Serie A 2017-2018
Serie A 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale

Chievo - Verona: 3 - 2 | Tempo reale, Formazioni

9° giornata Serie A 2017-2018

Stadio Marcantonio Bentegodi

22 ottobre 2017 ore 12:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Rosario Abisso

Chievo

24° R. Inglese
30° R. Inglese (Rig.)
73° S. Pellissier

Logo Chievo
3
-
2

Conclusa

Logo Verona

Verona

6° D. Verde
56° G. Pazzini (Rig.)

Chievo

Logo Chievo
3
24° R. Inglese
30° R. Inglese (Rig.)
73° S. Pellissier

Verona

Logo Verona
2
6° D. Verde
56° G. Pazzini (Rig.)

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Redazione
Mostra dettagli:

Il Chievo vince il derby di Verona battendo l'Hellas 3-2. Nel primo tempo, gli uomini di Pecchia passano in vantaggio al 6' con Verde. I padroni di casa, però, la ribaltano nel giro di 6 minuti, tra il 24' ed il 30' con Inglese, con il secondo gol su rigore, con il Verona che resta in 10 per il rosso a Zuculini. Nella ripresa, Pazzini pareggia dal dischetto, ma al 73’ Pellissier, entrato al posto di Pucciarelli, firma il 3-2.

Tra i padroni di casa, superlativo Roberto Inglese: la sua doppietta permette di ribaltare la panchina. Buona prestazione anche per Birsa, autore dell'assist sul primo gol, e per Pellissier, che conferma la sua fama di attaccante letale segnando il decisivo 3-2 dopo 7 minuti dal suo ingresso in campo. Nel Verona, sufficienti le prestazioni di Verde, che porta in vantaggio i suoi, e Pazzini, autore del momentaneo 2-2. Male Sorrentino, che provoca il vantaggio dell'Hellas, dove Zuculini, peggiore in campo, causa il rigore e si fa espellere. Male anche Cerci, fuori sostituito all'intervallo.

Maran si affida alla formazione tipo, ma ha anche il grande merito di leggere la partita e fare il cambio che decide il derby , inserendo Pellissier per Pucciarelli. Male Pecchia, che non sostituisce con un buon anticipo Zuculini e resta in 10. Bene Abisso, che coadiuvato dal Var non sbaglia sui due rigori e annulla giustamente il 4-2 di Stepinski. Nel prossimo turno, il secondo infrasettimanale di questo campionato, il Chievo ospiterà il Milan, mentre il Verona volerà a Bergamo per sfidare l'Atalanta.

Ore 14.24, fischio finale.

90'+1
Pellissier ini contropiede serve Castro, ma il suo destro finisce di poco a lato.

90'
Ci saranno tre minuti di recupero.

90'
Sun Lee controlla di petto e serve Kean, ma il destro dell'ex Juventus finisce altissimo sopra la traversa.

86'
Stepinski insacca di testa, ma è in fuorigioco. Gol annullato al Chievo.

79'
Cambio nel Chievo: esce Inglese, entra Stepinski.

79'
Cambio nel Verona: esce Verde, entra Lee Sung.

75'
Sul gol di Pellissier, l'assist è di Cacciatore.

75'
Cacciatore scappa sulla destra e mette in mezzo un pallone che Pellissier, solo sulla linea di porta, non può non spingere in rete. I padroni di casa sono nuovamente avanti.

73'
Gol del Chievo! Sergio Pellissier!

71'
Fuorigioco di Radovanovic.

70'
Cambio nel Verona: esce Pazzini, entra Kean

65'
Cambio nel Chievo, esce Pucciarelli entra Pellissier

56'
Ammonito Gamberini 

56'
Pazzini pareggia su calcio di rigore, 2-2, Sorrentino intuisce l'angolo ma non riesce a respingere

55'
Rigore per il Verona, fallo di mano di Gamberini su colpo di testa di Caceres

49'
Ammonito Hetemaj.

49'
Ammonito Bessa, fallo a centrocampo

46'
Subito un cambio nella fila del Verona, fuori Cerci dentro Buchel.

46'
Ore 13.37 inizia la ripresa

Bella partita al Bentegodi nei primi 45 minuti, parte forte il Verona che va in vantaggio con Verde, la risposta del Chievo arriva con la doppietta di Inglese. Verona in dieci uomini per il doppio giallo inflitto a Zuculini.

Ore 13.20 termina il primo tempo

45'
Saranno due i minuti di recupero

45'
Inglese sfiora la tripletta, bella sforbiciata in area e palla alta sopra la traversa

44'
Ancora Chievo pericoloso, conclusione dalla distanza di Radovanovic, Nicolas para in due tempi

42'
Verona in inferiorità numerica

41'
Espulso Zuculini per doppio giallo, Verona in dieci uomini

30'
Doppietta di Inglese, Chievo in vantaggio, 2-1. Nicolas intuisce ma non può nulla, palla all'angolino

30'
Rigore per il Chievo, Zuculini atterra in area Hetemaj

28'
Bella partita al Bentegodi nonostante la pioggia battente, dopo un buon avvio di gara del Verona adesso è il Chievo ad aver preso le redini della sfida.

27'
Ancora Chievo, Birsa calcia dal limite dell'area ma la conclusione non impensierisce Nicolas che fa suo il pallone

24'
Pareggio del Chievo, Inglese! Punizione dalla sinistra di Birsa e colpo di testa vincente dell'attaccante

23'
Primo ammonito del match, Zuculini prende il giallo

22'
Immediata la risposta del Chievo, Pucciarelli prende palla al limite dell'area, si gira e calcia, ma la conclusione è troppo centrale

20'
Verona vicino al raddoppio, cross di Verde dalla sinistra e Pazzini di testa non riesce a colpire bene il pallone da ottima posizione

15'
Buona opportunità per il Chievo, Cacciatore crossa da destra e Birsa di testa per poco non trova il gol, palla alta sopra la traversa

6'
Verona in vantaggio, Verde! Batti e ribatti in area e l'esterno d'attacco è il più lesto di tutti a ribadire in rete

2'
Verona aggressivo nei primi minuti, il Chievo resta sulla difensiva, pronto a sfruttare le ripartenze

1'
Ore 12.33 comincia la sfida

Tutto pronto al Bentegodi per il derby di Verona

Un Chievo al gran completo si prepara ad ospitare l'Hellas nel nono derby veronese in Serie A, il diciassettesimo in assoluto, contando anche i precedenti in Serie B. Il bilancio parla finora di piena parità: sei vittorie a testa e quattro pareggi. Maran potrebbe contare sin dall'inizio su Hetemaj, mentre Pecchia deciderà solo all'ultimo se Heurtaux potrà essere della partita o meno.
Chievo
IN CAMPO (4-3-1-2)
70 S. Sorrentino
29 F. Cacciatore 75°
5 A. Gamberini 56°
3 D. Dainelli
18 M. Gobbi
L. Castro
8 I. Radovanovic
56 P. Hetemaj 49°
23 V. Birsa
10 M. Pucciarelli 65°
45 R. Inglese 79° (R)30° 24°

IN PANCHINA
32 A. Seculin
98 A. Confente
5 B. Cesar
40 N. Tomovic
27 F. De Paoli
7 L. Garritano
9 M. Stepinski 79°
31 S. Pellissier 65° 73°
Allenatore
Rolando Maran
Verona
IN CAMPO (4-3-3)
1 D. Nicolas
2 O. Romulo
26 M. Caceres
2 A. Caracciolo
S. Souprayen
93 M. Fares
5 B. Zuculini 42° 23° 41°
24 D. Bessa 49°
7 D. Verde 79°
11 G. Pazzini (R)56° 70°
10 A. Cerci 46°

IN PANCHINA
1 M. Silvestri
40 F. Coppola
97 G. Felicioli
99 S. S.W. Lee 79°
27 M. Valoti
8 M. Fossati
77 M. Buchel 46°
9 M. Kean 70°
37 E. Bearzotti
Allenatore
Fabio Pecchia

Logo Chievo

4-3-1-2

Arbitro: Rosario Abisso

Logo Verona

4-3-3

70 Sorrentino
1 Nicolas
29 Cacciatore
2 Romulo
5 Gamberini
26 Caceres
3 Dainelli
2 Caracciolo
18 Gobbi
Souprayen
Castro
93 Fares
8 Radovanovic
5 Zuculini
56 Hetemaj
24 Bessa
23 Birsa
7 Verde
10 Pucciarelli
11 Pazzini
45 Inglese
10 Cerci

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Redazione

Arbitro
Rosario Abisso 6.5

Chievo
Allenatore: Rolando Maran 6.5
Stefano Sorrentino (POR): 5.0
Fabrizio Cacciatore (DIF): 6.5
Alessandro Gamberini (DIF): 5.5
Dario Dainelli (DIF): 5.5
Massimo Gobbi (DIF): 6.0
Lucas Nahuel Castro (CEN): 6.0
Ivan Radovanovic (CEN): 6.5
Perparim Hetemaj (CEN): 6.5
Valter Birsa (CEN): 7.0
Manuel Pucciarelli (ATT): 5.5
Roberto Inglese (ATT): 7.5
Mariusz Stepinski (ATT): 6.0
Sergio Pellissier (ATT): 7.0
Verona
Allenatore: Fabio Pecchia 5.0
David Nicolas (POR): 5.5
Orestes Romulo (CEN): 5.5
Martin Caceres (DIF): 6.5
Antonio Caracciolo (DIF): 5.0
Samuel Souprayen (DIF): 5.0
Mohamed Salim Fares (CEN): 5.0
Bruno Zuculini (CEN): 4.0
Daniel Bessa (CEN): 5.5
Daniele Verde (ATT): 6.0
Giampaolo Pazzini (ATT): 6.0
Alessio Cerci (ATT): 5.0
Seung-woo S.W. Lee (CEN): 5.5
Marcel Buchel (CEN): 5.5
Moise Kean (ATT): 5.5

Il Chievo vince il derby di Verona battendo l'Hellas 3-2. Nel primo tempo, gli uomini di Pecchia passano in vantaggio al 6' con Verde. I padroni di casa, però, la ribaltano nel giro di 6 minuti, tra il 24' ed il 30' con Inglese, con il secondo gol su rigore, con il Verona che resta in 10 per il rosso a Zuculini. Nella ripresa, Pazzini pareggia dal dischetto, ma al 73’ Pellissier, entrato al posto di Pucciarelli, firma il 3-2.

Tra i padroni di casa, superlativo Roberto Inglese: la sua doppietta permette di ribaltare la panchina. Buona prestazione anche per Birsa, autore dell'assist sul primo gol, e per Pellissier, che conferma la sua fama di attaccante letale segnando il decisivo 3-2 dopo 7 minuti dal suo ingresso in campo. Nel Verona, sufficienti le prestazioni di Verde, che porta in vantaggio i suoi, e Pazzini, autore del momentaneo 2-2. Male Sorrentino, che provoca il vantaggio dell'Hellas, dove Zuculini, peggiore in campo, causa il rigore e si fa espellere. Male anche Cerci, fuori sostituito all'intervallo.

Maran si affida alla formazione tipo, ma ha anche il grande merito di leggere la partita e fare il cambio che decide il derby , inserendo Pellissier per Pucciarelli. Male Pecchia, che non sostituisce con un buon anticipo Zuculini e resta in 10. Bene Abisso, che coadiuvato dal Var non sbaglia sui due rigori e annulla giustamente il 4-2 di Stepinski. Nel prossimo turno, il secondo infrasettimanale di questo campionato, il Chievo ospiterà il Milan, mentre il Verona volerà a Bergamo per sfidare l'Atalanta.

-
Possesso palla
-
9
Tiri totali
3
7
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
1
-
Legni
-
-
Corner
-
1
Falli
1
2
Fuorigioco
-
2
Ammoniti
3
-
Espulsi
1

Chievo-Verona 3-2

MARCATORI: 6' Verde (V), 24' Inglese (C), 30' Inglese (Rig.) (C), 56' Pazzini (Rig.) (V), 73' Pellissier (C).
CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino 5; Cacciatore 6,5, Gamberini 5,5, Dainelli 5,5, Gobbi 6; Castro 6, Radovanovic 6,5, Hetemaj 6,5; Birsa 7; Pucciarelli 5,5 (65' Pellissier 7) , Inglese 7,5 (79' Stepinski 6) .
A disposizione: Seculin, Confente, Cesar, Bani, Tomovic, Gaudino, Depaoli, Garritano.
Allenatore: Rolando Maran 6,5.
VERONA (4-3-3): Nicolas 5,5; Romulo 5,5, Caceres 6,5, Caracciolo 5, Souprayen 5; Fares 5, Zuculini 4, Bessa 5,5; Verde 6 (79' Lee 5,5) , Pazzini 6 (70' Kean 5,5) , Cerci 5 (46' Buchel 5,5) .
A disposizione: Silvestri, Coppola, Felicioli, Valoti, Fossati, Bearzotti.
Allenatore: Fabio Pecchia 5.
ARBITRO: Rosario Abisso 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 23' Zuculini (V); 41' Zuculini (V); 49' Bessa (V); 49' Hetemaj (C); 56' Gamberini (C).
ESPULSI: 42' Zuculini (V).
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 2, st 3