Champions League 2021-2022
Champions League 2021-2022
Tempo reale
Tempo reale

Calcio | Champions League 2021-2022 3^ giornata Inter Sheriff Tiraspol

19 ottobre 2021 ore 21:00

Arbitro: Danny Desmond Makkelie

Inter

34° E. Dzeko
58° A. Vidal
67° S. De Vrij

Logo Inter
3
-
1

Conclusa

Logo Sheriff Tiraspol

Sheriff Tiraspol

52° S. Thill

Inter

Logo Inter
3
34° E. Dzeko
58° A. Vidal
67° S. De Vrij
52° S. Thill

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Tommaso Baldelli
Mostra dettagli:

è finita a San Siro, la Scala del calcio, vede trionfare i nerazzurri che trovano la prima vittoria Europea della stagione, e che vittoria.

Dzeko apre le danze al34', Thill la pareggia al 52' con un'opera d'arte su punizione, poi ci pensa Vidal a riportare il vantaggio ai padroni di casa, al 58' e al 67' Stefan De Vrij la chiude.

90'+3
Tiro impreciso di Stefano Sensi

90'+3
Tiro in porta di Lautaro Martinez, gran girata, miracolo di  Dumitru Celeadnic

90'+1
concessi 3 minuti di recupero

90'+1
Sostituzione: esce Adama Traore ed entra Serafim Cojocari

90'
Tiro impreciso di Stefano Sensi

88'
Ammonito Maxim Cojocaru

85'
Sostituzione: esce Ivan Perisic ed entra Aleksandar Kolarov

85'
Sostituzione: esce Marcelo Brozovic ed entra Stefano Sensi

84'
Sostituzione: esce Dimitrios Kolovos ed entra Maxim Cojocaru

83'
Traversa di Ivan Perisic

78'
Traore, cerca qualcuno al limite dell'area, ma non trova nessuno.

76'
Sanchez, gran palla per dumfries, che mette in mezzo, ma ci arriva Celeadnic

76'
Sostituzione: esce Arturo Vidal ed entra Roberto Gagliardini

75'
Sostituzione: esce Edin Dzeko ed entra Alexis Sanchez

75'
ancora Perisic, mette in mezzo, Duranto spazza.

71'
Tiro in porta di Ivan Perisic, che prova il pallonetto, para Dumitru Celeadnic

70'
Cross di Perisic, altra sponda di Dumfries, stavolta Dulanto allontana

67'
GOOOOOOOOOOOOOOL! Stefan De Vrij, trova il gol del 3 a 1, Brozovic da corner, serve Dumfries  sul secondo palo, che fa la sponda per l'Olandese Volante che trova il gol del 3 a 1.

66'
Perisic, sulla fascia, punta Arboleda, che tocca per ultimo, calcio d'angolo per la squadra di casa.

65'
Cross in mezzo di Cristiao, ferma tutto De Vrij

65'
calcio d'angolo Sebastien Thill, mette in mezzo, fallo in attacco comesso da Stjepan Radeljic

64'
calcio d'angolo Marcelo Brozovic, mette in mezzo sul secondo palo, fa la sponda Lautaro, ma poi esce Celeadnic

63'
Vidal, trova lunghissimo Lautaro, che col tacco trova Perisic, mette in mezzo il Croato, palla allontanata dalla difesa Moldava.

61'
ATTENZIONE! Inter uno-due veloce in area, cade in area Vidal, si continua.

58'
GOOOOOOOOOOOOOOOOL! Arturo Vidal, riporta il risultato sul vantaggio nerazzurro, sull'assist di Edin Dzeko, trova il gol che riporta il vantaggio in casa Inter.

58'
Bastoni, la mette in mezzo, palla che finisce tra le braccia di Celeadnic

56'
Palo di Ivan Perisic, che nega la gioia al Croato.

55'
Tiro impreciso di Denzel Dumfries

55'
Sostituzione: esce Federico Dimarco ed entra Alessandro Bastoni

52'
GOOOOOOOOOOOL! Sebastien Thill, con una punizione spettacolare, trova il gol del pareggio.

52'
fallo fatto da Federico Dimarco che viene anche ammonito.

51'
Bruno, con un gran scatto, super De Vrij in area, prova a servire Traore, ma non lo trova.

49'
Tiro impreciso di Federico Dimarco, palla che finisce sulla parte esterna della rete

49'
Barella, mette in mezzo, Dzeko fa la sponda per Dumfries, non ci arriva il numero 2

47'
Perisic, si fa tutto il campo, poi si accentra, prova l'imbucata per Lautaro, non va

Sostituzione: esce Frank Castaneda ed entra Stjepan Radeljic

Finiscono i primi 45 minuti di gioco, l'Inter è avanti per 1 a 0, grazie al gran gol di Edin Dzeko, che al 34' trova il primo gol europeo con la maglia nerazzurra.

Inter 1, Sheriff 0, la sblocca il Cigno di Sarajevo.

45'+1
calcio d'angolo Federico Dimarco, mette lungo sul secondo palo, trova Dzeko che fa la sponda, para Dumitru Celeadnic

45'
calcio d'angolo Federico Dimarco, mette in mezzo, girata di testa di  Lautaro Martinez, deviata da Dulanto.

43'
Tiro in porta di Ivan Perisic, Celeadnic la toglie dall'angolino basso.

43'
Pillola statistica: oggi Samir Handanovic, festeggia le 400 partite con la maglia dell'Inter.

41'
Tiro in porta di Cristiano, granparata di Samir Handanovic

40'
Barella, bella palla filtrante per Dzeko, che non arriva sul pallone, che finisce tra le mani di Celeadnic

38'
Dzeko, mette una bella palla in mezzo rasoterra per Lautaro, che calcia fuori.

34'
GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!  Edin Dzeko, il cigno di Sarajevo sblocca la partita e trova il primo gol dell'Inter in Champions, palla che arriva da un calcio d'angolo battuto da Di Marco, deviata da Bruno che fa l'assist per Dzeko, che porta avanti i nerazzurri.

33'
fallo fatto da Edmund Addo

33'
calcio d'angolo Federico Dimarco, mette in mezzo, palla messa fuori.

33'
Perisic, mette sul secondo palo per Dumfries che può fare la sponda, arriva prima Bruno.

32'
Frank Castaneda, cerca il triangolo con Traore, il numero 9 sbaglia il passaggio di ritorno.

30'
Tiro impreciso di Denzel Dumfries, in area, servito da Barella, trova la parte esterna della rete.

28'
Traore, prova il contropiede, serve sulla fascia Costanza, che non aggancia il pallone.

27'
fallo fatto da Frank Castaneda

27'
Vidal, cerca Lautaro in mezzo, brutto passaggio,

26'
Dzeko, colpisce di testa a metà campo e si crea un'occasione a campo aperto, ma arriva Cristiano che è più veloce e lo ferma.

23'
fallo fatto da Ivan Perisic

21'
ATTENZIONE! dzeko steso in area, dice di alzarsi il giudice di gara, che come si può vedere fa molto correre.

19'
Tiro impreciso di Federico Dimarco, colpisce d'esterno sinistro da posizione defilata, palla che esce di poco sopra la traversa.

18'
Perisic, prova a passare dalla fascia, fermato da Costanza.

17'
OCCASIONE INTER! contropiede da manuale, portato avanti da Dzeko, che vede Dumfries, accelerare, l'Olandese si allunga troppo la palla ed esce e salva Dumitru Celeadnic

14'
colpo di testa di Gustavo Dulanto, palla che esce.

13'
Cristiano, servito sulla fascia da Bruno, lo ferma Skriniar.

12'
Brozovic, lancia per Perisic, arriva prima il portiere della squadra Moldava.

11'
Di marco, trova Dzeko in area che fa la sponda per Perisic, che viene fermato da Costanza.

9'
calcio d'angolo Federico Dimarco, mette in mezzo, devia la difesa Moldava.

9'
Tiro in porta di Denzel Dumfries, , il portiere devia in angolo.

7'
Cristiano, crossa molto bene, palla sul secondo palo per Traore, che non vede arrivare Perisic che gli soffia il pallone.

6'
calcio d'angolo Frank Castaneda, mette in mezzo, spazza la difesa nerazzurra.

5'
Tiro in porta di Dimitrios Kolovos, devia Vidal, angolo per lo Sheriff.

4'
un paio di entrate dure da parte del centrocampo Moldavo, ma si continua a giocare secondo Makkelie.

4'
calcio d'angolo Federico Dimarco, scambia con Barella, che serve il 32, mette in mezzo, salta Skriniar che colpisce di testa, palla fuori.

3'
Dzeko, servito da Barella, prova la giocata in area, guadagna l'angolo il numero 9

2'
Traore, prova a passare, ma innalza il muro De Vrij

1'
ore 21.00 match iniziato

Out il portiere Athanasiadis, Celeadnic tra i pali. Forfait anche per la punta Yakhshiboev, Vernydub sceglie Bruno al

centro del tridente con Traore e Castaneda.

Inzaghi opta per Dimarco terzo difensore centrale e dà continuità al tandem Lautaro-Dzeko con Dumfries e Perisic

sulle fasce. Chance in mediana per Vidal.

4-3-3 per lo Sheriff: Celeadnic - Fernando Costanza, Arboleda, Duranto, Cristiano - Addo, Kolovos, Thill - Traore,

Bruno, Castaneda. A disp.: Pascenco, Radeljic, Julien, Kyabou, Cojocari, Nikolov, Cojocaru, Yansane.

Ecco le formazioni. Inter con il 3-5-2: Handanovic - Skriniar, de Vrij, Dimarco - Dumfries, Barella, Brozovic, Vidal,

Perisic - Lautaro, Dzeko. A disp.: Cordaz, Radu, Kolarov, Bastoni, Ranocchia, D'Ambrosio, Darmian, Gagliardini,

Vecino, Sensi, Correa, Sanchez.

I nerazzurri, alla ricerca del primo successo europeo, affrontano la rivelazione moldava, in testa a punteggio pieno

dopo aver sopreso lo Shaktar ed espugnato il Bernabeu.

Al Giuseppe Meazza tutto pronto per Inter-Sheriff, terza giornata di Champions League, Gruppo D.

Primo confronto in assoluto tra una squadra italiana e una moldava nelle competizioni europee.

Lo Sheriff Tiraspol potrebbe diventare solo la terza squadra nel 21° secolo capace di vincere le proprie prime tre

sfide in assoluto in Champions League, dopo Leicester 2016/17 e Malaga 2012/13.

L'Inter non ha trovato il gol nelle ultime tre partite casalinghe in Champions League (le ultime due della scorsa fase

a gironi e lo 0-1 contro il Real Madrid in questa edizione). In precedenza non è mai rimasta quattro partite in casa

senza segnare nelle maggiori competizioni UEFA.

Lo Sheriff Tiraspol ha segnato due gol in entrambe le partite disputate in questa Champions League (2-0 vs

Shakthar e 2-1 vs Real Madrid) - l'ultima squadra capace di segnare almeno due gol nelle prime tre gare assolute in

Coppa Campioni/Champions League è stata il Brondby IF nel 1986.

L'Inter ha vinto solo una delle ultime nove partite in Champions League (4N, 4P), e non ha ottenuto il successo nelle

ultime tre senza trovare il gol (2N, 1P). Inoltre, i nerazzurri sono rimasti a secco in cinque delle ultime sette partite

nella competizione.

Dopo il successo esterno contro il Real Madrid, lo Sheriff Tiraspol potrebbe diventare la prima squadra dall'Aston

Villa 1981/82 capace di vincere le prime due trasferte assolute in Coppa Campioni/Champions League.

Dall'inizio della scorsa stagione, l'Inter ha segnato solo tre delle 17 grandi occasioni create in Champions League

la percentuale realizzativa del 18% è la più bassa tra tutte le squadre coinvolte in entrambe le ultime due edizioni

della competizione.

Nelle prime due partite di Champions League disputate, lo Sheriff Tiraspol ha registrato un possesso palla medio

solo del 24.8%. Dal 2003/04 (da quando questo dato è disponibile), il possesso palla medio più basso in una

singola stagione della competizione è stato registrato dalla Stella Rossa nel 2018/19 (30%).

Dopo aver segnato cinque gol nelle prime cinque presenze da titolare con l'Inter in Champions League, Lautaro

Martinez ha realizzato solo una rete nelle ultime otto partite iniziate dal primo minuto nella competizione.

L'argentino è a caccia del primo gol al Giuseppe Meazza in Champions Leaque dall'ottobre 2019 (vs Dortmund).

Cristiano dello Sheriff Tiraspol è il giocatore in questa Champions League che ha fornito più assist (tre). Tutti sono

arrivati dopo aver portato avanti il pallone per almeno cinque metri, che è già un record in una singola stagione a

partire da Alphonso Davies con il Bayern Monaco nel 2019/20 (tre).

Arbitra l'olandese Makkelie D.

Tutto pronto per il match valido per la III giornata della Fase a Gironi di Champions League 2021-2022. Segui la partita su Datasport e non perderti tutti gli aggiornamenti in tempo reale.
Inter
IN CAMPO (3-5-2)
1 S. Handanovic
37 M. Skriniar
6 S. De Vrij 67°
32 F. Dimarco 55° 52°
2 D. Dumfries 67°
23 N. Barella
77 M. Brozovic 85°
22 A. Vidal 58° 76°
14 I. Perisic 85°
9 E. Dzeko 34° 75° 58°
10 L. Martinez

IN PANCHINA
19 J. Correa
7 A. Sanchez 75°
36 M. Darmian
13 A. Ranocchia
8 M. Vecino
21 A. Cordaz
5 R. Gagliardini 76°
95 A. Bastoni 55°
33 D. D'Ambrosio
12 S. Sensi 85°
97 I. Radu
11 A. Kolarov 85°
Allenatore
Simone Inzaghi
Sheriff Tiraspol
IN CAMPO (4-3-3)
D. Celeadnic
F. Costanza
G. Dulanto
D. Arboleda Hurtado
15 Cristiano
S. Thill 52°
D. Kolovos 84°
E. Addo
A. Traore 91°
B. Felipe Souza da Silva
F. Castaneda 45°

IN PANCHINA
S. Cojocari 91°
K. Julien
M. Yansane
B. Nikolov
S. Pascenco
M. Kyabou
M. Cojocaru 88° 84°
S. Radeljic 45°
Allenatore
Yuriy Vernydub

Logo Inter

3-5-2

Arbitro: Danny Desmond Makkelie

Logo Sheriff Tiraspol

4-3-3

1 Handanovic
Celeadnic
37 Skriniar
Costanza
6 De Vrij
Dulanto
32 Dimarco
Arboleda Hurtado
2 Dumfries
15 da Silva Leite
23 Barella
Thill
77 Brozovic
Kolovos
22 Vidal
Addo
14 Perisic
Traore
9 Dzeko
Felipe Souza da Silva
10 Martinez
Castaneda

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Tommaso Baldelli

Arbitro
Danny Desmond Makkelie 6.0

Inter
Allenatore: Simone Inzaghi 7.0
Samir Handanovic (POR): 6.5
Milan Skriniar (DIF): 6.5
Stefan De Vrij (DIF): 7.0
Federico Dimarco (DIF): 7.0
Denzel Dumfries (DIF): 7.5
Nicolò Barella (CEN): 7.0
Marcelo Brozovic (CEN): 6.5
Arturo Vidal (CEN): 7.5
Ivan Perisic (CEN): 7.5
Edin Dzeko (ATT): 7.5
Lautaro Martinez (ATT): 7.0
Alexis Sanchez (ATT): 5.5
Roberto Gagliardini (CEN): 6.0
Alessandro Bastoni (DIF): 6.5
Stefano Sensi (CEN): s.v.
Aleksandar Kolarov (DIF): s.v.
Sheriff Tiraspol
Allenatore: Yuriy Vernydub 6.0
Dumitru Celeadnic (POR): 6.5
Fernando Costanza (DIF): 6.0
Gustavo Dulanto (DIF): 5.5
Danilo Arboleda Hurtado (DIF): 5.5
Cristiano da Silva Leite (DIF): 6.0
Sebastien Thill (CEN): 7.0
Dimitrios Kolovos (ATT): 5.5
Edmund Addo (CEN): 5.5
Adama Traore (ATT): 5.5
Bruno Felipe Souza da Silva (ATT): 6.0
Frank Castaneda (CEN): 5.5
Serafim Cojocari (ATT): s.v.
Maxim Cojocaru (DIF): s.v.
Stjepan Radeljic (DIF): 5.5
-
Possesso palla
-
16
Tiri totali
4
8
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
-
2
Legni
-
6
Corner
2
2
Falli
3
-
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Inter-Sheriff Tiraspol 3-1

MARCATORI: 34' Dzeko (I), 52' Thill (S), 58' Vidal (I), 67' De Vrij (I).
INTER (3-5-2): Handanovic 6,5; Skriniar 6,5, De Vrij 7, Dimarco 7 (55' Bastoni 6,5) ; Dumfries 7,5, Barella 7, Brozovic 6,5 (85' Sensi sv) , Vidal 7,5 (76' Gagliardini 6) , Perisic 7,5 (85' Kolarov sv) ; Dzeko 7,5 (75' Sanchez 5,5) , Martinez 7.
A disposizione: Correa, Darmian, Ranocchia, Vecino, Cordaz, D'Ambrosio, Radu.
Allenatore: Simone Inzaghi 7.
SHERIFF-TIRASPOL (4-3-3): Celeadnic 6,5; Costanza 6, Dulanto 5,5, Arboleda Hurtado 5,5, da Silva Leite 6; Thill 7, Kolovos 5,5 (84' Cojocaru sv) , Addo 5,5; Traore 5,5 (90+1' Cojocari sv) , Felipe Souza da Silva 6, Castaneda 5,5 (45' Radeljic 5,5) .
A disposizione: Julien, Yansane, Nikolov, Pascenco, Kyabou.
Allenatore: Yuriy Vernydub 6.
ARBITRO: Danny Desmond Makkelie 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 52' Dimarco (I); 88' Cojocaru (S).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 6-2.
RECUPERO: pt 0, st 0