Coppa Italia 2018-2019
Coppa Italia 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
4_turno_eliminatorio° giornata Coppa Italia 2018-2019

Stadio Mapei Stadium - Città del Tricolore

5 dicembre 2018 ore 18:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Antonio Rapuano

Sassuolo

14° A. Matri
80° M. Locatelli

2
-
1

Conclusa

Catania

41° F. Brodic
14° A. Matri
80° M. Locatelli
41° F. Brodic

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Michael Di Chiaro
Mostra dettagli:

Il Sassuolo soffre ma vince di misura contro il Catania e accede agli ottavi di finale dove affronterà in gara secca al San Paolo, il Napoli di Ancelotti. Esce a testa altissima il Catania che per larghi tratti del secondo tempo ha persino pregustato il colpaccio, ma alla fine è prevalsa la qualità della banda De Zerbi che può proseguire il proprio cammino in Coppa Italia

90'+4
E' FINITA! SASSUOLO BATTE CATANIA 2-1! I

90'
Saranno tre i minuti di recupero per le speranze catanesi di acciuffare i supplementari

89'
Secondo giallo per i padroni di casa: ammonito Enrico Brignola

86'
BRIGNOLA! Si infila in area il numero 99 e calcio con il mancino a rientrare: Pisseri respinge con i pugni

85'
ammonito Tommaso Silvestri per un duro intervento da dietro ai danni di Di Francesco

84'
Cambi esauriti anche per il Sassuolo: esce Alessandro Matri ed entra Mehdi Bourabia

80'
Raddoppio del Sassuolo a dieci dal termine: lancio dalle retrovie in favore di Matri che controlla, sterza e calcia sui guantoni di Pisseri. Sulla ribattuta del numero 12 ospite, si avventa come un falco Locatelli che insacca la rete del 2-1

80'
GOL DEL SASSUOLO! HA SEGNATO LOCATELLI!

79'
Angiulli va con il destro: Locatelli mura in corner

77'
TROTTA SUL FONDO! Ci prova con il sinistro a giro il numero 29, ma il pallone si alza tantissimo

75'
Ultimo cambio per Sottil: esce Davis Curiale ed entra Alessandro Marotta

73'
Brignola da lontano, su scarico di Di Francesco, spara in curva. Male, quest'oggi, il numero 99 ex Benevento

70'
OCCASIONE SASSUOLO! Dal corner di Di Francesco, spizzata a centro area di Magnani sulla quale si avventa Matri che, di testa, non trova la porta

66'
Secondo innesto anche per gli etnei: fuori Maks Barisic, dentro Kalifa Manneh

65'
Doppia sostituzione per il Sassuolo: esce anche Filip Djuricic ed entra Federico Di Francesco

64'
De Zerbi si gioca la carta Lirola che entra al posto di Peluso

60'
TRAVERSA DEL CATANIA! Ancora Brodic in girata va ad un passo dal gol del clamoroso sorpasso centrando il legno

59'
Primo cambio per il Catania: Sottil toglie Giuseppe Rizzo ed inserisce Marco Biagianti

56'
Primi movimenti sulla panchina di De Zerbi che pensa a qualche soluzione per sbloccare i suoi 

52'
E' il Catania a fare la partita. Sassuolo che non riesce a ripartire

51'
ammonito Federico Peluso per ostruzione ai danni di Curiale

48'
Catania che si ripresenta in campo con un piglio decisamente diverso: squadra molto corta e aggressiva in fase di pressing

46'
INIZIA IL SECONDO TEMPO AL MAPEI STADIUM

1-1 al Mapei Stadium dopo i primi quarantacinque minuti. Benissimo il Sassuolo in avvio, in vantaggio con Matri allo scoccare del quarto d'ora. Il Catania però cresce e dopo il clamoroso palo di Baraye, ottiene il punto del pareggio grazie al pregevole piazzato sul secondo palo del croato Brodic

45'+2
FINISCE IL PRIMO TEMPO: SASSUOLO-CATANIA 1-1

45'+2
Ultima occasione di marca Sassuolo: Brignola prova il filtrante per Matri, perfettamente anticipato dall'intervento di Silvestri

45'
Un minuto di recupero prima dell'intervallo

43'
E' un bel Catania ora, che gioca sulle ali dell'entusiasmo

41'
Il Catania rimette tutto in discussione grazie al piazzato vincente di Brodic che si insacca imparabilmente dopo aver baciato la parte interna del palo

41'
GOL DEL CATANIA! PAREGGIO DI FRAD BRODIC

38'
Scontro fortuito tra Pegolo e Lemos nel tentativo di fermare Curiale. L'arbitro ferma tutto prima per una chiara posizione di offside del numero 7 etneo

34'
Abbondantemente superata la mezz'ora di gioco: Sassuolo che gestisce senza grossi patemi la rete di vantaggio, mentre il Catania prova a guadagnare metri

30'
Buon momento per il Catania che prova ad affacciarsi nella metà campo emiliana. Il tiro cross di Rizzo, però, viene sporcato da Peluso e neutralizzato dall'uscita di Pegolo

26'
PALO DI MATRI! Grande ripartenza del Sassuolo con Matri che, entrato in area, calcia di punta in controtempo centrando il palo, dopo la deviazione di Pisseri con la punta delle dita

25'
Nuovo botta e risposta Motta-Pisseri: sugli sviluppi di un corner la sfera giunge sui piedi di Trotta che va alla battuta con il sinistro. Bravo il portiere catanese a prolungare in corner

24'
tiro in porta di Marcello Trotta

22'
Ci prova Marcello Trotta dal limite: Pisseri inchioda a terra senza problemi

20'
Proteste del Catania: Curiale si infila in area e viene chiuso cinturato dal doppio intervento di Lemos e Peluso. Tutto regolare per il direttore di gara

17'
PALO DEL CATANIA! Siciliani subito vicini al pareggio con il tiro di Baraye deviato sul palo, a Pegolo completamente battuto

14'
Sassuolo in vantaggio grazie a Matri che sfrutta il gentile omaggio di Silvestri e non sbaglia a tu per tu con Pisseri

14'
GOAL DEL SASSUOLO! RETE DI ALESSANDRO MATRI

11'
Replica neroverde affidata a Locatelli che mastica la sfera con il destro: palla in out

10'
BRODIC SUL FONDO! sbuca il croato in area emiliana, ma la sua incornata si spegne sul fondo

9'
Brignola sterza sul mancino, ma il suo cross dal vertice d'area è irraggiungibile per Matri

6'
Buona risposta del Catania su azione di contropiede che porta al tiro deviato di Angiulli, comodo per i guantoni di Pegolo 

3'
Sassuolo che gestisce da subito le operazioni. Fitto giro palla per gli uomini di De Zerbi

1'

SI COMINCIA! Calcio d'inizio battuto dal Sassuolo

Tutto pronto per Sassuolo-Catania, match valido per il quarto turno di Coppa Italia. Chi vince sfiderà il Napoli al San Paolo.
Sassuolo
IN CAMPO (4-3-3)
79 G. Pegolo
23 G. Magnani
5 M. Lemos
13 F. Peluso 64° 51°
39 C. Dell'Orco
73 M. Locatelli 80°
4 F. Magnanelli
9 F. Djuricic 65°
99 E. Brignola 89°
10 A. Matri 84° 14°
29 M. Trotta

IN PANCHINA
47 A. Consigli
28 G. Satalino
68 M. Bourabia 84°
21 P. Lirola 64°
19 J. Odgaard
12 S. Sensi
6 O. Rogerio
34 F. Di Francesco 65°
32 A. Duncan
25 D. Berardi
30 K. Babacar
Allenatore
Roberto De Zerbi
Catania
IN CAMPO (4-2-3-1)
12 M. Pisseri
26 L. Calapai
28 A. Esposito
15 T. Silvestri 85°
17 J. Baraye
21 R. Bucolo
18 G. Rizzo 59°
7 M. Barisic 66°
6 F. Angiulli
14 F. Brodic 41°
11 D. Curiale 75°

IN PANCHINA
23 S. Ciancio
4 R. Aya
17 A. Mujkic
1 G. Pulidori
10 F. Lodi
8 L. Scaglia
9 A. Marotta 75°
19 K. Manneh 66°
3 D. Lovric
27 M. Biagianti 59°
20 A. Vassallo
Allenatore
Andrea Sottil

4-3-3

Arbitro: Antonio Rapuano

4-2-3-1

79 Pegolo
12 Pisseri
23 Magnani
26 Calapai
5 Lemos
28 Esposito
13 Peluso
15 Silvestri
39 Dell'Orco
17 Baraye
73 Locatelli
21 Bucolo
4 Magnanelli
18 Rizzo
9 Djuricic
7 Barisic
99 Brignola
6 Angiulli
10 Matri
14 Brodic
29 Trotta
11 Curiale

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Michael Di Chiaro

Arbitro
Antonio Rapuano 6.5
Gestione perfetta in una partita che traghetta senza troppi problemi. Ottimo nella gestione dei cartellini

Sassuolo
Allenatore: Roberto De Zerbi 6.5
Non pensava di dover faticare così tanto e, infatti, si sgola per oltre ottanta minuti. Il gol di Locatelli lo tranquillizza. Missione compiuta
Gianluca Pegolo (POR): 6.0
Incolpevole sul gol subito
Giangiacomo Magnani (DIF): 6.0
Qualche sbandata, ma nel complesso prestazione sufficiente
Mauricio Lemos (DIF): 6.5
Non perde mai la testa anche nel momento di maggiore affanno
Federico Peluso (DIF): 6.0
Gara d'esperienza la sua. Rimedia un giallo
Cristian Dell'Orco (DIF): 6.5
Molto propositivo in avvio. Cala nella ripresa
Manuel Locatelli (CEN): 7.0
Dopo 80 minuti in ombra, risolve la partita con il gol qualificazione
Francesco Magnanelli (CEN): 5.5
Generoso ma non brillante come al solito
Filip Djuricic (CEN): 5.5
Evanescente per larghi tratti di gara
Enrico Brignola (CEN): 5.0
Male. Non ne indovina mezza
Alessandro Matri (ATT): 7.0
A conti fatti è il fattore decisivo sulla qualificazione: segna un gol, centra un palo e propizia il 2-1 di Locatelli
Marcello Trotta (ATT): 5.5
In ombra. Pochi spunti
Mehdi Bourabia (CEN): s.v.
Una manciata di minuti per infondere energie fresche in vista del finale
Pol Lirola (DIF): 6.0
Riesce a dare profondità subentrando al posto di Peluso
Federico Di Francesco (CEN): 6.0
Entra per sbrogliare la situazione di difficoltà. Uno spezzone senza grossi sussulti
Catania
Allenatore: Andrea Sottil 6.5
Esce tra gli applausi il suo Catania, mai apparso inferiore nel corso dei novanta minuti. E se fosse entrata quella traversa di Brodic...
Matteo Pisseri (POR): 6.5
Para il parabile, specialmente sul colpo da biliardo di Matri. Non ha responsabilità, invece, sulle due reti
Luca Calapai (DIF): 6.5
Diligente sulla corsia di destra. Sempre sul pezzo
Andrea Esposito (DIF): 6.0
Non vacilla mai
Tommaso Silvestri (DIF): 5.5
Errore da matita rossa quello che spiana la strada al vantaggio di Matri
Joel Baraye (DIF): 6.5
Qualità e soprattutto quantità a profusione. Bella sorpresa
Rosario Bucolo (CEN): 6.5
Che cuore in mezzo al campo
Giuseppe Rizzo (CEN): 6.0
Tanto lavoro oscuro in mezzo al campo
Maks Barisic (ATT): 6.0
Grande movimento tra le linee
Federico Angiulli (CEN): 6.5
Disputa una gara di personalità. Positivo
Fran Brodic (ATT): 7.0
Un gol meraviglioso e una traversa altrettanto clamorosa che avrebbe potuto riscrivere la storia della partita
Davis Curiale (ATT): 6.0
Centravanti di grande esperienza. Duella con i centrali emiliani
Alessandro Marotta (ATT): 6.0
Entra con grande piglio e voglia di attaccare la porta
Kalifa Manneh (ATT): 6.0
Buoni colpi per il giovanissimo attaccante di Sottil
Marco Biagianti (CEN): 6.0
Un discreto segmento di gara per uno dei veterani

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
15
Tiri totali
8
9
Tiri specchio
4
-
Tiri respinti
-
1
Legni
2
6
Corner
4
17
Falli
12
-
Fuorigioco
3
2
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Sassuolo-Catania 2-1

MARCATORI: 14' Matri (S), 41' Brodic (C), 80' Locatelli (S).
SASSUOLO (4-3-3): Pegolo 6; Magnani 6, Lemos 6,5, Peluso 6 (64' Lirola 6) , Dell'Orco 6,5; Locatelli 7, Magnanelli 5,5, Djuricic 5,5 (65' Di Francesco 6) ; Brignola 5, Matri 7 (84' Bourabia sv) , Trotta 5,5.
A disposizione: Consigli, Satalino, Odgaard, Sensi, Rogerio, Duncan, Berardi, Babacar.
Allenatore: Roberto De Zerbi 6,5.
CATANIA (4-2-3-1): Pisseri 6,5; Calapai 6,5, Esposito 6, Silvestri 5,5, Baraye 6,5; Bucolo 6,5, Rizzo 6 (59' Biagianti 6) ; Barisic 6 (66' Manneh 6) , Angiulli 6,5, Brodic 7; Curiale 6 (75' Marotta 6) .
A disposizione: Ciancio, Aya, Mujkic, Pulidori, Lodi, Scaglia, Lovric, Vassallo.
Allenatore: Andrea Sottil 6,5.
ARBITRO: Antonio Rapuano 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 51' Peluso (S); 85' Silvestri (C); 89' Brignola (S).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 3-1.
RECUPERO: pt 0, st 0