Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Genoa - Empoli: 2 - 1 | Tempo reale, Formazioni

2° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Luigi Ferraris

26 agosto 2018 ore 20:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Livio Marinelli

Genoa

6° K. Piatek
18° C. Kouame

Logo Genoa
2
-
1

Conclusa

Logo Empoli

Empoli

90° +5 S. Mraz

Genoa

Logo Genoa
2
6° K. Piatek
18° C. Kouame

Empoli

Logo Empoli
1
90° +5 S. Mraz

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Alessandro Cascino
Mostra dettagli:

'+6
Il Genoa, nonostante la sofferenza nel finale, si afferma 2-1 sull'Empoli. Decisivo i due gol, di Piatek e Kouame nei primi 18' di gioco. I toscani, invece, pagano a caro apprezzo l'approccio troppo molle all'alba del match: la reazione c'è stata, ma non è bastata la rete di Mraz, in pieno recupero, per rimediare al doppio svantaggio.

90'+6
L'arbitro Marinelli fischia tre volte e sancisce la vittoria del Genoa.

90'+5
Goal di Samuel Mraz per l'Empoli. I toscani accorciano le distanze a pochi secondi dal fischio finale.

90'+3

Ancora un giro di lancette e poi il Genoa potrà festeggiare il suo primo successo in campionato.

90'+2
ammonito Rade Krunic

90'
Sono quattro i minuti di recupero assegnati dall'arbitro Marinelli

90'
Ultimo minuto del tempo regolamentare. Tra qualche secondo verrà esposta l'entità del recupero.

87'
Tiro di Daniel Bessa respinto in calcio d'angolo.

86'
Ammonito Matias Silvestre. Primo giallo per l'Empoli.

86'
Ultima sostituzione per l'Empoli: esce Zajc ed entra Traorè.

85'
Meno di cinque minuti, più recupero, alla conclusione del match. Il Genoa è a un passo dalla vittoria, anche se l'Empoli continua ad attaccare nelle speranza di sovvertire il destino in questi ultimi minuti di partita.

82'
Terza sostituzione per il Genoa: esce il danese Oscar Hiljemark ed entra Bessa.

82'
Quinto calcio d'angoloin favore dell'Empoli che continua ad attaccare.

80'
L'empolese Krunic salva letteralmente il gol del 3-0 e l'Empoli riparte.

77'
Sostituzione per l'Empoli: esce l'attaccante La Guminaed entra Mraz

75'
Un quarto d'ora al termine del match e il risultato è ancora di 2-0 in favore del Genoa. L'Empoli però non si arrende e continua ad attaccare.

72'
Secondo cambio per il Genoa. Esce Darko Lazovic ed entra Koray Gunter.

72'
Primo cambio anche per l'Empoli. Entra Ismael Bennacer ed esce Acquah. Toscani sempre più a trazione anteriore.

70'
Incursione in avanti di Piatek, con l'attaccante che conquista un calcio d'angolo. Sul successivo corner Spolli tenta la deviazione ma la difesa empolese sventa il pericolo.

67'
Il Genoa sembra in controllo sul match anche se negli ultimi minuti l'Empoli sta accelerando le operazioni alla ricerca del gol che riaprirebbe la partita.

64'
Ancora avanti l'Empoli, che ci prova ancora con un
tiro di Miha Zajcche termina di molto a lato della porta difesa da Marchetti.

62'
Tiro velleitario di Capezzi, che opera una conclusione che finisce direttamente in gradinata.

61'
Nuovo tiro in porta di Piatek e Terracciano che blocca la sfera-

59'
Ammonito Zukanovic del Genoa per un fallo su La Gumina.

58'
Ci prova ancora il genoano Piatek, ma il suo tentativo non va a buon fine e la palla si perde fuori.

57'
Tiro impreciso di Piate, che non centra la porta. Si riparte da Terracciano.

55'
Ammonito Criscito per un fallo su Miha Zajcche stava dando il via a un'azione pericolosa per l'Empoli, il quale in questi minuti sta premendo sull'acceleratore.

54'
Primo cambio per il Genoa. Entra Luca Mazzitelli ed esce tra gli applausi Goran Pandev.

51'

Tiro respinto da Federico Marchetti su conclusione a botta sicura di Zajc e palla che si infrange sul palo.

49'
Batti e ribatti in area rossoblù con Criscito che cade in area dopo un contrasto di gioco e l'arbitro che cerca di mettere ordine.

48'
Corner battuto male, con Marchetti che esce in modo non efficace, con  Zukanovicche mette ancora in corner.

47'
Punizione tirata di destro in favore dell'Empoli, con
 Biraschi che allontana in corner.

46'
Squadre in campo con gli stessi 22 effettivi che avevano concluso la prima frazione.

46'
Ha inizio la ripresa. Le squadre sono sul punteggio di 2-0 in favore del Genoa.

45'+3
Finisce la prima frazione di gioco con il Genoa che è in vantaggio sull'Empoli per 2-0 grazie alle reti di Piatek e di Kouame. Nonostante la buona volontà, fino adesso i toscani non sono riusciti a prendere le misure al Grifone e il vantaggio è del tutto meritato.

45'+2
L'Empoli chiude in avanti il primo tempo con un corner che gli viene assegnato.

45'
Due i minuti di recupero accordati per questo primo tempo dall'arbitro.

45'
Ammonito Nicolas Spolli per il Genoa.

43'
E' il minuto 43 e tutto lo stadio Ferraris si alza in piedi per applaudire le 43 persone che hanno perso la vita a causa del crollo del ponte Morandi.

42'
Prova a farsi avanti l'Empoli con Miha Zajcche sforna un assist per Caputo, che però finisce in fuorigioco.

42'
Domenico Criscito riceve un colpo al volto durante una azione di gioco e  rimane accasciato a terra.

37'
Tiro in porta dell'empolese La Gumina che trova la respinta sulla linea di Federico Marchetti, ma l'arbitro ferma l'azione per un fuorigioco precedente.

36'
Punizione tirata di sinistro da Goran Pandevche però termina con un nulla di fatto e l'Empoli che può ripartire.

35'
Vicinissimo al terzo gol il Genoa grazie a un tiro di
Nicolas Spolliche termina fuori di poco.

33'
Non si arresta l'offensiva del Genoa, che ora riesce a conquistare un calcio di punizione sulla trequarti.

31'
Si conclude con un nulla di fatto il corner del Genoa, con un
fallo subito da Caputo che da l'opportunità all'Empoli di respirare.

30'
Primo calcio d'angolo della partita in favore del Genoa, che continua a premere.

29'
Continua il fraseggio dei padroni di casa, con gli ospiti incapaci di imbastire una azione offensiva e di rendersi pericolosi.

27'
Il Genoa è assolutamente padrone del campo e l'Empoli, nonostante la buona volontà profusa, sembra proprio non riuscire ad arginare la foga agonistica degli uomini di Ballardini.

25'
Tenta una bozza di reazione l'Empoli, che con Acquah va al  tiro, respinto però da Marchetti.

22'
Tiro fuori dalla porta di Biraschi di dopo la punizione battuta da Domenico Criscito.

20'
Calcio di punzione ancora per il Genoa che ora è galvanizzato dal raddoppio siglato da Kouame e tenta di chiudere la partita già nel primo tempo.

18'
Il Genoa raddoppia grazie al goal di Christian Kouame che, servito in area da un assist di Criscito, incrocia sul secondo palo, battendo il portiere empolese Terracciano.

17'
L'Empoli prova ancora la percussione offensiva con Zajc, ma il fantasista incespica e l'azione sfuma

15'
Primo quarto d'ora di gioco passato da qualche secondo e il Genoa è sempre in vantaggio 1-0 sull'Empoli, ma i toscani stanno reagendo allo svantaggio e hanno iniziato a mettere pressione al Grifone.

14'
Ancora Zajcche prova a servire in area Francesco Caputo, ma il tutto si conclude con un nulla di fatto.

12'
L'Empoli colpisce una traversa clamorosa su un calcio di punizione battuto da Miha Zajc.

10'
Ancora il Genoa pericoloso con  Darko Lazovic, che però trova l'opposizione dell'empolese La Gumina.

6'
goal di Krzysztof Piatek per il Genoa, che colpisce al centro dell'area dopo un perfetto cross di Domenico Criscito.Vantaggio del Genoaed è 1-0.

4'
Insiste l'Empoli, con il mediano Acquah che tenga la conclusione verso la pota difesa da Federico Marchettie la palla che termina fuori.

3'
Miha Zajc per l'Empoli tenta di farsi vedere in avanti, ma la difesa rossoblù respinge il tentativo del fantasista di Andreazzoli

2'
Il Genoa ha iniziato la partita con un atteggiamento di studio, lasciando all'Empoli l'iniziativa del gioco.

1'
Si osserva un minuto di silenzio in memoria delle vittime del crollo del Ponte Morandi.

Rinviata la partita con il Milan, per il Genoa si tratta del debutto nel torneo 2018-19, sul campo amico di Marassi; di fronte avrà l'Empoli, partito con il piede giusto grazie al 2-0 sul Cagliari. I precedenti in A a Genova sono in equilibrio: un successo per parte e due pareggi, tra cui l'ultimo confronto, lo 0-0 del campionato 2016-17.
Genoa
IN CAMPO (3-4-1-2)
1 F. Marchetti
14 D. Biraschi
2 N. Spolli 45°
87 E. Zukanovic 59°
22 D. Lazovic 72°
8 O. Romulo
88 O. Hiljemark 82°
4 D. Criscito 55° 18°
19 G. Pandev 54°
9 K. Piatek
11 C. Kouame 18°

IN PANCHINA
97 I. Radu
24 D. Bessa 82°
3 K. Gunter 72°
5 L. Lopez
26 N. Dalmonte
10 G. Lapadula
17 C. Romero
18 E. Rolon
33 I. Lakicevic
45 I. Medeiros
32 M. Pedro Pereira
25 R. Vodisek
15 L. Mazzitelli 54°
Allenatore
Davide Ballardini
Empoli
IN CAMPO (4-3-1-2)
21 P. Terracciano
2 G. Di Lorenzo
32 J. Rasmussen
32 J. Rasmussen
26 M. Silvestre 86°
13 L. Antonelli
18 A. Acquah 72°
28 L. Capezzi
33 R. Krunic 92°
20 A. La Gumina 77°
11 F. Caputo

IN PANCHINA
1 I. Provedel
5 F. Veseli
8 H. Traorè 86°
7 L. Mchedlidze
48 S. Uçan
23 M. Pasqual
10 I. Bennacer 72°
4 M. Brighi
99 A. Fulignati
Allenatore
Aurelio Andreazzoli

Logo Genoa

3-4-1-2

Arbitro: Livio Marinelli

Logo Empoli

4-3-1-2

1 Marchetti
21 Terracciano
14 Biraschi
2 Di Lorenzo
2 Spolli
32 Rasmussen
87 Zukanovic
32 Rasmussen
22 Lazovic
26 Silvestre
8 Romulo
13 Antonelli
88 Hiljemark
18 Acquah
4 Criscito
28 Capezzi
19 Pandev
33 Krunic
9 Piatek
20 La Gumina
11 Kouame
11 Caputo

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Alessandro Cascino

Arbitro
Livio Marinelli 6.0
Partita combattuta e maschia ma non cattiva. Pochi gli ammoniti e l'arbitro che dà l'impressione di tenere in pugno il match

Genoa
Allenatore: Davide Ballardini 7.0
Genoa coriaceo e volenteroso, specie nella prima parte del match, quando mette alle corde l'Empoli. Troppa la sofferenza nel finale, ma ciò che contava era portare a casa i tre punti.
Federico Marchetti (POR): 7.0
Salva almeno tre volte da gol praticamente fatti.
Davide Biraschi (DIF): 6.5
Sicuro nel primo tempo e qualche incertezza nella ripresa.
Nicolas Federico Spolli (DIF): 6.5
Efficace in difesa e qualche volta si spinge in avanti alla ricerca del gol, specie sui corner.
Ervin Zukanovic (DIF): 6.0
Prestazione sufficiente. Fa il compitino e nulla più.
Darko Lazovic (CEN): 6.0
Lotta in mezzo al campo e mette in area qualche palla paricolosa.
Orestes Romulo (CEN): 5.5
Prestazione anonima, il peggiore dei suoi.
Oscar Hiljemark (CEN): 6.0
Fiato e polmoni in mezzo al campo. Pensa più a difendere che a offendere.
Domenico Criscito (DIF): 6.5
Più di un crosso messo in mezzo, con molte azioni da gol create.
Goran Pandev (ATT): 6.5
Cuore ed esperienza che mettono in allarme la difesa toscana.
Krzysztof Piatek (ATT): 6.5
Il gol realizzato e almeno altre tre conclusioni pericolose dalle parti di Terracciano.
Christian Kouame (ATT): 6.5
Il secondo marcatore di serata. Gol a parte, poco altro.
Daniel Bessa (CEN): 6.0
Nel finale anche lui va vicino al terzo gol.
Koray Gunter (DIF): 6.0
Ordinaria amministrazione.
Luca Mazzitelli (CEN): 6.0
Entra a giochi fatti ma svolte comunque il compito egregiamente.
Empoli
Allenatore: Aurelio Andreazzoli 5.5
L'Empoli nel secondo tempo si batte quasi alla pari con il Genoa, ma non basta per portare punti in cascina. L'approccio è decisamente da rivedere.
Pietro Terracciano (POR): 6.0
Sui gol non può nulla. A parte questo, prestazione sufficiente.
Giovanni Di Lorenzo (DIF): 5.0
Soffre le scorribande rossoblù e si dimostra fragile.
Jacob Rasmussen (DIF): 5.0
Come sopra. Cerca di limitare i danni ma può poco.
Jacob Rasmussen (DIF): 5.0
Come sopra. Cerca di limitare i danni ma può poco.
Matias Agustin Silvestre (DIF): 5.5
A differenza de suoi compagni di reparto può vantare una maggior esperienza, ma la sorte non cambia.
Luca Antonelli (DIF): 4.0
Anonimo, inconsistente.
Afriyie Acquah (CEN): 5.5
Ci mette tanto impegno, ma come diga funziona poco.
Leonardo Capezzi (CEN): 5.0
Ci mette buona volontà, ma i compagni di reparto non lo aiutano.
Rade Krunic (CEN): 6.0
L'unico mediano che prova la conclusione in porta.
Antonino La Gumina (ATT): 5.0
Presenza impalpabile in attacco.
Francesco Caputo (ATT): 6.0
Tutto sommato ci prova, ma non gli va bene come all'esordio.
Hamed Junior Traorè (CEN): s.v.
Entra solo nel finale
Ismael Bennacer (CEN): 6.0
Ci prova senza successo.
Il Genoa, nonostante la sofferenza nel finale, si afferma 2-1 sull'Empoli. Decisivo i due gol, di Piatek e Kouame nei primi 18' di gioco. I toscani, invece, pagano a caro apprezzo l'approccio troppo molle all'alba del match: la reazione c'è stata, ma non è bastata la rete di Mraz, in pieno recupero, per rimediare al doppio svantaggio.
33 %
Possesso palla
67 %
10
Tiri totali
12
4
Tiri specchio
8
1
Tiri respinti
2
-
Legni
2
3
Corner
6
14
Falli
15
-
Fuorigioco
3
3
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Genoa-Empoli 2-1

MARCATORI: 6' Piatek (G), 18' Kouame (G), 90+5' Mraz (E).
GENOA (3-4-1-2): Marchetti 7; Biraschi 6,5, Spolli 6,5, Zukanovic 6; Lazovic 6 (72' Gunter 6) , Romulo 5,5, Hiljemark 6 (82' Bessa 6) , Criscito 6,5; Pandev 6,5 (54' Mazzitelli 6) ; Piatek 6,5, Kouame 6,5.
A disposizione: Radu, Lopez, Dalmonte, Lapadula, Romero, Rolon, Lakicevic, Medeiros, Pedro Pereira, Vodisek.
Allenatore: Davide Ballardini 7.
EMPOLI (4-3-1-2): Terracciano 6; Di Lorenzo 5, Rasmussen 5, Silvestre 5,5, Antonelli 4; Acquah 5,5 (72' Bennacer 6) , Capezzi 5, Krunic 6; Zajc 6 (86' Traorè sv) ; La Gumina 5 (77' Mraz 6,5) , Caputo 6.
A disposizione: Provedel, Untersee, Veseli, Mchedlidze, Uçan, Marcjanik, Pasqual, Brighi, Fulignati.
Allenatore: Aurelio Andreazzoli 5,5.
ARBITRO: Livio Marinelli 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 45' Spolli (G); 55' Criscito (G); 59' Zukanovic (G); 86' Silvestre (E); 90' Krunic (E).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 3-6.
RECUPERO: pt 2, st 4