Coppa Italia 2018-2019
Coppa Italia 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

5 dicembre 2018 ore 20:45
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Luigi Nasca

Chievo

19° M. Leris

1
-
2

Conclusa

Cagliari

9° A. Cerri
68° F. Pisacane

Chievo


1
19° M. Leris
9° A. Cerri
68° F. Pisacane

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Pasquale Giacometti
Mostra dettagli:

Finisce la partita, 1-2 per il Cagliari! Nel prossimo turno i sardi sfideranno l'Atalanta.

90'+5
Fallo fatto da Alberto Cerri e punizione con tutti in area per il Chievo. Palla in area con il colpo di testa di Sergej Grubac ma la palla sfila a lato del palo anche se di poco.

90'+4
Il Cagliari prova a gestire questi ultimi minuti di gara. Joao Pedro con una buona giocata guadagna un calcio d'angolo utile per far passare un po' di tempo.

90'+1
Ammonito Luca Rossettini che ha fermato in maniera scomposta Cerri.

90'
Concessi 4 minuti di recupero.

87'
Sostituzione per il Cagliari: non ce la fa Fabio Pisacane che è costretto ad uscire, al suo posto entra Darijo Srna.

84'
Ci ha provato Mauro Burruchaga, ma è stata ottima ancora la risposta di Rafael. L'arbitro ha poi fermato il gioco per il fuorigioco di Mariusz Stepinski.

83'
Miracolo di Rafael! Gran cross di Leris per Depaoli che in corsa prova il colpo di testa, straordinaria la risposta del portiere del Cagliari che salva il risultato! 

82'
Crampi per Pisacane che viene soccorso dallo staff medico del Cagliari.

81'
Ammonito anche Filippo Romagna con il ritmo del match che è decisamente calato in questi minuti.

79'
Ammonito Bostjan Cesar che ha steso a metà campo Joao Pedro. 

78'
Sostituzione per il Cagliari: esce Marko Pajac ed entra Simone Padoin.

77'
Cross dal fondo di Fabio Depaoli, esce e para Rafael. Dal lato opposto cross di Pajac, colpo di testa fuori di Paolo Faragò.

74'
Azione in solitaria di Brella che semina avversari e arriva ai venti metri, il centrocampista sardo prova il destro che però termina alto.

71'
Sostituzione per il Chievo: esce Filip Djordjevic ed entra Sergej Grubac.

70'
Ci prova ora il Cagliari con un bel colpo di testa di Alberto Cerri, para di Adrian Semper.

69'
Buona reazione del Chievo che si affida a Sofian Kiyine e a Giaccherini. Proprio l'ex Napoli serve in area Stepinski che prova il tiro cross che finisce alto.

68'
GOL DEL CAGLIARI! PISACANE! Calcio d'angolo battuto da Joao Pedro, Faragò spizza di testa e prolunga il pallone sul secondo palo dove sbuca Pisacane che tutto solo colpisce e mette in rete! 1-2!

68'
Subito in evidenzia Joao Pedro che viene servito in profondità da Cigarini, il brasiliano entra in area e tira in porta ma Semper para. L'azione viene poi fermata per il fuorigioco dello stesso Joao Pedro.

66'
Sostituzione per il Cagliari: esce Diego Farias ed entra Joao Pedro.

62'
Occasione per il Cagliari! Cerri allarga sulla destra per Faragò, cross per Diego Farias che ci prova in spaccata ma c'è la grande risposta ancora di Semper che mette fuori. Calcio d'angolo battuto dal solito Luca Cigarini, stacco imperioso di Daniele Dessena che colpisce di testa ma il pallone termina fuori di un nulla!

60'
Cross interessante di Fabio Depaoli, Romagna interviene e mette in angolo. Corner battuto da Sofian Kiyine ma libera Cigarini.

57'
Bel contropiede del Chievo condotto da Giaccherini, il funambolo del Chievo serve Djordjevic che punta la porta, approfitta della scivolata di Romagna e va al tiro: il suo destro termina di poco a lato.

56'
Esce Strahinja Tanasijevic ed entra Fabio Depaoli. Doppio cambio per il Chievo.

55'
Sostituzione per il Chievo: esce Nicola Rigoni che si è infortunato ed entra Mauro Burruchaga.

54'
Tiro in porta dai 20 metri di Emanuele Giaccherini, para Rafael in due tempi.

48'
Ottimo calcio di punizione di Luca Cigarini che mira l'angolo, altrettanto bravo Adrian Semper che smanaccia via.

47'
Brutto passaggio all'indietro di Leris, Tanasijevic è costretto a commettere fallo per impedire a Cerri di involarsi in rete. Ci poteva stare anche il cartellino giallo, ma l'arbitro Nasca ha preferito sorvolare.

46'
Cominciato il secondo tempo.

Finisce il primo tempo sul risultato di 1-1. Gara equilibrata che ha visto entrambe le squadre crescere con il passare dei minuti.

43'
Calcio di punizione tirato da Marko Pajac, pallone molto insidioso ma grande parata di Adrian Semper che mette in angolo. Corner calciato da Luca Cigarini e colpo di testa di Marco Andreolli, ma il pallone termina fuori.

39'
Immediata la risposta del Cagliari con un tiro di Farias respinto in angolo da Semper. Dal corner ancora nulla di fatto.

38'
Palla gol per il Chievo! Cross di Leris sulla destra, pallone al centro per l'accorrente Sofian Kiyine che prova il destro al volo: il pallone termina di un soffio alla sinistra di Rafael che era ormai battuto.

37'
Molto bella la conclusione di Filip Djordjevic, il serbo prova il sinistro ad incrociare ma para Rafael e respinge.

37'
Ammonito Diego Farias per un fallo fatto ai danni di Nicola Rigoni. In ritardo l'attaccante del Cagliari, giallo ancora giusto.

34'
Prova la conclusione con il mancino Pajac, il suo tiro viene bloccato da Adrian Semper.

34'
Ammonito Nicola Rigoni che entra in ritardo in scivolata su Barella. Giusto il giallo.

31'
Botta e risposta con colpo di testa finito fuori di Marco Andreolli. Sul ribaltamento di fronte gran tunnel di Giaccherini che libera Mariusz Stepinski, il cross del polacco a cercare Filip Djordjevic è però fuori misura e l'azione di perde. Si sono però alzati il ritmi del match.

30'
Sballa il cross Cacciatore, il pallone è diretto in porta ma Rafael blocca senza problemi.

27'
Doppio calcio d'angolo per il Cagliari, ma il Chievo sfrutta al massimo la struttura fisica dei propri centrali e libera l'area.

26'
Bellissimo scambio tra Faragò e Pisacane, quest'ultimo va al cross di prima intenzione ma Cesar libera in angolo. Corner battuto da Luca Cigarini, esce Semper e libera il Chievo.

21'
Ancora Chievo pericoloso! Cross dalla destra di Strahinja Tanasijevic, svetta al centro dell'area del Cagliari Stepinski ma il suo colpo di testa finisce di poco alto.

19'
GOL DEL CHIEVO! LERIS! Straordinaria visione di gioco di Giaccherini che riceve palla al limite dell'area, poteva concludere in rete ma invece serve Leris che si è inserito bene sulla destra, il calciatore del Chievo controlla la sfera ed insacca con il destro incrociando il tiro! 1-1!

17'
Primo tiro in porta del Chievo ad opera di Emanuele Giaccherini che prova la conclusione dalla dista, il suo tiro viene però parato da Rafael.

15'
Gol annullato al Cagliari! Calcio d'angolo battuto da Luca Cigarini, sponda di Andreolli per Dessena che appoggia in porta ma in pozione irregolare.

14'
Molto bene il Cagliari nei primi minuti che sfrutta lo spazio sulle fasce concesso dal Chievo, che al momento ancora non è riuscito a reagire dopo lo svantaggio.

9'
GOL DEL CAGLIARI! CERRI! Ottima azione di Faragò che porta palla sulla destra e serve con un bel pallone tagliato Cerri, il suo movimento tra i centrali del Chievo è perfetto, anticipa Cesar ed insacca con il destro. 0-1!

5'
Buona azione del Chievo che va al cross con Filip Djordjevic, il pallone viene deviato in angolo da Romagna. Dal corner nulla di fatto. 

4'
Primi minuti di studio tra le due formazioni, il Cagliari sembra più propenso a fare la partita. 

1'
Iniziata la partita! Batte il Chievo.

Tutto pronto per Chievo-Cagliari, match valido per il quarto turno di Coppa Italia. Chi vince sfiderà l'Atalanta all'Atleti Azzurri d'Italia.
Chievo
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 A. Semper
29 F. Cacciatore
3 S. Tanasijevic 56°
12 B. Cesar 79°
15 L. Rossettini 91°
4 N. Rigoni 34° 55°
11 M. Leris 19°
13 S. Kiyine
17 E. Giaccherini 19°
9 M. Stepinski
20 F. Djordjevic 71°

IN PANCHINA
77 E. Caprile
27 F. Depaoli 56°
44 P. Jaroszynski
90 T. Kaleba
91 M. Bertagnoli
21 M. Burruchaga 55°
8 I. Radovanovic
25 S. Grubac 71°
56 P. Hetemaj
92 I. Karamoko
93 M. Juwara
10 M. Pucciarelli
Allenatore
Domenico Di Carlo
Cagliari
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 D. Rafael
19 F. Pisacane 87° 68°
56 F. Romagna 81°
3 M. Andreolli
2 M. Pajac 78°
24 P. Faragò 68°
8 L. Cigarini
4 D. Dessena
18 N. Barella
9 A. Cerri
17 D. Farias 66° 37°

IN PANCHINA
28 A. Cragno
16 S. Aresti
33 D. Srna 87°
15 R. Klavan
23 L. Ceppitelli
6 F. Bradaric
20 S. Padoin 78°
36 R. Doratiotto
37 R. Ladinetti
10 G. Joao Pedro 66°
90 F. Verde
30 L. Pavoletti
Allenatore
Rolando Maran

4-3-1-2

Arbitro: Luigi Nasca

4-3-1-2

1 Semper
1 Rafael
29 Cacciatore
19 Pisacane
3 Tanasijevic
56 Romagna
12 Cesar
3 Andreolli
15 Rossettini
2 Pajac
4 Rigoni
24 Faragò
11 Leris
8 Cigarini
13 Kiyine
4 Dessena
17 Giaccherini
18 Barella
9 Stepinski
9 Cerri
20 Djordjevic
17 Farias

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Pasquale Giacometti

Arbitro
Luigi Nasca 6.5
Ottima la gestione dei cartellini, sempre attento e vicino ad ogni azione. Prestazione impeccabile per il fischietto della sezione di Bari.

Chievo
Allenatore: Domenico Di Carlo 6.0
Ha decisamente trasformato il Chievo, dal suo arrivo la squadra sembra un'altra: più combattiva, più vogliosa e anche con discrete trame di gioco. Dice addio alla Coppa Italia ma ha ricevuto buone indicazioni da chi fin qui ha giocato meno.
Adrian Semper (POR): 7.0
Ottima la prestazione del 20enne croato. Decisivo in almeno 3 interventi, attento sui calci di punizione. Può fare onestamente poco sui go subiti.
Fabrizio Cacciatore (DIF): 5.5
Punge poco in avanti e sulla sua fascia soffre le incursioni di Faragò. Non inapprensibile anche in marcatura in occasione del gol di Pisacane.
Strahinja Tanasijevic (DIF): 5.5
Forse il migliore della difesa, sulla destra fa sentire la sua spinta ma pecca in qualità. Non male comunque un paio di cross nel primo tempo.
Bostjan Cesar (DIF): 5.5
Forte sui palloni aerei, ma la disattenzione su taglio di Cerri per il primo gol del Cagliari costa carissima. Si fa anticipare anche da Farias nella ripresa ma ci mette una pezza Semper.
Luca Rossettini (DIF): 5.5
Vale lo stesso discorso fatto per Cesar. Manca l'aiuto in raddoppio sul gol di Cerri e si lascia scappare Farias nella ripresa. Sul calcio d'angolo che porta al gol di Pisacane poteva far valere meglio la sua altezza.
Nicola Rigoni (CEN): 5.5
Non una gran partita la sua, manca l'apporto in zona offensiva, mentre fase transitiva si lascia prendere troppo spesso alle spalle dai centrocampisti avversari.
Mehdi Pascal Marcel Leris (ATT): 7.0
Buona la sua prestazione, un pericolo costante sulla fascia e in 1 contro 1. Bellissimo il diagonale che permette ai clivensi di pareggiare i conti. Serve anche un paio di assist pregevoli non sfruttati dai compagni.
Sofian Kiyine (CEN): 7.0
Domina il centrocampo. Unisce tecnica e fisicità, si muove con armonia non lesinando giocate dall'alto tasso di difficoltà. Dimostra personalità nella ripresa chiedendo il pallone in zone affollate, ma non perde mai la calma e soprattutto il possesso della sfera.
Emanuele Giaccherini (CEN): 6.5
Il giocatore più pericoloso del Chievo, non per le conclusioni verso la porta ma per le sue qualità superiori alla media. Serve l'assist che manda in porta Leris, sviluppa anche le iniziative che portano ad un paio di contropiedi non sfruttati dai compagni.
Mariusz Stepinski (ATT): 5.5
Tanta voglia di fare, ma l'apporto che dà alla squadra è decisamente inferiore alle aspettative. Questa sera non riesce ad essere praticamente mai pericoloso, nemmeno con il pezzo forte della casa: il colpo di testa.
Filip Djordjevic (ATT): 5.5
Aveva una chance importante per scalare le gerarchie in attacco, ma la spreca. Non si rende mai pericoloso in tutto l'arco del match e viene sostituito nella ripresa.
Fabio Depaoli (DIF): 6.0
Entra con il piglio giusto nel match. Spinge sulla fascia e serve cross interessanti in area. Sua l'azione più pericolosa per il Chievo nella ripresa, ma Rafael gli nega la gioia del gol.
Mauro Burruchaga (CEN): 5.5
Dovrebbe accelerare la manovra del Chievo con la sua freschezza, ma finisce per restare inghiottito dalla mediana avversaria. Non entra mai realmente in partita.
Sergej Grubac (CEN): s.v.
Buttato nella mischia nei minuti finali. Prova la giocata vincente nell'ultima azione della partita, ma il suo colpo di testa termina fuori. Comunque troppo poco il tempo a sua disposizione per dare un giudizio completo.
Cagliari
Allenatore: Rolando Maran 7.0
Mette in campo una squadra imbottita di seconde linee ma l'idea di gioco c'è. Il Cagliari è sembrato fin dall'inizio voler fare la partita. Buone risposte avute da Cerri e Faragò, che ora si candidano per una maglia da titolare in campionato.
De Andrade Rafael (POR): 6.5
Controlla bene i tanti cross e le palle sporche che capitano nei suoi pressi. forse poteva fare di più sul gol di Leris, ma si riscatta nella ripresa con una gran parata su Depaoli.
Fabio Pisacane (DIF): 7.0
Il man of the match. Impeccabile in zona difensiva, ma in avanti fa sentire poco la sua presenza. Poi pensa bene di risolvere la qualificazione con l'inserimento vincente: di testa non persona da due passi.
Filippo Romagna (DIF): 6.0
Efficace in zona difensiva, nonostante qualche sbavatura. Da sottolineare un paio di chiusure nel finale con il Chievo tutto riversato in avanti.
Marco Andreolli (DIF): 6.0
Controlla bene gli attaccanti del Chievo. Pericoloso anche quando si spinge in avanti in occasione dei calci d'angolo a favore.
Marko Pajac (CEN): 6.5
Buona la sua prestazione, una presenza costante sulla fascia a spingere. Dimostra di avere anche un gran sinistro quando impegna Semper su calcio di punizione.
Paolo Pancrazio Faragò (CEN): 7.5
Il migliore in campo. Le reti del Cagliari nascono da sue iniziative: bellissimo l'assist per il gol di Cerri, così come l'inserimento con sponda per il raddoppio di Pisacane. In mezzo tanti assist e giocate pericolose.
Luca Cigarini (CEN): 6.5
Un vero metronomo, la manovra del Cagliari passa tutta dalle sue idee e soprattutto dai suoi piedi. Batte tutti i calci piazzati con un certa pericolosità, sfiora anche il gol su punizione.
Daniele Dessena (CEN): 6.0
Sostanza e qualità al servizio dei compagni. Ci mette la gamba quando serve, fa sentire la sua presenza anche in appoggio alla manovra. Va anche in rete ma viene colto in fuorigioco.
Nicolò Barella (CEN): 6.0
In ombra rispetto alle sue solite qualità. Poteva gestire meglio un paio di occasioni, ma la classe è innata e la mette in mostra quando parte palla al piede.
Alberto Cerri (ATT): 7.0
Sfrutta l'occasione concessagli nel migliore dei modi. La rete del vantaggio in avvio è frutto di un movimento da centravanti navigato. Dimostra a Maran che in avanti si può contare anche sui suoi gol.
Diego Farias (ATT): 6.0
Da li ci si aspetta sempre il guizzo, che però questa sera stenta ad esserci. Si fa notare solo nella ripresa con una zampata su cross di Faragò, ma Semper è straordinario nella risposta.
Darijo Srna (DIF): s.v.
Entra nei minuti finali per mettere la sua esperienza a disposizione della squadra. Troppo poco il tempo a sua disposizione per dare un giudizio completo.
Simone Padoin (CEN): s.v.
Entra nei minuti finali per mettere la sua esperienza a disposizione della squadra. Troppo poco il tempo a sua disposizione per dare un giudizio completo.
Guerra Cunha Joao Pedro (CEN): 6.5
È un giocatore di qualità superiore e si vede. Da sottolineare un paio di spunti. Ha il merito di battere il calcio d'angolo che poi porta al gol di Pisacane dopo la sponda di Faragò.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
-
Tiri totali
-
-
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
-
Ammoniti
-
-
Espulsi
-

Chievo-Cagliari 1-2

MARCATORI: 9' Cerri (Ca), 19' Leris (Ch), 68' Pisacane (Ca).
CHIEVO (4-3-1-2): Semper 7; Cacciatore 5,5, Tanasijevic 5,5 (56' Depaoli 6) , Cesar 5,5, Rossettini 5,5; Rigoni 5,5 (55' Burruchaga 5,5) , Leris 7, Kiyine 7; Giaccherini 6,5; Stepinski 5,5, Djordjevic 5,5 (71' Grubac sv) .
A disposizione: Caprile, Jaroszynski, Kaleba, Bertagnoli, Radovanovic, Hetemaj, Karamoko, Juwara, Pucciarelli.
Allenatore: Domenico Di Carlo 6.
CAGLIARI (4-3-1-2): Rafael 6,5; Pisacane 7 (87' Srna sv) , Romagna 6, Andreolli 6, Pajac 6,5 (78' Padoin sv) ; Faragò 7,5, Cigarini 6,5, Dessena 6; Barella 6; Cerri 7, Farias 6 (66' Joao Pedro 6,5) .
A disposizione: Cragno, Aresti, Klavan, Ceppitelli, Bradaric, Doratiotto, Ladinetti, Verde, Pavoletti.
Allenatore: Rolando Maran 7.
ARBITRO: Luigi Nasca 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 34' Rigoni (Ch); 37' Farias (Ca); 79' Cesar (Ch); 81' Romagna (Ca); 90' Rossettini (Ch).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0