Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Napoli - Milan: 3 - 2 | Tempo reale, Formazioni

25 agosto 2018 ore 20:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Paolo Valeri

Napoli

53° P. Zielinski
67° P. Zielinski
80° D. Mertens

Logo Napoli
3
-
2

Conclusa

Logo Milan

Milan

15° G. Bonaventura
49° D. Calabria

Napoli

Logo Napoli
3
53° P. Zielinski
67° P. Zielinski
80° D. Mertens

Milan

Logo Milan
2
15° G. Bonaventura
49° D. Calabria

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Massimiliano Grimaldi
Mostra dettagli:

Successo importante per il Napoli di Carlo Ancelotti contro il suo passato rossonero. Gli azzurri, sotto di due reti sono riusciti a ribaltare il risultato grazie ad un super Zielinsky, autore di una doppietta e poi hanno messo la freccia con Mertens, entrato dalla panchina a gara in corso. Napoli che non ha mai mollato e che se pur mostrando qualche lacuna difensiva è riuscito, grazie ad un secondo tempo importante a mettere alle corde il Milan di Gattuso, che non è riuscito ad amministrare il doppio vantaggio. Il Napoli a punteggio pieno la prossima settimana farà visita alla Sampdoria, mentre il Milan sarà di scena a San Siro nel big match con la Roma

Arriva il triplice fischio che sancisce la vittoria del Napoli, la seconda consecutiva in campionato. Gli azzurri in rimonta battono il Milan nell'esordio casalingo del San Paolo, grazie alle reti di Zielinski, per il polacco una doppietta e di Metens. Per i rossoneri le reti sono state messe a segno da Bonaventura e da Calabria

90'+4
Tiro di destro di Dries Mertens parato da Gianluigi Donnarumma

90'+2
Tiro in porta di Lorenzo Insigne, parata a terra da  Gianluigi Donnarumma

90'+1
Ammonito Kalidou Koulibaly

90'+1
Sono stati concessi 4 minuti di recupero

89'
Conclusione smorzata di Gonzalo Higuaín, parata senza problemi  David Ospina

86'
Colpo di testa di Dries Mertens parato da Gianluigi Donnarumma

84'
Fallo di mani di Franck Kessie, calcio di punizione per il Napoli

83'
Sostituzione per il Milan: esce Giacomo Bonaventura ed entra Patrick Cutrone

80'
Il Napoli passa in vantaggio grazie ad una rete di Dries Mertens su assist di Allan

77'
Calcio d'angolo per il Milan

76'
Fallo di Dries Mertens su Franck Kessie, punizione per il Milan

73'
Terna e ultima sostituzione per il Napoli: esce Silva Duarte Mario Rui ed entra Sebastiano Luperto

73'
Sostituzione per il Napoli: esce Piotr Zielinski, autore di una doppietta, ed entra Amadou Diawara

71'
Sostituzione per il Milan: esce Fabio Borini ed entra Diego Laxalt

70'
Tiro dalla distanza di Jesus Fernandez Suso che termina sul fondo

69'
Pronto il secondo cambio per il Milan. A bordo campo si prepara l'ex genoano Laxalt

67'
Dagli sviluppi del corner il Napoli trova il goal del pareggio ancora una volta con Piotr Zielinski

67'
Calcio d'angolo per il Napoli su cross di José Maria Callejon ribattuto

66'
Ammonito Ricardo Rodriguez per fallo su Allan

65'
Napoli che con l'ingresso di Mertens è diventato a trazione anteriore schierandosi con un 4-2-4

64'
Sostituzione per il Napoli: esce Marek Hamsik ed entra Dries Mertens

63'
Conclusione fuori di Piotr Zielinski

62'
Calcio di punizione per il Milan

61'
Fallo di Franck Kessie su  Silva Duarte Mario Rui, calcio di punizione per il Napoli nella propria metà campo

58'
Sostituzione per il Milan: esce Lucas Biglia ed entra Tiemoué Bakayoko

58'
Tiro respinto da Lorenzo Insigne, il pallone di alza a campanile con Donnarumma che può bloccarlo in presa alta

56'
Pronto il primo cambio per il Milan, farà il suo esordio con la maglia rossonera Bakayoko

55'
Conclusione potente di  Lorenzo Insigne che termina di pochissimo al lato della porta difesa da Donnarumma

53'
Reazione immediata del Napoli che accorcia le distanze grazie a goal di Piotr Zielinski

49'
Il Milan trova subito il raddoppio grazie ad una conclusione di Calabria su assist di Suso

49'
Milan schiacciato nella propria metà campo, Napoli che prova a scardinare la difesa rossonera

46'
La seconda frazione di gioco inizia con gli stessi schieramenti visti nel primo tempo. Termina lo sciopero del tifo dei supporter azzurri

Dopo tre minuti di recupero il direttore di gara manda le squadre negli spogliatoi con il risultato di 0-1 in favore del Milan, per effetto della rete messa a segno da Bonaventura al 16 minuto.

45'+3
Conclusione potente di Arkadiusz Milik respinta da da  Gianluigi Donnarumma

45'+2
Sono stati assegnati 3 minuti di recupero

45'+1
Conclusione di Kalidou Koulibaly parata senza problemi da  Gianluigi Donnarumma

44'
Fatto di  Silva Duarte Mario Rui su  Davide Calabria, calcio di punizione per il Milan che spezza l'assedio dei partenopei

43'
Gonzalo Higuaín ferma in maniera irregolare Marques Loureiro Allan

41'
Piotr Zielinski recupera un buon pallone sulla mediana e parte in contropiede. Al limite dell'area prova la botta che finisce ampiamente sul fondo

40'
Conclusione potente di José Maria Callejon che termina di pochissimo al lato della porta difesa da Donnarumma

38'
Fallo di Elseid Hysaj su  Jesus Fernandez Suso che batte immediatamente, entra in area ma poi perde il tempo della battuta

37'
Contropiede di Insigne su imbeccata di Milik, ma il folletto partenopeo viene fermato in maniera rude da regolare dalla difesa rossonera

35'
Calcio d'angolo conquistato da Silva Duarte Mario Rui per il Napoli

31'
Si accende una piccola rissa in campo, com il direttore di gara che corre subito a sedare gli animi e ammonisce Insigne e Suso

29'
Fallo di Lucas Biglia su José Maria Callejon a centrocampo. Punizione per il Napoli

26'
Tiro di sinistro da fuori area di Marek Hamsik che termina sul fondo

24'
Fallo di  Silva Duarte Mario Rui su  Lucas Biglia

22'
Secondo corner per il Napoli, con il pallone colpito da Koulibaly che termina sul fondo senza problemi per Donnarumma

21'
Primo calcio d'angolo del match a favore del Napoli

20'
Fallo subito da Piotr Zielinski, punizione per il Napoli sulla trequarti di campo

19'
Ancora una conclusione, questa volta fuori dallo specchio della porta da parte di Giacomo Bonaventura

18'
Kalidou Koulibaly ferma in modo rude un contropiede dell'ex Gonzalo Higuaín

15'
Il Milan passa in vantaggio grazie ad una rete di Giacomo Bonaventura su assist di Fabio Borini

13'
Insigne in contropiede spreca malamente, concludendo incredibilmente sul fondo

12'
Parata di Gianluigi Donnarumma su un passaggio indietro di un compagno della difesa

10'
Conclusione di Insigne alta sulla traversa.

7'
Napoli che ha alzato il proprio baricentro, Milan ora più schiacciato

6'
Conclusione in porta di Marques Loureiro Allan parata senza problemi da Gianluigi Donnarumma

5'
Meglio il Milan nelle prime battute, con maggiore possesso palla. Napoli che attende nella propria metà campo i rossoneri per poi provare a ripartire

3'
Fase iniziale di studio tra le due formazioni in campo

1'
Calcio d'inizio a favore del Napoli

Manca mezz'ora all'inizio del match. Indiscrezioni confermate con Ospina che parte titolare ed esordisce con la maglia del Napoli. Nel Milan, Borini vince il ballottaggio con Bakayoko che parte dalla panchina. Applausi per l'ex Reina e fischi per Higuain. Sono 140 i precedenti in seria A tra Napoli e Milan, bilancio favorevole ai rossoneri con 54 successi contro i 41 dei partenopei, mentre sono 45 le sfide terminate in parità.  

La partita sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN a partire dalle ore 20:30 di sabato!

Seconda giornata e secondo big-match per il Napoli, che dopo il vittorioso 2-1 sulla Lazio tenta il bis con il Milan degli illustri ex Higuain e Reina: per i rossoneri il torneo inizia invece con questa gara. I precedenti in Serie A al San Paolo sono a favore dei partenopei: 28 successi a 21, 23 i pareggi. Nello scorso campionato, vittoria 2-1 degli azzurri.
Napoli
IN CAMPO (4-3-3)
25 D. Ospina
23 E. Hysaj
33 R. Albiol
26 K. Koulibaly 91°
6 S. Mario Rui 73°
5 M. Allan 80°
17 M. Hamsik 64°
20 P. Zielinski 73° 53° 67°
7 J. Callejon
99 A. Milik
24 L. Insigne 31°

IN PANCHINA
22 D. Marfella
27 O. Karnezis
13 S. Luperto 73°
21 V. Chiriches
19 N. Maksimovic
2 K. Malcuit
30 M. Rog
42 A. Diawara 73°
11 A. Ounas
9 S. Verdi
14 D. Mertens 80° 64°
Allenatore
Ancelotti Carlo
Milan
IN CAMPO (4-3-3)
99 G. Donnarumma
2 D. Calabria 49°
22 M. Musacchio
13 A. Romagnoli
68 R. Rodriguez 66°
79 F. Kessie
21 L. Biglia 58°
5 G. Bonaventura 15° 83°
8 J. Suso 49° 31°
9 G. Higuaín
11 F. Borini 71° 15°

IN PANCHINA
25 P. Reina
90 A. Donnarumma
14 T. Bakayoko 58°
20 I. Abate
77 A. Halilovic
7 S. Castillejo
33 M. Caldara
93 D. Laxalt 71°
4 J. Mauri
63 P. Cutrone 83°
16 A. Bertolacci
18 R. Montolivo
56 S. Simic
Allenatore
Gennaro Gattuso

Logo Napoli

4-3-3

Arbitro: Paolo Valeri

Logo Milan

4-3-3

25 Ospina
99 Donnarumma
23 Hysaj
2 Calabria
33 Albiol
22 Musacchio
26 Koulibaly
13 Romagnoli
6 Mario Rui
68 Rodriguez
5 Allan
79 Kessie
17 Hamsik
21 Biglia
20 Zielinski
5 Bonaventura
7 Callejon
8 Suso
99 Milik
9 Higuaín
24 Insigne
11 Borini

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Massimiliano Grimaldi

Arbitro
Paolo Valeri 6.0
Direzione di gara corretta. Solo una svista, quando regala una punizione al Milan per fallo di Mario Rui su Calabria, ma è evidente la manata del difensore rossonero al calciatore azzurro

Napoli
Allenatore: Ancelotti Carlo 6.5
Il suo Napoli parte contratto e il Milan è bravo ad approfittarne e passa in vantaggio. Correttivi importanti nella ripresa che riportano il Napoli in partita fino a quando Mertens non mette la freccia del sorpasso
David Ospina (POR): 5.5
Incerto in occasione delle due reti del Milan. Si fa trovare pronto in un'uscita alla disperata di piede per fermare Higuain
Elseid Hysaj (DIF): 6.5
Gara diligente per l'albanese, che riesce a tenere bene il diretto marcatore, proponendosi spesso in fase offensiva
Raul Albiol (DIF): 5.5
Qualche sbavatura per lo spagnolo, soprattutto in occasione dei gol del Milan
Kalidou Koulibaly (DIF): 6.5
Meglio nella ripresa, quando prende per mano la retroguardia azzurra riuscendo ad uscire con continuità palla al piede ed impostando la manovra
Silva Duarte Mario Rui (DIF): 6.0
Fino a quando è in campo si propone spesso in fase offensiva. Da rivedere un pò la fase difensiva
Marques Loureiro Allan (CEN): 7.0
Solito motorino instancabile in mediana. Raddoppia, corre, contrasta, è l'uomo in più del centrocampo azzurro
Marek Hamsik (CEN): 6.5
Il capitano non è ancora a suo agio al cento per cento nel nuovo ruolo, ma in diverse occasioni riesce ad illuminare con alcune giocate di pregio
Piotr Zielinski (CEN): 8.0
Due reti che suonano la carica del Napoli e aprono la rimonta azzurra. Monumentale
José Maria Callejon (ATT): 6.5
Si sacrifica spesso in fase difensiva, ma quando parte sulla corsia di destra è devastante
Arkadiusz Milik (ATT): 6.0
In ombra rispetto alla prima gara contro la Lazio. Tanto sacrificio e lavoro sporco per la squadra
Lorenzo Insigne (ATT): 6.5
Qualche spunto alla Insigne, poi spesso si eclissa commettendo anche qualche errore di leggerezza. Memorabile lo scambio con Mertens che per poco non regala un euro gol al Napoli
Sebastiano Luperto (DIF): 6.0
Entra per dare solidità al reparto arretrato e riesce in qualche occasione a sbrogliare la matassa
Amadou Diawara (CEN): 6.5
Ha il passo del regista. Si sistema davanti alla difesa e il Milan da quelle parti non passa più. Diga
Dries Mertens (ATT): 7.0
Entra e il Napoli cambia passo. Realizza la prima rete stagionale con una conclusione da posizione quasi proibitiva facendo esplodere il San Paolo e regalando la vittoria al Napoli
Milan
Allenatore: Gennaro Gattuso 6.0
Il Milan gioca una gara accorta e prova a ripartire in contropiede, mettendo spesso in difficoltà la retroguardia azzurra. Nella ripresa il crollo sotto i colpi dell'artiglieria azzurra
Gianluigi Donnarumma (POR): 5.5
Qualche colpa sui gol del Napoli. Fischiatissimo da tutto lo stadio
Davide Calabria (DIF): 6.5
Un gol e tanta qualità per il reparto arretrato rossonero
Mateo Musacchio (DIF): 5.5
Ogni tanto balla pericolosamente, soprattutto quando il Napoli accelera e gioca palla a terra
Alessio Romagnoli (DIF): 6.0
Meglio del compagno di reparto. Vince il duello con Milik
Ricardo Rodriguez (DIF): 5.5
Spesso in ritardo, ricorre al fallo sistematico
Franck Kessie (CEN): 6.5
Dove non ci arriva con la tecnica ci mette il fisico. Vince spesso i contrasti in mediana, creando la superiorità per il Milan
Lucas Biglia (CEN): 6.0
E' il cervello della mediana rossonera, ma ogni tanto gli capita di avere qualche battuta a vuoto
Giacomo Bonaventura (CEN): 6.5
Una rete e tante giocate di qualità. E' sicuramente un valore aggiunto per l'undici di Gattuso. Esce stremato
Jesus Fernandez Suso (CEN): 6.5
E' il pericolo numero uno per la retroguardia partenopea. La sua velocità e l'imprevedibilità sono l'arma in più per l'esterno rossonero
Gonzalo Higuaín (ATT): 5.5
Il grande ex fischiatissimo da tutto lo stadio, si segnala solo per qualche accelerazione e nulla più. Ben controllato dalla retroguardia napoletana
Fabio Borini (ATT): 6.0
Un assist e tanta corsa. Mette al servizio del Milan le sue giocate
Tiemoué Bakayoko (CEN): 6.0
Entra nella ripresa per dare maggior perso al centrocampo rossonero e riesce spesso con giocate importanti a dar fastidio al Napoli
Diego Laxalt (CEN): 5.5
Gattuso lo inserisce per sfruttare la sua velocità nel ribaltamento di fronte, ma lui non riesce mai ad incidere
Patrick Cutrone (ATT): s.v.
Entra nel finale ma non incide
Successo importante per il Napoli di Carlo Ancelotti contro il suo passato rossonero. Gli azzurri, sotto di due reti sono riusciti a ribaltare il risultato grazie ad un super Zielinsky, autore di una doppietta e poi hanno messo la freccia con Mertens, entrato dalla panchina a gara in corso. Napoli che non ha mai mollato e che se pur mostrando qualche lacuna difensiva è riuscito, grazie ad un secondo tempo importante a mettere alle corde il Milan di Gattuso, che non è riuscito ad amministrare il doppio vantaggio. Il Napoli a punteggio pieno la prossima settimana farà visita alla Sampdoria, mentre il Milan sarà di scena a San Siro nel big match con la Roma
47 %
Possesso palla
53 %
21
Tiri totali
6
13
Tiri specchio
4
2
Tiri respinti
1
-
Legni
-
3
Corner
2
12
Falli
9
5
Fuorigioco
1
2
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Napoli-Milan 3-2

MARCATORI: 15' Bonaventura (M), 49' Calabria (M), 53' Zielinski (N), 67' Zielinski (N), 80' Mertens (N).
NAPOLI (4-3-3): Ospina 5,5; Hysaj 6,5, Albiol 5,5, Koulibaly 6,5, Mario Rui 6 (73' Luperto 6) ; Allan 7, Hamsik 6,5 (64' Mertens 7) , Zielinski 8 (73' Diawara 6,5) ; Callejon 6,5, Milik 6, Insigne 6,5.
A disposizione: Marfella, Karnezis, Chiriches, Maksimovic, Malcuit, Rog, Ounas, Verdi.
Allenatore: Ancelotti Carlo 6,5.
MILAN (4-3-3): Donnarumma 5,5; Calabria 6,5, Musacchio 5,5, Romagnoli 6, Rodriguez 5,5; Kessie 6,5, Biglia 6 (58' Bakayoko 6) , Bonaventura 6,5 (83' Cutrone sv) ; Suso 6,5, Higuaín 5,5, Borini 6 (71' Laxalt 5,5) .
A disposizione: Reina, Donnarumma, Abate, Halilovic, Castillejo, Caldara, Mauri, Bertolacci, Montolivo, Simic.
Allenatore: Gennaro Gattuso 6.
ARBITRO: Paolo Valeri 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 31' Insigne (N); 31' Suso (M); 66' Rodriguez (M); 90' Koulibaly (N).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 3-2.
RECUPERO: pt 3, st 4