Champions League 2017-2018
Champions League 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale

Calcio | Champions League 2017-2018 semifinali_andata^ giornata Liverpool Roma

24 aprile 2018 ore 20:45

Arbitro: Felix Brych

Liverpool

35° M. Salah
45° M. Salah
56° S. Mané
61° B. Roberto Firmino
69° B. Roberto Firmino

Logo Liverpool
5
-
2

Conclusa

Logo Roma

Roma

81° E. Dzeko
85° D. Perotti (Rig.)
35° M. Salah
45° M. Salah
56° S. Mané
61° B. Roberto Firmino
69° B. Roberto Firmino

Roma

Logo Roma
2
81° E. Dzeko
85° D. Perotti (Rig.)

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Redazione
Mostra dettagli:

Nella gara di andata della semifinale di UEFA Champions League la Roma di Di Francesco, nonostante una prestazione sofferta ma generosa, esce sconfitta per 5-2 dall'Anfield di Liverpool. I giallorossi, sebbene meno incisivi rispetto agli avversari inglesi in fase d’attacco, riescono nel finale a recuperare parzialmente l’ampio passivo con le reti di Dzeko (81’) e Perotti (85’ rig.) in risposta alla “manita” firmata da Salah (35’ e 45’), Mané (56’) e Firmino (61’ e 69’).

Straordinarie le prestazioni di Salah e Firmino, protagonisti assoluti con doppiette, assist e giocate d’alta scuola. Anche Mané si rivela in serata con gol e una gara votata costantemente all’attacco. Tra i giallorossi ennesima prova decisiva di Dzeko e dei due esterni Kolarov e Florenzi. Da dimenticare invece la gara di Juan Jesus, spettatore estasiato dalle folate di Salah.

Di Francesco paga qualche leggerezza di troppo da parte dei suoi nonostante, nel complesso, l’innegabile impegno che nel finale riaccende la speranza. Risultato che va invece addirittura un po’ stretto a Klopp per le tantissime occasioni da rete non concretizzate. Attenta ed equilibrata la direzione dell’arbitro tedesco Brych.

La gara di ritorno è in programma Mercoledì 2 Maggio allo stadio Olimpico di Roma.

Ore 22:35, triplice fischio finale.

90'
Esce Firmino, entra Klavan. Ultimo cambio deciso da Klopp.

90'
Il 2-1 in casa del Qarabag alla seconda giornata è stato il primo successo della Roma in otto partite di UEFA Champions League (in casa e fuori, qualificazioni incluse). Quella è stata inoltre l'unica vittoria nelle ultime sei trasferte europee; i giallorossi infatti hanno perso le ultime tre partite, comprese quelle in casa di Shakhtar Donetsk, nell'andata degli ottavi (1-2), e Barcellona.

90'
Concessi 4' di recupero.

90'
Conclusione di Nainggolan deviata in cormer.

88'
La gara di ritorno è in programma Mercoledì 2 Maggio allo stadio Olimpico di Roma.
La vincente del doppio confronto affronterà Bayern Monaco o Real Madrid nella finale di Sabato 26 Maggio 2018 allo stadio NSC Olimpiyskiy di Kiev.

88'
Giallo a Fazio per proteste.

85'
Liverpool-Roma 5-2. PEROTTI. L'attaccante giallorosso all'85' raddoppia su rigore.

84'
Giallo a Henderson per proteste.

84'
Milner devia il tiro di Strootman con il braccio, rigore per la Roma.

83'
La Roma ha vinto appena sei delle ultime 25 partite nella competizione (8 pareggi, 11 sconfitte) ma ha vinto cinque delle ultime nove gare.

83'
Sinistro debole di Dzeko e parata di Karius.

82'
Ancora in avanti i reds.

81'
Liverpool-Roma 5-1. DZEKO. Il bomber giallorosso accorcia all'81' su assist di Nainggolan.

78'
Prima del pareggio col Siviglia, nei sei incontri precedenti europei ad Anfield il Liverpool aveva sempre vinto. I reds sono imbattuti in Europa da 15 partite giocate in casa (10 vittorie, 5 pareggi), ovvero dal 3-0 del Real Madrid del 22 Ottobre 2014.

78'
Perotti è fermato in off-side.

75'
Esce Salah, entra Ings. Seconda sostituzione nel Liverpool.

74'
La Roma è l'unico club ad aver vinto un doppio confronto di questa fase a eliminazione diretta di UEFA Champions League dopo aver perso l'andata; ci è riuscita due volte sino a ora.

74'
Giallo a Lovren per fallo su Strootman.

73'
Cross di Perotti e colpo di testa di Schick parato da Karius.

71'
Rimpallo su Schick e palla di poco a lato.

70'
Negli ottavi di finale ha vinto 5-0 in casa del Porto e pareggiato 0-0 nel ritorno in casa. Ai quarti invece ha eliminato il Manchester City grazie al 3-0 di Anfield e al 2-1 in trasferta.

69'
Liverpool-Roma 5-0. FIRMINO. La punta brasiliana al 69 firma la sua personale doppietta di testa su assist dalla bandierina di Milner.

68'
Non si placa la pressione dei reds.

68'
La Roma ha raggiunto la semifinale ai danni del Barcellona dopo aver ribaltato il 4-1 dell'andata grazie alla vittoria al cardiopalma per 3-0 nel ritorno in casa. Quella con i catalani è stata la seconda qualificazione consecutiva al turno successivo grazie ai gol in trasferta. Inoltre è stata appena la terza volta che un passivo di tre gol nell'andata è stato rimontato al ritorno nell'era della UEFA Champions League.

68'
Esce Juan Jesus, entra Perotti. Ultimo cambio deciso da Perotti.

67'
La squadra di Jurgen Klopp non ha perso nemmeno una volta in casa in questa edizione di UEFA Champions League. Nella fase a gironi ha raccolto 7 punti ad Anfield in virtù del 2-2 col Siviglia, del 3-0 contro il Maribor e del 7-0 con lo Spartak Mosca che è valso il primo posto nel girone.

67'
Esce De Rossi, entra Gonalons. Seconda sostituzione nella Roma.

63'
Ancora in avanti il Liverpool.

61'
La Roma, tuttavia, ha vinto appena una delle 16 trasferte in Inghilterra, perdendo nove volte. Prima di questa stagione, nell'ultima trasferta in Inghilterra i giallorossi avevano pareggiato 1-1 in casa del Manchester City nella fase a gironi 2014/15, grazie al gol di Francesco Totti che in quell'occasione è diventato il più anziano marcatore di UEFA Champions League.

61'
Liverpool-Roma 4-0. FIRMINO. La punta brasiliana al 61' firma il poker su assist di Salah.

61'
Continua a premere il Liverpool.

60'
Furibondo batti e ribatti in area giallorossa!

59'
Il club inglese ha giocato cinque finali di competizioni UEFA contro squadre italiane con un bilancio di 2 pareggi e 3 sconfitte, sebbene i pareggi (1-1 contro la Roma nella finale di Coppa dei Campioni del 1984 e il 3-3 contro l'AC Milan in quella di UEFA Champions League del 2005) si siano trasformati in vittorie ai calci di rigore. Il Liverpool ha perso contro la Juventus la finale di Supercoppa UEFA 1985 e di Coppa dei Campioni, e col Milan quella di UEFA Champions League del 2007.

58'
Kolarov per Schick che conclude di poco a lato.

56'
Liverpool-Roma 3-0. MANE'. L'attaccante inglese al 56' firma il tris dei reds su assist di Salah.

55'
L'unica vittoria della Roma in Inghilterra risale all'1-0 in casa del Liverpool nel ritorno del quarto turno di Coppa UEFA 2000/01.

54'
Mané è fermato in off-side.

52'
Ritmo indiavolato anche in questo avvio di ripresa.

50'
Manolas libera in corner.

49'
Il bilancio del Liverpool in casa contro formazioni della Serie A è di 6 vittorie e 4 sconfitte; gli inglesi hanno perso due delle ultime tre partite.

48'
Riprende all'attacco il Liverpool.

47'
La squadra giallorossa ha già giocato in Inghilterra in questa stagione quando ha rimontato il 2-0 iniziale pareggiando 3-3 in casa del Chelsea nella fase a gironi. Le ultime tre trasferte in Inghilterra si sono concluse tutte con un pareggio.

47'
Punzione battuta da Alexander ribattuta dalla barriera giallorossa.

46'
Esce Under, entra Schick. Primo cambio deciso da Di Francesco.

46'
Ore 21:46, inizia il secondo tempo.

Prima frazione straordinaria e dal ritmo letteralmente infernale. La Roma parte forte ma pian piano i reds prendono le misure e spingono a testa bassa. Condottiero assoluto è Salah che firma la sua personale doppietta per il parziale 2-0.

Ore 21:31, fine primo tempo.

45'
Concessi 2 minuti di recupero.

45'
Liverpool-Roma 2-0. SALAH. Il bomber egiziano raddoppia al 45' superando Alisson con un delicato lob su assist di Firmino.

44'
Alexander è fermato in off-side.

41'
Prosegue l'assedio inglese. Roma in difficoltà.

41'
Il bilancio dei reds in 25 partite europee contro squadre italiane è di 9 vittorie, 5 pareggi e 11 sconfitte. Questa è la prima partita da quando ha affrontato l'Udinese nella fase a gironi di UEFA Europa League 2012/13, perdendo 3-2 in casa e vincendo 1-0 in Italia grazia al gol di Jordan Henderson.

40'
Ottima chiusura di Florenzi su Mané.

39'
Giallo ad Alexander per intervento falloso.

38'
Colpo di testa di Lovren e trema la traversa!

37'
La Roma ha vinto i primi tre doppi confronti a eliminazione diretta contro formazioni inglesi, ma da allora ha perso sei volte su sei. L'ultima eliminazione contro una squadra di Premier League risale alla sconfitta per 7-6 ai rigori contro l'Arsenal negli ottavi di UEFA Champions League 2008/09 (0-1 fuori casa, 1-0 in casa).

36'
Continua a premere il Liverpool.

35'
Liverpool-Roma 1-0. SALAH. Il fenomeno egiziano sblocca al 35' con un sinistro a giro che toglie la ragnatela dall'incrocio dei pali!

35'
Ritmo infernale all'Anfield!

35'
Destro a giro di Firmino da fuori area e parata di Alisson.

34'
Mané è fermato in fuorigioco.

32'
Il bilancio del Liverpool in doppi confronti a eliminazione diretta contro formazioni italiane in competizioni UEFA è di 4 vittorie e 2 sconfitte. Gli inglesi hnno vinto le ultime due volte, la più recente contro l'Inter negli ottavi di UEFA Champions League 2007/08 (2-0 casa, 1-0 trasferta).

31'
Attacca a testa bassa il Liverpool.

30'
Conclusione di Salah e respinta di Alisson!

30'
Dzeko è fermato in off-side.

29'
La Roma ha vinto l'unico precedente in semifinale di Coppa dei Campioni: 1983/84, 3-2 complessivo contro il Dundee United (0-2 trasferta, 3-0 casa)

29'
Firmino per Mané che spara abbondantemente fuori da posizione ghiotta!

28'
Percussione di Mané e conclusione alta sopra la traversa.

28'
La sconfitta per mano del Chelsea ha interrotto la striscia di sette vittorie consecutive del Liverpool in semifinale. Le ultime tre semifinali sono state tutte contro il Chelsea; questa è la prima semifinale contro una formazione non inglese dal 1985.

27'
Insiste il Liverpool.

26'
Giallo a Juan Jesus per fallo su Mané.

25'
Il bilancio dei reds in semifinali di Coppa dei Campioni è di 7 vittorie e 2 sconfitte:
1964/65: sconfitta 3-4 Inter (3-1 casa, 0-3 trasferta)
1976/77: vittoria 6-1 Zurich (3-1 trasferta, 3-0 casa)
1977/78: vittoria 4-2 Borussia Munchengladbach (1-2 trasferta, 3-0 casa)
1980/81: vittoria 1-1 Bayern Munchen, gol in trasferta (0-0 casa, 1-1 trasferta)
1983/84: vittoria 3-1 Dinamo Bucurest (1-0 casa, 2-1 trasferta)
1984/85: vittoria 5-0 Panathinaikos FC (4-0 casa, 1-0 trasferta)
2004/05: vittoria 1-0 Chelsea (0-0 trasferta, 1-0 casa)
2006/07: vittoria 1-1 Chelsea, 4-1 ai rigori (0-1 trasferta, 1-0 casa)
2007/08: vittoria 3-4 dts Chelsea (1-1 casa, 2-3 trasferta)

25'
Cross di Firmino, Alisson anticipa Mané.

24'
Spinge il Liverpool.

22'
Cross troppo profondo di Kolarov.

20'
Edin Dzeko e Mohamed Salah hanno segnato in un'amichevole tra le due squadre vinta dal Liverpool a St. Louis per 2-1 nell'Agosto 2016. La formazione giallorossa aveva vinto 1-0 un'altra amichevole giocata a Boston due anni prima, mentre nel 2004 il Liverpool aveva vinto per 2-1 un'altra amichevole ancora giocata ad East Rutherford, negli Stati Uniti.

20'
Dopo 20' gara brillante ma risultato sempre fermo sulla perfetta parità.

19'
Queste le formazioni ad Anfield il 19 Marzo 2002:
Liverpool: Dudek, Xavier, Henchoz, Hyypia, Carragher, Smicer (McAllister 90'+1'), Murphy, Gerrard, Riise, Litmanen (Biscan 88'), Heskey.
Roma: Antonioli, Panucci, Samuel, Aldair, Candela, Tommasi, Assunção (Cassano 69'), Emerson, Lima (Montella 46'), Totti, Batistuta (Delvecchio 46').

18'
Esce Chamberlain, entra Wijnaldum. Primo cambio deciso da Klopp.

18'
Micidiale traversa colpita da Kolarov!

18'
Under è fermato in corner.

13'
Nel più recente incrocio, seconda fase a gironi della UEFA Champions League 2001/02, un pareggio a reti bianche a Roma ha preceduto il 2-0 del Liverpool in casa con le reti di Jari Litmanen (7' rigore) ed Emile Heskey (64'). Con quella vittoria il Liverpool si è qualificato ai quarti di finale a spese della Roma.

13'
Cross dalla sinistra di Kolarov e parata di Karius in anticipo su Dzeko.

11'
Queste le formazioni del ritorno ad Anfield il 22 Febbraio 2001:
Liverpool: Westerveld, Babbel, Henchoz, Hyypiä, Carragher, Hamann, McAllister, Ziege, Barmby (Fowler 80'), Owen (Šmicer 67'), Heskey.
Roma: Antonioli, Candela, Samuel, Zago, Zebina, Assunção, Tommasi, Rinaldi (Guigou 58'), Nakata, Montella (Balbo 78'), Delvecchio (Batistuta 58').


11'
Lancio di De Rossi troppo lungo per Florenzi.

10'
Il Liverpool ha vinto anche l'unico precedente in un doppio confronto a eliminazione diretta. Nell'andata del quarto turno di Coppa UEFA 2000/01, Michael Owen ha segnato una doppietta nel secondo tempo (46' e 72') per il 2-0 dei reds allo Stadio Olimpico. Nel ritorno in Inghilterra, la Roma ha vinto grazie al gol firmato da Gianni Guigou (69'), rimanendo in nove sul finale della gara per le espulsioni di Damiano Tommasi e lo stesso Guigou. Il Liverpool ha poi vinto quell'edizione della competizione.

10'
Van Dijk duro su Nainggolan.

9'
Gara finora vivacissima.

8'
Diagonale destro di Nainggolan e palla a lato.

7'
Queste le formazioni allo Stadio Olimpico il 30 Maggio 1984:
Roma: Tancredi, Nappi, Nela, Righetti, Bonetti, Cerezo (Strukelj 55'), Di Bartolomei, Falcão, Conti, Pruzzo (Chierico 63'), Graziani.
Liverpool: Grobbelaar, Neal, Lawrenson, Hansen, Kennedy, Johnston (Nicol 69'), Lee, Souness, Whelan, Dalglish (Robinson 93'), Rush.

7'
Destro di Chamberlain e parata di Alisson.

7'
Under è fermato in off-side.

6'
Il più significativo dei cinque precedenti tra le due squadre è il primo incrocio, la finale di Coppa dei Campioni del 1984 giocata a Roma. In quell'occasione il Liverpool passò in vantaggio al 14' con Phil Neal, ma due minuti prima della fine del primo tempo la Roma pareggiò con Roberto Pruzzo. Senza ulteriori gol nel secondo tempo e nei supplementari, la gara diventò la prima finale di Coppa dei Campioni ad andare ai rigori. Dal dischetto il Liverpool sbagliò il primo rigore calciato da Steve Nicol, ma gli errori di Bruno Conti e Francesco Graziani portarono gli inglesi in vantaggio, e così il rigore di Alan Kennedy regalò la vittoria per 4-2 al Liverpool che si aggiudicò la quarta Coppa dei Campioni in otto anni.

5'
Tiro-cross di Firmino che attraversa la porta avversaria, brivido per la Roma!

3'
La Roma ha giocato una sola semifinale di Coppa dei Campioni, vincendola, quando poi venne sconfitta in finale proprio dal Liverpool allo Stadio Olimpico.

3'
Immediata risposta di Salah e palla bloccata da Alisson.

2'
Dzeko appoggia all'indietro per Strootman che conclude ma Karius non si lascia sorprendere.

1'
Per il Liverpool questa è la decima semifinale di Coppa dei Campioni, nonché la prima dal 2007/08, quando subì la seconda sconfitta in questa fase della competizione.

1'
La gara è diretta dal diretta dall'arbitro tedesco Felix Brych coadiuvato dai connazionali assistenti Mark Borsch e Stefan Lupp. Quarto Ufficiale è Markus Hacker mentre gli assistenti addizionali sono Bastian Dankert e Marco Fritz.

1'
Padroni di casa in campo con la maglia rossa mentre i capitolini indossano la divisa bianca.

1'
Ore 20:45, inizia la gara.

Le formazioni ufficiali sono state annunciate dai due allenatori. Clicca su "Formazioni" sulla barra per consultarle.

All'Anfield di Liverpool per la gara di andata delle semifinali di UEFA Champions League, arriva la Roma di Di Francesco che dopo aver eliminato il Barcelona, insegue l’obiettivo di una prestigiosa qualificazione alla gara finale, forte anche della gara di ritorno tra le mura amiche. Il tecnico giallorosso deve fare a meno di Karsdorp ed in attacco appare probabile quindi l'impiego del trio Under-Dzeko-Nainggolan.

Altrettanto forte la motivazione dei padroni di casa che puntano a chiudere la pratica qualificazione già nella gara odierna. Tutti a disposizione tra i britannici ed il tecnico Klopp risponderà quindi con un probabile 4-3-3 e l'attacco affidato al tridente Salah-Firmino-Mané.

Ad Anfield Road va in scena l'andata delle semifinali di Champions League tra Liverpool e Roma. La compagine di Eusebio di Francesco è approdata tra le migliori quattro della manifestazione rendendosi protagonista nei quarti di finale di una vera e propria impresa ai danni del Barcellona. I giallorossi sconfitti per 4-1 al Camp Nou hanno ribaltato a loro favore il discorso qualificazione nel match di ritorno vincendo per 3-0 all'Olimpico. Il Liverpool si è invece assicurato l'ingresso in semifinale estromettendo il Manchester City in un derby inglese di Champions che ha visto i Reds prevalere per 3-0 in casa e per 2-1 in trasferta. Nell'ultima giornata di campionato la Roma, terza in compagnia della Lazio, ha bissato il successo interno colto nel turno infrasettimanale sul Genoa andando ad imporsi a Ferrara sulla Spal per 3-0. Il Liverpool, terzo in Premier League, non è andato oltre un pareggio esterno contro il West Bromwich facendosi rimontare nel finale dal 2-0 dal fanalino di coda del torneo.

Liverpool
IN CAMPO (4-3-3)
1 L. Karius
66 T. Alexander-Arnold 39°
6 D. Lovren 74°
4 V. Van Dijk
26 A. Robertson
15 A. Oxlade-Chamberlain 18°
14 J. Henderson 84°
7 J. Milner 69°
11 M. Salah 56° 61° 75° 35° 45°
9 B. Roberto Firmino 90° 61° 69° 45°
10 S. Mané 56°

IN PANCHINA
22 S. Mignolet
2 N. Clyne
5 G. Wijnaldum 18°
17 R. Klavan 90°
18 A. Moreno
28 D. Ings 75°
29 D. Solanke
Allenatore
Jurgen Klopp
Roma
IN CAMPO (3-4-2-1)
1 R. Alisson
20 F. Fazio 88°
44 K. Manolas
5 G. Juan Jesus 68° 26°
24 A. Florenzi
D. De Rossi 67°
6 K. Strootman
11 A. Kolarov
17 C. Under 46°
4 R. Nainggolan 81°
9 E. Dzeko 81°

IN PANCHINA
28 L. Skorupski
7 L. Pellegrini
8 D. Perotti (R)85° 68°
P. Schick 46°
21 M. Gonalons 67°
25 D. Bruno Peres
S. El Shaarawy
Allenatore
Eusebio Di Francesco

Logo Liverpool

4-3-3

Arbitro: Felix Brych

Logo Roma

3-4-2-1

1 Karius
1 Alisson
66 Alexander-Arnold
20 Fazio
6 Lovren
44 Manolas
4 Van Dijk
5 Juan Jesus
26 Robertson
24 Florenzi
15 Oxlade-Chamberlain
De Rossi
14 Henderson
6 Strootman
7 Milner
11 Kolarov
11 Salah
17 Under
9 Roberto Firmino
4 Nainggolan
10 Mané
9 Dzeko

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Redazione

Arbitro
Felix Brych 6.5
Attenta ed equilibrata la direzione dell’arbitro tedesco.

Liverpool
Allenatore: Jurgen Klopp 8.0
Dopo l'eliminazione del Manchester City, infligge una micidiale batosta ai giallorossi ed ipoteca la qualificazione alla finale di Kiev.
Loris Karius (POR): 6.5
Attento ed abile nel mantenere inviolata la sua porta per gran parte4 del match. Cade solo nel finale sotto le reti di Dzeko e Perotti.
Trent Alexander-Arnold (DIF): 7.0
Macina chilometri agendo sia in fase di recupero che a supporto della manovra offensiva.
Dejan Lovren (DIF): 6.5
Accorto ed autoritario in difesa, al 38' fa tremare la traversa giallorossa con un perentorio colpo di testa.
Virgil Van Dijk (DIF): 6.0
Rude ma efficace nelle coperture il difensore olandese.
Andrew Robertson (DIF): 6.5
Nonostante la forte pressione di Florenzi riesce a reggere l'urto.
Alex Oxlade-Chamberlain (CEN): 6.0
Arcigno in fase d'interdizione. Al 18' è sostituito da Wijnaldum a causa di un infortunio.
Jordan Henderson (CEN): 6.0
Gran lavoro di quantità sulla linea mediana.
James Milner (CEN): 6.0
Sempre temibile in appoggio alla fase offensiva dove manovra senza soluzione di continuità. Al 69' serve direttamente dalla bandierina a Firmino l'assist per il gol del 5-0. Nel finale colpisce la palla in area con la mano provocando il rigore poi realizzato da Perotti.
Mohamed Salah (ATT): 9.0
Mai fermo, quando accelera il passo mette sempre in difficoltà Juan Jesus. Al 35' sblocca con un sinistro a giro che toglie la ragnatela dall'incrocio dei pali ed al 45' raddoppia superando Alisson con un delicato lob su assist di Firmino. Al 56' serve a Mané l'assist del 3-0 ed al 61' a Firmino per la rete del 4-0. Al 75' cede il posto a Ings. Faraonico.
Barbosa de Oliveira Roberto Firmino (ATT): 8.0
Perno, tutte le giocate offensive degli inglesi passano per i suoi piedi. Suo al 45' l'assist per il raddooppio di Salah. Al 61' l'egiziano gli restituisce il favore asistendolo per il gol del 4-0. Al 69' firma la sua personale doppietta su assist di Milner. Al 92' cede il posto a Klavan.
Sadio Mané (ATT): 7.0
Rapido e mobilissimo, pecca però di precisione nelle finalizzazioni. Si riprende al 56' quando non sbaglia su assist di Salah.
Georginio Wijnaldum (CEN): 6.5
In campo dal 18' al posto di Chamberlain. Subito in partita, si dimostra brillante nella fase offensiva.
Ragnar Klavan (DIF): s.v.
In campo solo dal 92' al posto di Firmino. Non giudicabile.
Danny Ings (ATT): 5.5
In campo dal 75' al posto di Salah. Niente a che fare con il suo predecessore.
Roma
Allenatore: Eusebio Di Francesco 5.5
Dopo la grandiosa impresa contro il Barcelona, cade pesantemente in casa dei reds. Solo l’innegabile impegno dei suoi ragazzi nel finale riaccende la speranza. Nella gara di ritorno sarà necessario un nuovo miracolo.
Ramses Becker Alisson (POR): 6.0
Sventa parecchi pericoli ma cade sotto le reti di Mané, Firmino e Salah.
Federico Fazio (DIF): 6.0
Autoritario commette pochi errori a fronte di una gara dalla difficoltà estrema.
Kostantinos Manolas (DIF): 5.0
Spesso in difficoltà sotto l'asfissiante pressione inglese.
Guilherme Juan Jesus (DIF): 4.5
Soffre parecchio la micidiale brillantezza di Salah. Al 68' cede il posto a Perotti.
Alessandro Florenzi (CEN): 6.5
Inarrestabile, su e giù per la corsia esterna di destra ora a difendere ed ora a fungere da ala.
Daniele De Rossi (CEN): 6.0
Combattivo, non si esime mai dal lottare in mezzo al campo. Al 67' cede il posto a Gonalons.
Kevin Strootman (CEN): 5.5
Fatica ad imporsi in mezzo al campo dove gli avversari girano a velocità doppia.
Aleksandar Kolarov (DIF): 6.5
Portentoso sulla fascia mancina, alimenta senza sosta la manovra offensiva giallorossa. Al 18' la sua terrificante conclusione fa tremare la traversa dei reds.
Cengiz Under (ATT): 5.5
Contenuto a dovere dall'arcigna retroguardia inglese, fatica ad imporsi. Ad avvio ripresa cede spazio a Schick.
Radja Nainggolan (CEN): 6.5
Buon temperamento, lotta con ritrovata grinta contro i difensori avversari. All'81' serve a Dzeko l'assist per il gol del 5-1.
Edin Dzeko (ATT): 7.0
Poco servito si spende soprattutto nel tentativo di tamponare l'impressionante pressione dei reds. All'81' firma il gol della bandiera giallorossa su assist di Nainggolan.
Diego Perotti (ATT): 6.5
In campo dal 68' al posto di Juan Jesus. All'85' è freddo a realizzare dal dischetto la seconda rete giallorossa.
Patrik Schick (ATT): 5.5
In campo dal 46' al posto di Under. Qualche occasione senza però troppa convinzione.
Maxime Gonalons (CEN): 6.0
In campo dal 67' al posto di De Rossi. Gara di sacrificio in mezzo al campo.
-
Possesso palla
-
10
Tiri totali
8
8
Tiri specchio
5
3
Tiri respinti
1
1
Legni
1
6
Corner
3
5
Falli
2
3
Fuorigioco
3
3
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Liverpool-Roma 5-2

MARCATORI: 35' Salah (L), 45' Salah (L), 56' Mané (L), 61' Firmino (L), 69' Firmino (L), 81' Dzeko (R), 85' Perotti (Rig.) (R).
LIVERPOOL (4-3-3): Karius 6,5; Alexander-Arnold 7, Lovren 6,5, Van Dijk 6, Robertson 6,5; Oxlade-Chamberlain 6 (18' Wijnaldum 6,5) , Henderson 6, Milner 6; Salah 9 (75' Ings 5,5) , Firmino 8 (90' Klavan sv) , Mané 7.
A disposizione: Mignolet, Clyne, Moreno, Solanke.
Allenatore: Jurgen Klopp 8.
ROMA (3-4-2-1): Alisson 6; Fazio 6, Manolas 5, Juan Jesus 4,5 (68' Perotti 6,5) ; Florenzi 6,5, De Rossi 6 (67' Gonalons 6) , Strootman 5,5, Kolarov 6,5; Under 5,5 (46' Schick 5,5) , Nainggolan 6,5; Dzeko 7.
A disposizione: Skorupski, Pellegrini, Bruno Peres, El Shaarawy.
Allenatore: Eusebio Di Francesco 5,5.
ARBITRO: Felix Brych 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 26' Juan Jesus (R); 39' Alexander-Arnold (L); 74' Lovren (L); 84' Henderson (L); 88' Fazio (R).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 6-3.
RECUPERO: pt 2, st 4