Serie A 2017-2018
Serie A 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale

Bologna - Cagliari: 1 - 1 | Tempo reale, Formazioni

15° giornata Serie A 2017-2018

Stadio Renato Dall'Ara

3 dicembre 2017 ore 15:00

Arbitro: Federico La Penna

Bologna

81° M. Destro

Logo Bologna
1
-
1

Conclusa

Logo Cagliari

Cagliari

42° G. João Pedro
81° M. Destro
42° G. João Pedro

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Termina 1-1 tra Bologna e Cagliari allo stadio Dall'Ara. Al vantaggio di Joao Pedro al 42' ha risposto Destro all'81'. Risultato giusto tra due squadra che hanno fatto di tutto per ottenere la vittoria anche se a tratti la gara è stata un po' troppo nervosa con otto ammoniti nel complesso.

Tra i padroni di casa il migliore è stato sicuramente Destro che ha espresso una gara di sacrificio culminata con la rete di testa del pareggio. Bene anche Palacio, mentre quello che ha convinto meno è stato Maietta che non è stato impeccabile in difesa e si è fatto ammonire ingenuamente. Per gli ospiti, invece, da segnalare l'ottima prestazione di Faragò, splendido assist-man, mentre invece Pavoletti si è fatto vedere molto poco in avanti.

Donadoni ha puntato sulla stessa formazione che aveva steso la Sampdoria la settimana scorsa, che però questa volta è stato meno cinica anche se non ha per niente demeritato l'1-1 nel finale. Lopez si riscatta dalla sconfitta casalinga contro l'Inter e porta in Sardegna un punto prezioso per le sorti stagionali del Cagliari. Buono l'operato dell'Arbitro La Penna nonostante una gara parecchio nervosa. Giusto non concedere il rigore al Bologna perché il tocco di mano di Ceppitelli sul colpo di testa di Palacio non era volontario.

Ore 16.54, triplice fischio finale.

90'+2
Fuori Barella e dentro Deiola.

90'+1
Petkovic prende il posto di Destro.

90'
4 minuti di recupero.

89'
Assalto finale del Bologna.

86'
Esce Pisacane ed entra Capuano.

84'
Si accendono gli animi in campo e Mirante viene ammonito che protestava perché reclamava il secondo giallo per Barella.

81'
Pareggio di Destro con un colpo di testa su cross di Masina dalla sinistra. Rafael non proprio impeccabile. 1-1.

80'
Poli infortunato lascia spazio a Okwonkwo.

77'
Destro di Donsah centrale.

75'
Piatto destro di Pavoletti a lato su assist di Faragò dalla destra.

72'
Fuori Joao Pedro e dentro Dessena.

70'
Poli si divora un gol spedendo alto un bel traversone di Palacio dalla sinistra.

68'
Simulazione di Poli che aveva chiesto la concessione del rigore per fallo di Cigarini.

65'
Ammonito anche Maietta per un fallo tattico su Pisacane.

63'
Giallo per Palacio per un intervento su Joao Pedro.

61'
Grande parata di Rafael sulla bella punizione battuta da Pulgar dal limite dell'area.

59'
Ammonizione per Barella per un fallo su Pulgar. Diffidato, salterà la Sampdoria.

57'
Rafael con i piedi toglie a Verdi la possibilità di concludere a rete.

54'
Fallo di Pavoletti su Maietta.

51'
Ionita sfiora il raddoppio dopo l'uno-due con Joao Pedro e il suo sinistro viene deviato in corner.

49'
Punizione di Verdi battuta malissimo.

47'
Ammonito Ceppitelli per una trattenuta al limite dell'area su Palacio.

46'
Ore 16.05, inizio secondo tempo.

Ore 15.47, fine primo tempo.

45'+1
Un minuto di recupero.

44'
Bello l'assist di Faragò per Joao Pedro che ha colpito Mirante con un diagonale di destro preciso nell'angolino basso.

42'
Joao Pedro! Cagliari in vantaggio. 0-1.

40'
Punizione battuta da Verdi senza alcun esito positivo.

37'
Barella a terra per un colpo alla testa dopo uno scontro con De Maio.

35'
Fallo di Donsah nei confronti di Romagna.

32'
Cartellino giallo per Destro che ha allargato il braccio nei confronti di Ceppitelli.

30'
Il Cagliari conquista un corner.

27'
Il Bologna reclama un rigore per un presunto fallo di mano di Ceppitelli sul colpo di testa di Palacio.

25'
Gol annullato a Verdi per fuorigioco su tiro cross di Poli.

24'
Pisacane rischia il giallo per un fallo commesso su Palacio. Soltanto richiamo da parte di La Penna.

20'
Punizione per il Cagliari per un fallo di Masina su Faragò.

18'
Fallo di Masina su Joao Pedro.

16'
Inserimento di Ionita con Mirante costretto a uscire dalla propria area per rinviare di piede.

12'
Sinistro di Verdi dal limite respinto in calcio d'angolo dalla difesa avversaria.

8'
Joao Pedro sbaglia un gol già fatto. Traversone di Padoin sulla sinistra con il capitano del Cagliari che in scivolata manda clamorosamente sul fondo a un metro dalla porta.

5'
Fallo di Romagna su Palacio.

1'
Ore 15.01, inizia la gara.

Lopez conferma in blocco gli 11 undici anti-Inter, con Joao Pedro e Pavoletti che formano la coppia offensiva.

Solita formazione tipo per entrambe le squadre. Donadoni propone il suo consueto 4-3-3 con il trio d'attacco composto da Palacio, Destro e Verdi.

Secondo impegno interno consecutivo per il Bologna che al Dall'Ara riceve la visita del Cagliari. La compagine di Donadoni, settima in classifica in coabitazione con Milan e Chievo a quota 20, ha in casa contro la Sampdoria brillantemente bissato il successo conseguito al Bentegodi contro il Verona che aveva posto fine ad una striscia di quattro ko consecutivi. Nel turno precedente il Cagliari, tredicesimo con 15 punti all'attivo, ha ceduto alla Sardegna Arena all’Inter dopo aver ottenuto due affermazioni di fila. La compagine di Lopez, estromessa in settimana dalla Coppa Italia ad opera del Pordenone, non ha ancora pareggiato in questa stagione (solo Udinese e Benevento hanno fatto altrettanto).

Bologna
IN CAMPO (4-3-3)
83 A. Mirante 84°
15 I. Mbaye
6 S. De Maio 44°
20 D. Maietta 65°
25 A. Masina 81°
77 G. Donsah
5 E. Pulgar
9 S. Verdi
24 R. Palacio 63°
16 A. Poli 68° 80°
10 M. Destro 81° 91° 32°

IN PANCHINA
7 B. Petkovic 91°
30 O. Okwonkwo 80°
1 A. Da Costa
34 F. Ravaglia
4 E. Krafth
13 F. Brignani
18 F. Helander
33 C. Keita
2 A. Nagy
8 S. Taider
11 L. Krejci
12 L. Crisetig
Allenatore
Roberto Donadoni
Cagliari
IN CAMPO (3-5-2)
1 D. Rafael
56 F. Romagna
19 F. Pisacane
16 P. Faragò 42°
8 L. Cigarini
21 A. Ionita
20 S. Padoin
30 L. Pavoletti
23 L. Ceppitelli 86° 47°
18 N. Barella 92° 59°
10 G. João Pedro 72° 42°

IN PANCHINA
24 M. Capuano 86°
4 D. Dessena 72°
27 A. Deiola 92°
28 A. Cragno
29 R. Daga
2 G. Van der Wiel
12 S. Miangue
7 A. Cossu
17 D. Farias
25 M. Sau
36 F. Melchiorri
Allenatore
Diego Luis Lopez

Logo Bologna

4-3-3

Arbitro: Federico La Penna

Logo Cagliari

3-5-2

83 Mirante
1 Rafael
15 Mbaye
56 Romagna
6 De Maio
19 Pisacane
20 Maietta
16 Faragò
25 Masina
8 Cigarini
77 Donsah
21 Ionita
5 Pulgar
20 Padoin
9 Verdi
30 Pavoletti
24 Palacio
23 Ceppitelli
16 Poli
18 Barella
10 Destro
10 João Pedro

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Arbitro
Federico La Penna 6.0
Nonostante una gara parecchio nervosa, riesce a dirigere la partita gestendola abbastanza bene. Giusto non concedere il rigore al Bologna perché il tocco di mano di Ceppitelli sul colpo di testa di Palacio non era volontario.

Bologna
Allenatore: Roberto Donadoni 6.5
Punta sulla stessa formazione che aveva steso la Sampdoria la settimana scorsa, che però questa volta è stato meno cinica anche se non ha per niente demeritato l'1-1 nel finale.
Antonio Mirante (POR): 6.0
Non viene chiamato a compiere alcun intervento particolare. E' incolpevole sul gol subito da Joao Pedro.
Ibrahima Mbaye (DIF): 6.0
Bravo ad arginare alcuni attacchi pericolosi del Cagliari.
Sebastien De Maio (DIF): 6.0
Copre bene specialmente sui calci piazzati.
Domenico Maietta (DIF): 5.5
Troppo nervoso in una fase di gioco in cui il Bologna era alla ricerca del pareggio.
Adam Masina (DIF): 6.5
Il suo cross dalla sinistra arriva direttamente sulla testa di Destro per il pareggio.
Godfred Donsah (CEN): 6.5
Le sue accelerazioni mettono in crisi la formazione sarda e non si tira indietro nemmeno sulle conclusioni dalla distanza.
Erick Pulgar (CEN): 6.0
Si rende pericoloso soltanto su una punizione dal limite ben parata da Rafael.
Simone Verdi (ATT): 6.0
Potrebbe incidere molto di più ma dopo una prima parte di gioco molto buona, si spegna nella ripresa.
Rodrigo Palacio (ATT): 6.5
Bene negli inserimenti dalla sinistra che crea diverse opportunità per il Bologna.
Bruno Petkovic (ATT): s.v.
Gioca pochissimi minuti compreso il recupero.
Orji Okwonkwo (ATT): s.v.
Prende il posto dell'infortunato Poli a dieci minuti dalla fine.
Andrea Poli (CEN): 5.5
Si lascia andare inutilmente a una simulazione a inizio ripresa che inficia tutta la sua prestazione.
Mattia Destro (ATT): 6.5
Dopo una gara di sofferenza, riesce a trovare il gol del meritato pareggio per il Bologna grazie all'assist di Masina e all'errore di Rafael in uscita.
Cagliari
Allenatore: Diego Luis Lopez 6.5
Si riscatta dalla sconfitta casalinga contro l'Inter e porta in Sardegna un punto prezioso per le sorti stagionali del Cagliari.
De Andrade Rafael (POR): 5.5
Fino all'81 aveva dimostrato molta sicurezza, esce completamente male sul colpo di testa vincente di Destro servito perfettamente da Masina.
Filippo Romagna (DIF): 6.0
Vince molti duelli con discreta personalità.
Fabio Pisacane (DIF): 6.0
Diventa titolare a pochissimi minuti dalla fine per via dell'infortunio di Andreolli durante il riscaldamento e non disdegna per niente.
Paolo Pancrazio Faragò (CEN): 6.5
Splendida la sua palombella che si trasforma in assist per Joao Pedro per il gol del vantaggio provvisorio.
Luca Cigarini (CEN): 6.0
Gara a tratti un po' sotto tono rispetto alle prestazioni che aveva dimostrato nelle settimane precedenti.
Artur Ionita (CEN): 6.0
Si destreggia bene anche se dopo un buon primo tempo, di lui si perdono le tracce.
Simone Padoin (CEN): 6.0
Si inserisce molto bene sulla sinistra mettendo un bel pallone per Joao Pedro che si divora un gol già fatto.
Leonardo Pavoletti (ATT): 5.5
Si fa vedere molto poco in avanti, lasciando il solo Joao Pedro a giostrare in fase offensiva.
Marco Capuano (DIF): s.v.
Prende il posto di Pisacane a pochissimi minuti dal termine.
Daniele Dessena (CEN): 6.0
Prende il posto di Joao Pedro senza farsi vedere più di tanto.
Alessandro Deiola (CEN): s.v.
Subentra a Barella in pieno recupero.
Luca Ceppitelli (DIF): 6.0
Si perde ogni tanto su qualche pallone ma alla fine porta a casa una buona prestazione.
Nicolò Barella (CEN): 5.5
Rischia la seconda ammonizione nel finale per un fallo su Mbaye. L'arbitro lo grazia ma Lopez pensa bene di sostituirlo.
Guerra Cunha João Pedro (CEN): 6.5
Sbaglia tutto nei minuti iniziali sbagliando una rete già fatta a un metro dalla porta, ma si riscatta a fine primo tempo con un bel diagonale, che sorprende Mirante, sullo splendido assist di Faragò.
Termina 1-1 tra Bologna e Cagliari allo stadio Dall'Ara. Al vantaggio di Joao Pedro al 42' ha risposto Destro all'81'. Risultato giusto tra due squadra che hanno fatto di tutto per ottenere la vittoria anche se a tratti la gara è stata un po' troppo nervosa con otto ammoniti nel complesso.

Tra i padroni di casa il migliore è stato sicuramente Destro che ha espresso una gara di sacrificio culminata con la rete di testa del pareggio. Bene anche Palacio, mentre quello che ha convinto meno è stato Maietta che non è stato impeccabile in difesa e si è fatto ammonire ingenuamente. Per gli ospiti, invece, da segnalare l'ottima prestazione di Faragò, splendido assist-man, mentre invece Pavoletti si è fatto vedere molto poco in avanti.

Donadoni ha puntato sulla stessa formazione che aveva steso la Sampdoria la settimana scorsa, che però questa volta è stato meno cinica anche se non ha per niente demeritato l'1-1 nel finale. Lopez si riscatta dalla sconfitta casalinga contro l'Inter e porta in Sardegna un punto prezioso per le sorti stagionali del Cagliari. Buono l'operato dell'Arbitro La Penna nonostante una gara parecchio nervosa. Giusto non concedere il rigore al Bologna perché il tocco di mano di Ceppitelli sul colpo di testa di Palacio non era volontario.
64 %
Possesso palla
36 %
7
Tiri totali
4
2
Tiri specchio
1
1
Tiri respinti
1
-
Legni
-
4
Corner
3
13
Falli
17
2
Fuorigioco
1
6
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Bologna-Cagliari 1-1

MARCATORI: 42' João Pedro (C), 81' Destro (B).
BOLOGNA (4-3-3): Mirante 6; Mbaye 6, De Maio 6, Maietta 5,5, Masina 6,5; Donsah 6,5, Pulgar 6, Poli 5,5 (80' Okwonkwo sv) ; Verdi 6, Destro 6,5 (90' Petkovic sv) , Palacio 6,5.
A disposizione: Da Costa, Ravaglia, Krafth, Brignani, Helander, Keita, Nagy, Taider, Krejci, Crisetig.
Allenatore: Roberto Donadoni 6,5.
CAGLIARI (3-5-2): Rafael 5,5; Romagna 6, Pisacane 6, Ceppitelli 6 (86' Capuano sv) ; Faragò 6,5, Barella 5,5 (90' Deiola sv) , Cigarini 6, Ionita 6, Padoin 6; João Pedro 6,5 (72' Dessena 6) , Pavoletti 5,5.
A disposizione: Cragno, Daga, Van der Wiel, Miangue, Cossu, Farias , Sau, Melchiorri.
Allenatore: Diego Luis Lopez 6,5.
ARBITRO: Federico La Penna 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 32' Destro (B); 44' De Maio (B); 47' Ceppitelli (C); 59' Barella (C); 63' Palacio (B); 65' Maietta (B); 68' Poli (B); 84' Mirante (B).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 4-3.
RECUPERO: pt 0, st 0