Serie A 2017-2018
Serie A 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale

Fiorentina - Milan: 1 - 1 | Tempo reale, Formazioni

19° giornata Serie A 2017-2018

Stadio Artemio Franchi

30 dicembre 2017 ore 12:30

Arbitro: Luca Banti

Fiorentina

71° G. Simeone

Logo Fiorentina
1
-
1

Conclusa

Logo Milan

Milan

74° H. Çalhanoglu
71° G. Simeone

Milan

Logo Milan
1
74° H. Çalhanoglu

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Il lunch-match della 19a giornata di Serie A, ultima del 2017, tra Fiorentina e Milan finisce 1 a 1, al gol di Simenone, al 71°, risponde subito Calhanoglu al 74°. Gara molto combattuta alllo stadio Franchi, con la Fiorentina che nel primo tempo va vicinissimo al gol, con Dias di testa, ma in questo caso Donnarumma è provvidenziale a deviare sulla traversa. Secondo tempo che ricomincia sempre con la Viola in avanti, e al 71°, passa meritatamente in vantaggio, cross dalla sinistra di Biraghi, Simeone anticipa Bonucci e di testa manda il pallone alle spalle di Donnarumma. Reazione del Milan che non si fa attendere, 3 minuti più tardi, grazie ad un tiro di Suso respinto malamente da Sportiello, Calhanoglu è il più veloce di tutti e calcia a botta, realizzando il pareggio.

Nella Fiorentina da segnalare positive le prestazioni di Simeone, gol a parte, l'argentino ha causato diversi problemi alla difesa rossonesa, e di Badelj, presenza costante nel fulcro di gioco viola; male, invece, Sportiello, colpevole sul gol subito, e Benassi.
Tra i rossoneri buona la prova di Calhanoglu, entra bene in partita, e di Donnarumma, bravo a togliere le castagne dal fuoco in diverse occasioni; negativa la gara di Bonucci e Kessie.

Partita condotta molto bene dall'arbitro Banti, unico caso critico il giallo a Romagnoli, nell'occasione del fallo su Simeone al limite dell'area nel primo tempo, sanzione alla fine corretta. Sia Pioli che Gattuso possano ritenersi soddisfatti del risultato, più rimpianti per l'allenatore ex Inter, perché forse la sua squadra avrebbe meritato di più; Milan che invece per la prima volta non perde dopo essere andato sotto.

Tempo effettivo di gioco: primo tempo 29°, secondo tempo 30°

90'+3
Ore 14:24, fine secondo tempo.

90'+1
SOSTITUZIONE MILAN. Ultimo cambio per il Milan, esce Kessie, entra Locatelli.

90'
SILVA! Pericoloso anche lui sul lato di campo opposto. Conclusione dal limite, troppo centrale. Para a terra Sportiello.

90'
Sono 3 i minuti di recupero.

87'
THEREAU! L'ex Udinese calcia in corsa sul servizio di Veretout, Donnarumma blocca senza problemi a terra .

86'
Suso manda in area di rigore un pallone alto per Cutrone, anticipato secco da Astori di testa. Calhanoglu si avventa sulla respinta e prova a calciare, venendo immediatamente murato.

85'
Eysseric si appoggia su Simeone, tamponato con vigore ed astuzia da Romagnoli, che recupera palla.

81'
Nuova punizione fischiata in favore dei rossoneri, questa volta è Eysseric a commettere fallo ai danni di Montolivo.

81'
AMMONIZIONE VERETOUT (Fiorentina). Fallo tattico del francese che ferma un pericolo contropiede rossonero.

78'
Viola che continua ad attaccare, Milan che al momento che non riesce ad alzare il baricentro.

76'
Fallo di Calhanoglu a metà campo. Punizione in favore dei Viola.

76'
BADELJ! Il croato lascia partire il destro dalla grande distanza: pallone in curva.

74'

GOL DEL MILAN!!! CALHANOGLU!!!

Non bene Sportiello: Suso si accentra da sinistra, lasciato ancora con troppo margine di manovra. Conclusione velenosa con il mancino, ma la respinta di Sportiello non è positiva. La sfera rimane lì e Calhanoglu si avventa sulla ribattuta, gonfiando la rete!

73'
SOSTITUZIONE FIORENTINA. Ultimo cambio per la Viola, esce Pezzella, entra Vitor Hugo.

73'
SOSTITUZIONE MILAN. Secondo cambio per il Milan, esce Bonaventura, entra Andrè Silva.

71'

GOL DELLA FIORENTINA!!! SIMEONE!!!

Cross dalla sinistra di Biraghi per l'argentino, che solo in area, colpisce agevolmente di testa e insacca il pallone alle spalle di Donnarumma

66'
SOSTITUZIONE FIORENTINA. Secondo cambio per la Viola, esce Benassi, entra Eysseric.

64'
Fuorigioco fischiato anche Chiesa sulla ripartenza della squadra Viola.

63'
Cutrone cerca di sfuggire alla difesa Viola ma viene colto in fuorigioco.

60'
Nulla di fatto dal corner, il Milan può ripartire.

60'
Biraghi scende sul campo, tagliando centralmente e aprendo verso Chiesa. Calhanoglu rincorre all'indietro in diagonale e sporca il pallone in corner.

58'
SIMEONE! Lancia la ripartenza, ricevendo il pallone largo a sinistra. Si accentra per calciare ma strozza troppo il destro. Sfera bassa, bloccata senza nessun problema da Donnarumma.

57'
Fuorigioco di Chiesa, l'esterno destro è stato pescato in fuorigioco

56'
SIMEONE! Colpo di testa del centravanti argentino sul pallone crossato dentro, ma il suo tentativo non inquadra la porta di Donnarumma.

55'
CHIESA! Prova subito a bussare: aggancia un pallone difficile spalle alla porta e prova subito a calciare. Sfera altissima.

54'
SOSTITUZIONE FIORENTINA. Primo cambio per la Viola, esce Dias, entra Chiesa.

53'
SOSTITUZIONE MILAN. Primo cambio per il Milan, esce Borini, entra Calhanoglu.

51'

SUSO! Lo spagnolo riceve palla sulla destra, rientra sul suo piede e calcia in porta un tiro a giro, Sportiello devia in corner.

Due corner di fila per Bonaventura. Il primo è ribattuto da Simeone sul primo palo, il secondo finisce invece tra le braccia di Sportiello

50'
Fallo di Bonaventura su Benassi, fallo per i Viola.

48'
BADELJ! Risponde Donnarumma! Dias viene liberato a destra: si accentra e appoggia basso al limite. Arriva in corsa Badelj: stop e mancino piazzato all'angolino. Donnarumma si tuffa con tempestività e respinge lontano dalla porta!

46'
Si riparte con gli stessi ventidue del primo tempo. Nessun cambio nell'intervallo e primo pallone della ripresa manovrato dal Milan.

46'
"Ore 13:35, inizio secondo tempo"

45'+1
"Ore 13:18, fine primo tempo"

45'
DIAS! TRAVERSA! Cross perfetto di Veretout sul secondo palo. Arriva Dias in corsa, alle spalle di Rodriguez. Palla schiacciata a terra e alzata da Donnarumma di riflesso. La palla si innalza e sbatte sulla traversa esterna!

45'
Un minuto di recupero concesso dall'arbitro Banti.

43'
Fallo in attacco di Simeone su Romagnoli, Milan che può ripartire dal calcio di punizione.

42'
Fallo di Suso su Thereau, ancora Viola in avanti.

41'
Simeone viene innescato da Veretout, l'argentino entra in area ma è provvidenziale l'uscita di Donnarumma.

41'
Calcio di punizione battuta da Veretout respinto dalla barriera. 

38'
AMMONIZIONE ROMAGNOLI (Milan). Simeone salta Bonucci, poi però Romagnoli lo stende al limite dell'area.Giallo per il giovane rossonero.

35'
Corner calciato sul primo palo ma Pezzella allontana.

35'
Biraghi anticipa Suso, pallone che però finisce in corner.

33'

Intervento falloso ai danni di Thereau, che stava conducendo la ripartenza della Fiorentina. Punizione dal lato sinistro sulla trequarti.

Punizione calciata male, il Milan può ripartire.

26'
Fiorentina che continua a far girare il pallone, Milan, invece, che preferisce, mantenere un atteggiamento più prudente.

23'
Gil Dias conquista un buon pallone sulla trequarti, sbagliando però la misura del cross per Simeone.

23'
Fallo subito da Calabria, punizione in favore dei rossoneri.

19'

VERETOUT! Impatta male! Bel cross servito in area da Laurini. Veretout sorprende Calabria arrivandogli alle spalle ma non colpisce in maniera pulita. 

17'
BIRAGHI! Non arriva bene all'impatto! Azione della Fiorentina sulla destra con combinazione tra Laurini e Dias. Cross di quest'ultimo verso il secondo palo: arriva indisturbato Biraghi, che però non arriva bene per l'incornata, sfiorando solo il pallone.

16'
Contropiede sprecato dalla Fiorentina! Ancora un pallone buono in area per Kessié dopo il corner. Scippato da Dias: si innesca la ripartenza viola, mal gestita però da Benassi, Simeone e Thereau.

15'
Kessié non approfitta del rimpallo generato sul calcio d'angolo. Gli arriva la sfera sul secondo palo: si coordina per tirare senza pensarci ma alza un campanile di decine di metri. Continua l'azione ospite: Calabria viene tamponato da Veretout sul cross ed è di nuovo corner.

14'
Cross dalla destra per Patrick Cutrone  I difensori riescono a liberare l'area però. Milan potrà sfruttare un corner.

11'
Fuorigioco fischiato nuovamente a Simeone.

10'
Ritmi bassi in questi primi dieci minuti trascorsi, fin qui nessuna emozione da registrare nella sfida del Franchi. 

9'
Fallo di mano di Benassi, azione interrotta, punizione per il Milan.

7'
Biraghi cerca Simeone, ma l'argentino viene pescato in fuorigioco.

3'
Primi minuti di studio per le due squadre, impegnate a trovare il varco giusto per colpire.

1'
Si comincia!!!  Primo pallone dei viola.

1'
Ore 12:30, inizio primo tempo.

Il lunch match del diciannovesimo turno propone al Franchi l'interessante sfida tra Fiorentina e Milan. I viola, ottavi con 26 punti all'attivo, sono reduci dal successo esterno colto a Cagliari. La compagine di Pioli, in serie positiva da sei turni, non incassa reti da 425 minuti. Nel turno precedente il Milan, nono in compagnia di Udinese, Torino e Bologna a quota 24, ha bissato in casa contro l'Atalanta il ko subito al Bentegodi contro il Verona. I rossoneri, tendenzialmente, non sembrano conoscere mezze misure in trasferta avendo nei precedenti nove impegni sostenuti lontano dal Meazza conseguito tre vittorie, cinque sconfitte ed un solo pareggio (a Benevento).

Fiorentina
IN CAMPO (4-3-3)
57 M. Sportiello
2 V. Laurini
13 D. Astori
3 C. Biraghi
5 M. Badelj
17 J. Veretout 81°
9 G. Simeone 71°
77 C. Thereau
20 G. Pezzella 73°
24 M. Benassi 66°
28 G. Dias 54°

IN PANCHINA
31 V. Hugo 73°
10 V. Eysseric 66°
25 F. Chiesa 54°
22 M. Cerofolini
97 B. Dragowski
4 N. Milenkovic
15 M. Olivera
6 A. Sanchez
8 R. Saponara
19 Cristoforo
27 S. Lo Faso
30 K. Babacar
Allenatore
Stefano Pioli
Milan
IN CAMPO (4-3-3)
99 G. Donnarumma
2 D. Calabria
19 L. Bonucci
13 A. Romagnoli 38°
68 R. Rodríguez
18 R. Montolivo
8 J. Suso
63 P. Cutrone
79 F. Kessie 91°
5 G. Bonaventura 73°
11 F. Borini 53°

IN PANCHINA
10 H. Çalhanoglu 53° 74°
73 M. Locatelli 91°
9 M. André Silva 73°
1 V. Gabriel
90 A. Donnarumma
15 R. Gustavo Gomez
17 C. Zapata
22 M. Musacchio
31 L. Antonelli
21 L. Biglia
45 N. Zanellato
46 M. Gabbia
Allenatore
Gennaro Gattuso

Logo Fiorentina

4-3-3

Arbitro: Luca Banti

Logo Milan

4-3-3

57 Sportiello
99 Donnarumma
2 Laurini
2 Calabria
13 Astori
19 Bonucci
3 Biraghi
13 Romagnoli
5 Badelj
68 Rodríguez
17 Veretout
18 Montolivo
9 Simeone
8 Suso
77 Thereau
63 Cutrone
20 Pezzella
79 Kessie
24 Benassi
5 Bonaventura
28 Dias
11 Borini

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Arbitro
Luca Banti 6.5
Partita condotta molto bene dall'arbitro Banti, unico caso critico il giallo a Romagnoli, nell'occasione del fallo su Simeone al limite dell'area nel primo tempo, sanzione alla fine corretta

Fiorentina
Allenatore: Stefano Pioli 6.0
Prestazione senz'altro positiva da parte dei suoi, chiaramente non può essere soddisfatto del risultato.
Marco Sportiello (POR): 5.5
Voto condizionato dal gol rossonero, respinge male il tiro di Suso che finisce direttamente sui piedi di Calhanoglu.
Vincent Laurini (DIF): 6.0
Soffre poco le caratteristiche di Borini che si accentra. Impegnato quasi esclusivamente nella fase di disimpegno, uscendo bene palla al piede dal suo lato.
Davide Astori (DIF): 6.0
Non ha molto lavoro da compiere, ma comunque limita tutte le giocate offensive da parte dei padroni di casa.
Cristiano Biraghi (DIF): 6.5
Spinge con costanza sulla fascia sinistra, sfornando diversi cross pericolosi, da uno di questi nasce il gol di Simeone.
Milan Badelj (CEN): 6.5
Gioca una buonissima partita, tocca moltissimi palloni in mezzo al campo. Non sbaglia quasi mai, la sua qualità diventa decisiva in mezzo al campo.Si fa anche spesso vedere dalle parti di Donnarumma con alcune conclusioni da fuori.
Jordan Veretout (CEN): 6.0
Gestisce molti palloni in mezzo al campo, ma non trova moltissime giocate tra le maglie avversarie
Giovanni Pablo Simeone (ATT): 7.0
Parte male, dove spesso viene pescato in fuorigioco, si riprende, poi, nella ripresa e al 71° è bravissimo ad anticipare Bonucci e ad insaccare il pallone di testa alle spalle di Donnarumma.
Cyril Thereau (ATT): 6.0
Qualche buona giocata, soprattutto nel secondo tempo. Quando si allarga sulla fascia crea sempre diversi pericoli.
Vitor Hugo (DIF): 6.0
Si limita a fare il suo compitino in difesa.
Valentin Eysseric (CEN): 6.0
Entra bene in campo, prova spesso ad inserirsi senza palla
Federico Chiesa (ATT): 6.5
Lasciato incredibilmente in panchina, il talento azzurro entra e offre il suo consueto apporto alla manovra viola.
German Pezzella (DIF): 6.5
Molto attento, non sbaglia quasi nulla, gioca una buonissima prova, esce, poi, per infortunio.
Marco Benassi (CEN): 5.5
Poco coinvolto in fase di possesso, stecca anche in interdizione
Gil Dias (ATT): 6.5
Crea diversi grattacapi alla difesa rossonera, specialmente sul finale del primo tempo quando Donnarumma gli devia sulla traversa un suo colpo di testa.
Milan
Allenatore: Gennaro Gattuso 6.0
Per la prima volta il Milan riesce a rimontare, parzialmente, da uno svantaggio, chissà che il nuovo anno non porti anche una vittoria in rimonta.
Gianluigi Donnarumma (POR): 7.0
Salva il risultato in almeno due occasioni, è incolpevole sul gol di Simeone.
Davide Calabria (DIF): 5.5
Gioca un match discreto, ma non riesce mai a cambiare passo.
Leonardo Bonucci (DIF): 5.5
Da capitano e da leader qual è, non ci si aspetterebbe mai un'errore in marcatura così banale come è successo nel gol di Simeone, si fa "uccellare" ingenuamente dall'argentino.
Alessio Romagnoli (DIF): 6.0
Ferma fallosamente ma intelligentemente Simeone, in una situazione che poteva diventare critica. Per il resto gioca una partita attenta.
Ricardo Rodríguez (DIF): 5.0
Rare e timide incursioni sulla fascia, puntualmente spente sul nascere dagli avversari diretti. Non propriamente diligente in fase difensiva.
Riccardo Montolivo (CEN): 6.0
Molto bene in fase di interdizione, discreto in fase di possesso palla.
Jesus Fernandez Suso (CEN): 6.5
E' sempre e solo lui l'attacco del Milan; giocatore imprescindibile per questo Milan, l'unico a creare qualcosa, a rendersi pericoloso. Il gol rossonero nasce grazie a un suo tiro deviato da Sportiello.
Patrick Cutrone (ATT): 5.5
Non viene servito molto, ma è pur vero che si fa vedere pochissimo. I palloni che tocca si contano sulle dita di una mano.
Hakan Çalhanoglu (CEN): 6.5
Dopo il derby di Coppa Italia, un'altra prova convincente del turco questa volta con la ciliegina del gol.
Manuel Locatelli (CEN): s.v.
Non giudicabile
Miguel André Silva (ATT): 6.0
Come al solito gli viene dato sempre poco tempo a disposizione per farsi vedere, è bravo comunque a crearsi una palla gol che però spreca calciando sul portiere.
Franck Kessie (DIF): 5.0
Non riesce a dare il suo contributo in entrambe le fasi del gioco: fatica nel contenimento e quando c’è da inventare qualcosa prende mai un rischio
Giacomo Bonaventura (CEN): 5.5
Manca la sua giocata in mezzo al campo per creare qualche pericolo per la difesa Viola, ben chiuso da Veretout.
Fabio Borini (ATT): 5.0
Impalpabile fino a quando è in campo, non lo si vede mai.
Il lunch-match della 19a giornata di Serie A, ultima del 2017, tra Fiorentina e Milan finisce 1 a 1, al gol di Simenone, al 71°, risponde subito Calhanoglu al 74°. Gara molto combattuta alllo stadio Franchi, con la Fiorentina che nel primo tempo va vicinissimo al gol, con Dias di testa, ma in questo caso Donnarumma è provvidenziale a deviare sulla traversa. Secondo tempo che ricomincia sempre con la Viola in avanti, e al 71°, passa meritatamente in vantaggio, cross dalla sinistra di Biraghi, Simeone anticipa Bonucci e di testa manda il pallone alle spalle di Donnarumma. Reazione del Milan che non si fa attendere, 3 minuti più tardi, grazie ad un tiro di Suso respinto malamente da Sportiello, Calhanoglu è il più veloce di tutti e calcia a botta, realizzando il pareggio.

Nella Fiorentina da segnalare positive le prestazioni di Simeone, gol a parte, l'argentino ha causato diversi problemi alla difesa rossonesa, e di Badelj, presenza costante nel fulcro di gioco viola; male, invece, Sportiello, colpevole sul gol subito, e Benassi.
Tra i rossoneri buona la prova di Calhanoglu, entra bene in partita, e di Donnarumma, bravo a togliere le castagne dal fuoco in diverse occasioni; negativa la gara di Bonucci e Kessie.

Partita condotta molto bene dall'arbitro Banti, unico caso critico il giallo a Romagnoli, nell'occasione del fallo su Simeone al limite dell'area nel primo tempo, sanzione alla fine corretta. Sia Pioli che Gattuso possano ritenersi soddisfatti del risultato, più rimpianti per l'allenatore ex Inter, perché forse la sua squadra avrebbe meritato di più; Milan che invece per la prima volta non perde dopo essere andato sotto.
-
Possesso palla
-
8
Tiri totali
3
3
Tiri specchio
3
3
Tiri respinti
2
1
Legni
-
2
Corner
5
3
Falli
5
4
Fuorigioco
1
1
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Fiorentina-Milan 1-1

MARCATORI: 71' Simeone (F), 74' Çalhanoglu (M).
FIORENTINA (4-3-3): Sportiello 5,5; Laurini 6, Pezzella 6,5 (73' Hugo 6) , Astori 6, Biraghi 6,5; Benassi 5,5 (66' Eysseric 6) , Badelj 6,5, Veretout 6; Dias 6,5 (54' Chiesa 6,5) , Simeone 7, Thereau 6.
A disposizione: Cerofolini, Dragowski, Milenkovic, Olivera, Sanchez, Saponara, Cristóforo, Lo Faso, Babacar.
Allenatore: Stefano Pioli 6.
MILAN (4-3-3): Donnarumma 7; Calabria 5,5, Bonucci 5,5, Romagnoli 6, Rodríguez 5; Kessie 5 (90' Locatelli sv) , Montolivo 6, Bonaventura 5,5 (73' André Silva 6) ; Suso 6,5, Cutrone 5,5, Borini 5 (53' Çalhanoglu 6,5) .
A disposizione: Gabriel, Donnarumma, Gustavo Gomez, Zapata, Musacchio, Antonelli, Biglia, Zanellato, Gabbia.
Allenatore: Gennaro Gattuso 6.
ARBITRO: Luca Banti 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 38' Romagnoli (M); 81' Veretout (F).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 2-5.
RECUPERO: pt 1, st 3