Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Lazio - Empoli: 1 - 0 | Tempo reale, Formazioni

7 febbraio 2019 ore 20:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Daniele Chiffi

Lazio

42° F. Caicedo (Rig.)

Logo Lazio
1
-
0

Conclusa

Logo Empoli

Lazio

Logo Lazio
1
42° F. Caicedo (Rig.)

Empoli

Logo Empoli
0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Marco Zinghini
Mostra dettagli:

Basta un gol ai biancocelesti, colpiti oggi da molte assenze, per avere ragione di un avversario non fortissimo ma temibile nei minuti finali. Ha deciso Caicedo realizzando un calcio di rigore allo scadere del primo tempo. Saranno tanti e ravvicinati adesso gli impegni per gli uomini di Inzaghi che potranno godersi per qualche giorno il quarto posto in solitaria ad un solo punto dall'Inter. Si complica invece la situazione per i toscani, quart'ultimi con un solo punto di vantaggio dal Bologna che deve ancora giocare.

Triplice fischio finale. La Lazio batte 1-0 l'Empoli e torna a vincere all'Olimpico. Non succedeva da 22 Dicembre 

90'+4
Ammonito Pedro Neto.

90'+1
Saranno 3 i minuti di recupero. La Lazio deve tenere lontana la palla dalla propria area di rigore.

90'
Arriva ai danni di Acquah il primo giallo del match

89'

Sostituzione: esce Manuel Pasqual ed entra Levan Mchedlidze. Un saltatore in più per Iachini.

88'
Lazio imprecisa, costretta a difendere. è l'Empoli adesso a premere e a fare la partita nella metà campo biancoceleste.

85'
Sostituzione: esce Felipe Caicedo ed entra Pedro Neto. Grande prestazione del numero 20 laziale.

84'
L'Empoli prova ad produrre il massimo sforzo in questi minuti finali. La Lazio appare un po' stanca

80'
10 minuti al termine del match: non cambia il parziale. Lazio ancora avanti

79'
Brivido per la retroguardia della Lazio, Di Lorenzo serve una palla a ridosso dell'area piccola, Oberlin non aggancia.

78'
Sostituzione: esce Valon Berisha ed entra Milan Badelj. Secondo cambio in casa Lazio, positiva la prova di Berisha

73'
L'Empoli ha migliorato il suo fraseggio anche se non riesce mai a rendersi pericolosa dalle parti di Strakosha. Ancora nessun cartellino all'Olimpico. Partita molto corretta

71'
Sostituzione: esce Hamed Junior Traorè ed entra Afriyie Acquah. Secondo cambio in casa Empoli, non una grandisisma partita quella di Traorè.

66'
Palla straordinaria di Caicedo che scavalca tutta la difesa e accende la corsa di Correa verso la porta di Providel. Il numero 11 spara altissimo.

63'
Empoli con più coraggio che adesso prova a spingere sulle fasce.

62'

Tiro fuori di Rade Krunic. Brivido per la porta di Strakosha, Da destra Di Lorenzo porge un ottimo pallone nel cuore dell'area a Krunic che di poco non trova lo specchio.

58'
Sostituzione: esce Sergej Milinkovic-Savic ed entra Danilo Cataldi. Primo cambio Lazio. Positiva la prova del centrocampista

58'
Dagli sviluppi di un calcio di punizione arriva la conclusione di Berisha neutralizzata da Providel

56'
Non cambio per ora lo spartito della partita, anche se l'Empoli sembra intenzionato ad alzare il proprio baricentro.

52'
Sostituzione: esce Diego Farias ed entra Dimitri Oberlin. Primo cambio Empoli e primo cambio della sfida

50'
Buona trama Empoli. Caputo bloccato in area di rigore mentre cercava spazio per il tiro.

47'
Nessuna delle due compagini ha effettuato cambi tra un tempo e l'altro.

46'
Ore 21.36 inizia il secondo tempo

Non è stato certamente un primo tempo esaltante quello giocato tra Lazio ed Empoli. Ritmi piuttosto bassi per buona parte di gara con una Lazio che cercava il fraseggio preferendo le discese sulle fasce ed un Empoli che aspettava di sorprendere l'avversario in contropiede. Col trascorrere dei minuti sono cominciati ad arrivare palloni in profondità a cercare le incursioni di Correa e di Caicedo. Nei minuti finali il vantaggio della Lazio su calcio di rigore giustamente assegnato dopo un ingenuità difensiva e realizzata dal numero 20 biancoceleste.

Dopo un minuto di recupero si chiude la prima frazione di gioco. All'Olimpico il parziale recita 1 a 0 in favore dei biancocelesti.

45'+1
Un minuto di recupero concesso dal direttore di gara.

42'
GOAL!!!!!  Caicedo porta in vantaggio la Lazio su calcio di rigore concesso ai padroni di casa per un fallo di Providel proprio sul numero 20

38'

Ancora Correa nell'area avversaria. Il tiro debole neutralizzato ancora da un sempre attento Providel

36'
Azione insistita dell'Empoli nei pressi dell'area laziale. Krunic lascia partire un diagonale basso che attraversa tutta l'area

35'
Si allunga con la testa Milinkovic Savic, ma non trova la porta. Pallone sul fondo alla sinistra di Providel

31'

Tiro in porta di Joaquín Correa, attento Providel che sventa il mancino del giocatore della Lazio.

25'
Guadagna un po' di campo la Lazio cercando di alzare il proprio baricentro, lo spettacolo ancora non decolla all'Olimpico

24'
Pericolo in area dell'Empoli, Caicedo prova a destreggiarsi in area poi gli viene fischiato un fallo in attacco.

19'
Calcio di punizione per i padroni di casa respinto dalla barriera. Arriva il primo calcio d'angolo della sfida

16'
Siamo entrati nel primo quarto d'ora di match. Ritmi piuttosto bassi e poca intensità sul prato dell'Olimpico

15'
Lulic si è destreggiato bene a sinistra lasciando partire un cross nel mezzo, facile preda di Providel

13'
Si chiude bene la retroguardia dell'Empoli che vuole aspettare l'avversario per ripartire in contropiede. Biancocelesti che devono far salire un po' i giri del motore.

9'
Ancora un tentativo di Caputo che provo un sussulto in area. Difesa della Lazio un po' troppo blanda in questi ultimi minuti. Prende coraggio la squadra di Iachini

8'

Tiro in porta di Francesco Caputo parata di Thomas Strakosha. Il primo vero squillo è dell'Empoli.

6'
Farias ha provato l'incursione personale nell'area biancoceleste, fermato

4'
Azione caotica in area di rigore dell'Empoli, cross da destra di Romulo e smanacciata di Provedel

3'
Lazio che prova a far circolare palla in questi primi minuti cercando il fraseggio. Logica fase di studio

1'
Ore 20.30 inizia Lazio Empoli

Squadre in campo per il riscaldamento. Lazio che scenderà in campo con il 3-5-1-1, Empoli quasi speculare con il tradizionale 3-5-2. All'Olimpico si comincia alle 20.30 

Quarta di ritorno che inizia presto: già di giovedì la prima partita del turno, con la Lazio che, dopo la vittoria di lunedì a Frosinone, torna all'Olimpico (dove non vince dal 22 dicembre) per affrontare l'Empoli, due punti nelle ultime tre gare e senza successi da sette giornate. I precedenti in A a Roma sono nettamente favorevoli alla Lazio, otto volte vittoriosa, compreso il 2-0 dell'ultimo confronto nel torneo 2016-17. Due i pareggi, nessuna affermazione ospite.
Lazio
IN CAMPO (3-5-2)
1 T. Strakosha
15 Q. Bastos
33 F. Acerbi
26 S. Radu
27 O. Romulo
21 S. Milinkovic-Savic 58°
6 L. Lucas
7 V. Berisha 78°
19 S. Lulic
11 J. Correa
20 F. Caicedo (R)42° 85°

IN PANCHINA
24 S. Proto
23 G. Guerrieri
3 R. Luiz Felipe
32 D. Cataldi 58°
4 G. Patric
14 R. Durmisi
17 C. Immobile
10 R. Luis Alberto
98 M. Zitelli
30 L. Pedro Neto 85° 94°
77 A. Marusic
25 M. Badelj 78°
Allenatore
Simone Inzaghi
Empoli
IN CAMPO (3-5-2)
1 I. Provedel
5 F. Veseli
26 M. Silvestre
39 C. Dell'Orco
2 G. Di Lorenzo
33 R. Krunic
10 I. Bennacer
8 H. Traorè 71°
23 M. Pasqual 89°
11 F. Caputo
17 D. Farias 52°

IN PANCHINA
21 F. Perucchini
4 M. Brighi
13 L. Antonelli
48 S. Uçan
32 J. Rasmussen
7 L. Mchedlidze 89°
43 D. Nikolaou
18 A. Acquah 90° 71°
22 D. Maietta
34 K. Diks
37 D. Oberlin 52°
6 M. Pajac
Allenatore
Giuseppe Iachini

Logo Lazio

3-5-2

Arbitro: Daniele Chiffi

Logo Empoli

3-5-2

1 Strakosha
1 Provedel
15 Bastos
5 Veseli
33 Acerbi
26 Silvestre
26 Radu
39 Dell'Orco
27 Romulo
2 Di Lorenzo
21 Milinkovic-Savic
33 Krunic
6 Lucas
10 Bennacer
7 Berisha
8 Traorè
19 Lulic
23 Pasqual
11 Correa
11 Caputo
20 Caicedo
17 Farias

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Marco Zinghini

Arbitro
Daniele Chiffi 6.0
Partita corretta. Ha dovuto ammonire una sola volta nei minuti finali.

Lazio
Allenatore: Simone Inzaghi 6.5
Bravo a far girare bene una rosa falcidiata da moltissime assenze.
Thomas Strakosha (POR): 6.0
Mai davvero messo in difficoltà
Quissanga Bartolomeu Jacinto Bastos (DIF): 6.0
Attento. Spesso va a dar supporto in fase di spinta
Francesco Acerbi (DIF): 5.5
Qualche sbavatura di troppo
Stefan Daniel Radu (DIF): 6.5
Il migliore della retroguardia biancoceleste
Orestes Romulo (CEN): 6.5
Buono il suo esordio con i biancocelesti.
Sergej Milinkovic-Savic (CEN): 6.0
Positivo fin quando non deve abbandonare per infortunio
Leiva Lucas (CEN): 5.0
Da lui possiamo e dobbiamo vedere di più.
Valon Berisha (CEN): 5.5
Quasi sufficiente. Poi viene sostituito
Senad Lulic (CEN): 6.0
Qualche buona proposizione sulla fascia di competenza
Joaquín Correa (CEN): 6.0
Positivo, ma deve essere più cattivo sotto porta
Felipe Caicedo (ATT): 7.0
Migliore in campo. Gol decisivo e forza nei metri finali
Danilo Cataldi (CEN): 6.0
Entra nella ripresa. Cerca di incidere
Lomba Pedro Neto (ATT): s.v.
Gioca una manciata di minuti.
Milan Badelj (CEN): 6.0
Buono i suo impatto quando è entrato in campo
Empoli
Allenatore: Giuseppe Iachini 6.0
Manda in campo una squadra ordinata che riesce a contenere un avversario indubbiamente più forte.
Ivan Provedel (POR): 5.5
Pesante il fallo che ha decretato il calcio di rigore, qualche errore di troppo.
Frederic Veseli (DIF): 6.0
Cerca di dare ordine al reparto
Matias Agustin Silvestre (DIF): 6.0
Pulisce spesso l'area dalle incursioni avversarie.
Cristian Dell'Orco (DIF): 6.0
Sufficiente come il resto del reparto
Giovanni Di Lorenzo (DIF): 6.0
Sufficiente grazie a qualche sgroppata.
Rade Krunic (CEN): 6.0
Ha fatto vedere buone cose
Ismael Bennacer (CEN): 6.0
Partita non facile stasera
Hamed Junior Traorè (CEN): 5.0
Non decisivo. Lascia il campo nella ripresa
Manuel Pasqual (DIF): 5.0
Ha difficoltà a trovare gli spazi giusti
Francesco Caputo (ATT): 5.5
Parte bene, poi sparisce
Diego Farias (ATT): 5.5
Anche lui sotto la sufficienza, anche lui sostituito
Levan Mchedlidze (ATT): s.v.
Gioca solo pochi minuti
Afriyie Acquah (CEN): 5.5
Serata difficile anche per lui
Dimitri Oberlin (ATT): 5.0
Tocca molti palloni. Impreciso
Basta un gol ai biancocelesti, colpiti oggi da molte assenze, per avere ragione di un avversario non fortissimo ma temibile nei minuti finali. Ha deciso Caicedo realizzando un calcio di rigore allo scadere del primo tempo. Saranno tanti e ravvicinati adesso gli impegni per gli uomini di Inzaghi che potranno godersi per qualche giorno il quarto posto in solitaria ad un solo punto dall'Inter. Si complica invece la situazione per i toscani, quart'ultimi con un solo punto di vantaggio dal Bologna che deve ancora giocare.
53 %
Possesso palla
47 %
8
Tiri totali
3
4
Tiri specchio
1
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
3
Corner
2
13
Falli
8
7
Fuorigioco
-
-
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Lazio-Empoli 1-0

MARCATORI: 42' Caicedo (Rig.) (L).
LAZIO (3-5-2): Strakosha 6; Bastos 6, Acerbi 5,5, Radu 6,5; Romulo 6,5, Milinkovic-Savic 6 (58' Cataldi 6) , Lucas 5, Berisha 5,5 (78' Badelj 6) , Lulic 6; Correa 6, Caicedo 7 (85' Pedro Neto sv) .
A disposizione: Proto, Guerrieri, Luiz Felipe, Patric, Durmisi, Immobile, Luis Alberto, Zitelli, Marusic.
Allenatore: Simone Inzaghi 6,5.
EMPOLI (3-5-2): Provedel 5,5; Veseli 6, Silvestre 6, Dell'Orco 6; Di Lorenzo 6, Krunic 6, Bennacer 6, Traorè 5 (71' Acquah 5,5) , Pasqual 5 (89' Mchedlidze sv) ; Caputo 5,5, Farias 5,5 (52' Oberlin 5) .
A disposizione: Perucchini, Brighi, Antonelli, Uçan, Rasmussen, Nikolaou, Maietta, Diks, Pajac.
Allenatore: Giuseppe Iachini 6.
ARBITRO: Daniele Chiffi 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 90' Acquah (E); 90' Pedro Neto (L).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 3-2.
RECUPERO: pt 1, st 3