Boxe, lutto per George Foreman: è morta sua figlia Freeda

2019-03-11 15:50:15
Pubblicato il 11 marzo 2019 alle 15:50:15
Categoria: Boxe
Autore: Michael Procopio

Lutto in casa Foreman. Freeda Foreman, 42 anni appena, figlia del leggendario pugile americano George , è stata trovata morta nella sua casa vicino a Houston, in Texas.

La notizia è stata pubblicata dal sito americano TMZ e, secondo quanto riferito, il corpo della donna è stato trovato da un familiare. Le autorità ancora attendono i risultati dell'autopsia per determinare le cause della sua morte. Si ipotizzano, comunque, cause naturali. Freeda Foreman aveva seguito le orme del padre ed era diventata una pugile professionista. Aveva combattuto nei pesi medi, anche se la carriera era stata molto più breve di quella del padre.

ULTIME NOTIZIE
ULTIME NOTIZIE
3 minuti fa
Boxe
Boxe, lutto per George Foreman: è morta sua figlia Freeda

Lutto in casa Foreman. Freeda Foreman, 42 anni appena, figlia del leggendario pugile americano George , è stata trovata morta nella sua cas...

4 ore fa
Boxe
Boxe, dopo il trionfo Scardina e Prodan pensano al futuro. Grande successo di pubblico. Un bordo ring con artisti, sportivi

La grande boxe è tornata a Milano e il successo è andato oltre le più rosee previsioni...

3 giorni fa
Boxe
Boxe, Scardina, Prodan e la Trovato si sono sfidati con lo sguardo dei loro avversari al peso

Tutto pronto per il grande evento di boxe di domani venerdì al Superstudio Più di Via Tortona a Milano...

4 giorni fa
Boxe
Boxe, Macchiarola pronto a candidarsi come presidente della FPI

Al termine delle Olimpiadi di Tokyo 2020, l'attuale consigliere della federazione italiana pugilato Giuseppe Macchiarole, si candiderà alla...

4 giorni fa
Boxe
Boxe, Gervanta Davis nei guai

Il campione del mondo dei pesi superpiuma Wba Gervonta Davis è ufficialmente un ricercato....

5 giorni fa
Boxe
Boxe, intervista a Scardina: "Venerdì il giorno più importante della mia carriera"

Quando i sogni diventano realtà. Non altrimenti può chiamarsi quello realizzato da Daniele Scardina, che dai marciapiedi di Rozzano, estre...

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it