Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
15° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Dacia Arena

9 dicembre 2018 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Gianpaolo Calvarese

Udinese

12° K. Lasagna

1
-
3

Conclusa

Atalanta

2° D. Zapata
62° D. Zapata
80° D. Zapata
12° K. Lasagna
2° D. Zapata
62° D. Zapata
80° D. Zapata

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Vittorio Felugo
Mostra dettagli:

Udinese-Atalanta 1-3 Finale. Un micidiale Duvan Zapata, autore di una tripletta, rilancia i bergamaschi dopo due sconfitte di fila. Vittoria meritata della squadra che l'ha cercata con maggiore insistenza; maluccio i friulani, che, gol di Lasagna a parte, non pungono quasi mai, anche se Fofana ha centrato il palo del possibile 2-2, un minuto prima del tris.

90'+3
Ore 16:53, triplice fischio di chiusura.

90'
3' di recupero.

89'
Zapata smarca Barrow in area: tiro sul fondo da ottima posizione.

88'
Ci prova Lasagna: palla sul fondo.

87'
Uscita a vuoto di Berisha, ma Vizeu non trova il tempo per tirare e guadagna solo un corner.

80'
GOL! Udinese-Atalanta 1-3: ZAPATA. All'80' tris del colombiano: piatto destro preciso su assist di Hateboer.

79'
Diagonale di Fofana in area, e palo interno. Udinese vicinissima al 2-2.

77'
Secondo cambio anche per Gasperini: esce Gosens, entra Castagne.

76'
Ammonito Masiello per ostruzione a Pussetto.

73'
Secondo cambio operato da Nicola: esce Pezzella, entra Vizeu.

73'
Angolo di Gomez, ci provano Masiello e Toloi, senza fortuna.

70'
Destro lento di Barrow in diagonale, facile parata di Musso.

66'
Primo cambio friulano: esce D'Alessandro, acciaccato ed entra Pussetto.

63'
Nel 2016 Zapata aveva segnato due gol in due partite all'Atalanta quando vestiva la maglia dell'Udinese.

62'
GOL! Udinese-Atalanta 1-2: ZAPATA. Al 62' il bomber nerazzurro è reattivo dopo una palla persa da Barrow, e batte Musso di destro.

61'
Deciso intervento di Masiello per anticipare il solito Lasagna lanciato in contropiede.

58'
Primo cambio atalantino: esce Rigoni, entra Barrow.

57'
Toloi scambia con Zapata e poi calcia di esterno, svirgolando il pallone.

53'
Fofana smarca Lasagna in area atalantina, ma l'attaccante bianconero finisce in off-side per la terza volta nel giro di pochi minuti.

48'
Fuorigioco di Lasagna, ma il replay lascia qualche dubbio sulla segnalazione del guardalinee.

47'
Cross di Toloi, la respinta di Musso finisce contro Nuytinck e Stryger-Larsen allontana a due passi dalla porta.

46'
Ore 16:05, inizia la ripresa.

Udinese-Atalanta 1-1 Intervallo. Botta e risposta nei primi 12' tra friulani e orobici: l'ex Zapata sblocca il match al 2' da azione d'angolo, ma un altro ex, D'Alessandro, serve a Lasagna l'assist del pareggio. Gol a parte, è accaduto davvero poco.

45'+3
Ore 15:49, termina il primo tempo.

45'+2
Botta di Toloi da fuori area, palla decisamente alta.

45'+1
Ammonito Stryger-Larsen che stende Gomez lanciato verso l'area friulana.

45'
3' di recupero.

45'
Diagonale di Zapata che finisce fuori di poco, ma Musso era sulla traiettoria.

40'
Angolo di Gomez, Hateboer impatta male di testa e spedisce il pallone lontano dalla porta.

38'
Hateboer mette in mezzo, Zapata calcia sul fondo, pressato da Nuytinck.

36'
Per Calvarese non è penalty e si prosegue con una rimessa laterale per l'Udinese.

34'
VAR al lavoro per valutare un tocco di mano di Freuler in area friulana. Calvarese va a guardare il monitor.

33'
Fuochi d'artificio in avvio, ma dopo è successo ben poco.

29'
Ancora scintille tra Palomino e Lasagna: anche stavolta l'arbitro lascia giocare.

25'
Fischi della Dacia Arena per un intervento di Palomino su Lasagna non considerato falloso da Calvarese. Lieve infortunio per l'attaccante.

24'
Nuytinck ci prova da molto lontano: palla nettamente sul fondo.

22'
Palla bassa di Toloi, leggermente troppo lunga per Zapata.

17'
Alla prima occasione, la squadra di casa ha pareggiato: Atalanta banalmente sorpresa da un rapido contropiede.

13'
Terzo gol per Kevin Lasagna in questo torneo, il numero 22 in Serie A.

12'
GOL! Udinese-Atalanta 1-1: LASAGNA. Al 12' il capitano friulano pareggia da due passi, su assist di D'Alessandro in contropiede.

10'
Partenza a razzo degli ospiti, in gol dopo un minuto e mezzo: Udinese ancora frastornata.

3'
Terzo gol di Duvan Zapata in questo torneo, il numero 45 in Serie A.

2'
GOL! Udinese-Atalanta 0-1: ZAPATA. Al 2' il colombiano devia in rete una sponda di testa di Toloi da azione d'angolo.

2'
Rigoni lancia Zapata in area friulana, Troost-Ekong chiude in corner.

1'
Ore 15:01, inizia la partita.

Prima dell'inizio, minuto di raccoglimento in onore di Gigi Radice.

Annunciate le formazioni ufficiali: nell'Udinese le novità sono Pezzella, e D'Alessandro; nell'Atalanta torna Toloi in difesa e va in panchina Mancini.

Risollevatasi con Nicola in panchina (quattro punti nelle ultime due gare, zero gol subiti), l'Udinese proverà ad approfittare delle difficoltà dell'Atalanta, reduce da due sconfitte di fila. Precedenti in A in Friuli nettamente favorevoli ai bianconeri, che guidano il computo delle vittorie per 20 a 7; 7 anche i pareggi. Nello scorso torneo finì 2-1 per i padroni di casa.
Udinese
IN CAMPO (3-4-3)
1 J. Musso
19 J. Stryger Larsen 46°
5 W. Troost-Ekong
17 B. Nuytinck
18 H. Ter Avest
6 S. Fofana
38 R. Mandragora
7 G. Pezzella 73°
10 R. De Paul
15 K. Lasagna 12°
77 M. D'Alessandro 66° 12°

IN PANCHINA
88 D. Nicolas
22 S. Scuffet
4 N. Opoku
21 S. Pontisso
11 V. Behrami
9 F. Vizeu 73°
16 D. Machis
14 P. Micin
99 A. Balic
23 I. Pussetto 66°
Allenatore
Davide Nicola
Atalanta
IN CAMPO (3-4-1-2)
1 E. Berisha
2 R. Toloi
6 J. Palomino
5 A. Masiello 76°
33 H. Hateboer 80°
15 M. De Roon
11 R. Freuler
8 R. Gosens 77°
10 A. Gomez
24 E. Rigoni 58°
91 D. Zapata 62° 80°

IN PANCHINA
31 F. Rossi
95 P. Gollini
13 D. Bettella
53 K. Ali Adnan
19 B. Djimsiti
99 M. Barrow 58°
7 A. Reca
88 M. Pasalic
21 T. Castagne 77°
4 L. Valzania
20 M. Tumminello
23 G. Mancini
22 M. Pessina
Allenatore
Gian Piero Gasperini

3-4-3

Arbitro: Gianpaolo Calvarese

3-4-1-2

1 Musso
1 Berisha
19 Stryger Larsen
2 Toloi
5 Troost-Ekong
6 Palomino
17 Nuytinck
5 Masiello
18 Ter Avest
33 Hateboer
6 Fofana
15 De Roon
38 Mandragora
11 Freuler
7 Pezzella
8 Gosens
10 De Paul
10 Gomez
15 Lasagna
24 Rigoni
77 D'Alessandro
91 Zapata

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Vittorio Felugo

Arbitro
Gianpaolo Calvarese 6.5
Partita tutto sommato semplice, chiede aiuto al VAR per il tocco di mano di Freuler e lo valuta correttamente.

Udinese
Allenatore: Davide Nicola 5.5
Incassa la prima sconfitta, e sa che c'è ancora da lavorare. Attacco poco efficace, nonostante l'ingresso, positivo, di D'Alessandro, difesa ancor meno.
Juan Agustin Musso (POR): 6.0
Pochi interventi, sui gol non può fare granchè.
Jens Stryger Larsen (DIF): 6.0
Il meno peggio della difesa, un bel salvataggio a porta vuota al 47'.
William Troost-Ekong (DIF): 5.0
Dovrebbe marcare Zapata, ma non lo vede proprio.
Bram Nuytinck (DIF): 5.5
Ci mette il fisico, non sempre basta.
Hidde Ter Avest (DIF): 5.5
Poche iniziative, troppo timido.
Seko Mohamed Fofana (CEN): 6.0
Gara anonima fino al 79', quando inventa la giocata del 2-2, ma il palo gli dice di no.
Rolando Mandragora (CEN): 6.0
Prova ordinata, se la gioca alla pari con i dirimpettai atalantini.
Giuseppe Pezzella (DIF): 6.0
Laterale di centrocampo per finta, in realtà sta sempre basso, attaccato da Rigoni e Hateboer.
Rodrigo Javier De Paul (CEN): 5.0
Decisamente non è giornata, non lascia traccia.
Kevin Lasagna (ATT): 7.0
Colpisce con puntualità, per siglare l'1-1. Troppo spesso in off-side nella ripresa.
Marco D'Alessandro (ATT): 6.5
Bella prova contro la sua ex squadra, fornisce a Lasagna l'assist dell'1-1.
Felipe Vizeu (ATT): 5.0
Occasione non sfruttata all'87'.
Ignacio Pussetto (ATT): 5.5
Da subentrato non incide.
Atalanta
Allenatore: Gian Piero Gasperini 7.0
Schiera una squadra decisa a riscattarsi dopo le due sconfitte, e i suoi mostrano grande voglia e personalità.
Etrit Berisha (POR): 5.5
Nessuna parata, ma l'uscita a vuoto all'87' poteva riaprire il match.
Rafael Toloi (DIF): 6.5
L'assist per l'1-0, e tanta personalità nelle discese offensive.
José Luis Palomino (DIF): 6.0
Perde Lasagna solo nell'azione del gol, poi lo controlla bene.
Andrea Masiello (DIF): 5.5
Sovrastato dalla velocità di D'Alessandro nell'azione del gol.
Hans Hateboer (DIF): 7.0
Primo tempo così così, ripresa di alto livello, entrando nelle azioni dei gol con rapidità e precisione.
Marten De Roon (CEN): 6.0
Svolge il compitino senza strafare.
Remo Freuler (CEN): 6.0
Partita di quantità e contenimento.
Robin Gosens (DIF): 5.5
Anonimo nel primo tempo, qualcosina nella ripresa.
Alejandro Gomez (ATT): 6.5
Non il Papu migliore della stagione, ma il suo movimento disorienta gli avversari.
Emiliano Rigoni (ATT): 6.0
Sacrificato per il più rapido Barrow, ma non aveva demeritato.
Duvan Zapata (ATT): 8.0
Micidiale fini dalle battute iniziali. Non gol impossibili, ma è al posto giusto al momento giusto.
Musa Barrow (ATT): 5.5
Ci mette l'impegno, ma sbaglia il dribbling nell'azione del 2-1 e sciupa il possibile poker.
Timothy Castagne (DIF): 6.0
Energie fresche nei minuti finali.
Udinese-Atalanta 1-3 Finale. Un micidiale Duvan Zapata, autore di una tripletta, rilancia i bergamaschi dopo due sconfitte di fila. Vittoria meritata della squadra che l'ha cercata con maggiore insistenza; maluccio i friulani, che, gol di Lasagna a parte, non pungono quasi mai, anche se Fofana ha centrato il palo del possibile 2-2, un minuto prima del tris.
35 %
Possesso palla
65 %
3
Tiri totali
11
1
Tiri specchio
4
-
Tiri respinti
-
1
Legni
-
2
Corner
7
17
Falli
6
5
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Udinese-Atalanta 1-3

MARCATORI: 2' Zapata (A), 12' Lasagna (U), 62' Zapata (A), 80' Zapata (A).
UDINESE (3-4-3): Musso 6; Stryger Larsen 6, Troost-Ekong 5, Nuytinck 5,5; Ter Avest 5,5, Fofana 6, Mandragora 6, Pezzella 6 (73' Vizeu 5) ; De Paul 5, Lasagna 7, D'Alessandro 6,5 (66' Pussetto 5,5) .
A disposizione: Nicolas, Scuffet, Opoku, Pontisso, Behrami, Machis, Micin, Balic.
Allenatore: Davide Nicola 5,5.
ATALANTA (3-4-1-2): Berisha 5,5; Toloi 6,5, Palomino 6, Masiello 5,5; Hateboer 7, De Roon 6, Freuler 6, Gosens 5,5 (77' Castagne 6) ; Gomez 6,5; Rigoni 6 (58' Barrow 5,5) , Zapata 8.
A disposizione: Rossi, Gollini, Bettella, Ali Adnan, Djimsiti, Reca, Pasalic, Valzania, Tumminello, Mancini, Pessina.
Allenatore: Gian Piero Gasperini 7.
ARBITRO: Gianpaolo Calvarese 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 45' Stryger Larsen (U); 76' Masiello (A).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 2-7.
RECUPERO: pt 3, st 3