Champions League 2018-2019
Champions League 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Calcio | Champions League 2018-2019 2^ giornata Roma Viktoria Plzen

2 ottobre 2018 ore 21:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Pawel Raczkowski

Roma

4° E. Dzeko
40° E. Dzeko
65° C. Under
74° J. Kluivert
90° +3 E. Dzeko

Logo Roma
5
-
0

Conclusa

Logo Viktoria Plzen

Roma

Logo Roma
5
4° E. Dzeko
40° E. Dzeko
65° C. Under
74° J. Kluivert
90° +3 E. Dzeko

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Davide Lusinga
Mostra dettagli:

Finisce in trionfo per la una grande Roma. 5-0 finale che rispecchia in pieno il divario fisico, tecnico e tattico tra le due formazioni. Ritorno al gol di Dzeko, un po' di turnover ed una squadra ritrovata. Solo buone notizie insomma per Di Francesco.

90'+3
SONO 5! Arriva la manita della Roma. Calcio d'angolo di Florenzi che trova il grande stacco di Dzeko che trova la tripletta.

89'
Prima ammonizione per un calciatore della Roma. Si tratta di Schick, reo di aver tirato una gomitata ai danni di Hubner.

84'
Gol annullato a Fazio per fuorigioco, molto dubbio, su una punizione battuta da Florenzi.

82'
Pura accademia adesso per i giallorossi che tengono il possesso palla accellerando a proprio piacimento. Gli ospiti attendono solo il fischio finale.

79'
Ultimo cambio nel Viktoria Plzen: esce Michal Krmencík ed entra Jakub Reznícek.

75'
Sostituzione nei giallorossi: esce Lorenzo Pellegrini ed entra Nicolò Zaniolo

75'
Sostituzione nella Roma: esce Aleksandar Kolarov ed entra Luca Pellegrini.

74'
POKER ROMA! Grandissimo lancio di Pellegrini per Under. Il turco tenta un pallonetto ma Kozacik riesce a respingere ma sul pallone vagante arriva Kluivert che infila il quarto gol.

70'
OCCASIONE ROMA! Giallorossi che giocano sul velluto. Grandissima apertura di Kluivert che arriva a Dzeko. Il bosniaco stoppa e calcia di destro ma trova la grande risposta di piede di Kozacik.

65'
TERZO GOL DELLA ROMA! Grandissima azione corale dell'attacco giallorosso, conclusa dal grande assist di Pellegrini che mette davanti alla porta Under il quale buca Kozacik con un tocco morbido.

59'
Roma che ha ripreso in mano il pallino del gioco. Molto ispirato Under, sempre nel vivo della manovra.

52'
Roma che ha cominciato in maniera distratta questo secondo tempo. Viktoria Plzen che invece sta mostrando personalità e voglia di riaprire il match, pur senza creare pericoli per la porta di Olsen.

46'
Comincia il secondo tempo.

Termina il primo tempo con la Roma in doppio vantaggio sul Viktoria Plzen. 45 minuti dominati dalla squadra di Di Francesco che ora avrà da gestire la seconda frazione di gioco per non far rientrare in gara la formazione ceca.

40'
RADDOPPIO ROMA! Ancora Dzeko riceve un bel cross da destra di Under, gran stop di petto e conclusione a colpo sicuro col mancino per il 9 giallorosso. Difesa del Viktoria Plzen che però gli concede troppo spazio.

36'
Roma in totale controllo del match, la squadra ceca in questo momento fatica a rendersi pericolosa dalle parti di Olsen.

30'
TRAVERSA! Grandissima azione di Under che si accentra da destra verso sinistra e fa partire un gran tiro che si stampa sul legno.

26'
Roma che ora tenta di abbassare un po' i ritmi facendo girare palla nella propria metà campo.

20'
Viktoria Plzen che quando attacca è sempre pericoloso. Gran cross da sinistra di Limbersky che pesca sul secondo palo Reznik ma il suo colpo di testa termina a lato di poco.

16'
Difesa del Plzen che non riesce a leggere i movimenti di Dzeko. Ancora una volta il bosniaco si allarga verso sinistra ma, servito ottimamente da Cristante, calcia debolmente in porta.

13'
Occasione per il Viktoria Plzen! Gran discesa di Kovarik che arriva sul fondo e appoggia per Krmencik che però spara alto da ottima posizione.

12'
Ancora Dzeko, servito molto bene da N'Zonzi, tenta di incrociare dalla stessa posizione da cui ha trovato il gol ma sulla sua strada trova una deviazione.

9'
Gara che si è messa subito bene per la Roma, che sta controllando il match dando ogni tanto qualche accelerata soprattutto da sinistra con Kolarov e Kluivert.

4'
GOOL ROMA! La sbloccano subito i giallorossi. Gran verticalizzazione di Kolarov che pesca bene Dzeko, la difesa ospite sbaglia il fuorigioco ed il bosniaco davanti a Kozacik non sbaglia.

1'
Ore 21.01: l'arbitro dà il calcio d'inizio.

Ufficiali le scelte dei due allenatori. Per i giallorossi chance dal primo minuto per Kluivert. Riposano De Rossi e Manolas, al loro posto N'Zonzi e Juan Jesus.

Galvanizzata dal successo nel derby, la Roma sfida il Viktoria Plzen nella seconda giornata di Champions League. I giallorossi sono chiamati al successo per smuovere la classifica dopo il tonfo di Madrid contro il Real mentre la squadra di Vrba è reduce dal 2-2 contro il CSKA.
Roma
IN CAMPO (4-3-3)
1 R. Olsen
24 A. Florenzi
20 F. Fazio
5 G. Juan Jesus
11 A. Kolarov 75°
4 B. Cristante
42 S. N'Zonzi
7 L. Pellegrini 75°
17 C. Under 65° 74°
9 E. Dzeko 40° 93°
34 J. Kluivert 74°

IN PANCHINA
83 A. Mirante
18 D. Santon
15 I. Marcano
3 L. Pellegrini 75°
22 N. Zaniolo 75°
14 P. Schick 74° 89°
92 S. El Shaarawy
Allenatore
Eusebio Di Francesco
Viktoria Plzen
IN CAMPO (4-2-3-1)
1 M. Kozacik
14 R. Rezník
4 R. Hubník
2 L. Hejda 52°
8 D. Limbersky
6 R. Prochazka
17 P. Hrosovsky
9 M. Zeman 70°
7 T. Horava 65°
19 J. Kovarik
15 M. Krmencík 79°

IN PANCHINA
16 A. Hruska
90 U. Ekpai 70°
44 L. Pernica
26 D. Kolar 65°
37 J. Reznícek 79°
18 T. Chory
24 M. Havel
Allenatore
Pavel Vrba

Logo Roma

4-3-3

Arbitro: Pawel Raczkowski

Logo Viktoria Plzen

4-2-3-1

1 Olsen
1 Kozacik
24 Florenzi
14 Rezník
20 Fazio
4 Hubník
5 Juan Jesus
2 Hejda
11 Kolarov
8 Limbersky
4 Cristante
6 Prochazka
42 N'Zonzi
17 Hrosovsky
7 Pellegrini
9 Zeman
17 Under
7 Horava
9 Dzeko
19 Kovarik
34 Kluivert
15 Krmencík

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Davide Lusinga

Arbitro
Pawel Raczkowski 6.0
Gestisce una gara tutto sommato facile.

Roma
Allenatore: Eusebio Di Francesco 7.0
Squadra ritrovata. Funziona l'esperimento di Pellegrini trequartista, anche se sarà da rivedere contro avversari di un livello più elevato, ma per il momento va bene così.
Robin Olsen (POR): 6.0
90 minuti da spettatore non pagante.
Alessandro Florenzi (CEN): 6.5
Poco impegnato in fase difensiva, compie una gara di sola spinta.
Federico Fazio (DIF): 6.5
Autoritario contro il tenero attacco ceco.
Guilherme Juan Jesus (DIF): 6.0
Non deve sudare sette camicie per tenere a bada Krmencik.
Aleksandar Kolarov (DIF): 6.5
Si diverte con giocate di fino e tanta corsa sulla fascia.
Bryan Cristante (CEN): 6.5
Recupera tantissimi palloni, gestendoli con ordine. Trova ottime verticalizzazioni.
Steven N'Zonzi (CEN): 6.0
A differenza del suo compagno, lui si limita alla giocata scolastica.
Lorenzo Pellegrini (CEN): 7.0
Periodo magico dopo il gol nel derby. Immarcabile nella nuova posizione da trequartista.
Cengiz Under (ATT): 7.0
Devastante su quella fascia. Fa venire il mal di testa a chiunque provi a togliergli palla.
Edin Dzeko (ATT): 7.5
Serata magica. Niente di meglio di una tripletta europea per festeggiare il ritorno al gol.
Justin Kluivert (CEN): 6.5
Migliora di partita in partita, ma la sensazione è che le potenzialità di questo ragazzo siano molto superiori di quello che sta mostrando.
Luca Pellegrini (DIF): 6.0
Nicolò Zaniolo (CEN): 6.0
Patrik Schick (ATT): 6.0
Viktoria Plzen
Allenatore: Pavel Vrba 5.0
La sua squadra ha idee di calcio offensivo, ma oltre ad una difesa che fa acqua da tutte le parti c'è un divario impressionante tra le due squadre-
Matus Kozacik (POR): 5.0
Partita ingiudicabile per lui. Praticamente un bersaglio per gli attaccanti giallorossi.
Radim Rezník (DIF): 5.0
Ha una buona occasione nel primo tempo, poi scompare come tutta la sua squadra.
Roman Hubník (DIF): 4.5
Disastroso in marcatura su Dzeko.
Lukas Hejda (DIF): 4.5
Come il compagno di reparto, non ne azzecca una.
David Limbersky (DIF): 5.5
Nella povertà tecnica dei suoi, si rivela uno dei meno peggio.
Roman Prochazka (CEN): 5.0
Passa 90 minuti a rincorrere gli avversari senza vedere mai la palla.
Patrik Hrosovsky (CEN): 5.0
Fatica come tutto il centrocampo dei cechi.
Martin Zeman (CEN): 5.0
Sprazzi nei primi 10 minuti, poi affonda come tutto il resto della squadra.
Tomas Horava (CEN): 5.5
L'unico che prova qualcosa in fase offensiva, ma predica nel deserto e dopo un po' cala anche lui.
Jan Kovarik (CEN): 5.0
Un fantasma nel prato dell'Olimpico.
Michal Krmencík (ATT): 5.0
Poco supportato, costretto alla lotta con due pesi massimi come Fazio e Jesus.
Ubong Moses Ekpai (CEN): 5.0
Daniel Kolar (CEN): 5.0
Jakub Reznícek (ATT): 5.0

Roma-Viktoria Plzen 5-0

MARCATORI: 4' Dzeko (R), 40' Dzeko (R), 65' Under (R), 74' Kluivert (R), 90+3' Dzeko (R).
ROMA (4-3-3): Olsen 6; Florenzi 6,5, Fazio 6,5, Juan Jesus 6, Kolarov 6,5 (75' Pellegrini 6) ; Cristante 6,5, N'Zonzi 6, Pellegrini 7 (75' Zaniolo 6) ; Under 7 (74' Schick 6) , Dzeko 7,5, Kluivert 6,5.
A disposizione: Mirante, Santon, Marcano, El Shaarawy.
Allenatore: Eusebio Di Francesco 7.
VIKTORIA-PLZEN (4-2-3-1): Kozacik 5; Rezník 5, Hubník 4,5, Hejda 4,5, Limbersky 5,5; Prochazka 5, Hrosovsky 5; Zeman 5 (70' Ekpai 5) , Horava 5,5 (65' Kolar 5) , Kovarik 5; Krmencík 5 (79' Reznícek 5) .
A disposizione: Hruska, Pernica, Chory, Havel.
Allenatore: Pavel Vrba 5.
ARBITRO: Pawel Raczkowski 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 52' Hejda (V); 89' Schick (R).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 8-1.
RECUPERO: pt 0, st 0