Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Juventus - Roma: 1 - 0 | Tempo reale, Formazioni

17° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Allianz Stadium

22 dicembre 2018 ore 20:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Davide Massa

Juventus

35° M. Mandzukic

Logo Juventus
1
-
0

Conclusa

Logo Roma
35° M. Mandzukic

Roma

Logo Roma
0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Giovanni Rolle
Mostra dettagli:

RISULTATO FINALE: JUVENTUS-ROMA 1-0 La Juve batte di misura la Roma e si laurea campione d'inverno con due partite di anticipo. Partita decisa un gol di Mandzukic al 35', ma il punteggio finale dice poco del domino bianconero: i due gol annullati e le numerose parate di Olsen dicono che la vittoria juventina avrebbe potuto essere ben più rotonda, contro una Roma che, al contrario, in attacco ha fatto davvero poco.

Finisce la partita: Juventus batte Roma 1-0.

90'+5
ammonito Nicolò Zaniolo

90'+5
L'arbitro non convalida il gol di Douglas Costas su assist di Ronaldo per un precedente fallo su Zaniolo dopo aver consultato il Var. . 

90'+1
Punizione di Perotti a pescare in area Crstante, ma c'è la guardia di Szcszesny. 

86'
Grande azione in slalom di Alex Sandro sul quale però c'è il recupero di Manolas, che interrompe l'azione n contropiede del brasiliano. 

80'
ammonito Patrik Schick

79'
Sostituzione: esce Paulo Dybala ed entra De Souza Douglas Costa

79'
Sostituzione: esce Steven N'Zonzi ed entra Edin Dzeko

78'
La Roma preme alla ricerca del pareggio. 

71'
Sostituzione: esce Cengiz Under ed entra Diego Perotti

70'
Sostituzione: esce Miralem Pjanic ed entra Emre Can

70'
Annullato un gol alla Juve per carica di Chiellini su Olsen sul corner di Pjanic deviato di testa da Fazio. 

59'
Sugli sviluppi del corner Olsen nega nuovamente il gol a Ronaldo. 

59'
Cross di Dybala, periclolosa incornata di Ronaldo e parata di Olsen. 

58'
Sul corner di Kolarov, Fazio devia debolmente di testa, con parata comoda di Szczesny. 

55'
Crossa di Alex Sandro e colpo di testa fuori di Ronaldo.  

52'
tiro fuori di Cristiano Ronaldo

47'
E' iniziato il secondo tempo di Juventus-Roma. Nella squadra capitolina non c'è Florenzi: al suo posto Kluivert. 

46'
Sostituzione: esce Alessandro Florenzi ed entra Justin Kluivert

FINALE PRIMO TEMPO: JUVENTUS-ROMA 1-0 Juve al riposo avanti di un gol. Per il momento decide la rete di Mandzukic al 35' 

L'arbitro manda le squadre negli spogliatoi senza recupero sull'1-0 per i bianconeri. 

45'+1
fuorigioco di Blaise Matuidi

43'
Cross di Santon , deviato di testa da Nzonzi, ma la palla è comoda tra le mani di Szczesny. 

42'
Azione personale di Ronaldo che però calcia fuori. 

40'
ammonito Steven N'Zonzi per un fallo su Mandzukic. 

35'
GOL!!!!!! JUVENTUS-ROMA 1-0 Bianconeri in vantaggio con Mandzukic, che svetta in elevazione su Santon  e incorna alle spalle di Olsen. 

35'
assist di Mattia De Sciglio goal di Mario Mandzukic

34'
Bella azione della Juve conclusa da un tiro di Ronaldo su assist di Bentancur, con Olsen che devia in tuffo. 

32'
tiro fuori di Alex Sandro

29'
Cross di Florenzi a tagliare tutta l'area juventina sena però che nessun giocatore riesca ad intervenire sul pallone, che sfila sul fondo. 

24'
Ronaldo tenta la rovesciata sul traversone di Mandzukic, sporcato di testa da Manolas, strappando gli applausi dell'Allianz Stadium ma non trovando la porta. 

22'
Sull'altro fronte ci prova Schick, ma Szczesny è pronto. 

20'
Alex Sandro ancora pericoloso sugli sviluppi del corner, nuovamente ribattuta in angolo la conclusione del brasiliano.  

19'
Alex Sandro penetra in area giallorossa dalla sinistra e calcia verso la porta di Olsen, che riesce a deviare in angolo. 

16'
La Juventus si distende in contropiede, ma il cross di Matuidi finisce tea  le mani di Olsen. 

11'
Juve pericolosissima. De Sciglio tira da fuori, la palla viene deviata sui piedi di Alex Sandro, che prova la conclusione all'interno dell'aera, ma Olsen si fa trovare pronto sul tiro del brasiliano. 

6'
Break della Ropma in avanti, con Zaniolo che serve un assist per Nzobzu,che dal limite dell'area lascia partire una conclusione che finisce fuori bersaglio.. 

5'
Juve subito pericolosa: Mandzukic prova a mettere in mezzo un pallone insidioso, facendo da torre alla punizione di Dybala, ma Manolas sbroglia la situazione,.  

1'
E' iniziata la sfida fra Juventus e Roma. 

Manca poco meno di mezz'ora al fischio d'inizio di Juventus-Roma. Le squadra sono sul campo per effettuare il riscaldamento prepartita. Nella Juve c'è Dybala insieme a Ronaldo e Mandzukic. Di Francesco si affida a Under e Schick in attacco mentre Dzeko è in panchina. 

La Juve capolista continua la sua marcia implacabile, forte di sette vittorie consecutive (e 15 su 16 partite in campionato), e prova a proseguire contro una Roma tornata, seppur a fatica, al successo nell'ultimo turno contro il Genoa. Da sottolineare il diverso rendimento difensivo: bianconeri a porta inviolata da cinque turni, mentre i giallorossi hanno subito 6 gol nelle ultime tre gare. Precedenti di campionato a Torino favorevoli ai padroni di casa, con 57 vittorie a 8; 21 i pareggi. Nello scorso torneo la sfida (giocata quasi esattamente un anno fa, il 23 dicembre) terminò con il successo per 1-0 dei bianconeri, con rete decisiva firmata dall'ex Benatia.
Juventus
IN CAMPO (4-3-3)
1 W. Szczesny
2 M. De Sciglio 35°
19 L. Bonucci
3 G. Chiellini
12 L. Alex Sandro
30 R. Bentancur
5 M. Pjanic 70°
14 B. Matuidi
17 M. Mandzukic 35°
10 P. Dybala 79°
7 D. Cristiano Ronaldo

IN PANCHINA
21 C. Pinsoglio
22 M. Perin
4 M. Benatia
24 D. Rugani
37 L. Spinazzola
33 F. Bernardeschi
23 E. Can 70°
6 S. Khedira
11 D. Douglas Costa 79°
18 M. Kean
Allenatore
Massimiliano Allegri
Roma
IN CAMPO (4-2-3-1)
1 R. Olsen
18 D. Santon
20 F. Fazio
44 K. Manolas
11 A. Kolarov
42 S. N'Zonzi 79° 40°
4 B. Cristante
24 A. Florenzi 46°
22 N. Zaniolo 95°
17 C. Under 71°
14 P. Schick 80°

IN PANCHINA
63 D. Fuzato
83 A. Mirante
2 R. Karsdorp
15 I. Marcano
5 G. Juan Jesus
3 L. Pellegrini
34 J. Kluivert 46°
27 J. Pastore
9 E. Dzeko 79°
8 D. Perotti 71°
Allenatore
Eusebio Di Francesco

Logo Juventus

4-3-3

Arbitro: Davide Massa

Logo Roma

4-2-3-1

1 Szczesny
1 Olsen
2 De Sciglio
18 Santon
19 Bonucci
20 Fazio
3 Chiellini
44 Manolas
12 Alex Sandro
11 Kolarov
30 Bentancur
42 N'Zonzi
5 Pjanic
4 Cristante
14 Matuidi
24 Florenzi
17 Mandzukic
22 Zaniolo
10 Dybala
17 Under
7 Cristiano Ronaldo
14 Schick

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Giovanni Rolle

Arbitro
Davide Massa 5.5
Un paio di decisioni controverse.

Juventus
Allenatore: Massimiliano Allegri 6.5
Può festeggiare il titolo d'inverno in anticipo ma nel secondo tempo la Juve è calata troppo.
Wojciech Szczesny (POR): 6.5
Nel finale nega il gol a Cristante.
Mattia De Sciglio (DIF): 6.5
Suo il cross per il gol.
Leonardo Bonucci (DIF): 6.5
Non concede quasi nulla.
Giorgio Chiellini (DIF): 6.5
Alza il solito muro.
Lobo Silva Alex Sandro (DIF): 7.0
Il rinnovo lo galvanizza, nel primo tempo prova diverse volte il tiro.
Rodrigo Bentancur (CEN): 6.0
Prova poco appariscente ma di sostanza.
Miralem Pjanic (CEN): 6.0
Allegri lo sostituisce dopo 70' non brillantissimi.
Blaise Matuidi (CEN): 6.0
Pescato dal Var il suo fallo su Zaniolo che è costato l'annullamento del secondo gol.
Mario Mandzukic (ATT): 7.0
Regala alla Juve il titolo d'inverno con un'elevazione imperiosa.
Paulo Dybala (ATT): 6.5
Non riesce a sfondare ma ci mette l'impegno.
Dos Santos Aveiro Cristiano Ronaldo (ATT): 6.5
Qualche imprecisione, ma l'assist per il 2-0 era suo.
Emre Can (CEN): 6.0
Strappa la sufficienza.
De Souza Douglas Costa (ATT): 6.5
Era riuscito a fare gol.
Roma
Allenatore: Eusebio Di Francesco 5.5
Si sapeva che la Roma non era al top, ma era lecito aspettarsi qualcosa di più.
Robin Olsen (POR): 7.0
Riscatta la prova deludente col Genoa con una prestazione in cui para tutto.
Davide Santon (DIF): 5.5
Sovrastato da Mandzukic nell'azione del gol.
Federico Fazio (DIF): 6.0
Nessun errore particolare ma la Roma ha fatto un po' fatica in difesa, specie nel primo tempo.
Kostantinos Manolas (DIF): 6.0
Non è in un momento eccezionale ma non commette errori particolari.
Aleksandar Kolarov (DIF): 6.0
Non riesce a spingere come dovrebbe.
Steven N'Zonzi (CEN): 6.0
Prova a far valere i muscoli.
Bryan Cristante (CEN): 5.5
L'occasione sventata da Szcszesny nel finale è troppo poco.
Alessandro Florenzi (CEN): 5.0
Poco brillante.
Nicolò Zaniolo (CEN): 6.0
Riesce a farsi notare al cospetto della squadra più forte del campionato.
Cengiz Under (ATT): 5.0
Non salta mai l'uomo.
Patrik Schick (ATT): 5.0
Mai incisivo.
Justin Kluivert (CEN): 5.5
Si dà da fare ma non riesce a dare la svolta.
Edin Dzeko (ATT): s.v.
Entra troppo tardi.
Diego Perotti (ATT): 5.5
Il suo ingresso doveva dare qualità alla Roma ma non si è vista.
RISULTATO FINALE: JUVENTUS-ROMA 1-0 La Juve batte di misura la Roma e si laurea campione d'inverno con due partite di anticipo. Partita decisa un gol di Mandzukic al 35', ma il punteggio finale dice poco del domino bianconero: i due gol annullati e le numerose parate di Olsen dicono che la vittoria juventina avrebbe potuto essere ben più rotonda, contro una Roma che, al contrario, in attacco ha fatto davvero poco.
-
Possesso palla
-
15
Tiri totali
4
7
Tiri specchio
4
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
13
Corner
2
9
Falli
12
2
Fuorigioco
1
-
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Juventus-Roma 1-0

MARCATORI: 35' Mandzukic (J).
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny 6,5; De Sciglio 6,5, Bonucci 6,5, Chiellini 6,5, Alex Sandro 7; Bentancur 6, Pjanic 6 (70' Can 6) , Matuidi 6; Mandzukic 7, Dybala 6,5 (79' Douglas Costa 6,5) , Cristiano Ronaldo 6,5.
A disposizione: Pinsoglio, Perin, Benatia, Rugani, Spinazzola, Bernardeschi, Khedira, Kean.
Allenatore: Massimiliano Allegri 6,5.
ROMA (4-2-3-1): Olsen 7; Santon 5,5, Fazio 6, Manolas 6, Kolarov 6; N'Zonzi 6 (79' Dzeko sv) , Cristante 5,5; Florenzi 5 (46' Kluivert 5,5) , Zaniolo 6, Under 5 (71' Perotti 5,5) ; Schick 5.
A disposizione: Fuzato, Mirante, Karsdorp, Marcano, Juan Jesus, Pellegrini, Pastore.
Allenatore: Eusebio Di Francesco 5,5.
ARBITRO: Davide Massa 5,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 40' N'Zonzi (R); 80' Schick (R); 90' Zaniolo (R).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 13-2.
RECUPERO: pt 1, st 5