Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

SPAL - Torino: 0 - 0 | Tempo reale, Formazioni

22° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Paolo Mazza

3 febbraio 2019 ore 12:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Maurizio Mariani
Logo SPAL
0
-
0

Conclusa

Logo Torino

SPAL

Logo SPAL
0

Torino

Logo Torino
0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Leonardo Biscuola
Mostra dettagli:

SPAL e Torino si dividono la posta in palio trovando un pareggio che per come si erano messe le cose sta un po' stretto ai biancazzurri che per circa mezz'ora giocano con l'uomo in più.

Per gli ospiti sugli scudi Belotti che in più di un'occasione fa reparto da solo dando peso all'azione difensiva dei suoi. Tra i biancazzurri spicca Missiroli, che nel nuovo ruolo in cabina di regia sembra aver trovato la collocazione ideale. 

Buon punto per Semplici che dà continuità a quanto di buono fatto a Parma. Per Mazzarri prestazione luci e ombre: non mancheranno di certo gli spunti per migliorare tatticamente la sua squadra in futuro

90'+5
Ore 14:22, termina la gara

90'+4
Ammonito Jasmin Kurtic per proteste

90'+3
Ammonito Fares per fallo sulla trequarti ospite

90'

Ci saranno quattro minuti di recupero

86'
Sostituzione: esce Sasa Lukic ed entra Alejandro Berenguer

82'
Ammonito Felipe per fallo a centrocampo, salterà l'Atalanta

79'
Sostituzione: esce Mattia Valoti ed entra Alessandro Murgia

76'
Sostituzione: esce Thiago Cionek ed entra Sergio Floccari

75'
Incredibile Valoti: da due passi lo spallino spara alto sopra la traversa

71'
Sostituzione: esce Simone Zaza ed entra Daniele Baselli

67'
Ammonito Simone Zaza per fallo su Fares

65'
Espulso N'Koulou per doppia ammonizione per fallo su Paloschi

63'
Occasione SPAL: Fares di destro prova la botta centrale, Sirigu si oppone in maniera efficace

61'
Ammonito Belotti per fallo su Lazzari sul vertice dell'area di rigore.

58'
Fase di confusione del match, con entrambe le squadre che commettono molti falli ed errori in fase di impostazione

53'
Sostituzione: esce Cristian Ansaldi ed entra Souahilo Meite

52'
Occasione Torino! Izzo di testa prova la girata, la palla esce di poco dal palo sinistro difeso da Viviano

49'
Girata di Antenucci da posizione impossibile, la palla esce di poco sopra la traversa

46'
Ore 13:33, inizia il secondo tempo

31'
Incredibile Valoti: da due passi spara alto sopra la traversa

Gara tutto sommato equilibrata tra le due formazioni, con gli spallini in netta crescita nel finale di primo tempo. Entrambe le formazioni vogliono portare a casa l'intera posta in palio, i 26 falli totali fischiati da Marani (alcuni anche poco chiari) ne sono la testimonianza

45'+2

Ore 13:18, termina il primo tempo

45'
Ci sarà un minuto di recupero

39'
Gioco oltremodo spezzettato: Mariani sta fischiando ogni minimo contatto

36'
Ammonito Thiago Cionek per fallo su Belotti. Le squadre non stanno di certo risparmiando i colpi duri

33'
Ammonito N'Koulou per fallo su Paloschi

27'
Occasione SPAL: Kurtic mette in mezzo, la difesa ospite sfiora l'autorete per anticipare Fares

22'
Recupero da applausi di Missiroli su Zaza lanciato a rete, ma che pericolo per i biancazzurri che si sono fatti trovare scoperti nella circostanza

19'
Tiro di Belotti da fuori area, Viviano si distende sventando la minaccia

14'
Fallo di Lukic su Kurtic a centrocampo, lo spallino si rialza dolorante ma può continuare la gara

10'
Buon ritmo in questo avvio di gara, con entrambe le squadre che sembrano intenzionate a voler fare la partita

6'
ammonito Missiroli per fallo a centrocampo

2'
ammonito Ansaldi per fallo su Fares

1'
Ore 12.31, inizia la partita

L'anticipo dell'ora di pranzo si gioca al Mazza, dove la SPAL, tornata a vincere nell'ultimo turno dopo undici partite di digiuno, cerca ora il bis in casa: il successo tra le mura amiche manca addirittura da settembre; dal canto loro, anche i granata vorrebbero ritrovare il successo, in questo caso esterno, che non si verifica da novembre. I precedenti in A a Ferrara vedono gli ospiti avanti 5 a 4 nelle vittorie, mentre 8 sono i pareggi, compreso il 2-2 dello scorso torneo.
SPAL
IN CAMPO (3-5-2)
2 E. Viviano
14 K. Bonifazi
4 T. Cionek 36° 76°
27 D. Felipe 82°
29 M. Lazzari
8 M. Valoti 79°
6 S. Missiroli
19 J. Kurtic 94°
93 M. Fares 93°
43 A. Paloschi
7 M. Antenucci

IN PANCHINA
1 A. Gomis
17 G. Poluzzi
28 P. Schiattarella
24 L. Dickmann
23 F. Vicari
90 M. Spina
16 M. Valdifiori
13 V. Regini
11 A. Murgia 79°
5 L. Simic
33 F. Costa
10 S. Floccari 76°
Allenatore
Leonardo Semplici
Torino
IN CAMPO (3-5-2)
39 S. Sirigu
5 A. Izzo
33 N. N'Koulou 65° 33° 65°
24 E. Moretti
29 L. De Silvestri
7 S. Lukic 86°
88 Rincon
15 C. Ansaldi 53°
34 O. Aina
9 A. Belotti 61°
11 S. Zaza 67° 71°

IN PANCHINA
25 A. Rosati
1 S. Ichazo
36 G. Bremer
30 K. Djidji
8 D. Baselli 71°
23 S. Meite 53°
21 A. Berenguer 86°
62 V. Millico
14 S. Iago Falque
99 Ferigra
19 V. Damascan
Allenatore
Walter Mazzarri

Logo SPAL

3-5-2

Arbitro: Maurizio Mariani

Logo Torino

3-5-2

2 Viviano
39 Sirigu
14 Bonifazi
5 Izzo
4 Cionek
33 N'Koulou
27 Felipe
24 Moretti
29 Lazzari
29 De Silvestri
8 Valoti
7 Lukic
6 Missiroli
88 Rincon
19 Kurtic
15 Ansaldi
93 Fares
34 Aina
43 Paloschi
9 Belotti
7 Antenucci
11 Zaza

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Leonardo Biscuola

Arbitro
Maurizio Mariani 5.0
Partita di facile lettura nella quale però riesce a raggiungere il record stagionale della serie A di falli fischiati

SPAL
Allenatore: Leonardo Semplici 6.5
La SPAL sembra avere trovato la convinzione dei giorni migliori ed il merito è gran parte del suo allenatore
Emiliano Viviano (POR): 6.5
Una parata su Belotti e poco altro, ma quando chiamato in causa risponde sempre presente
Kevin Bonifazi (DIF): 6.5
Gara magistrale giocata con una sicurezza da veterano
Thiago Cionek (DIF): 6.5
Tanta sostanza e concretezza, sbroglia la matassa in più di un occasione
Dias da Silva Felipe (DIF): 6.5
Nel primo tempo viene massacrato dagli avversari, per il resto normale amministrazione
Manuel Lazzari (CEN): 6.0
Non ancora al top della forma, ma in crescita
Mattia Valoti (CEN): 6.0
Gara di sacrificio e mezzo voto in meno per il gol mangiato davanti alla porta
Simone Missiroli (CEN): 7.0
Da playmaker da il meglio di sé, il migliore tra i suoi
Jasmin Kurtic (CEN): 6.0
Meno esplosivo del solito, ma si fa sentire in campo come al solito
Mohamed Salim Fares (CEN): 6.5
Prova il tiro centrale dalla stessa posizione in cui ha regalato i tre punti contro il Parma ma questa volta non va. In netta crescita
Alberto Paloschi (ATT): 6.0
Fa a sportellate per tutta la gara con i difensori ospiti
Mirco Antenucci (ATT): 5.5
Non ancora al meglio della forma ma in crescita rispetto alle precedenti uscite
Alessandro Murgia (CEN): 6.5
Pochi minuti e un recupero da applausi
Sergio Floccari (ATT): 6.0
Pochi minuti nei quali aiuta i suoi come può
Torino
Allenatore: Walter Mazzarri 6.0
Giocare in inferiorità numerica di certo non ha aiutato, ma il Toro ha fatto troppo poco, anche al completo, per rendersi pericoloso
Salvatore Sirigu (POR): 6.5
Una parata su Fares basta per guadagnarsi la pagnotta
Armando Izzo (DIF): 7.0
Sfiora il gol di testa, sfortunato nella circostanza
Nicolas N'Koulou (DIF): 5.0
Due falli evitabili (soprattutto il primo) gli costano l'espulsione
Emiliano Moretti (DIF): 5.5
Gara attenta senza infamia ne lode
Lorenzo De Silvestri (DIF): 6.0
Gara attenta senza sbavature nella quale fa valere spesso e volentieri il fisico
Sasa Lukic (CEN): 6.5
Alterna cose positive ad altre meno, ma nel complesso si guadagna la sufficienza abbondante
Tomas Eduardo Rincon (CEN): 6.5
Fisicamente fa a sportellate con tutti, vincendo quasi sempre i contrasti
Cristian Ansaldi (DIF): 6.5
Dalle sue parti si fatica a passare, anche se la fisicità differente lo aiuta nel compito
Ola Aina (DIF): 6.0
Duello interessante con Lazzari nella quale nessuno dei due esce vittorioso
Andrea Belotti (ATT): 7.0
Il migliore tra i suoi, fa reparto da solo
Simone Zaza (ATT): 5.5
Poco brillante e un po' troppo sciupone
Daniele Baselli (CEN): 6.0
Una ventina di minuti per rinforzare il centrocampo quando la squadra è in 10.
Souahilo Meite (CEN): 6.0
Entra nella ripresa, se la cava.
Alejandro Berenguer (ATT): 6.0
Pochi minuti nel finale

SPAL e Torino si dividono la posta in palio trovando un pareggio che per come si erano messe le cose sta un po' stretto ai biancazzurri che per circa mezz'ora giocano con l'uomo in più.

Per gli ospiti sugli scudi Belotti che in più di un'occasione fa reparto da solo dando peso all'azione difensiva dei suoi. Tra i biancazzurri spicca Missiroli, che nel nuovo ruolo in cabina di regia sembra aver trovato la collocazione ideale. 

Buon punto per Semplici che dà continuità a quanto di buono fatto a Parma. Per Mazzarri prestazione luci e ombre: non mancheranno di certo gli spunti per migliorare tatticamente la sua squadra in futuro

61 %
Possesso palla
39 %
8
Tiri totali
5
1
Tiri specchio
1
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
11
Corner
6
24
Falli
27
-
Fuorigioco
2
5
Ammoniti
5
-
Espulsi
1

SPAL-Torino 0-0

SPAL (3-5-2): Viviano 6,5; Bonifazi 6,5, Cionek 6,5 (76' Floccari 6) , Felipe 6,5; Lazzari 6, Valoti 6 (79' Murgia 6,5) , Missiroli 7, Kurtic 6, Fares 6,5; Paloschi 6, Antenucci 5,5.
A disposizione: Gomis, Poluzzi, Schiattarella, Dickmann, Vicari, Spina, Valdifiori, Regini, Simic, Costa.
Allenatore: Leonardo Semplici 6,5.
TORINO (3-5-2): Sirigu 6,5; Izzo 7, N'Koulou 5, Moretti 5,5; De Silvestri 6, Lukic 6,5 (86' Berenguer 6) , Rincon 6,5, Ansaldi 6,5 (53' Meite 6) , Aina 6; Belotti 7, Zaza 5,5 (71' Baselli 6) .
A disposizione: Rosati, Ichazo, Bremer, Djidji, Millico, Iago Falque, Ferigra, Damascan.
Allenatore: Walter Mazzarri 6.
ARBITRO: Maurizio Mariani 5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 2' Ansaldi (T); 6' Missiroli (S); 33' N'Koulou (T); 36' Cionek (S); 61' Belotti (T); 65' N'Koulou (T); 67' Zaza (T); 82' Felipe (S); 90' Fares (S); 90' Kurtic (S).
ESPULSI: 65' N'Koulou (T).
ANGOLI: 11-6.
RECUPERO: pt 2, st 5