Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Atalanta - Parma: 3 - 0 | Tempo reale, Formazioni

10° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Atleti Azzurri d'Italia

27 ottobre 2018 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Rosario Abisso

Atalanta

55° R. Gagliolo (Aut.)
73° J. Palomino
80° G. Mancini

Logo Atalanta
3
-
0

Conclusa

Logo Parma
55° R. Gagliolo (Aut.)
73° J. Palomino
80° G. Mancini

Parma

Logo Parma
0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Michael Di Chiaro
Mostra dettagli:

L'Atalanta si conferma e dopo aver sbancato Verona si sbarazza anche del Parma, annichilito 3-0 all'Atleti Azzurri d'Italia. Dopo un primo tempo di studio, i bergamaschi volano nella ripresa trascinati da un Ilicic devastante: un autogol procurato e una traversa. Nel finale Palomino e Mancini completano la festa nerazzurra. 

90'+5
FINISCE QUI! Atalanta batte Parma con un netto 3-0! Seconda vittoria consecutiva per la banda Gasperini

90'
Cinque minuti di recupero! 

87'
MAGICO ILICIC: TRAVERSA! Capolovaro dello sloveno, che si libera dal limite e spacca la traversa con un bolide mancino 

84'
Ultima sostituzione anche tra le fila bergamasche: esce Remo Freuler ed entra Mario Pasalic

83'
staffetta Argentina in casa Dea: esce Alejandro Gomez ed entra Emiliano Rigoni

81'
Ultimo cambio per i clivensi: esce Leo Stulac entra Matteo Scozzarella

80'
MANCINI! L'ATALANTA CALA IL TRIS! Ennesimo corner al centro per la perfetta incornata del giovanissimo centrale in maglia numero 23! Cala il sipario al Comunale

79'
SEPE SI ESALTA SU FREULER! Ripartenza lampo di Ilicic che manda Zapata nello spazio, bravo a sua volta a prolungare per lo svizzero 

77'
Punizione di Ilicic: larghissima. Forse il primo errore per il numero 72

75'
Cambio nel Parma: esce Antonino Barillà ed entra Amato Ciciretti

73'
RADDOPPIO DELL' ATALANTA! 2-0! goal di José Luis Palomino che insacca da due passi il corner battuto da Gomez e spizzato da Mancini sul secondo palo

69'
ILICIC! Sterzata al limite e sinistro deviato tra i guantoni di Sepe. Straordinario lo sloveno

67'
Anche D'Aversa fa la sua prima mossa, inserendo Di Gaudio al posto di Siligardi

65'
Primo cambio per Gasperini: esce Musa Barrow ed entra Duvan Zapata

63'
Ilicic incontenibile! Ennesima botta da fuori contenuta da Sepe

61'
ammonito Riccardo Gagliolo per fallo su de Roon

59'
Parma che prova ad affacciarsi dalle parti di Berisha, ma il destro di Siligardi fa il solletico all'estremo difensore albanese

58'
Atalanta sulle ali dell'entusiasmo: Gomez in diagonale, palla sul fondo

55'
ATALANTA IN VANTAGGIO! autogol di Riccardo Gagliolo! Sassata di Ilicic dal limite, respinta da Sepe proprio sulla figura di Gagliolo e palla che si insacca beffarda in rete

52'
Primi movimenti su entrambe le panchine. Gasperini, intanto, allarga Gomez sulla corsia di sinistra e piazza Ilicic come riferimento centrale avanzato 

49'
CLAMOROSO GERVINHO! Tiro di Siligardi rimpallato da Freuler, palla che carambola sui piedi di Gervinho che, in spaccata, non trova la porta da due passi

48'
GOMEZ ALLE STELLE! Si libera sul vertice mancino, il Papu, ma la sua conclusione finisce in orbita

46'
Il Parma dà il la alla ripresa! Continua a piovere in quel di Bergamo...

Reti inviolate al Comunale dopo la prima frazione. Atalanta che, ai punti, avrebbe meritato qualcosa di più, gestendo i ritmi delle operazioni per gran parte dei primi 45'. Parma ben organizzato in fase difensiva ma poco pungente in ripartenza. In ombra Gervinho

45'
Finisce 0-0 il primo tempo tra Atalanta e Parma

44'
Ancora Sepe prodigioso su Barrow, ma l'arbitro Abisso ferma tutto per una carica in area di Palomino ai danni di Rigoni

41'
Aumenta l'intensità della pioggia all'Atleti Azzurri d'Italia: poche emozioni, fino ad ora, tra Atalanta e Parma.

36'
L'Atalanta sembra in grado di pungere sulle corsie laterali, ma manca sempre l'ultimo passaggio per provare ad impensierire un Parma ermetico, ben messo in campo

32'
CHE OCCASIONE PER BARROW! Gosens sfonda dalla sinistra, crossa verso il centro dove Sepe smanaccia sulla testa di Barrow che appoggia nuovamente tra i guantoni del portiere napoletano

30'
HATEBOER IN CURVA! Cross del Papu a centro area che scavalca Ilicic e si deposita sul destro dell'olandese in maglia 33, completamente sbilenco

26'
SHOW DI ILICIC! Sdraia Gagliolo al limite con una doppia sterzata e costringe Sepe al colpo di reni per deviare in angolo

24'
BARILLA' A LATO! Cresce il Parma in questo segmento centrale del primo tempo: sinistro a pelo d'erba del numero 17, fuori di pochissimo

23'
primo giallo del match nei confronti di Antonino Barillà per gioco scorretto 

22'
OCCASIONE PARMA! Flipper impazzito in area bergamasca: Ceravolo di tacco, su sponda di Rigoni, impegna Berisha in uscita 

21'
Destro da fuori anche per Rafael Toloi: tutto facile per Sepe

19'
CERAVOLO SUL FONDO! Splendida torsione del numero 9, su cross di Siligardi: pallone che termina ad una spanna dalla porta difesa da Berisha

18'
Sussulto parmense: gli emiliani conquistano due tiri dalla bandierina nel giro di un minuto

16'
Superato il primo quarto d'ora di gioco al comunale, sempre 0-0 tra Atalanta e Parma. Padroni di casa sicuramente più presenti in zona d'attacco, ma il Parma regge l'urto senza grossi patemi 

13'
Sprazzi di Parma attorno al quarto d'ora: Rigoni da fuori calcia abbondantemente sopra la traversa

12'
Solo Atalanta in campo: sprint di Barrow sulla corsia mancina, ma il destro del gambiano viene smorzato in corner

10'
Rigoni aggancia Gosens sulla sinistra: punizione per l'Atalanta ma la battuta di Gomez è imprecisa e si spegne sul fondo

8'
Gosens dalla sinistra apparecchia per de Roon che calcia di prima intenzione, ma Sepe è sicuro nel bloccare in presa

5'
Ilicic col mancino dal limite, Sepe la inchioda a terra

3'
Preme la Dea in avvio cercando di sfruttare le corsie laterali. Parma ordinato in difesa

1'
SI COMINCIA! E'  l'Atalanta a muovere il primo pallone del match

Inizia da Bergamo la decima giornata di Serie A. L'Atalanta, ritrovata la vittoria contro il Chievo, punta al bis contro un Parma sconfitto nell'ultimo turno con la Lazio, dopo due successi consecutivi. Precedenti in massima serie in casa nerazzurra a leggero vantaggio degli orobici, vittoriosi 7 volte, contro le 5 degli emiliani; 5 i pareggi. L'ultima sfida, nel torneo 2014-15, finì 1-0 per gli atalantini.
Atalanta
IN CAMPO (3-4-1-2)
1 E. Berisha
2 R. Toloi
6 J. Palomino 73°
23 G. Mancini 73° 80°
33 H. Hateboer
11 R. Freuler 84°
15 M. De Roon
8 R. Gosens
72 J. Ilicic
99 M. Barrow 65°
10 A. Gomez 83°

IN PANCHINA
31 F. Rossi
95 P. Gollini
13 D. Bettella
53 K. Ali Adnan
21 T. Castagne
19 B. Djimsiti
88 M. Pasalic 84°
4 L. Valzania
22 M. Pessina
91 D. Zapata 65°
24 E. Rigoni 83°
Allenatore
Gian Piero Gasperini
Parma
IN CAMPO (4-3-3)
55 L. Sepe
2 S. Iacoponi
22 E. Bruno Alves
28 R. Gagliolo 61° 55°
18 M. Gobbi
32 L. Rigoni
5 L. Stulac 81°
17 A. Barillà 75° 23°
26 L. Siligardi 67°
9 F. Ceravolo
27 G. Gervinho

IN PANCHINA
56 F. Bagheria
1 P. Frattali
77 J. Biabiany
20 A. Di Gaudio 67°
10 A. Ciciretti 75°
93 M. Sprocati
8 A. Deiola
23 M. Gazzola
95 A. Bastoni
21 M. Scozzarella 81°
Allenatore
Roberto D'Aversa

Logo Atalanta

3-4-1-2

Arbitro: Rosario Abisso

Logo Parma

4-3-3

1 Berisha
55 Sepe
2 Toloi
2 Iacoponi
6 Palomino
22 Bruno Alves
23 Mancini
28 Gagliolo
33 Hateboer
18 Gobbi
11 Freuler
32 Rigoni
15 De Roon
5 Stulac
8 Gosens
17 Barillà
72 Ilicic
26 Siligardi
99 Barrow
9 Ceravolo
10 Gomez
27 Gervinho

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Michael Di Chiaro

Arbitro
Rosario Abisso 6.0
Direzione senza sbavature

Atalanta
Allenatore: Gian Piero Gasperini 7.0
Dopo la goleada di Verona, trova gol e continuità anche davanti al proprio pubblico. Con un Ilicic così può iniziare la grande risalita
Etrit Berisha (POR): 6.5
Ritrova la titolarità e lo fa nel migliore dei modi mantenendo inviolata la porta
Rafael Toloi (DIF): 6.5
Un muro nel pacchetto a tre nerazzurro. Inossidabile
José Luis Palomino (DIF): 7.0
Sigilla il match con la zampata del raddoppio
Gianluca Mancini (DIF): 7.0
Eroico nel murare il tentativo di Gervinho. Sempre sul pezzo e puntuale nell'insaccare il 3-0
Hans Hateboer (DIF): 5.5
Quante imprecisioni in entrambe le fasi
Remo Freuler (CEN): 6.0
Sufficienza piena. Prestazione solida
Marten De Roon (CEN): 6.5
Onnipresente in mezzo al campo. E' il faro del centrocampo nerazzurro
Robin Gosens (DIF): 7.0
Sfodera i cavalli sulla fascia. Una delle sue miglior uscite stagionali
Josip Ilicic (ATT): 7.0
Dà sempre la sensazione di poter fare male. Il gol del vantaggio nasce da un suo tiro verso lo specchio. Nel finale viene fermato solo dalla traversa. E' tornato ad essere l'uomo in più
Musa Barrow (ATT): 5.5
Poco lucido. Stecca la chance da titolare
Alejandro Gomez (ATT): 6.0
Fatica a trovare la giocata da "Papu", quello vero. Ha il merito di pennellare il corner del raddoppio
Mario Pasalic (CEN): s.v.
minutaggio limitato
Duvan Zapata (ATT): 6.0
Buon impatto. Da il là ad un paio di ripartenze interessanti
Emiliano Rigoni (ATT): s.v.
Pochi minuti per lui
Parma
Allenatore: Roberto D'Aversa 6.0
Si presenta a Bergamo senza Inglese e con un Gervinho convalescente: difficile creare pericoli. La sua squadra regge un tempo per poi crollare nella ripresa
Luigi Sepe (POR): 6.0
Sfortunato in occasione del gol
Simone Iacoponi (DIF): 6.0
Bloccato sulla destra. Senza infamia e senza lode
Eduardo Bruno Alves (DIF): 6.0
Solita prova d'esperienza
Riccardo Gagliolo (DIF): 5.5
Secondo tempo da incubo: suo l'autogol che condanna il Parma
Massimo Gobbi (DIF): 6.0
Fa il suo sul binario di sinistra
Luca Rigoni (CEN): 5.5
Tanta corsa, ma rivedibile dal punto di vista della qualità
Leo Stulac (CEN): 5.5
Giornata difficile per il regista emiliano
Antonino Barillà (CEN): 5.5
Parecchio in affanno: diffidato, rimedia il giallo che gli costerà la squalifica
Luca Siligardi (ATT): 6.0
E l'unico a tentare qualche soluzione personale con tiri da lontano
Fabio Giovanni Ceravolo (ATT): 5.5
Non la vede mai
Gervais Lombe Yao Kouassi Gervinho (ATT): 5.5
Un fantasma. Si divora un gol da zero metri sul parziale di 0-0
Antonio Di Gaudio (ATT): 6.0
Servito con il contagocce
Amato Ciciretti (ATT): s.v.
Una manciata di minuti insufficienti per esaltare le sue qualità
Matteo Scozzarella (CEN): s.v.
Entra nel finale a gara ormai compromessa
L'Atalanta si conferma e dopo aver sbancato Verona si sbarazza anche del Parma, annichilito 3-0 all'Atleti Azzurri d'Italia. Dopo un primo tempo di studio, i bergamaschi volano nella ripresa trascinati da un Ilicic devastante: un autogol procurato e una traversa. Nel finale Palomino e Mancini completano la festa nerazzurra. 
67 %
Possesso palla
33 %
19
Tiri totali
9
14
Tiri specchio
5
-
Tiri respinti
-
1
Legni
-
6
Corner
6
6
Falli
8
1
Fuorigioco
4
-
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Atalanta-Parma 3-0

MARCATORI: 55' Gagliolo (Aut.) (P), 73' Palomino (A), 80' Mancini (A).
ATALANTA (3-4-1-2): Berisha 6,5; Toloi 6,5, Palomino 7, Mancini 7; Hateboer 5,5, Freuler 6 (84' Pasalic sv) , De Roon 6,5, Gosens 7; Ilicic 7; Barrow 5,5 (65' Zapata 6) , Gomez 6 (83' Rigoni sv) .
A disposizione: Rossi, Gollini, Bettella, Ali Adnan, Castagne, Djimsiti, Valzania, Pessina.
Allenatore: Gian Piero Gasperini 7.
PARMA (4-3-3): Sepe 6; Iacoponi 6, Bruno Alves 6, Gagliolo 5,5, Gobbi 6; Rigoni 5,5, Stulac 5,5 (81' Scozzarella sv) , Barillà 5,5 (75' Ciciretti sv) ; Siligardi 6 (67' Di Gaudio 6) , Ceravolo 5,5, Gervinho 5,5.
A disposizione: Bagheria, Frattali, Biabiany, Sprocati, Deiola, Gazzola, Bastoni.
Allenatore: Roberto D'Aversa 6.
ARBITRO: Rosario Abisso 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 23' Barillà (P); 61' Gagliolo (P).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 6-6.
RECUPERO: pt 0, st 5