Champions League 2018-2019
Champions League 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

16 aprile 2019 ore 21:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Clement Turpin

Juventus

28° D. Cristiano Ronaldo

1
-
2

Conclusa

Ajax

34° D. Van de Beek
67° M. De Ligt
28° D. Cristiano Ronaldo

Ajax


2
34° D. Van de Beek
67° M. De Ligt

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Giovanni Rolle
Mostra dettagli:

RISULTATO FINALE: JUVENTUS-AJAX 1-2: la Juventus esce dalla Champions, perdendo in casa contro l'Ajax con il punteggio di 2-1. Gli olandesi vincono meritatamente contro una Juve dominata sul piano del gioco, nella quale il migliore in campo è stato  Wojciech Szczesny, che ha negato per due volte il gol ai biancorossi prima dell'incornata  decisiva di De Light su calcio d'angolo. 

Finisce la partita con il trionfo dell'Ajax. Dopo il Real Madrid i lancieri di Amsterdam sbancano il campo di un'altra favorita. .

90'+4
ammonito Dos Santos Aveiro Cristiano Ronaldo

90'+3
Tre minuti di recupero. 

90'+1
Dopo il silent check il gioco riprende con il pallone in possesso degli olandesi: niente rigore per i bianconeri. 

90'
I bianconeri reclamano a gran voce il penalty per un intervento di mano di De Jong. 

89'
Sostituzione: esce Hakim Ziyech ed entra Klaas-Jan Huntelaar

83'
tiro fuori di Lasse Schone

82'
Sostituzione: esce Daley Sinkgraven ed entra Lisandro Magallan

82'
Colpo di testa in tufo di Ronaldo e parata di Onana, ma il portoghese era in fuorigioco. 

81'
Sostituzione: esce Federico Bernardeschi ed entra Rodrigo Bentancur

80'
Annullato un gol a Tadic per fuorigioco. 

80'
Colpo di testa di Ronaldo sul cross di Cancelo e palla fra le mani di Onanas,con il portoghese che reclama il penalty. 

76'
Ai bianconeri adesso servirebbero due gol per passare il turno. 

76'
Colpo di testa fuori di Kean sul traversone di Cancelo. 

75'
Neres si mangia clamorosamente il pallone del possibile 1-3. 

69'
ammonito Emre Can

67'
GOL!!!!!! JUVENTUS-AJAX 1-2: sul corner battuto da  Schone svetta di testa De Light che incorna alle spalle di Szczesny

67'
assist di Lasse Schone goal di Matthijs De Ligt

64'
Sostituzione: esce Mattia De Sciglio ed entra Joao Cancelo

64'
Grande intervento in anticipo di Pjanic che intercetta il passaggio di Tadic destinato sui piedi di Ziyech.  

62'
Kean spreca un'occasione favorevole tirando fuori da buona posizione. 

58'
Ancora  Szczesny deve superarsi ,volando a prendere il tiro a giro di Van der Beek. 

56'
Colpo di testa fuori di Ronaldo sul corner battuto da Pjanic. 

53'
Miracolo di Szczesny su Ziyech. 

52'
Sugli sviluppi del corner Blind manda fuori di testa. 

52'
Bella azione manovrata dell'Ajax che conquista un corner. 

46'
Inizia il secondo tempo di Juventus-Ajax con un cambio nelle file bianconere: c'è Kean al posto di Dybala. 

46'
Sostituzione: esce Paulo Dybala ed entra Moise Kean

FINALE PRIMO TEMPO: JUVENTUS-AJAX 1-1. Il primo tempo all'Allianz Stadium finisce con il risultato della gara di andata. Ai bianconeri serve un altro gol per evitare i supplementari e strappare il biglietto per le semifinali. 

Dopo un lungo recupero, quasi cinque minuti, l'arbitro manda le due squadra al riposo sul parziale di 1-1. 

45'+1
fuorigioco di David Neres

37'
La rete dell'Ajax viene convalidata dal Var. C'era De Sciglio a tenere il gioco il giocatore olandese. 

34'
goal di Donny Van de Beek

34'
GOL!!!!!! Pareggio di Van de Beek.

33'
Tiro-cross fuori di Cristiano Ronaldo. 

32'
tiro in porta di Miralem Pjanic parata di André Onana

31'
Confermato il gol di Cristiano Ronaldo. C''era una spinta su un giocatore dell'Ajax ma da parte di un suo compagno.  

30'
L'arbitro va a consultare il Var. 

28'
GOL!!!!!!!!!!!! JUVENTUS-AJAX 1-0: sul calcio d'angolo di Bernardeschi incorna sempre lui: Cristiano Ronaldo. 

28'
assist di Miralem Pjanic goal di Dos Santos Aveiro Cristiano Ronaldo

27'
L'Ajax prova a proporsi con delle azioni manovraste. 

27'
tiro fuori di Joel Veltman

23'
tiro da fuori area di Dybala con Onana che para con uno spettacolare tuffo. 

22'
Ziyech riesce a destreggiarsi nell'area bianconera intasata e a servire un assist per Van de Beek, che tira però fuori. 

19'
Bernardeschi vinca il duello con Sinkgraven, ma il suo passaggio verso Ronaldo è errato. 

11'
Sostituzione: esce Noussair Mazraoui ed entra Daley Sinkgraven

10'
Ancora problemi per Mazraoui, di nuovo a terra soccorso dai sanitari dell'Ajax. 

8'
Riprende il gioco, con Mazraoui a bordo campo pronto a rientrare. 

7'
L'arbitro ferma il gioco perché c'è un giocatore dell'Ajax a tratta: si tratta di Mazraoui.

6'
Il tentativo di rinvio di Onana viene intercettato da Emre Can,che però non riesce a controllare la sfera. 

1'
Inizia la sfida fra Juventys e Ajax. In ballo ci sono le semifinali di Champions League.

Manca poco più di un'ora al calci d'inizio di Juventus-Ajax. Squadre in campo per il riscaldamento. In attacco c'è Dybala insieme a Ronaldo e Bernardeschi. Per la fascia destra Allegri sceglie De Sciglio, lasciando in panchina Cancelo. Centrocampo a tre con Matuidi, Pjanic ed Emre Can. 

Tutto pronto per Juventus-Ajax, match valido per il ritorno dei quarti di finale di Champions League.
Juventus
IN CAMPO (4-3-3)
1 W. Szczesny
2 M. De Sciglio 64°
19 L. Bonucci
24 D. Rugani
12 L. Alex Sandro
5 M. Pjanic 28°
14 B. Matuidi
23 E. Can 69°
33 F. Bernardeschi 81°
10 P. Dybala 46°
7 D. Cristiano Ronaldo 28° 94°

IN PANCHINA
21 C. Pinsoglio
15 A. Barzagli
20 J. Cancelo 64°
30 R. Bentancur 81°
6 S. Khedira
37 L. Spinazzola
18 M. Kean 46°
Allenatore
Massimiliano Allegri
Ajax
IN CAMPO (4-3-3)
24 A. Onana
3 J. Veltman
4 M. De Ligt 67°
17 D. Blind
12 N. Mazraoui 11°
6 D. Van de Beek 34°
20 L. Schone 67°
21 F. De Jong
7 D. Neres
22 H. Ziyech 89°
10 D. Tadic

IN PANCHINA
15 M. Bruno Varela
2 R. Kristensen
8 D. Sinkgraven 82° 11°
3 L. Magallan 82°
40 J. Ekkelenkamp
30 D. De Wit
25 K. Dolberg
9 K. Huntelaar 89°
Allenatore
Erik Ten Hag

4-3-3

Arbitro: Clement Turpin

4-3-3

1 Szczesny
24 Onana
2 De Sciglio
3 Veltman
19 Bonucci
4 De Ligt
24 Rugani
17 Blind
12 Alex Sandro
12 Mazraoui
5 Pjanic
6 Van de Beek
14 Matuidi
20 Schone
23 Can
21 De Jong
33 Bernardeschi
7 Neres
10 Dybala
22 Ziyech
7 Cristiano Ronaldo
10 Tadic

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Giovanni Rolle

Arbitro
Clement Turpin 6.0
Forse poteva starci il rigore per fallo di mani richiesto dai bianconeri.

Juventus
Allenatore: Massimiliano Allegri 4.5
Il vero obiettivo della stagione svanisce nel modo peggiore, la Juve esce dalla Champions dominata sul piano del gioco in casa oropria.
Wojciech Szczesny (POR): 7.0
Il migliore in campo dei bianconeri è il portiere ed è tutto dire.
Mattia De Sciglio (DIF): 5.5
Poco lucido.
Leonardo Bonucci (DIF): 5.0
Anche lui viene preso in mezzo dalle veloci triangolazioni degli olandesi.
Daniele Rugani (DIF): 5.0
Non riesce a ripetere la bella prestazione dell'andata.
Lobo Silva Alex Sandro (DIF): 5.0
Si fa passare spesso e anche il fase di attacco riesce a combinare poco.
Miralem Pjanic (CEN): 5.5
Compie un gran salvataggio su Ziyech, ma anche lui finisce nel tritacarne dell'Ajax.
Blaise Matuidi (CEN): 5.5
Il calcio champagne. degli olandesi va di traverso anche al lottatore juventino.
Emre Can (CEN): 5.5
Assiste impotente ai fraseggi degli olandesi.
Federico Bernardeschi (CEN): 4.5
Non ne azzecca una.
Paulo Dybala (ATT): 5.0
Doveva serata e invece allegri lo toglie dopo un tempo.
Dos Santos Aveiro Cristiano Ronaldo (ATT): 6.5
Era stato preso per dare l'assalto alla Chhampions. Non ci è riuscito ma almeno ha fatto il suo.
Joao Cancelo (DIF): 5.0
Prova e mettere qualche pallone per la testa di Ronaldo, ma sbaglia parecchio.
Rodrigo Bentancur (CEN): s.v.
Non giudicabile.
Moise Kean (ATT): 5.5
Fallisce l'occasione che poteva rimettere in corsa la Juve.
Ajax
Allenatore: Erik Ten Hag 8.0
Dopo il Real i suoi ragazzi danno una lezione di calcio anche alla Juve.
André Onana (POR): 6.5
Se la cava anche coi piedi.
Joel Veltman (DIF): 6.5
Attento e ordinato.
Matthijs De Ligt (DIF): 7.5
Giganteggia sia in difesa che in attacco nell'occasione del gol che manda in semifinale i lancieri.
Daley Blind (DIF): 7.0
Non sbaglia un colpo.
Noussair Mazraoui (CEN): s.v.
Si fa male quassi subito.
Donny Van de Beek (CEN): 7.0
Lucido e reattivo in occasione del gol.
Lasse Schone (CEN): 7.0
E' sempre nel posto giusto.
Frenkie De Jong (CEN): 6.5
Non era al meglio, ma è bastato.
David Neres (CEN): 7.0
Incontenibile quando parte, deve aggiungere un pizzico di concretezza.
Hakim Ziyech (CEN): 6.0
Un po' impreciso ma sempre pericoloso.
Dusan Tadic (CEN): 7.0
Tiene in apprensione l'intera retroguardia juventina.
Daley Sinkgraven (DIF): 6.0
Subentra a ed è sostituito, ma dà il suo contributo.
Lisandro Magallan (DIF): s.v.
Non giudicabile.
Klaas-Jan Huntelaar (ATT): s.v.
Non giudicabile.

Juventus-Ajax 1-2

MARCATORI: 28' Cristiano Ronaldo (J), 34' Van de Beek (A), 67' De Ligt (A).
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny 7; De Sciglio 5,5 (64' Cancelo 5) , Bonucci 5, Rugani 5, Alex Sandro 5; Pjanic 5,5, Matuidi 5,5, Can 5,5; Bernardeschi 4,5 (81' Bentancur sv) , Dybala 5 (46' Kean 5,5) , Cristiano Ronaldo 6,5.
A disposizione: Pinsoglio, Barzagli, Khedira, Spinazzola.
Allenatore: Massimiliano Allegri 4,5.
AJAX (4-3-3): Onana 6,5; Veltman 6,5, De Ligt 7,5, Blind 7, Mazraoui sv (11' Sinkgraven 6 (82' Magallan sv)); Van de Beek 7, Schone 7, De Jong 6,5; Neres 7, Ziyech 6 (89' Huntelaar sv) , Tadic 7.
A disposizione: Bruno Varela, Kristensen, Ekkelenkamp, De Wit, Dolberg.
Allenatore: Erik Ten Hag 8.
ARBITRO: Clement Turpin 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 69' Can (J); 90' Cristiano Ronaldo (J).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0