Champions League 2018-2019
Champions League 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Calcio | Champions League 2018-2019 ottavi_ritorno^ giornata Juventus Atletico Madrid

12 marzo 2019 ore 21:00

Arbitro: Bjorn Kuipers

Juventus

27° D. Cristiano Ronaldo
48° D. Cristiano Ronaldo
86° D. Cristiano Ronaldo (Rig.)

Logo Juventus
3
-
0

Conclusa

Logo Atletico Madrid
27° D. Cristiano Ronaldo
48° D. Cristiano Ronaldo
86° D. Cristiano Ronaldo (Rig.)

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Giovanni Rolle
Mostra dettagli:

RISULTATO FINALE: JUVENTUS-ATLETICO MADRID 3-0. La Juve riesce a ribaltare il 2-0 degli spagnoli all'andata e stacca il biglietto per i quarti di finale, travolgendo i biancorossi per 3-0 grazie ad una prestazione strepitosa di Cristiano Ronaldo, ancora una volta mattatore dell'Atletico,già vittima in tanti derby madrileni. Tripletta del portoghese, che va a segno in entrambi i tempi, sempre di testa, poi trasforma nel finale un penalty conquistato da Bernardeschi.

Finisce la partita: Juventus batte atletico Madrid 3-0.

86'
Ronaldo trasforma dal dischetto spiazzando Oblak mandando in delirio l'Allianz Stadium. 

86'
rigore trasformato da Dos Santos Aveiro Cristiano Ronaldo

85'
Fallo da rigore di Correa su Bernardeschi, che gli va via di forza. L'arbitro assegna il rigore per la Juve.

83'
Il nuovo entrato fallisce clamorosamente in gol in contropiede calciando fuori in diagonale. 

80'
Sostituzione: esce Mario Mandzukic ed entra Moise Kean

78'
Sostituzione: esce Santiago Arias ed entra Victor Vitolo

74'
Punizione di Pjanic e Mandzukic manca la deviazione.  

74'
Giallo per un brutto fallo su Ronaldo. 

73'
ammonito  Juanfran

71'
Scintille fra Morata e Chiellini, che poi fanno pace, senza cartellini gialli da parte dell'arbitro. 

68'
Sostituzione: esce Leonardo Spinazzola ed entra Paulo Dybala

64'
Ora il bilancio è in perfetto equilibrio. Un altro gol consentirebbe ai bianconeri di passare il turno evitando i supplementari. 

62'
tiro fuori di Angel Correa

57'
Sostituzione: esce Thomas Lemar ed entra Angel Correa

48'
assist di Joao Cancelo goal di Dos Santos Aveiro Cristiano Ronaldo

48'
GOL!!!!!!! JUVENTUS-ATLETICO MADRID 2-0 Raddoppio di Ronaldo, sempre di testa su cross di Cancelo. 

46'
E' iniziato il secondo tempo di Juventus-Atletico. Bianconeri a caccia di un altro gol. 

FINALE PRIMO TEMPO: JUVENTUS-.ATLETICO MADRID 1-0 Squadra al riposo con i bianconeri avanti d un gol. Ronaldo sblocca su un cross splendidamente pennellato da Bernardeschi, concretizzando una  netta supremazia territoriale dei bianconeri, ai quaoi servirà però un altro gol nel secondo tempo per bilanciare il parziale dell'andata a Madrid. 

Finisce il primo tempo con la Juve in vantaggio di un gol.  

45'+3
Morata sfiora il gol di testa. 

45'
Sul corner di Pjanic va ad incornare Chiellini, sul quale salva Oblak. 

44'
Tiro di Bernardeschi dal vertice dell'area deviato in corner. 

44'
Ancora un cross di Spinazzola per la testa di Ronaldo, che incorna sul fondo. 

41'
Gli spagnoli provano ad allentare la pressione dei bianconeri con delle azioni manovrate. 

35'
Cross di Spinazzola e Ronado prova la rovesciata acrobatica, ma la palla finisce fuori. 

32'
Punizione di Bernardeschi che sfiora il raddoppio. 

27'
GOL!!!!!! JUVENTUS-ATLETICO MADRID 1-0 Cross di Bernardeschi pennellato per Ronaldo che fa esplodere l'Alianz Stadium incornando alle spalle di Oblak. 

27'
assist di Federico Bernardeschi goal di Dos Santos Aveiro Cristiano Ronaldo

25'
Griezmann impegna  Szczesny con un tiro dalla distanza ma c'era fuorigioco. 

22'
Break dell'Atletico con Koke, che prova il tiro dal limite con la palla che esce non di molto. 

20'
Anche Griezman va a dare man forte in difesa, strappando il pallone dai piedi di Bernardeschi. 

17'
L'Atletico gioca tutto raccolto dietro la linea del pallone.

14'
Rodri ci prova dal limite dell'area, murato da Matuidi. 

11'
Cross  di Cancelo bloccato in 'resa da Oblak. 

7'
Partenza sprint dei bianconeri. 

5'
Sugli sviluppi di un corner di Bernardeschi segna in mischia Chieooini, ma la rete viene per fallo del difensore su Oblak.  

4'
Giocata di Ronalodo per Matuidi, che prova la conclusione, ancora una volta respinta dalla difesa. . 

2'
Juve subito in avanti, cross basso di Matuidi per Mandzukic, respinge la difesa dei biancorossi. 

1'
E' iniziata la sfida fra la Juve e gli spagnoli. 

Tutto pronto al calcio d'inizio. Batterà la Juve. 

Allegri conferma la difesa  a quattro con Bonucci e Chiellini centrali e Spinazzola e Cancelo sulle fasce. In attacco c'è Bernardeschi a completare il tridente insieme a Ronaldo e Mandzukic, mentre Dybala va inizialmente in panchina.  

Manca poco più di mezz'ora al calcio d'inizio di Juventus-Atletico Madrid. Bianconeri a caccia dell'impresa per rimontare i due gol subiti al Metropolitano. In questo momento entrambe le squadre sono in campo a effettuare il riscaldamento. Già quasi riempiti gli spalti dell'Allianz Stadium.

Tutto pronto per Juventus-Atletico Madrid, match valido per gli ottavi di finale di Champions League. Si riparte dal 2-0 dell'andata in favore degli spagnoli.
Juventus
IN CAMPO (4-3-3)
1 W. Szczesny
19 L. Bonucci
3 G. Chiellini
37 L. Spinazzola 68°
23 E. Can
5 M. Pjanic
14 B. Matuidi
33 F. Bernardeschi 27°
7 D. Cristiano Ronaldo (R)86° 27° 48°
17 M. Mandzukic 80°

IN PANCHINA
37 M. Perin
24 D. Rugani
30 R. Bentancur
10 P. Dybala 68°
Allenatore
Massimiliano Allegri
Atletico Madrid
IN CAMPO (4-3-3)
13 J. Oblak
20 T. Juanfran 73°
24 J. Gimenez
2 D. Godin
4 S. Arias 78°
8 E. Saul Niguez
6 J. Koke
14 H. Rodri
11 T. Lemar 57°
7 A. Griezmann
22 A. Morata

IN PANCHINA
1 A. Adan
15 S. Savic
35 F. Montero
30 M. Carro
9 N. Kalinic
10 A. Correa 57°
23 V. Vitolo 78°
Allenatore
Diego Simeone

Logo Juventus

4-3-3

Arbitro: Bjorn Kuipers

Logo Atletico Madrid

4-3-3

1 Szczesny
13 Oblak
19 Bonucci
20 Juanfran
3 Chiellini
24 Gimenez
37 Spinazzola
2 Godin
23 Can
4 Arias
5 Pjanic
8 Saul Niguez
14 Matuidi
6 Koke
33 Bernardeschi
14 Rodri
7 Cristiano Ronaldo
11 Lemar
17 Mandzukic
7 Griezmann
22 Morata

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Giovanni Rolle

Arbitro
Bjorn Kuipers 6.5
Sorvola su qualche cartellino, ma la partita non gli sfugge di mano nonostante l'agonismo.

Juventus
Allenatore: Massimiliano Allegri 8.0
La Juve di stasera non sembra nemmeno lontana parente di quella vista all'andata.
Wojciech Szczesny (POR): 6.0
Passa una serata di ordinaria amministrazione.
Leonardo Bonucci (DIF): 6.5
Fa buona guardia davanti a Szczesny.
Giorgio Chiellini (DIF): 7.0
Simeone sicuramente lo avrebbe voluto avere dalla sua parte.
Leonardo Spinazzola (CEN): 7.5
Prestazione da incorniciare.
Emre Can (CEN): 7.0
Ordinato e anche duro quando serve.
Miralem Pjanic (CEN): 6.5
Rispetto al giocatore visto al Metropolitano è un altro.
Blaise Matuidi (CEN): 6.5
Nella rimonta juventina juventina ci sono anche i suoi polmoni.
Federico Bernardeschi (CEN): 8.0
E' incontenibile. Pennella il cross per l'1-.0 e si procura il penalty che vale i quarti.
Dos Santos Aveiro Cristiano Ronaldo (ATT): 10.0
La Juve lo ha preso per la Champions e lui risponde alla grande contro la vittima di tanti derby madrileni.
Mario Mandzukic (ATT): 6.0
Viene spesso anticipato dai difensori spagnoli, ma dà comunque il suo apporto.
Paulo Dybala (ATT): 6.5
Entra e mette la sua classe al servizio della squadra, con delle giocate che permettono ai bianconeri di gestire al meglio il pallone,.
Atletico Madrid
Allenatore: Diego Simeone 5.0
Imposta una gara di solo contenimento e viene travolto.
Jan Oblak (POR): 6.0
Prova a tenere a galla l'Atletico ma deve arrendersi di fronte a Ronaldo.
Torres Belen Juanfran (DIF): 4.0
Fallisce la marcatura su Ronaldo sull'1-0.
José Maria Gimenez (DIF): 4.5
Serata da incubo.
Diego Godin (DIF): 5.5
Lotta come suo solito, ma deve arrendersi allo strapotere juventino.
Santiago Arias (DIF): 4.5
Spinazzola gli fa vedere i sorci verdi.
Esclapez Saul Niguez (CEN): 5.0
Rimane in ombra.
Jorge Koke (CEN): 5.5
Fornisce a Morata il pallone che poteva chiudere i giochi nel finale del primo tempo, ma viene travolto anche lui dal vortice bianconero.
Hernandez Cascante Rodri (CEN): 5.5
Prova a mettere ordine, ma è una brutta serata.
Thomas Lemar (ATT): 5.0
Si sacrifica, ma non produce nessuno spunto.
Antoine Griezmann (ATT): 5.0
Costretto a sacrificarsi dietro la linea del pallone, finisce per sparire.
Alvaro Morata (ATT): 4.0
Non riesce a pungere in contropiede e sbaglia un gol da posizione favorevole.
Angel Correa (ATT): 4.0
Bernardeschi gli va via di forza e lui lo stende, causando il penalty decisivo.
Victor Vitolo (ATT): s.v.
Non giudicabile.
-
Possesso palla
-
-
Tiri totali
-
-
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
-
Ammoniti
-
-
Espulsi
-

Juventus-Atletico Madrid 3-0

MARCATORI: 27' Cristiano Ronaldo (J), 48' Cristiano Ronaldo (J), 86' Cristiano Ronaldo (Rig.) (J).
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny ; Bonucci , Chiellini , Cancelo , Spinazzola (68' Dybala ) ; Can , Pjanic , Matuidi ; Bernardeschi , Cristiano Ronaldo , Mandzukic (80' Kean ) .
A disposizione: Perin, Caceres, Rugani, Bentancur, Nicolussi Caviglia.
Allenatore: Massimiliano Allegri 8.
ATLETICO-MADRID (4-3-3): Oblak ; Juanfran , Gimenez , Godin , Arias (78' Vitolo ) ; Saul Niguez , Koke , Rodri ; Lemar (57' Correa ) , Griezmann , Morata .
A disposizione: Adan, Savic, Montero, Carro, Kalinic.
Allenatore: Diego Simeone 5.
ARBITRO: Bjorn Kuipers 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 73' Juanfran (A).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0