Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
15° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Luigi Ferraris

9 dicembre 2018 ore 18:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Fabrizio Pasqua

Genoa

38° K. Piatek (Rig.)

1
-
1

Conclusa

SPAL

15° A. Petagna

Genoa


1
38° K. Piatek (Rig.)

SPAL


1
15° A. Petagna

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Luca Sablone
Mostra dettagli:

FINISCE QUI 1-1 / Pareggio tra Genoa e SPAL, che hanno offerto grandi emozioni al Ferraris. Le reti si verificano tutte nel primo tempo, prima con Petagna e poi con Piatek. I rossoblu, in inferiorità numerica dopo 10 minuti, riescono a tenere botta grazie anche ad un ottimo Radu.

90'+3
OCCASIONISSIMA SPAL: Floccari si divora un gol di testa a pochi passi dalla porta, lasciato completamente libero.

90'+2
Ultima sostituzione per il Genoa: esce Sandro, entra Zukanovic.

90'+1
Sandro a terra per crampi.

90'
L'arbitro assegna 2 minuti di recupero.

88'
Fuorigioco di Piatek su punizione calciata da Hiljemark.

87'
Ammonito Valdifiori.

85'
Ammonito Floccari per aver aterrato Kouame.

84'
OCCASIONE GENOA: Kouame punta Bonifazi, si libera e angola col destro: Gomis si oppone.

82'
Ultimo cambio per la SPAL: esce Petagna, entra Floccari.

82'
Ammonito Vicari per fallo ai danni di Piatek.

81'
Si prepara Floccari.

79'
Radu anticipa Kurtic e serve Kouame in ripartenza.

76'
Sostituzione per la SPAL: esce Schiattarella, entra Valdifiori.

75'
Gioco fermo: a terra Kurtic, molto dolorante alla caviglia dopo il takle di Rolon.

71'
OCCASIONE GENOA: Piatek non trova la palla con Gomis fuori dalla porta.

70'
Sostituzione SPAL: esce Missiroli, entra Valoti.

69'
Missiroli ci prova dalla distanza: palla alta.

66'
Sostituzione per il Genoa: esce Veloso, entra Rolon.

62'
Kurtic ci prova ancora dalla distanza: tiro alto.

59'
OCCASIONE GENOA: la Spal, sbilanciata, perde palla; i rossublu partono in contropiede con Kouame il quale serve Piatek che in area calcia fuori.

57'
Schiattarella si libera degli avversari, entra in area e calcia debolmente col destro: facile per Radu.

55'
Giallo per Veloso.

52'
Kurtic si accentra e lascia partire il destro: Radu para centralmente.

51'
Piatek in area cerca di metterla in mezzo ma Gomis fa sua la sfera.

49'
Kurtic dal limite prova col destro che termina di poco a lato.

49'
Ritmi alti in questo avvio di secondo tempo.

46'
Prende il via la seconda frazione di gioco: si riparte dall'1-1 maturato nel primo tempo.

46'
Sostituzione per il Genoa: esce Pereira, entra Gunter.

FINE 1° TEMPO / Primo tempo molto vivace quello visto al Ferraris, dove il Genoa (in inferiorità numerica per espulsione di Criscito dopo 10 minuti) inizialmente passa in svantaggio su gol di Petagna ma poi pareggia i conti con il rigore realizzato da Piatek.

45'+3
ANCORA PALO SPAL: azione clamorosa non concretizzata da Petagna di testa che colpisce il legno.

45'+1
Veloso tenta il tiro da lontano: palla altissima.

45'
L'arbitro assegna 4 minuti di recupero.

41'

CLAMOROSA OCCASIONE SPAL: Fares incrocia benissimo col mancino, Radu vola, Antenucci colpisce il legno da pochi passi e Petagna viene anticipato da Romero al momento del tap-in.

41'
Sandro, su palla a campanile, cerca di appoggiare di petto per Radu ma sbaglia le misure e concede corner.

38'
PAREGGIO GENOA 1-1 / Dagli undici metri Piatek spiazza Gomis.

37'
RIGORE PER IL GENOA: l'arbitro assegna il penalty ai rossoblu dopo aver consultato il VAR.

36'
Pasqua va al VAR per verificare l'azione.

35'
Altro contatto sospetto in area di rigore della SPAL: Fares atterra Romero ma il direttore di gara lo invita a rialzarsi.

34'
Ammonito Bonifazi.

30'
Missiroli serve un pallone interessante in area, Antenucci non ci arriva per poco.

29'
Lazzari, al termine di una buona azione di squadra, tenta il tiro dal limite dell'area: palla ampiamente sul fondo.

28'
Lazovic contiene Petagna costringendolo a rimanere sulla fascia: fallo laterale per la SPAL.

26'
Sandro finisce giù in area: l'arbitro lascia correre ed il pubblico rumoreggia.

25'
Ammonito Petagna per fallo ai danni di Biraschi.

23'
Kurtic si muove dietro i difensori, riceve palla ma non riesce a controllarla.

22'
Il Genoa ora avanza in area: Schiattarella appoggia di testa al proprio portiere.

19'
SPAL ancora pericolosa, continua a spingere ma il Genoa controbatte ogni offensiva.

15'
VANTAGGIO SPAL 0-1 / Gol di Petagna su sponda di nuca di Felipe.

14'
Nuove direttive da Prandelli: Kouame deve stare più vicino a Piatek e Romero dovrà velocizzare ulteriormente lo sviluppo del gioco.

13'
La fascia va a Biraschi.

11'
ESPULSO CRISCITO: clamoroso al Ferraris, Genoa in 10 per fallo del numero 4 su Schiattarella.

11'
Intervento perfetto di Lazzari su Lazovic, che viene chiuso in ripartenza.

9'
Brutto cross di Bonifazi: si riparte dalla rimessa dal fondo.

7'
Kouame entra in area ma viene contenuto: palla spazzata.

6'
Schiattarella cerca lungo Petagna ma Pereira lo ostacola e la palla termina sul fondo.

3'
Bonifazi vince il duello fisico con Piatek ed appoggia per Gomis.

1'
Criscito serve Piatek che viene pescato in fuorigioco.

1'
Si parte: prima palla giocata dal Genoa.

Squadre in campo: un minuto di raccoglimento per la scomparsa di Gigi Radice.

La clamorosa eliminazione dalla Coppa Italia ad opera dell'Entella ha causato un altro ribaltone sulla panchina genoana: esonerato Juric (nessuna vittoria in sei giornate di campionato sotto la sua gestione), toccherà all'ex C.t. azzurro Cesare Prandelli il compito di risollevare i rossoblù. Non sta benissimo neppure la SPAL, che ha racimolato appena due punti nelle ultime cinque partite. Precedenti in A al Ferraris favorevoli al Genoa, 3 vittorie a 2, ma il risultato più frequente della sfida è il pareggio, verificatosi 5 volte, compreso l'1-1 dello scorso torneo.
Genoa
IN CAMPO (3-5-2)
97 I. Radu
14 D. Biraschi
4 D. Criscito 11°
17 C. Romero
32 M. Pedro Pereira 46°
88 O. Hiljemark
30 R. Sandro 92°
44 L. Miguel Veloso 66° 55°
22 D. Lazovic
9 K. Piatek (R)38°
11 C. Kouame

IN PANCHINA
26 N. Dalmonte
27 A. Favilli
45 I. Medeiros
33 I. Lakicevic
5 L. Lopez
3 K. Gunter 46°
1 F. Marchetti
40 S. Omeonga
19 G. Pandev
18 E. Rolon 66°
25 R. Vodisek
87 E. Zukanovic 92°
Allenatore
Cesare Prandelli
SPAL
IN CAMPO (3-5-2)
1 A. Gomis
14 K. Bonifazi 34°
23 F. Vicari 82°
27 D. Felipe 15°
29 M. Lazzari
6 S. Missiroli 70°
28 P. Schiattarella 76°
19 J. Kurtic
93 M. Fares
7 M. Antenucci
37 A. Petagna 82° 25° 15°

IN PANCHINA
33 F. Costa
24 L. Dickmann
3 J. Djourou
10 S. Floccari 85° 82°
25 E. Luiz
32 V. Milinkovic-Savic
43 A. Paloschi
17 G. Poluzzi
5 L. Simic
16 M. Valdifiori 76° 87°
8 M. Valoti 70°
77 F. Viviani
Allenatore
Leonardo Semplici

3-5-2

Arbitro: Fabrizio Pasqua

3-5-2

97 Radu
1 Gomis
14 Biraschi
14 Bonifazi
4 Criscito
23 Vicari
17 Romero
27 Felipe
32 Pedro Pereira
29 Lazzari
88 Hiljemark
6 Missiroli
30 Sandro
28 Schiattarella
44 Miguel Veloso
19 Kurtic
22 Lazovic
93 Fares
9 Piatek
7 Antenucci
11 Kouame
37 Petagna

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Luca Sablone

Arbitro
Fabrizio Pasqua 5.5
Partita difficile da arbitrare, condizionata inevitabilmente dal il rosso assegnato a Criscito dopo 10 minuti: rigore conferito al Genoa solamente dopo aver consultato il VAR. Incerto in alcune decisioni.

Genoa
Allenatore: Cesare Prandelli 6.0
La sua squadra riesce a tenere botta nonostante l'inferiorità numerica: i suoi lo ascoltano e guadagnano un punto.
Ionut Andrei Radu (POR): 7.0
Incolpevole sul gol ma compie diversi interventi decisivi che salvano il risultato.
Davide Biraschi (DIF): 6.5
Difende positivamente la sua zona, prende la fascia da capitano all'uscita di Criscito.
Domenico Criscito (DIF): 4.0
La sua partita dura solamente 10 minuti: rosso discutibile, ma ingenuità su Schiattarella.
Cristian Romero (CEN): 6.5
Guadagna il rigore che vale l'1-1: ruvidità decisiva.
Miguel Pedro Pereira (DIF): 5.5
Gara di sacrificio, tuttavia non si vede praticamente mai.
Oscar Hiljemark (CEN): 5.5
Non riesce ad incidere, anche perché costretto a fare da elastico tra centrocampo ed attacco.
Raniere Guimaraes Cordeiro Sandro (CEN): 6.0
Svolge un compito sufficiente al centro della mediana: scherma bene la mediana.
Luis Miguel Veloso (CEN): 5.5
Non riesce a fornire la qualità che vorrebbe: viene fischiata dai suoi stessi tifosi.
Darko Lazovic (CEN): 6.0
Dopo l'espulsione di Criscito ha un compito ben definito: limitare Lazzari. Non fa male.
Krzysztof Piatek (ATT): 7.0
Mediante la freddezza dal dischetto riesce a spiazzare Gomis. Nel pressing non si tira indietro.
Christian Kouame (ATT): 7.0
Con velocità e fisico si sacrifica per la squadra: quanta velocità...
Koray Gunter (DIF): 6.5
Non bellissimo esteticamente, ma molto efficace.
Esteban Rolon (CEN): s.v.
Non ci sono i parametri necessari per valutarlo in termini di voto.
Ervin Zukanovic (DIF): s.v.
Gioca solamente 2 minuti, non può essere giudicato.
SPAL
Allenatore: Leonardo Semplici 6.0
Si poteva fare certamente di più, data la superiorità numerica: molte occasioni create ma non concretizzate, tanti rischio in difesa.
Alfred Gomis (POR): 6.5
Risponde presente quando viene chiamato in causa, decisiva la parata su Kouame.
Kevin Bonifazi (DIF): 5.0
Quando prova ad uscire si trova in difficoltà, ma viene tutto sommato graziato.
Francesco Vicari (DIF): 6.0
Nonostante debba prendersi cura di Piatek, riesce a condurre una gara con discreto mestiere.
Dias da Silva Felipe (DIF): 6.0
Sua la sponda per il gol di Petagna, non viene impiegato molto all'interno delle manovre.
Manuel Lazzari (CEN): 5.5
Ci si aspetta di più: sbaglia anche in occasione del rigore.
Simone Missiroli (CEN): 5.5
Legna in mezzo al campo, ma si limita a qualche tiro dalla distanza.
Pasquale Schiattarella (CEN): 6.0
Abbina dinamismo e qualità: con il suo stop di coscia toglie un uomo al Genoa.
Jasmin Kurtic (CEN): 6.5
Gestisce discretamente la sfera: è l'incursore più offensivo della mediana.
Mohamed Salim Fares (CEN): 5.0
Molto controllato da Radu, ma per due volte causerebbe rigore: per sua fortuna viene graziato.
Mirco Antenucci (ATT): 5.0
Pochi palloni ricevuti e non giocabili: spreca malamente l'unica buona occasione, colpendo il palo a porta vuota.
Andrea Petagna (ATT): 6.5
Desta pericoli agli avversari: una traversa gli nega la doppia gioia personale.
Sergio Floccari (ATT): 5.5
Spreca l'ultima occasione della gara con un colpo di testa lasciato solo.
Mirko Valdifiori (CEN): s.v.
Non ci sono le condizioni per giudicarlo.
Mattia Valoti (CEN): s.v.
Pochissimi minuti giocati.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

35 %
Possesso palla
65 %
6
Tiri totali
16
3
Tiri specchio
7
-
Tiri respinti
-
-
Legni
1
1
Corner
6
9
Falli
10
3
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
5
1
Espulsi
-

Genoa-SPAL 1-1

MARCATORI: 15' Petagna (S), 38' Piatek (Rig.) (G).
GENOA (3-5-2): Radu 7; Biraschi 6,5, Criscito 4, Romero 6,5; Pedro Pereira 5,5 (46' Gunter 6,5) , Hiljemark 5,5, Sandro 6 (90' Zukanovic sv) , Miguel Veloso 5,5 (66' Rolon sv) , Lazovic 6; Piatek 7, Kouame 7.
A disposizione: Dalmonte, Favilli, Medeiros, Lakicevic, Lopez, Marchetti, Omeonga, Pandev, Vodisek.
Allenatore: Cesare Prandelli 6.
SPAL (3-5-2): Gomis 6,5; Bonifazi 5, Vicari 6, Felipe 6; Lazzari 5,5, Missiroli 5,5 (70' Valoti sv) , Schiattarella 6 (76' Valdifiori sv) , Kurtic 6,5, Fares 5; Antenucci 5, Petagna 6,5 (82' Floccari 5,5) .
A disposizione: Costa, Dickmann, Djourou, Luiz, Milinkovic-Savic, Paloschi, Poluzzi, Simic, Viviani.
Allenatore: Leonardo Semplici 6.
ARBITRO: Fabrizio Pasqua 5,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 25' Petagna (S); 34' Bonifazi (S); 55' Miguel Veloso (G); 82' Vicari (S); 85' Floccari (S); 87' Valdifiori (S).
ESPULSI: 11' Criscito (S).
ANGOLI: 1-6.
RECUPERO: pt 4, st 2