Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
12° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Carlo Castellani

11 novembre 2018 ore 15:00

Arbitro: Piero Giacomelli

Empoli

40° M. Zajc
49° F. Caputo

2
-
1

Conclusa

Udinese

80° I. Pussetto

Empoli


2
40° M. Zajc
49° F. Caputo
80° I. Pussetto

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Stefano Scarpetti
Mostra dettagli:

Finisce la gara con il successo sofferto dell'Empoli ai danni dell'Udinese per 2-1, i toscani tornano a vincere dopo due mesi e mezzo raggiungendo i friuliani a 9 punti

90'+1
Assegnati 5' minuti di recupero

90'
Terza sostituzione per l'Empoli esce Hamed Junior Traorè ed entra Frederic Veseli

90'
tiro in porta di La Gumina  respinto da Hidde Ter Avest

89'
tiro in porta di  Pussetto respinge  Provedel

86'
tiro in porta di  Traorè parata di Juan  Musso

84'
Sostituzione: esce William Troost-Ekong ed entra Marco D'Alessandro

81'
Secondo cambio per l'Empoli,  Krunic ed entra Brighi

80'
LA RIAPRE L'UDINESE: goal di Pussetto

77'
Rigore sbagliato da  De Paul che calcia alto.

73'
fuorigioco di  Pussetto

73'
tiro fuori di  La Gumina

71'
calcio d'angolo di De Paul,  tiro iTroost-Ekong, para  Ivan Provedel

66'
calcio d'angolo  Traorè troppo lungo per La Gumina

65'
tiro in porta di Traorè respinge  Musso

63'
fallo  Wague su Acquah

62'
Sostituzione: esce Samir ed entra  Machis

61'
calcio d'angolo di  De Paul fallo di Lasagna su  Maietta

60'
Gioco intanto fermo per un problema muscolare accusato da un giocatore dell'Udinese

58'
Sostituzione: esce Miha Zajc,ed entra Antonino La Gumina

57'
tiro fuori di  Caputo a seguito di un contropiede in campo aperto dei toscani

56'
cross di De Paul. tiro Lasagna parata di Ivan Provedel

55'
tiro in porta di Ignacio Pussetto, respinge Silvestre

54'
tiro in porta di  Pussetto para  Provedel

51'
Dal primo angolo della gara degli azzurri, deviazione vincente dell'attaccante azzurro

49'
RADDOPPIO EMPOLI: goal di  Caputo

47'
Fallo di Wague su Caputo

46'
L'Udinese gioca il primo pallone della ripresa.

Prima frazione che ha visto l'Udinese creare numerose occasioni da rete, non riuscendo a concretizzarsi, l''Empoli ha trovato il gol nell'unica occasione creata

45'
ammonito Rade Krunic per un fallo a centrocampo

45'
Assegnato un minuto di recupero

44'
tiro fuori di Fofana con Provedel in controllo

42'
UDINESE PERICOLOSA: tiro in porta  Pussetto respinge Provedel

41'
lo sloveno è mortifero con il destro con palla all'angolino alla destra di Musso

40'
EMPOLI IN VANTAGGIO: goal di  Zajc

39'
ammonito Seko Mohamed Fofana

37'
tiro fuori di  De Paul, a seguito di una azione prolungata dei friulani

35'
tiro in porta di Ignacio Pussetto  Matias Silvestre

33'
tiro in porta di William Troost-Ekong. parata di Ivan Provedel

31'
cross di  Traorè,tiro in porta di Miha Zajc tiro respinto da De Souza Santos Samir

29'
Ci si avvicina alla mezz'ora della prima frazione, risultato ancora fermo sullo 0-0, gli ospiti hanno creato almeno quatto occasioni limpide per segnare

27'
ANCORA BIANCONERI PERICOLOSI: tiro  di Pussetto respinto da  Provedel

23'
OCCASIONE UDINESE: traversa colpita da  Lasagna su lancio di Pussetto

23'
ammonito  Mandragora per fallo su Krunic

21'
Ammonito Giovanni Di Lorenzo

20'
fallo fatto da Giovanni Di Lorenzo fallo subito da Ignacio Pussetto

19'
tiro in porta di  Stryger Larsen respinnto da  Provedel

17'
tiro in porta di Molla Wague respinto da un difensore

16'
fuorigioco di Kevin Lasagna innescato da Pussetto

14'
Equilibrio in questa fase del confronto, dopo l'inizio di marca friuliani

12'
tiro fuori di Caputo da dentro l'area

8'
UDINESE PERICOLOSO:tiro in porta di  Pussetto,respinge   Provedel 

6'
UDINESE VICINA AL VANTAGGIO: tiro fuori di Kevin Lasagna da dentro l'area con la difesa di casa completamente fermo

3'
Le due squadre si studiano in questo avvio, leggero predominio territoriale dell'Empoli

1'
Il primo pallone della gara viene giocato dai padroni di casa

Debutto di Giuseppe Iachini sulla panchina empolese al posto di Andreazzoli, che ha pagato, più che le ultime due sconfitte contro le corazzate Juve e Napoli, un andamento inferiore alle attese nelle precedenti giornate. Non solidissima neppure la posizione del tecnico friulano Velazquez, la cui Udinese ha racimolato solo un punto nelle ultime sei partite. Precedenti al Castellani in massima serie in perfetto equilibrio: 3 vittorie per parte e 5 pareggi.
Empoli
IN CAMPO (4-3-2-1)
1 I. Provedel
2 G. Di Lorenzo 21°
26 M. Silvestre
22 D. Maietta
13 L. Antonelli
10 I. Bennacer
8 H. Traorè 90°
18 A. Acquah
33 R. Krunic 49° 81° 45°
6 M. Zajc 40° 58°
11 F. Caputo 49° 40°

IN PANCHINA
21 P. Terracciano
99 A. Fulignati
23 M. Pasqual
66 S. Mraz
28 L. Capezzi
9 A. Rodriguez
83 S. Uçan
20 A. La Gumina 58°
32 J. Rasmussen
5 F. Veseli 90°
29 M. Marcjanik
4 M. Brighi 81°
27 J. Untersee
Allenatore
Giuseppe Iachini
Udinese
IN CAMPO (3-5-2)
1 J. Musso
2 M. Wague
5 W. Troost-Ekong 84°
3 D. Samir 62°
18 H. Ter Avest
6 S. Fofana 39°
38 R. Mandragora 23°
23 I. Pussetto 80°
19 J. Stryger Larsen
15 K. Lasagna
10 R. De Paul RIP77°

IN PANCHINA
88 D. Nicolas
11 V. Behrami
16 D. Machis 62° 80°
4 N. Opoku
72 A. Barak
77 M. D'Alessandro 84°
99 A. Balic
21 S. Pontisso
22 S. Scuffet
Allenatore
Julio Velazquez

4-3-2-1

Arbitro: Piero Giacomelli

3-5-2

1 Provedel
1 Musso
2 Di Lorenzo
2 Wague
26 Silvestre
5 Troost-Ekong
22 Maietta
3 Samir
13 Antonelli
18 Ter Avest
10 Bennacer
6 Fofana
8 Traorè
38 Mandragora
18 Acquah
23 Pussetto
33 Krunic
19 Stryger Larsen
6 Zajc
15 Lasagna
11 Caputo
10 De Paul

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Stefano Scarpetti

Arbitro
Piero Giacomelli 6.5
Un solo errore, nel secondo tempo quando non applica il vantaggio ai toscani, per il resto tiene in pugno la gara: giusto ricorrere alla Var in occasione del rigore dei fiulani

Empoli
Allenatore: Giuseppe Iachini 6.5
La squadra era in evidente difficoltà psicologica, le sconfitte e il cambio di guida tecnica ha inciso sul morale degli azzurri. Bravo il tecnico ascolano a spronare la squadra, corretti i cambi
Ivan Provedel (POR): 8.0
Mette le mani sulla vittoria dei toscani, salvando il risultato in almeno quattro circostanza. Prodigioso
Giovanni Di Lorenzo (DIF): 6.0
In grave difficoltà nel primo tempo, dove soffre le scorribande di Pussetto, più efficace nella ripresa
Matias Agustin Silvestre (DIF): 5.5
Soffre maledettamente i cross degli avversari, viene sistematicamente saltato da Lasagna e Pussetto
Domenico Maietta (DIF): 5.5
Come il suo compagno di reparto in grave difficoltà, soprattutto nella prima frazione
Luca Antonelli (DIF): 6.0
Copre la sua zona con efficacia, limitando i danni sulle scorribande avversarie
Ismael Bennacer (CEN): 6.5
Conferisce ordine e geometrie al gioco dei toscani, non disdegnando di prender parte a duelli con gli avversari
Hamed Junior Traorè (CEN): 6.5
Mette lo zampino nelle due reti degli azzurri, in mezzo tanta sostanza e quantità
Afriyie Acquah (CEN): 6.5
Volenteroso e coriaceo, lotta su tutti i palloni, nel momento di maggiore difficoltà risponde presente
Rade Krunic (CEN): 5.5
Schierato da mezza punta a fianco di Zajc, non riesce però a rendersi pericoloso
Miha Zajc (CEN): 6.0
Ha il merito di siglare il gol del vantaggio con un chirurgico sinistro
Francesco Caputo (ATT): 7.0
Sigla il gol del 2-0, si da un gran da fare dando il suo apporto con la consueta determinazione e ardore
Antonino La Gumina (ATT): 5.0
Entra nel finale e si mangia numerose occasioni per raddoppiare
Frederic Veseli (DIF): 6.0
Fornisce il suo apporto nel finale per contenere le offensive bianconere
Matteo Brighi (CEN): 6.0
Mette la sua esperienza al servizio dei compagni
Udinese
Allenatore: Julio Velazquez 5.5
La sua squadra gioca bene ma spreca davvero troppo: i conti non tornano e potrebbe costare caro allo stesso tecnico portoghese
Juan Agustin Musso (POR): 6.0
Incolpevole sulle due reti siglate dai toscani
Molla Wague (DIF): 5.5
Non preciso in occasione delle due reti azzurre, lascia troppo spazio a Zajc e Caputo
William Troost-Ekong (DIF): 6.0
Prestazione ordinata e attenta la sua, non disdegnando adi proporsi in avanti
De Souza Santos Samir (DIF): 5.5
Va a corrente alternata, non preciso in fase di non possesso
Hidde Ter Avest (DIF): 6.5
Conferisce quantità e qualità al gioco dei friulani
Seko Mohamed Fofana (CEN): 7.0
A tratti devastante e imprendibile con il proprio strapotere fisico
Rolando Mandragora (CEN): 6.5
Come il suo compagno di reparto prende le redini del centrocampo, soprattutto nel primo tempo
Ignacio Pussetto (ATT): 7.0
Sigla il gol, che permette all'Udinese di tornare in partita, e crea molti grattacapi alla difesa toscana
Jens Stryger Larsen (DIF): 5.5
Non preciso nell'ultimo passaggio, qualche errore di troppo per lui
Kevin Lasagna (ATT): 5.5
Spreca occasioni incredibili, soprattutto nel primo tempo, palesando di non essere in giornata
Rodrigo Javier De Paul (CEN): 5.0
Calcia alle stelle il rigore, che alla fine dei conti potrebbe permettere ai friulani di pareggiare la gara. Per il resto non è brillante
Darwin Machis (ATT): 6.0
Cerca di dare il suo contributo nel finale
Marco D'Alessandro (ATT): 5.5
Non riesce a dare il suo apporto nel forcing della parte finale della gara
Finisce la gara con il successo sofferto dell'Empoli ai danni dell'Udinese per 2-1, i toscani tornano a vincere dopo due mesi e mezzo raggiungendo i friuliani a 9 punti
39 %
Possesso palla
61 %
9
Tiri totali
22
6
Tiri specchio
9
1
Tiri respinti
2
-
Legni
1
4
Corner
13
6
Falli
11
1
Fuorigioco
4
2
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Empoli-Udinese 2-1

MARCATORI: 40' Zajc (E), 49' Caputo (E), 80' Pussetto (U).
EMPOLI (4-3-2-1): Provedel 8; Di Lorenzo 6, Silvestre 5,5, Maietta 5,5, Antonelli 6; Bennacer 6,5, Traorè 6,5 (90' Veseli 6) , Acquah 6,5; Krunic 5,5 (81' Brighi 6) , Zajc 6 (58' La Gumina 5) ; Caputo 7.
A disposizione: Terracciano, Fulignati, Pasqual, Mraz, Capezzi, Rodriguez, Uçan, Rasmussen, Marcjanik, Untersee.
Allenatore: Giuseppe Iachini 6,5.
UDINESE (3-5-2): Musso 6; Wague 5,5, Troost-Ekong 6 (84' D'Alessandro 5,5) , Samir 5,5 (62' Machis 6) ; Ter Avest 6,5, Fofana 7, Mandragora 6,5, Pussetto 7, Stryger Larsen 5,5; Lasagna 5,5, De Paul 5.
A disposizione: Nicolas, Behrami, Opoku, Barak, Balic, Pontisso, Scuffet.
Allenatore: Julio Velazquez 5,5.
ARBITRO: Piero Giacomelli 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 21' Di Lorenzo (E); 23' Mandragora (U); 39' Fofana (U); 45' Krunic (E).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 4-13.
RECUPERO: pt 2, st 5