Serie A 2017-2018
Serie A 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale

Inter - Lazio: 0 - 0 | Tempo reale, Formazioni

19° giornata Serie A 2017-2018

Stadio Giuseppe Meazza

30 dicembre 2017 ore 18:00


Arbitro: Gianluca Rocchi
Logo Inter
0
-
0

Conclusa

Logo Lazio

Inter

Logo Inter
0

Lazio

Logo Lazio
0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Redazione
Mostra dettagli:

Pari senza reti tra Inter e Lazio nel big match valido per la 19ma giornata di Serie A. Ritmo elevato, gara equilibrata che nella ripresa regala qualche occasione da gol in più. Avvio intenso di entrambe le squadra. Milinkovic-Savic suona la carica e testa i riflessi di Handanovic con un missile. Replica dell'Inter con la conclusione di Perisic salvata da Strakosha, nel finale di tempo la traversa salva l'Inter. Nella ripresa meglio la formazione di Inzaghi che con l'ingresso di Felipe Andreson sfiora la rete in due occasioni: superlativo Handanovic in un primo tentativo, poi il brasiliano spreca clamorosamente un assist d'oro di Immobile. L'Inter prova a vincerla nel finale, ma l'assalto di Icardi & co. non porta a nulla di concreto.

Handanovic decisivo quando devia la conclusione di Felipe Anderson nella ripresa. Il portiere sloveno salva in altre due occasioni la porta dell'Inter. Candreva autore di un'altra prestazione negativa: sbaglia tanti cross, si perde in azioni personali inconcludenti. Rocchi dirige bene la gara ma troppo impulsivo nel concedere il rigore alla Lazio per tocco di mano di Skriniar, dopo l'intervento del VAR Rocchi torna sui suoi passi.

Spalletti schiera Santon a sorpresa a sinistra, scelta ripagata dal terzino con una buona prova. Squadra poco lucida sia dal punto di vista mentale che fisico. I cambi arrivano in ritardo, il gioco è troppo lento, Inter troppo prevedibile e poco pericolosa. Da rivedere. Inzaghi opta per il tandem Luis Alberto-Immobile, poi lo spagnolo viene sostituito. Una Lazio quasi perfetta che non sbaglia nulla e rischia di vincere. Nella 20ma giornata di Serie A, l'Inter affronterà la Fiorentina al Franchi sabato 5 gennaio alle 20:45, mentre la Lazio sarà ospite della SPAL il 6 gennaio alle 15.

Ore 19:57, finisce la partita

90'+3
Altro tiro dalla bandierina per i nerazzurri, lo conquista Icardi. Brozovic dalla bandierina pesca Ranocchia che manda alto di testa

90'+3
Corner per l'Inter: Bastos mette fuori un cross di Vecino

90'
Quattro minuti di recupero nel secondo tempo

89'
Fuorigioco segnalato a Mauro Icardi

87'
Occasione Inter! Cross basso di Perisic, Icardi anticipato da De Vrij sul primo palo!

85'
Cambio nell'Inter: esce Borja Valero, entra Brozovic

84'
Replica la Lazio con Nani: conclusion sul primo palo, blocca a terra Handanovic

84'
Ci prova l'Inter: cross di Joao Mario sul secondo palo, Perisic di testa, tiro centrale, blocca Strakosha

83'
Cambio nella Lazio: esce Milinkovic-Savic, entra Nani

82'
Cambio nell'Inter: esce Cancelo, entra Dalbert

81'
Fuorigioco segnalato a Perisic

80'
Occasione Lazio! Immobile in contropiede buca la difesa dell'Inter, serve al centro Felipe Andreson che calcia clamorosamente fuori!

79'
Fallo di Marusic su Perisic

78'
Fallo di Radu su Perisic: ammonito

77'
Fallo di Ranocchia su Felipe Anderson

75'
Occasione Lazio! Handanovic salva sulla conclusione di Parolo sul primo palo!

74'
Occasione Lazio! Felipe Andrerson dalla destra punta e supera Skriniar, Handanovic si supera deviando in corner!

73'
Cambio nell'Inter: esce Candreva, entra Joao Mario

72'
Ammonizione per Vecino dopo il contrasto precedente con Parolo

69'
Fallo di Parolo su Gagliardini

69'
Tiro a giro di Felipe Anderson che termina di poco a lato alla sinistra di Handanovic

67'
Fallo di Santon su Lucas Leiva: ammonito il terzino dell'Inter

66'
Angolo per la Lazio, Cancelo chiude su Lukaku in corner

65'
Cambio nella Lazio: esce Luis Alberto, entra Felipe Anderson

65'
Altro corner dell'Inter: Bastos devia un cross di Candreva

63'
Fallo di Immobile su Santon

62'
Rocchi torna sui suoi passi e nega il penalty alla Lazio dopo l'intervento VAR

61'
Interviene il VAR in quanto la palla tocca prima la gamba di Skriniar e poi il braccio

60'
Fallo di mano di Skriniar: Rocchi comanda il calcio di rigore!

59'
Fallo di Santon su Marusic

58'
Cambio nella Lazio: esce Lulic, entra Lukaku

58'
Ci prova Icardi, tiro alto da posizione defilata

58'
Occasione Inter! Borja Valero dal limite elude l'intervento di Bastos, calcia a giro trovando la deviazione in corner di Strakosha!

55'
Ritmo alto anche in questo secondo tempo, match equilibrato tra Inter e Lazio

55'
Fallo di Icardi su De Vrij

52'
Fallo di Lulic su Cancelo

50'
Fallo di Cancelo su Lulic

49'
Falo di Skriniar su Immobile

47'
Fallo di parolo su Borja Valero

46'
Ranocchia regolarmente in campo dopo l'infortunio subito nei minuti finali del primo tempo

46'
Ore 19:08, inizia il secondo tempo

Ritmo intenso, match equilibrato ma con poche occasioni da gol. L'Inter inizia bene costringendo la Lazio a ricorrere alle verticalizzazioni. Il primo sussultodella gara è ad opera di Milinkovic-Savic che impegna Handanovic con un missile. L'Inter replica con Perisic che si vede negare il gol da un super Strakosha. Nel finale brivido per i nerazzurri quando Borja Valero devia sulla traversa un corner di Luis Alberto. 0-0 all'intervallo.

Ore 18:51, finisce il primo tempo

45'+3
Corner in favore della Lazio: Luis Alberto dalla bandierina, cross deviato da Borja Valero che si stampa sulla traversa!

45'+1
Santon conquista il sesto corner della gara. Cross di Cancelo, allontana Radu

45'+1
Ci prova Vecino dalla distanza, respinge De Vrij con il corpo

45'
Saranno due i minuti di recupero nel primo tempo

42'
Cancelo commetto fallo su Luis Alberto

37'
Fallo di Candreva su Luis Alberto

35'
Fallo di Vecino su Lulic

35'
Ci prova Vecino dal limite dell'area, conclusione debole, blocca Strakosha

33'
Fallo di Lucas Leiva su Candreva

32'
Ancora corner per l'Inter: va Cancelo dalla bandierina, Strakosha allontana di pugno

31'
Occasione Inter! Cross di Borja Valero dalla sinistra, Perisic di prima intenzione trova la deviazione decisiva di Strakosha!

29'
Fallo di mano di Candreva

28'
Altro corner conquistato dalla Lazio: batte Luis Alberto, ancora deviazione in corner

27'
L'Inter in casa ha giocato 9 gare, 7 vinte 1 pareggio contro il Torino (1-1) alle 12ma ed una sconfitta contro l'Udinese alle 17ma giornata. La Lazio in trasferta ha giocato 9 match, 7 vittorie, 1 pareggio(3-3 contro l'Atalanta alla 17ma) ed una sconfitta(2-1 contro la Roma alla 13ma)

24'
Corner conquistato da Perisic

23'
Fallo di Gagliardini su Milinkovic-Savic

21'
Fallo in attacco di Bastos su Vecino

20'
Siluro di Milinkovic-Savic dai 30 metri, respinge Handanovic in corner

18'
Immobile tenta la conclusione da posizione defilata, palla alta, nessun problema per Handanovic

17'
Altra ripartenza della Lazio: Immobile in velocità supera Ranocchia, serve Leiva che dal limite calcia trovando il corpo di Skriniar

15'
Contropiede della Lazio orchestrato da Milinkovic che serve Luis Alberto il quale crossa basso trovando l'uscita tempestiva di Handanovic

13'
Ancora corner in favore dell'Inter: Candreva batte corto, allontana De Vrij

12'
Cross di Parolo devato da Santon, blocca Handanovic

10'
Gagliardini commette fallo in attacco su Immobile

9'
Cross di Cancelo dalla destra, Parolo devia in corner

9'
Fallo di Vecino su Lulic

7'
Fallo di Lucas Leiva su Borja Valero

6'
Tocco di mano di Borja Valero: fallo

6'
Fallo di Lulic su Cancelo

5'
Pressing alto dell'Inter che mette in difficoltà la Lazio, ritmo intenso dettato dagli uomini di Spalletti a caccia dei tre punti dopo due ko consecutivi in campionato

2'
Santon schierato a sorpresa da Spalletti al posto di Nagatomo

1'
Ore 18:03, inizia la partita

Il Meazza è teatro del big match dell'ultima giornata del girone d’andata tra Inter e Lazio. Nel turno precedente la compagine di Spalletti, terza con 40 punti all'attivo, ha bissato a Reggio Emilia contro il Sassuolo il ko casalingo contro l'Udinese che aveva determinato la perdita dell’imbattibilità stagionale. La Lazio, quinta a quota 36 e regolarmente a segno da 18 turni (solo al debutto contro la Spal non è riuscita a trovare la via della rete), è reduce dal largo successo interno contro il Crotone. Nei nove impegni sostenuti lontano dall'Olimpico i biancocelesti hanno incamerato 22 punti (solo il Napoli ha fatto meglio in trasferta) e segnato 23 gol (miglior attacco esterno in coabitazione con la Juventus). 

Inter
IN CAMPO (4-2-3-1)
1 S. Handanovic
7 J. Cancelo 82°
37 M. Skriniar
13 A. Ranocchia
21 D. Santon 67°
8 M. Vecino 72°
5 R. Gagliardini
87 A. Candreva 73°
20 I. Borja Valero 85°
I. Perisic
M. Icardi

IN PANCHINA
27 D. Padelli
46 T. Berni
29 H. Dalbert 82°
98 M. Lombardoni
55 Y. Nagatomo
10 N. Joao Mario 73°
7 Y. Karamoh
77 M. Brozovic 85°
23 Eder
99 A. Pinamonti
Allenatore
Luciano Spalletti
Lazio
IN CAMPO (3-5-1-1)
1 T. Strakosha
15 Q. Bastos
3 S. De Vrij
26 S. Radu 78°
77 A. Marusic
16 M. Parolo
6 L. Lucas
21 S. Milinkovic-Savic 83°
19 S. Lulic 58°
10 R. Luis Alberto 65°
17 C. Immobile

IN PANCHINA
23 G. Guerrieri
25 I. Vargic
4 G. Patric
5 J. Lukaku 58°
D. Basta
2 F. Wallace
3 R. Luiz Felipe
7 L. Nani 83°
10 P. Felipe Anderson 65°
96 A. Murgia
Allenatore
Simone Inzaghi

Logo Inter

4-2-3-1

Arbitro: Gianluca Rocchi

Logo Lazio

3-5-1-1

1 Handanovic
1 Strakosha
7 Cancelo
15 Bastos
37 Skriniar
3 De Vrij
13 Ranocchia
26 Radu
21 Santon
77 Marusic
8 Vecino
16 Parolo
5 Gagliardini
6 Lucas
87 Candreva
21 Milinkovic-Savic
20 Borja Valero
19 Lulic
Perisic
10 Luis Alberto
Icardi
17 Immobile

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Redazione

Arbitro
Gianluca Rocchi 5.0
Buona direzione di gara macchiata dall'errore di valutazione sull'intervento di Skriniar, poi rivista al VAR e correttamente interpretata

Inter
Allenatore: Luciano Spalletti 5.5
Inter in difficoltà fisiche. Il tecnico di Certaldo nella ripresa tarda ad effettuare i cambi, la Lazio troppo padrona del campo. Brozovic e Dalbert non impattano sul match, Joao Mario fà vedere qualcosa in più
Samir Handanovic (POR): 6.5
Migliore in campo. Salva su Felipe Anderson con un intervento prodigioso. Per il resto tiene a galla l'Inter
Joao Cancelo (DIF): 6.0
Bene sia in fase di copertura che di costruzione. Esce tra gli applusi del pubblico. Il portoghese cresce di partita in partita
Milan Skriniar (DIF): 6.5
Un muro. Immobile sore la sua marcatura, non sbaglia nulla. Bene l'intesa con Ranocchia
Andrea Ranocchia (DIF): 6.5
Rigenerato dalla cura Spalletti, non soffre l'impatto con San Siro. Sempre puntuale in copertura, due ottimi anticipi sulla trequarti
Davide Santon (DIF): 6.0
Gara senza sbavature. Marusic non è un buon cliente. Bene le diagonali, da migliorare in fase di proposizione, troppo "timido"
Matías Vecino (CEN): 6.0
Il motore del centrocampo. Forse stanco per le fatiche del derby, regge bene fisicamente con Milinkovic e Leiva
Roberto Gagliardini (CEN): 6.0
Buona prestazione sia in fase di contenimento che di costruzione. Anche lui con Milinkovic e Parolo regge il duello, soprattutto con il capitano biancoceleste
Antonio Candreva (CEN): 5.0
Altra prestazione incolore. Tanti cross sbagliati, azioni personali inconcludenti. San Siro inizia a non perdonare gli errori, uscito accompagnato da qualche fischio
Iglesias Borja Valero (CEN): 5.0
Debilitato dall'inluenza post derby, Spalletti lo schiera titolare. Buon primo tempo, dove prova a dettare i tempi di gioco. Nella ripresa cala insieme alla squadra e viene sostituito
Ivan Perisic (CEN): 5.0
Il croato si è smarrito. Sfiora il gol nel primo tempo, super Strakosha, poi sbaglia tanto. meglio in copertura nel secondo tempo
Mauro Emanuel Icardi (ATT): 5.0
Troppo isolato in mezzo a De Vrij e Radu. Gioca tanto fuori dall'area di rigore, serve l'assist a Perisic ma non basta. Senza i suoi gol l'Inter è in difficoltà
Henrique Dalbert (DIF): 5.0
Entra nel finale al posto di Cancelo. Un errore grossolano con un passaggio killer rasoterra a tagliare il campo e due azioni personali dove porta la palla fuori dal campo.Confuso
Naval Joao Mario (CEN): 5.0
Gioca largo a destra al posto di Candreva e fà vedere qualcosa di buono. Serve un assist interessante per Perisic, il quale conclude debolmente di testa
Marcelo Brozovic (CEN): 5.0
Entra nel finale, non impatta sul match
Lazio
Allenatore: Simone Inzaghi 6.5
Lazio quasi perfetta. Difesa ermetica, gioco fluido, ripartenze veloci. Immobile non è in gran giornata ma è autore di una partita generosa, Luis Alberto in serata no
Thomas Strakosha (POR): 7.0
Decisivo nel primo tempo su Perisic con una smanacciata in corner. Per il resto serata pressochè tranquilla
Quissanga Bartolomeu Jacinto Bastos (DIF): 6.5
Avvio difficoltoso, cresce con il passare dei minuti. Perisic soffre la sua presenza
Stefan De Vrij (DIF): 7.0
Perfetto. Annulla Icardi in quelle poche occasioni in cui l'argentino potrebbe rendersi pericoloso. Oggetto del desiderio di mezza Europa con scadenza imminente
Stefan Daniel Radu (DIF): 6.5
Buona prestazione. Candreva non è in gran serata, Icardi è isolato, sempre puntuale in copertura
Adam Marusic (CEN): 6.0
Prestazione sufficiente. Limitato da Santon, non fà emergere la sua velocità. Spento
Marco Parolo (CEN): 6.5
Prestazione autorevole in mezzo al campo. Bel duello con Gagliardini. Spesso presente in area avversaria, impegna Handanovic con una conclusione bloccata dallo sloveno
Leiva Lucas (CEN): 6.5
Anche per il brasiliano partita quasi perfetta soprattutto in fase di interdizione. Tutti i palloni passano dai suoi piedi, veloce sia dal punto di vista della giocata che di pensiero
Sergej Milinkovic-Savic (CEN): 6.5
Punto di riferimento della Lazio di Inzaghi. Prova ad aprire la difesa dell'Inter con i suoi inserimenti ma i nerazzurri difendono bene. Siluto che impegna Handanovic nel primo tempo, l'unico lampo in zona gol
Senad Lulic (CEN): 6.0
Ordinato. Candreva non desta particolari apprensioni. Sostituito da Lukaku per dare maggior imprevedibilità alla manovra
Romero Luis Alberto (ATT): 5.0
Serata no. Sbaglia tanto, manca di intesa con Immobile per carenza di lucidità
Ciro Immobile (ATT): 5.5
Generosa prestazione. Gioca tanto per i compagni, non conclude mai a rete, ma è sempre un pericolo per Ranocchia e Skriniar. Assist d'oro per Felipe Anderson sprecato dal brasiliano
Jordan Lukaku (DIF): 6.0
Prende il posto di Lulic per dare maggior imprevedibilità e fisicità alla corsia mancina. Cancelo tiene bene il confronto
Luis Carlos Nani (CEN): 6.0
Entra per pochi minuti nel finale
Pereira Felipe Anderson (CEN): 5.5
Non al meglio della condizione. Prova una conclusione a giro che termina fuori, spreca malamente un assist d'oro di Immobile
Pari senza reti tra Inter e Lazio nel big match valido per la 19ma giornata di Serie A. Ritmo elevato, gara equilibrata che nella ripresa regala qualche occasione da gol in più. Avvio intenso di entrambe le squadra. Milinkovic-Savic suona la carica e testa i riflessi di Handanovic con un missile. Replica dell'Inter con la conclusione di Perisic salvata da Strakosha, nel finale di tempo la traversa salva l'Inter. Nella ripresa meglio la formazione di Inzaghi che con l'ingresso di Felipe Andreson sfiora la rete in due occasioni: superlativo Handanovic in un primo tentativo, poi il brasiliano spreca clamorosamente un assist d'oro di Immobile. L'Inter prova a vincerla nel finale, ma l'assalto di Icardi & co. non porta a nulla di concreto.

Handanovic decisivo quando devia la conclusione di Felipe Anderson nella ripresa. Il portiere sloveno salva in altre due occasioni la porta dell'Inter. Candreva autore di un'altra prestazione negativa: sbaglia tanti cross, si perde in azioni personali inconcludenti. Rocchi dirige bene la gara ma troppo impulsivo nel concedere il rigore alla Lazio per tocco di mano di Skriniar, dopo l'intervento del VAR Rocchi torna sui suoi passi.

Spalletti schiera Santon a sorpresa a sinistra, scelta ripagata dal terzino con una buona prova. Squadra poco lucida sia dal punto di vista mentale che fisico. I cambi arrivano in ritardo, il gioco è troppo lento, Inter troppo prevedibile e poco pericolosa. Da rivedere. Inzaghi opta per il tandem Luis Alberto-Immobile, poi lo spagnolo viene sostituito. Una Lazio quasi perfetta che non sbaglia nulla e rischia di vincere. Nella 20ma giornata di Serie A, l'Inter affronterà la Fiorentina al Franchi sabato 5 gennaio alle 20:45, mentre la Lazio sarà ospite della SPAL il 6 gennaio alle 15.
-
Possesso palla
-
5
Tiri totali
8
4
Tiri specchio
5
1
Tiri respinti
2
-
Legni
-
10
Corner
8
14
Falli
10
2
Fuorigioco
-
2
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Inter-Lazio 0-0

INTER (4-2-3-1): Handanovic 6,5; Cancelo 6 (82' Dalbert 5) , Skriniar 6,5, Ranocchia 6,5, Santon 6; Vecino 6, Gagliardini 6; Candreva 5 (73' Joao Mario 5) , Borja Valero 5 (85' Brozovic 5) , Perisic 5; Icardi 5.
A disposizione: Padelli, Berni, Lombardoni, Nagatomo, Karamoh, Eder, Pinamonti.
Allenatore: Luciano Spalletti 5,5.
LAZIO (3-5-1-1): Strakosha 7; Bastos 6,5, De Vrij 7, Radu 6,5; Marusic 6, Parolo 6,5, Lucas 6,5, Milinkovic-Savic 6,5 (83' Nani 6) , Lulic 6 (58' Lukaku 6) ; Luis Alberto 5 (65' Felipe Anderson 5,5) ; Immobile 5,5.
A disposizione: Guerrieri, Vargic, Patric, Basta, Wallace, Luiz Felipe, Jordao, Murgia, Neto.
Allenatore: Simone Inzaghi 6,5.
ARBITRO: Gianluca Rocchi 5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 67' Santon (I); 72' Vecino (I); 78' Radu (L).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 10-8.
RECUPERO: pt 2, st 4