Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

SPAL - Roma: 2 - 1 | Tempo reale, Formazioni

28° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Paolo Mazza

16 marzo 2019 ore 18:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Gianluca Rocchi

SPAL

22° M. Fares
60° A. Petagna

Logo SPAL
2
-
1

Conclusa

Logo Roma

Roma

53° D. Perotti (Rig.)

SPAL

Logo SPAL
2
22° M. Fares
60° A. Petagna

Roma

Logo Roma
1
53° D. Perotti (Rig.)

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Leonardo Biscuola
Mostra dettagli:

Dopo sei mesi esatti la SPAL torna alla vittoria tra le mura amiche del Paolo Mazza con una vittoria tanto importante quanto meritata. Sugli scudi per la SPAL Fares, autore di una prestazione da stropicciarsi gli occhi, mentre non si può non sottolineare quanto sia fondamentale la presenza di Zaniolo in campo per i giallorossi. 

Per Semplici e i suoi una vera boccata di ossigeno nella serrata lotta per non retrocedere, per i capitolini un brutto stop, anche inaspettato dopo il cambio alla guida tecnica.

90'+7
Ore 19:53, termina la gara

90'
Ci saranno sei minuti di recupero

89'
Pressing della Roma che alza il baricentro per mettere in difficoltà la retroguardia ferrarese.

84'
Sostituzione SPAL: esce l'infortunato Murgia ed entra Simic

80'
Sostituzione SPAL: esce Kurtic ed entra Schiattarella

80'
Sostituzione Roma: esce Karsdorp ed entra Santon

80'
Traversa della SPAL: Cionek di testa vola più in alto di tutti centrando il legno

76'
Sostituzione SPAL: esce Lazzari ed entra Regini

74'
Miracolo di Viviano su Dzeko, con l'attaccante giallorosso prova a segnare calciando a colpo sicuro

69'
Ammonito Cristante per fallo su Fares sulla trequarti

64'
Ammonito per fallo tattico Missiroli: ha fermato Dzeko nei pressi della linea mediana del campo

63'
Ammonito Diego Perotti per fallo su Lazzari

60'
GOL DELLA SPAL! Petagna dagli undici metri riporta in vantaggio i ferraresi

57'
Jesus atterra Petagna in area. Rocchi assegna il rigore per la SPAL. Ammonito il brasiliano.

54'
Ammonito Fares.

53'
GOL DELLA ROMA. Perotti dal dischetto riporta le sorti del match in parità

53'
Rigore per la Roma. Cionek atterra Dzeko in area e viene ammonito.

46'
Sostituzione Roma: esce Stephan El Shaarawy ed entra Nicolò Zaniolo

46'
Sostituzione Roma: esce Justin Kluivert ed entra Diego Perotti

46'
Ore 19:02, inizia il secondo tempo

45'+2
Ammonito Dzeko.

45'+1
Gli spallini impattano il primo tempo apparentemente non al meglio dando l'impressione di avere più timore che coraggio ma a spazzare via le nubi in casa biancazzurra è Fares che con un incornata (Karsoorp marcatura da dimenticare) fredda Olsen portando in vantaggio i suoi. La Roma produce poco, troppo poco, per non meritare la sconfitta. Nervosismo nel finale con Dzeko beccato dal pubblico di casa che riesce a farsi ammonire all'ingresso del tunnel degli spogliatoi.

45'+1
Ore 18:46, termina il primo tempo

43'
Tiro di Schick da posizione centrale, la palla termina alta sopra la traversa

40'
Ammonito N'Zonzi per fallo su Missiroli nei pressi della linea mediana del campo

39'
Tiro di Lazzari dalla trequarti, la palla esce di poco dal palo

36'
Tiro debole di Antenucci poco fuori area, Olsen fa sua la sfera senza problemi

28'
Serpentina di Lazzari in area ospite, la difesa capitolina allontana la sfera come può

22'
GOL DELLA SPAL! Fares di testa salta più in alto di tutti battendo Olsen

21'
Errore di Schickn in fase di impostazione su contropiede, si salva la SPAL

16'
Punizione per la SPAL dalla trequarti, la deviazione degli spallini si spegne sul fondo

12'
Liscio di Fares in area giallorossa su assist di Lazzari ma obiettivamente non era un gesto tecnico semplice

10'
La SPAL prova a farsi vedere davanti con cross dalla corsia mancina, la difesa ospite fa buona guardia e allontana la sfera

5'
Ammonito Vicari per fallo su Schick. Primo pericolo per la SPAL non sembra aver impattato al meglio la gara

1'
Ore 18:00, inizia la partita

La SPAL, reduce da due sconfitte di fila e senza vittorie da sei giornate, testa la ripresa della Roma, tornata a vincere sotto la guida di Ranieri nel posticipo di lunedì scorso contro l'Empoli. I precedenti in A a Ferrara sono favorevoli agli estensi, con 9 vittorie a 4; 3 i pareggi. Nello scorso torneo i giallorossi si sono imposti per 3-0.
SPAL
IN CAMPO (3-5-2)
2 E. Viviano
14 K. Bonifazi
4 T. Cionek 22° 53°
23 F. Vicari
29 M. Lazzari 76°
6 S. Missiroli 64°
11 A. Murgia 84°
19 J. Kurtic 80°
93 M. Fares 22° 54°
7 M. Antenucci
37 A. Petagna 60°

IN PANCHINA
1 A. Gomis
17 G. Poluzzi
24 L. Dickmann
28 P. Schiattarella 80°
10 S. Floccari
5 L. Simic 84°
43 A. Paloschi
33 F. Costa
16 M. Valdifiori
27 D. Felipe
13 V. Regini 76°
95 M. Jankovic
Allenatore
Leonardo Semplici
Roma
IN CAMPO (4-3-3)
1 R. Olsen
2 R. Karsdorp 80°
20 F. Fazio
15 I. Marcano
5 G. Juan Jesus 57°
4 B. Cristante 69°
42 S. N'Zonzi 40°
34 J. Kluivert 46°
14 P. Schick
9 E. Dzeko 47°
92 S. El Shaarawy 46°

IN PANCHINA
63 D. Fuzato
83 A. Mirante
19 A. Coric
60 Z. Celar
58 R. Cargnelutti
18 D. Santon 80°
8 D. Perotti 63° (R)53° 46°
22 N. Zaniolo 46°
53 A. Riccardi
Allenatore
Claudio Ranieri

Logo SPAL

3-5-2

Arbitro: Gianluca Rocchi

Logo Roma

4-3-3

2 Viviano
1 Olsen
14 Bonifazi
2 Karsdorp
4 Cionek
20 Fazio
23 Vicari
15 Marcano
29 Lazzari
5 Juan Jesus
6 Missiroli
4 Cristante
11 Murgia
42 N'Zonzi
19 Kurtic
34 Kluivert
93 Fares
14 Schick
7 Antenucci
9 Dzeko
37 Petagna
92 El Shaarawy

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Leonardo Biscuola

Arbitro
Gianluca Rocchi 6.0
Gara di semplice lettura, lascia giocare in più di un'occasione. Vede bene nelle occasioni di entrambi i rigori

SPAL
Allenatore: Leonardo Semplici 6.5
La SPAL impatta la gara senza il coraggio che tutto l'ambiente chiedeva ai biancazzurri, poi si riprende alla grande
Emiliano Viviano (POR): 7.0
Da sicurezza a tutto il reparto, provvidenziale su Dzeko nel secondo tempo
Kevin Bonifazi (DIF): 6.5
Sbaglia poco o niente, ma deve stare attento a non peccare di sicurezza per non incappare in errori banali
Thiago Cionek (DIF): 6.5
Gara decisamente sugli scudi per il difensore spallino che centra tra le altre cose anche una traversa clamorosa
Francesco Vicari (DIF): 7.0
La brutta prestazione di Milano ormai è solo un ricordo, gara da incorniciare
Manuel Lazzari (CEN): 6.5
Al rientro da un lungo infortunio fa quel che può gestendosi a dovere
Simone Missiroli (CEN): 6.0
Gara luci e ombre soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa in netta crescita
Alessandro Murgia (CEN): 6.0
Un po' in difficoltà nel primo tempo, cresce con il passare dei minuti portando a casa una meritata sufficienza
Jasmin Kurtic (CEN): 7.0
Gara di sostanza e personalità. Ma ormai non è più una novità
Mohamed Salim Fares (CEN): 7.5
Corsa, recuperi e il gol che sblocca la gara. Difficile oggi chiedergli di più
Mirco Antenucci (ATT): 6.0
Si muove tantissimo per aiutare Petagna a graffiare la difesa giallorossa
Andrea Petagna (ATT): 7.0
Un gol su rigore e tanto lavoro sporco facendo a sportellate con i giallorossi
Pasquale Schiattarella (CEN): 6.0
Qualche minuto nel finale e tanta furbizia
Lorenco Simic (DIF): 6.0
Pochi minuti nel finale per aiutare i suoi a portare a casa il risultato
Vasco Regini (DIF): 6.0
Entra a un quarto d'ora dalla fine per proteggere il vantaggio.
Roma
Allenatore: Claudio Ranieri 5.5
Primo tempo da dimenticare, poi prova a cambiare interpreti per dare la scossa giusta
Robin Olsen (POR): 5.5
Può fare poco sui gol
Rick Karsdorp (DIF): 5.0
Perde clamorosamente Fares nell'occasione del gol
Federico Fazio (DIF): 6.0
Uno dei pochi nella retroguardia giallorossa a restare sul pezzo per tutta la gara
Ivan Marcano (DIF): 5.5
Impreciso, commette qualche svarione.
Guilherme Juan Jesus (DIF): 5.0
Deve contenere un Lazzari a metà servizio, decisamente poco brillante
Bryan Cristante (CEN): 5.0
Fatica a trovare la giusta collocazione in campo, probabilmente il cambio alla guida tecnica ha influito
Steven N'Zonzi (CEN): 5.5
Avvio più che positivo, poi si perde come tutta la squadra
Justin Kluivert (CEN): 5.0
Per tutto il primo tempo non si vede e Ranieri decide di sostituirlo
Patrik Schick (ATT): 5.0
Inizialmente fa paura ai biancazzurri, poi le polveri si bagnano in maniera irreversibile
Edin Dzeko (ATT): 6.0
Uno dei migliori tra i suoi, cerca per tutta la durata della gara la posizione giusta, senza risultati tangibili
Stephan El Shaarawy (ATT): 6.0
Qualche palla giocabile nel primo tempo non sfruttata al meglio, esce per fare posto a Zaniolo
Davide Santon (DIF): 5.5
Qualche minuto senza infamia e lode
Diego Perotti (ATT): 6.0
Solo un tempo per dare la scossa ai suoi, fa quel che può segando il gol del momentaneo pareggio
Nicolò Zaniolo (CEN): 6.5
Da' vivacità, inizia l'azione che porta al rigore.

Dopo sei mesi esatti la SPAL torna alla vittoria tra le mura amiche del Paolo Mazza con una vittoria tanto importante quanto meritata. Sugli scudi per la SPAL Fares, autore di una prestazione da stropicciarsi gli occhi, mentre non si può non sottolineare quanto sia fondamentale la presenza di Zaniolo in campo per i giallorossi. 

Per Semplici e i suoi una vera boccata di ossigeno nella serrata lotta per non retrocedere, per i capitolini un brutto stop, anche inaspettato dopo il cambio alla guida tecnica.

49 %
Possesso palla
51 %
10
Tiri totali
10
6
Tiri specchio
5
-
Tiri respinti
-
1
Legni
-
3
Corner
5
12
Falli
19
-
Fuorigioco
2
4
Ammoniti
5
-
Espulsi
-

SPAL-Roma 2-1

MARCATORI: 22' Fares (S), 53' Perotti (Rig.) (R), 60' Petagna (S).
SPAL (3-5-2): Viviano 7; Bonifazi 6,5, Cionek 6,5, Vicari 7; Lazzari 6,5 (76' Regini 6) , Missiroli 6, Murgia 6 (84' Simic 6) , Kurtic 7 (80' Schiattarella 6) , Fares 7,5; Antenucci 6, Petagna 7.
A disposizione: Gomis, Poluzzi, Dickmann, Floccari, Paloschi, Costa, Valdifiori, Felipe, Jankovic.
Allenatore: Leonardo Semplici 6,5.
ROMA (4-3-3): Olsen 5,5; Karsdorp 5 (80' Santon 5,5) , Fazio 6, Marcano 5,5, Juan Jesus 5; Cristante 5, N'Zonzi 5,5, Kluivert 5 (46' Perotti 6) ; Schick 5, Dzeko 6, El Shaarawy 6 (46' Zaniolo 6,5) .
A disposizione: Fuzato, Mirante, Coric, Celar, Cargnelutti, Riccardi.
Allenatore: Claudio Ranieri 5,5.
ARBITRO: Gianluca Rocchi 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 5' Vicari (S); 40' N'Zonzi (R); 45' Dzeko (R); 53' Cionek (S); 54' Fares (S); 57' Juan Jesus (R); 63' Perotti (R); 64' Missiroli (S); 69' Cristante (R).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 3-5.
RECUPERO: pt 2, st 7