata da dimenticare. L'espulsione per doppio giallo complica ancora di più la gara del Chievo.
Federico Barba (DIF): 5.0
Molte sbavature e poca fortuna nelle sortite offensive tentate nel finale di gara.
Marco Andreolli (DIF): 5.0
L'ex della gara non riesce a tenere in marcatura Joao Pedro sia nel lungo sia sullo stretto.
Pawel Jaroszynski (DIF): 5.0
L'ex Cracovia è costantemente fuori dal gioco gialloblu e spinge poco sulla corsia mancina, sebbene le sue caratteristiche dicano l'esatto opposto.
Mehdi Pascal Marcel Leris (ATT): 6.0
Per il francese due occasioni nitide ma sprecate. Una delle poche note liete di questa sconfitta interna per il Chievo.
Assane Diousse (CEN): 5.0
Di Carlo gli consegna le chiavi della mediana, ma le sue giocate sono preda degli interni del Cagliari, che hanno avuto a lungo andare via facile.
Perparim Hetemaj (CEN): 5.0
Il solito contributo di grinta e inserimenti del 56 finlandese non sono pervenuti in questa partita.
Emanuele Giaccherini (CEN): 5.5
L'ex Sunderland e Napoli non incide come sempre sulla trequarti. Prova poi a giocare sull'esterno, ma la difesa del Cagliari non gli consente di rendersi pericoloso.
Mariusz Stepinski (ATT): 5.0
Centra il palo al 40', ma col passare dei minuti si innervosisce e non dà la pericolosità sotto porta che gli chiede mister Di Carlo.
Riccardo Meggiorini (ATT): 5.5
Inizia alla grande la partita con un sinistro forte che impegna Cragno, poi si accende a sprazzi.
Nicola Rigoni (CEN): 5.0
Entra al posto di Diousse ma non riesce a dettare i tempi della manovra clivense.
Mattia Bani (DIF): 6.0
Sostituisce un impalpabile Jaroszyński e mette una pezza alla serata nera del Chievo.
Manuel Pucciarelli (ATT): 5.5
Entra nella ripresa per cercare di riportare il Chievo in gara, ma non incide.
Cagliari
Allenatore: Rolando Maran 7.0
Partita strategicamente perfetta quella preparata dall'allenatore del Cagliari che col 4-3-1-2 riesce a rovinare i piani del Chievo.
Alessio Cragno (POR): 7.0
Sempre attento e concentrato. Il portiere dei rossoblu è una certezza tra i pali. Ottime le parate su Meggiorini a inizio gara e due volte su Leris.
Fabrizio Cacciatore (DIF): 6.5
Alla seconda consecutiva da titolare, il terzino numero 12 sforna una buona prova e mette sulla testa di Ionita il cross del 3-0.
Luca Ceppitelli (DIF): 6.5
Ordinaria amministrazione per il difensore e capitano dei sardi contro un cliente difficile come Mariusz Stepinski.
Fabio Pisacane (DIF): 7.0
Il solito mastino difensivo. Chiude tutti gli spazi agli attaccanti del Chievo Verona, vincendo diversi duelli nell'uno contro uno. Il suo gol apre la festa rossoblu al Bentegodi.
Luca Pellegrini (DIF): 6.0
Il terzino scuola Roma è l'arma vincente sulla sinistra. Qualità e spinta al servizio di Maran.
Paolo Pancrazio Faragò (CEN): 6.5
L'ex Novara è la mezzala ideale che dà equilibrio e intensità.
Luca Cigarini (CEN): 6.5
Il "Professore" amministra egregiamente il reparto mediano rossoblù.
Artur Ionita (CEN): 6.5
Il centrocampista moldavo dà tanta garra e pulizia in mediana, segnando anche un gran gol che vale il 3-0.
Nicolò Barella (CEN): 8.0
Semplicemente spaziale. Tecnica e giocate di prima qualità. Una costante spina nel fianco per la difesa del Chievo. Per il 18 anche un assist pregevole al 33' per la rete di Joao Pedro.
Guerra Cunha Joao Pedro (CEN): 7.0
Il brasiliano lavora molto bene sia in fase di sponda sia in proposizione offensiva. Ben calibrato il suo destro che vale il raddoppio per la sua squadra.
Cyril Thereau (ATT): 5.0
Maran lo sceglie per sostituire lo squalificato Pavoletti, ma il 77 francese non incide sulle azioni offensive isolane.
Valter Birsa (CEN): s.v.
Entra al posto di Joao Pedro nel finale.
Alessandro Deiola (CEN): s.v.
Prende il posto di un esausto Ionita per rinforzare la mediana.
Alberto Cerri (ATT): 5.5
Ammonito appena entrato, sfiora poi il gol di testa su palla inattiva.
Chievo-Cagliari 0-3 Finale. Con tre gol nei primi 45', il Cagliari ottiene la sua prima vittoria esterna sul campo del Chievo: Pisacane porta in vantaggio i sardi di testa al 16', Joao Pedro raddoppia in contropiede al minuto 33, e Ionita, ancora di testa, firma il tris al 43'. Poco da fare per i padroni di casa, che restano anche in dieci a inizio ripresa per la doppia ammonizione a Depaoli. Tre punti importantissimi in chiave salvezza per i sardi, veneti sempre più con un piede in B.
51 %
Possesso palla
49 %
10
Tiri totali
9
8
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
-
1
Legni
-
5
Corner
5
13
Falli
15
3
Fuorigioco
1
6
Ammoniti
3
1
Espulsi
-

Chievo-Cagliari 0-3

MARCATORI: 16' Pisacane (Ca), 33' Joao Pedro (Ca), 43' Ionita (Ca).
CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino 5,5; Depaoli 4, Barba 5, Andreolli 5, Jaroszynski 5 (53' Bani 6) ; Leris 6, Diousse 5 (76' Rigoni 5) , Hetemaj 5; Giaccherini 5,5; Stepinski 5, Meggiorini 5,5 (73' Pucciarelli 5,5) .
A disposizione: Semper, Rossettini, Kiyine, Djordjevic, Pellissier, Frey, Vignato, Cesar, Piazon.
Allenatore: Domenico Di Carlo 5.
CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno 7; Cacciatore 6,5, Ceppitelli 6,5, Pisacane 7, Pellegrini 6; Faragò 6,5, Cigarini 6,5, Ionita 6,5 (81' Deiola sv) ; Barella 8; Joao Pedro 7 (80' Birsa sv) , Thereau 5 (70' Cerri 5,5) .
A disposizione: Rafael, Aresti, Srna, Padoin, Despodov, Lykogiannis, Bradaric, Oliva, Romagna.
Allenatore: Rolando Maran 7.
ARBITRO: Rosario Abisso 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 22' Depaoli (Ch); 52' Depaoli (Ch); 54' Faragò (Ca); 59' Leris (Ch); 62' Meggiorini (Ch); 71' Bani (Ch); 72' Cerri (Ca); 87' Giaccherini (Ch); 87' Cigarini (Ca).
ESPULSI: 52' Depaoli (Ca).
ANGOLI: 5-5.
RECUPERO: pt 2, st 2