Champions League 2018-2019
Champions League 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Calcio | Champions League 2018-2019 3^ giornata Paris Saint Germain Napoli

3° giornata Champions League 2018-2019

Stadio Parco dei Principi

24 ottobre 2018 ore 21:00

Arbitro: Felix Zwayer

Paris Saint Germain

62° S. Mario Rui (Aut.)
90° +4 A. Di Maria

Logo Paris Saint Germain
2
-
2

Conclusa

Logo Napoli

Napoli

29° L. Insigne
77° D. Mertens
62° S. Mario Rui (Aut.)
90° +4 A. Di Maria

Napoli

Logo Napoli
2
29° L. Insigne
77° D. Mertens

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Massimiliano Grimaldi
Mostra dettagli:

 Il Napoli vede sul finale sfuggire la vittoria. Una squadra che per lunghi tratti ha messo il più quotato Psg, sfiorando l'impresa di uscire con i tre punti dal Parco dei Principi. Partenza a razzo dei padroni di casa, che nei primi 10' minuti mettono sotto gli azzurri di Ancelotti. Poi Hamsik e compagni si scrollano di dosso il timore reverenziale e sfiorano subito il vantaggio con Mertens, che chiude concludendo sulla traversa, un'azione manovrata come sempre griffata Made in Naples. E' solo il preludio al gol che arriva al 29' e porta la firma del solito Insigne. Il primo tempo si chiude con il Napoli in pieno controllo del match, in vantaggio per 1-0. Insigne deve lasciare il campo al suo posto entra Zielinsky, il Psg prova a rientrare in partita, ma gli azzurri controllano bene il match, e solo un autogol di Mario Rui, che nel tentativo di prendere il pallone in scivolata deposita la palla alle spalle di Ospina, regala il pari ai padroni di casa. Gli azzurri riprendono a giocare e il Psg torna a soffrire. Il grande pressing e il possesso palla, premiano ancora il Napoli che al 77' trova il nuovo gol del sorpasso con Mertens, abile come un rapace, ad approfittare di un pallone vagante in area, dopo la conclusione dell'ottimo Fabian Ruiz. Quando ormai il traguardo sembra vicinissimo, nell'ultimo dei cinque minuti di recupero accordati dal direttore di gara, il Psg trova il pareggio grazie ad un colpo da biliardo di una delle sue stelle. Di Maria dal limite sfodera un sinistro a giro che termina la sua corsa alle spalle di Ospina e fa esplodere il Parco dei Principi. Al triplice fischio il Napoli recrimina per una vittoria sfuggita nel finale, e dopo aver dominato la gara ai punti, al cospetto di una corazzata come il Psg. 

Arriva il triplice fischio del direttore di gara che decreta il pareggio tra Psg e Napoli: 2-2 il risultato finale grazie alle reti di Insigne al 29' del primo tempo. Nella ripresa il Psg torna in partita al 62' grazie ad un autogol di Mario Rui, ma ci pensa Mertens al 77' a riportare il Napoli avanti. Nel finale, in pieno recupero, al 94' Di Maria pesca al cilindro un sinistro a giro che batte Ospina e regala il pari ai francesi. 

90'+7
Calcio di punizione per il Napoli, Palla dentro per la testa di Milik che non trova il pallone per un soffio

90'+5
Brutto fallo su Mario Rui e ammonizione per Julian Draxler

90'+4
Contropiede del Psg che trova il goal del pareggio in pieno recupero grazie a Angel Di Maria, con un sinistro a giro incredibile che batte Ospina

90'+3
Ammonito anche  David Ospina

90'+3
Fallo di Kylian Mbappé su Marques Loureiro Allan, che guadagna un calcio di punizione incredibile. Partita monumentale del mediano del Napoli

90'+2
Ancora cinque giri di lancette prima del triplice fischio, cinque minuti di sofferenza con il Psg che spinge alla ricerca disperata del gol del pareggio

90'+1
Cinque minuti di recupero assegnati dal direttore di gara

90'
Il Psg si getta in avanti, ma il Napoli chiude bene e tiene le due linee strette

88'
Ultima sostituzione anche per il Napoli: esce José Maria Callejon ed entra Marko Rog

87'
Neymar calcia al centro il pallone, allontana la difesa azzurra

86'
Ammonito per Nikola Maksimovic

85'
Calcio d'angolo di José Maria Callejon, colpo di testa del neo entrato Milik che spedisce di pochissimo sull'esterno della rete

85'
Sostituzione: esce Dries Mertens ed entra Arkadiusz Milik

85'
Traversone di Mario Rui per la testa di Mertens, Aerola in angolo

84'
Ultima sostituzione per il Psg: esce Marco Verratti ed entra Moussa Diaby

83'
Calcio d'angolo conquistato dal Psg sulla punizione battuta da Da Silva Santos Junior Neymar, deviata da Ospina sul fondo

82'
Ammonito José Maria Callejon, per aver toccato il pallone con un braccio saltando sulla punizione di Neymar

81'
Fallo di  José Maria Callejon su Adrien Rabiot. Calcio di punizione per il Psg

80'
Meritato il vantaggio per gli uomini di Ancelotti, che dopo il pareggio del Psg aveva iniziato a giocare nuovamente la palla. Bravo nell'azione del gol Fabian Ruiz che prova la botta, che innesca la deviazione involontaria di Marquinhos, con la palla che finisce al folletto belga che batte Areola

77'
Il Napoli trova il goal del nuovo vantaggio grazie a Dries Mertens

76'
Sostituzione per il Psg: esce Edinson Cavani ed entra Julian Draxler

75'
Zielinsky apre bene per Callejon, ma lo spagnolo è in posizione di fuorigioco

74'
Neymar che prova a sfondare centralmente, ma chiude bene la difesa del Napoli, con Mertens che va a contrasto e gli strappa il pallone. Il brasiliano cade in area, ma per il direttore di gara non ci sono gli estremi per il rigore

72'
Fasi di gioco, con il Napoli che riesce a palleggiare

69'
Azione manovrata del Napoli che porta al tiro Dries Mertens, con il pallone a giro che termina di poco al lato

67'
Calcio d'angolo per il Napoli. Sul pallone c'è Piotr Zielinski. Il pallone dopo un rilancio della difesa arriva a Fabian Ruiz che prova la botta che termina alle stelle

66'
Gioco fermo perché si è fatto male Mbappé

64'
Momento del match a favore del Psg, che in questo momento mette alle corde il Napoli

62'
Il Psg trova il pareggio grazie ad autogoal di Silva Duarte Mario Rui, che in scivolata tocca il pallone che termina alle spalle di Ospina

61'
Tiro in porta di Dries Mertens, dopo un'azione manovrata del Napoli, parata da Alphonse Areola

60'
Fallo di Marek Hamsik su Adrien Rabiot

59'
Cavani protesta per un fallo in area di Mario Rui. Per il direttore di gara non c'è nulla

56'
Ancora un calcio d'angolo per il Psg con il solito Da Silva Santos Junior Neymar. Allontana per un attimo la difesa azzurra, poi di nuovo il pallone torna ai padroni di casa

54'
Prima sostituzione per il Napoli: esce Lorenzo Insigne per un problema allo sterno, ed entra Piotr Zielinski

53'
Ancora un calcio d'angolo per i padroni di casa, con il solito Da Silva Santos Junior Neymar sulla bandierina

53'
Calcio d'angolo per il Psg, sul pallone Da Silva Santos Junior Neymar

52'
Colpdo di testa di Thomas Meunier parata di David Ospina in angolo

51'
Azione gol del Psg. Da Silva Santos Junior Neymar prova la botta, David Ospina si allunga e devia il pallone. Da due passi Cavani spedisce fuori, ma l'ex attaccante azzurro era finito comunque in posizione di fuorigioco

49'
Fallo di Kalidou Koulibaly su Kylian Mbappé. Calcio di punizione per il Psg

48'
Il Napoli, invece, rimane con lo stesso schieramento della prima frazione di gioco, con Insigne che sembra abbia recuperato dalla botta alla caviglia rimediata nel finale di tempo

47'
Il Psg passa con la difesa a tre, con Di Maria che scala sulla corsia esterna per giocare su tutta la fascia sinistra. Si tratta di un 3-4-3

46'
Prima sostituzione per il Psg: esce Juan Bernat ed entra Thilo Kehrer

Il Napoli senza timori reverenziali ha affrontato i primi 45' minuti di gioco, mettendo sotto i padroni di casa del Psg. Napoli organizzato, attento e pronto a pressare alto. Proprietà di palleggio degli azzurri che ha messo in difficoltà i francesi, sotto al 29' grazie al gol di Lorenzo Insigne, imbeccato perfettamente nel corridoio da Callejon. Ci ha pensato, poi, il numero 24 con un pallonetto delizioso a battere Aerola e portare in vantaggio gli azzurri. Napoli che recrimina anche per la traversa colpita sullo 0-0 da Mertens

Il primo tempo termina con il Napoli in vantaggio per 1-0 grazie alla rete di Lorenzo Insigne arrivata al 29' minuto di gioco

45'+2
Ancora Napoli pericoloso con un tiro a giro di Lorenzo Insigne che termina alto sulla traversa

45'+1
Il Napoli chiude all'attacco, con una rimessa laterale. Sul pallone Mario Rui

45'
Due minuti di recupero assegnati dal direttore di gara

44'
Napoli ancora pericoloso con Insigne, ma non si chiude il triangolo con Fabian Ruiz

43'
Il Napoli chiude in attacco conservando il possesso palla

40'
Conclusione di Di Maria deviata da Maksimovic in fallo laterale, con il centrale azzurro che rimane colpito. Gioco fermo

38'
Contropiede del Psg che porta alla conclusione Kylian Mbappé. Tiro parato da David Ospina

37'
Grande palleggio del Napoli che sta mettendo in difficoltà il Psg

36'
Ancora Napoli pericolo con il tiro al volo di Lorenzo Insigne che termina sul fondo

35'
Conclusione fuori di Fabian Ruiz, dopo essersi liberato con un bel gioco di gambe

33'
Secondo ammonito del match per il Napoli. Silva Duarte Mario Rui prende il giallo per fallo su Mbappé

32'
Intanto Callejon è stato colpito duro. Gioco fermo

31'
Il Napoli da oltre 10 minuti stava giocando meglio del Psg, ed è arrivato il gol di Insigne, alla seconda rete in questa Champions

29'
Grande azione del Napoli con Callejon che serve nel corridoio Lorenzo Insigne, che davanti ad Aerola lo supera con un pallonetto delizioso

28'
Il Napoli è padrone del campo in questo momento e mette in difficoltà il Psg

26'
Azione manovrata del Napoli che porta al tiro José Maria Callejon, parata a terra di Alphonse Areola

24'
Traversone dalla sinistra di Mario Rui con Mertens che attacca bene il primo palo e anticipa tutti, colpendo in pieno la traversa

23'
Il Napoli ci prova con lo sganciamento di Mario Rui, che termina direttamente tra le braccia di Aerola

21'
Sganciamento offensivo del Psg con la conclusione da parte di Juan Bernat, che termina sul fondo

20'
Conclusione dalla distanza che termina fuori da parte di Marques Loureiro Allan

18'
Dagli sviluppi del calcio d'angolo battuto dal solito Da Silva Santos Junior Neymar, il pallone arriva a Cavani che però non si rende pericoloso

18'
Tiro respinto di Edinson Cavani, con la parata di David Ospina. Mario Rui che mette in angolo

17'
Il Napoli pressa alto e il Psg ha difficoltà ad uscire

16'
Fallo di Marco Verratti su  Dries Mertens, calcio di punizione per il Napoli

15'
Dagli sviluppi del corner il pallone arriva sul secondo palo Kylian Mbappé che conclude fuori

14'
Secondo calcio d'angolo per il Psg. Sul pallone c'è Da Silva Santos Junior Neymar

13'
Ancora un fallo di Dries Mertens su  Da Silva Santos Junior Neymar

12'
Koulibaly mastodontico in area, ferma l'uno due tra Mbappé e Neymar

11'
Neymar continua a zoppicare dopo il fallo subito da Mertens, preoccupazione sulla panchina francese

10'
Fallo subito da Marco Verratti da parte di Marques Loureiro Allan

9'
Entrata dura su Neymar, ammonito Dries Mertens

9'
Napoli che prova a ragionare, ma il passaggio di Mertens per Insigne è troppo lungo ed è preda del Psg

7'
Palla lunga di Neymar e conclusione al volo che finisce fuori da parte di Edinson Cavani

6'
Ammonito Aoas Correa Marquinhos, per fallo su Mertens

4'
Calcio d'angolo calcio numero uno per il Psg, con la difesa del Napoli che mette fuori il pallone 

3'
Psg subito pericoloso con una conclusione di Edinson Cavani respinta da David Ospina

2'
Subito forte il pressing del Napoli che recupera il pallone

1'
Il calcio d'inizio a favore del Psg che ora manovra

Tutto pronto per questa sfida stellare tra Psg e Napoli. Manca pochissimo al calcio d'inizio di questa terza gara del girone che vede gli azzurri di Ancelotti primi con 4 punti all'attivo, frutto di un pareggio e una vittoria, mentre per i francesi i punti all'attivo sono 3

Manca circa mezz'ora al fischio d'inizio della sfida tra Paris Saint Germain e Napoli, con i due tecnici che hanno svelato le formazioni ufficiali che si affronteranno al Parco dei Principi. Il Psg non se la passa benissimo dal punto di vista degli infortunati. Mancheranno, infatti, il centrale Thiago Silvia, ultimo indisponibile che s'aggiunge a Kurzawa e Dani Alves, oltre a Buffon che ha da scontare ancora un turno di squalifica. Tuchel si affida ancora una volta al 4-2-3-1, lanciando in difesa Kimpembe accanto a Marquinhos, con il ritorno di Meunier a destra e Bernat confermato sul lato opposto. La coppia di mediani davanti alla difesa sarò formata dall'italianissimo Verratti e da Rabiot. Sulla trequarti, Di Maria recupera in extremis è preferito a Draxler, e andrà a formare il terzetto con Mbappé, Neymar alle spalle dell'ex Cavani. Ancelotti non si smentisce neanche per questa sfida e cambia ancora volto al suo Napoli. Confermato il quartetto difensivo visto contro il Liverpool, con Maksimovic che rileva Hysaj sulla destra, mentre al centro conferma per Raul Albiol e Koulibaly, con Mario Rui a sinistra, con licenza di offendere. Al centro, Hamsik torna in cabina di regia con accanto il mastino Allan e lo spagnolo Fabian Ruiz che vince il ballottaggio con Zielinski, che si accomoda in panchina, mentre a completare il reparto c'è il solito Callejon. Panchina anche per Milik, con Mertens che farà coppia con il rientrante Lorenzo Insigne.  

Al Parco dei Principi va di scena la super sfida tra Paris Saint Germain e Napoli, che può decidere il cammino di una delle due formazioni in questo girone di Champions.Una vittoria e una sconfitta fin qui in questa competizione per i francesi, che si giocano tutto in questo doppio confronto con gli azzurri. Tutto questo senza dimenticare l'indagine aperta dalla UEFA sulla presunta combine nel match casalingo con la Stella Rossa che in qualche modo potrebbe stravolgere le gerarchie in classifica. Il Napoli arriva a Parigi con i gradi di capolista del girone, dopo aver superato al San Paolo il Liverpool, grazie alla rete di Insigne, che torna titolare dopo le noie muscolari che lo avevano tenuto fuori contro l'Udinese. Gli azzurri per poter puntare al superamento del turno, in questo girone di ferro, dovranno assolutamente tornare a casa da questa trasferta con un punto, per poi giocarsi il tutto per tutto martedì 6 novembre a Fuorigrotta nel match di ritorno con i francesi.  

Paris Saint Germain
IN CAMPO (4-2-3-1)
16 A. Areola
12 T. Meunier
5 A. Marquinhos
3 P. Kimpembe
14 J. Bernat 46°
6 M. Verratti 84°
25 A. Rabiot
7 K. Mbappé
10 D. Neymar
11 A. Di Maria 94°
9 E. Cavani 76°

IN PANCHINA
50 S. Cibois
4 T. Kehrer 46°
23 J. Draxler 76° 95°
24 C. Nkunku
34 S. Nsoki
31 E. Choupo-Moting
27 M. Diaby 84°
Allenatore
Thomas Tuchel
Napoli
IN CAMPO (4-4-1-1)
25 D. Ospina 93°
19 N. Maksimovic 86°
33 R. Albiol
26 K. Koulibaly
6 S. Mario Rui 33° 62°
5 M. Allan
17 M. Hamsik
8 F. Ruiz
7 J. Callejon 88° 82°
14 D. Mertens 85° 77°
24 L. Insigne 54° 29°

IN PANCHINA
27 O. Karnezis
2 K. Malcuit
23 E. Hysaj
20 P. Zielinski 54°
30 M. Rog 88°
42 A. Diawara
99 A. Milik 85°
Allenatore
Ancelotti Carlo

Logo Paris Saint Germain

4-2-3-1

Arbitro: Felix Zwayer

Logo Napoli

4-4-1-1

16 Areola
25 Ospina
12 Meunier
19 Maksimovic
5 Marquinhos
33 Albiol
3 Kimpembe
26 Koulibaly
14 Bernat
6 Mario Rui
6 Verratti
5 Allan
25 Rabiot
17 Hamsik
7 Mbappé
8 Ruiz
10 Neymar
7 Callejon
11 Di Maria
14 Mertens
9 Cavani
24 Insigne

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Massimiliano Grimaldi

Arbitro
Felix Zwayer 6.0
Direzione sufficiente, manca un cartellino rosso nel finale di gara per Draxler, per fallo su Mario Rui, solo ammonito

Paris Saint Germain
Allenatore: Thomas Tuchel 5.5
Il Psg è una corazzata, ma al cospetto del Napoli non si vede. La sua squadra soffre molto per lunghi tratti, e solo un autogol di Mario Rui e una magia di Di Maria salvano il tecnico dei transalpini
Alphonse Areola (POR): 6.0
Due reti subite e qualche intervento apprezzabile
Thomas Meunier (DIF): 6.5
Il migliore della difesa francese. Quando spinge spesso mette in apprensione la retroguardia azzurra
Aoas Correa Marquinhos (DIF): 5.5
Diverse sbavature, come in occasione del gol di Mertens. Sente troppo l'assenza di Thiago Silva
Presnel Kimpembe (DIF): 5.5
Spesso in difficoltà quando viene pressato. Rischia spesso la frittata
Juan Bernat (DIF): 5.5
Più attento a difendere che ad offendere, visto il peso offensivo del Psg, non incide quasi mai sul match
Marco Verratti (CEN): 6.5
Buona gara dell'italiano che lotta da solo contro la mediana del Napoli, che questa sera è veramente in grande spolvero
Adrien Rabiot (CEN): 5.5
Spesso in difficoltà, anche perché soffre lo strapotere del centrocampo azzurro, in superiorità numerica
Kylian Mbappé (ATT): 6.0
Qualche accelerazione importante, ma niente di quello che ci ha abituato il campione del mondo
Da Silva Santos Junior Neymar (ATT): 6.5
Il brasiliano prova a mettersi sulle spalle la squadra, ma al di là di qualche giocata da circo, e qualche accelerazione importante, non riesce ad incidere come dovrebbe
Angel Di Maria (CEN): 6.5
Tira fuori dal cilindro una giocata delle sue, quando ormai il tempo è scaduto e nessuno ci crede più
Edinson Cavani (ATT): 5.5
Ancora una prova opaca per l'ex azzurro, amatissimo dai suoi ex tifosi
Thilo Kehrer (DIF): 6.0
Entra per dare solidità alla difesa francese
Julian Draxler (CEN): 5.0
Viene graziato dal direttore di gara, che gli mostra solo il giallo per il fallo su Mario Rui
Moussa Diaby (CEN): s.v.
Pochi minuti per lui che si segnala solo per qualche accelerazione
Napoli
Allenatore: Ancelotti Carlo 7.0
Ancora una gara magistrale del suo Napoli, che mette per lunghi tratti in difficoltà il più quotato Psg. Il Napoli sta crescendo e dopo il pareggio al Parco dei Principi ha anche la consapevolezza di essere ormai una grande squadra, matura, che può giocarsela con tutti
David Ospina (POR): 6.5
Qualche dubbio sulla conclusione di Di Maria che regala il gol del pari al Psg a termo scaduto. Per il resto, alcuni interventi importanti, ed una gara nel complesso attenta
Nikola Maksimovic (DIF): 6.5
Una gara maiuscola per l'ex granata, schierato ancora una volta da terzino bloccato sulla corsia di destra
Raul Albiol (DIF): 7.0
Attento, puntuale e preciso, comanda la difesa da vero leader
Kalidou Koulibaly (DIF): 7.0
Come il compagno di reparto, gioca una gara perfetta. Sempre in anticipo e sempre pulito in tutte le chiusure
Silva Duarte Mario Rui (DIF): 6.5
Peccato che l'autogol abbia macchiato una gara importante. Corre e spinge sulla corsia mancina, dando una grossa mano sia in fase difensiva che offensiva
Marques Loureiro Allan (CEN): 8.0
Il migliore in campo in assoluto, l'incubo di tutti i giocatori del Psg, che rincorre in ogni zona del campo. Strappa palloni in quantità industriale, fa ripartire la squadra, non sbaglia un passaggio. Il vero uomo in più di questa squadra
Marek Hamsik (CEN): 6.5
Lucido, preciso, sempre nel vivo del gioco. Una delle migliori partite del capitano nel nuovo ruolo di regista disegnato da Ancelotti
Fabian Ruiz (CEN): 7.5
Prima da centrocampista, poi da trequartista, lo spagnolo dimostra ancora una volta di essere un acquisto azzeccato. Qualità, quantità e anche puntualità nell'inserirsi in zona gol. Da una sua conclusione poi deviata, arriva il gol di Mertens che riporta in vantaggio il Napoli
José Maria Callejon (ATT): 6.5
Solita gara generosa dello spagnolo, che quando spinge fa sempre male, mentre quando difende diventa determinante
Dries Mertens (ATT): 7.5
Un gol e una traversa, oltre a tanta corsa e la lucidità di rimanere sempre nel vivo del gioco, aiutando anche la squadra quando ne ha bisogno
Lorenzo Insigne (ATT): 7.0
Quarantacinque minuti di altissimo livello per l'attaccante azzurro, che segna un gol importante, superando Aerola con un pallonetto delizioso. Esce ad inizio ripresa per un colpo allo sterno
Piotr Zielinski (CEN): 6.5
Parte come un diesel, e il Napoli rischia di prendere un paio di contropiedi pericolosi, poi pian piano con il passare dei minuti entra in partita e si rende pericoloso
Marko Rog (CEN): s.v.
Entra per dare solidità e nuova linfa alla mediana azzurra
Arkadiusz Milik (ATT): s.v.
Entra e sfiora subito la rete, girando di testa sull'esterno della rete, un calcio d'angolo di Callejon

Paris Saint Germain-Napoli 2-2

MARCATORI: 29' Insigne (N), 62' Mario Rui (Aut.) (N), 77' Mertens (N), 90+4' Di Maria (P).
PARIS-SAINT-GERMAIN (4-2-3-1): Areola ; Meunier , Marquinhos , Kimpembe , Bernat (46' Kehrer ) ; Verratti (84' Diaby ) , Rabiot ; Mbappé , Neymar , Di Maria ; Cavani (76' Draxler ) .
A disposizione: Cibois, Nkunku, Nsoki, Choupo-Moting.
Allenatore: Thomas Tuchel 5,5.
NAPOLI (4-4-1-1): Ospina ; Maksimovic , Albiol , Koulibaly , Mario Rui ; Allan , Hamsik , Ruiz , Callejon (88' Rog ) ; Mertens (85' Milik ) ; Insigne (54' Zielinski ) .
A disposizione: Karnezis, Malcuit, Hysaj, Diawara.
Allenatore: Ancelotti Carlo 7.
ARBITRO: Felix Zwayer 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 6' Marquinhos (P); 9' Mertens (N); 33' Mario Rui (N); 82' Callejon (N); 86' Maksimovic (N); 90' Ospina (N); 90' Draxler (P).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 7-2.
RECUPERO: pt 0, st 0