Serie A 2017-2018
Serie A 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale
16° giornata Serie A 2017-2018
Stadio San Paolo
10 dicembre 2017 ore 15:00
Arbitro: Michael Fabbri

Napoli


0
-
0

Conclusa

Fiorentina

Napoli



0

Fiorentina



0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Al San Paolo, anche il Napoli, come Juve, Inter e Roma, non va oltre lo 0-0 contro la Fiorentina di Pioli. I partenopei, per la prima volta nell'ultima anno, sono scesi in campo senza Goulham e Insigne e non sono riusciti a dare continuità al loro gioco di fronte a una Fiorentina che se l'è giocata portando a casa un meritato pareggio. Le più grandi occasioni sono però state dei padroni di casa, che al 55' hanno colpito un palo con Zielinski e al 71' sono stati ancora più vicini al vantaggio con Mertens, che ha però sprecato sotto porta.

Tra i migliori del Napoli ci sono Allan, autore di una grande prestazione non solo in fase di impostazione ma anche di contenimento, e Koulibaly, pedina fondamentale della difesa di Sarri. Male Zielinski, che non rimpiazza a dovere Insigne, e Callejon, un po' sottotono. Per la Fiorentina, invece, impeccabile partita di Pezzella nelle retrovie, e decisivo anche Sportiello con le parate su Zielinski e Mertens. Meno brillante Laurini e un po' appannato Badelj.

Sarà anche per le assenze di un certo peso, ma per Sarri continua il momento poco felice del suo Napoli, che resta comunque a -1 dalla vetta. Umore diverso in casa Viola, con Pioli che ottiene il quarto risultato utile consecutivo.
Sabato prossimo si giocherà alle 18 Torino-Napoli, mentre domenica alle 15 Fiorentina-Genoa.

90'+5
Ore 16:50, triplice fischio finale

90'+3
Ammonito Rog per fallo su Sportiello

90'+1
3' di recupero

90'
Ammonito Callejon

89'
Ammonito Gaspar per un fallo tattico su Mertens. Diawara pronto a crossare in area

86'
Ammonito Diawara

86'
Cross di Ounas per Callejon, ma lo spagnolo non trova la porta in scivolata!

82'
Cambio Napoli: esce Jorginho, entra Diawara

80'
Ci prova Ounas dal limite, ma il suo sinistro finisce sul fondo

79'
Cambio Fiorentina: esce Laurini, entra Gaspar

79'
Un'ottima Fiorentina oggi al San Paolo. Mancano 15' al termine

78'
Cambio Napoli: esce Zielinski, entra Ounas

76'
Cambio Napoli: esce Allan, entra Rog

73'
Cambio Fiorentina: esce Chiesa, entra Gil Dias

71'
Che occasione per il Napoli! Mertens si trova solo davanti a Sportiello, ma aspetta troppo e conclude direttamente addosso al portiere

71'
Taglio di Simeone, ma Koulibaly è impeccabile in scivolata

67'
Cambio Fiorentina: esce Thereau, entra Sanchez

66'
Simeone punta la porta, calcia col sinistro, ma non trova lo specchio

64'
Cross di Hamsik che cerca Callejon al centro, ma Biraghi mette in corner

63'
Rog chiamato a scaldarsi a bordo campo

58'
Grande giocata di Allan, che tocca per Hamisk al limite! Pallone sull'esterno della rete

55'
Grande pallone di Mertnes per Zielinski! Ma ill pallone viene prima ribattuto da Sportiello e poi sbatte sul palo

52'
Grande ripartenza della Fiorentina, che si conclude con Thereau che si allunga troppo il pallone. Squadra viola bene organizzata

52'
Napoli che nel primo tempo ha perso 24 palloni

51'
Ammonito Veretout per fallo su Callejon

48'
Sugli sviluppi della punizione, Badelj calcia malissimo dal limite e il pallone è sul fondo

47'
Grandissima palla di Allan per Zielinski! Ma il suo sinistro di prima non è preciso e finisce alto

47'
Fallo di Hysaj su Simeone. Pronto biraghi al cross in area

46'
Ore 16:02, inizia il secondo tempo

Napoli-Fiorentina 0-0 Fine primo tempo senza reti al San Paolo. Partita equilibrata, senza clamorose occasioni da gol.

45'+2
Ore 15:45, fine primo tempo

45'+1
Non ci saranno minuti di recupero

42'
Altro grande cross di Biraghi per Simeone! Ma il colpo di testa della punta viola è centrale. Para Reina

42'
Fiorentina che riparte e Albiol atterra Simeone

40'
Allan dentro per Callejo, che crossa al volo in area, dove però non c'è nessuno. Esce Sportiello

37'
Pallone filtrante per Allan, ma interviene Astori in scivolata che ottiene una rimessa dal fondo

36'
Fallo di Badelj sulla ripartenza di Albiol: ammonito il giocatore Viola

34'
Altro lancio di Hysaj a cercare Callejon, ma a si spegne sul fondo

32'
Fallo di Allan su Chiesa, Fiorentina in avanti

31'
Tiro-cross di Chiesa direttamente sul fondo. Partita aperta.

31'
Koulibaly chiude su Thereau e il Napoli riparte

29'
Bene Pezzella, che non lascia un centimetro a Mertens

27'
Albiol lavora di esperienza su Simone e lo ferma

26'
Fallo di Hamsik

26'
Hysaj non trova spazio e torna indietro da Reina

25'
Fallo di Chiesa su Mario Rui sull'out di destra

24'
Il Napoli è la prima squadra d'Europa per i passaggi effettuati in media a partita, per questo ha bisogno di trovare convinzione con il palleggio, ma la Fiorentina tiene bene il campo

21'
Altra percussione di Thereau, che ottiene un corner

19'
Corner Viola: spazza la difesa azzurra

18'
Cross di Astori, ci prova Chiesa di testa, ma la posizione è di fuorigioco

16'
Ci prova Benassi con un diagonale dal limite! Reina si distende e trattiene

16'
Buon palleggio Viola, ma l'azione sfuma con la chiusura di Albiol

12'
Fallo di Veretout su Allan in mezzo al campo

11'
Gol di Simeone, ma la posizione è di offside! Affondo centrale di Thereau con il pallone che arriva al Cholito, in posizione però irregolare

11'
Bel cross di Allan, ma non ci arriva nessuno in area

8'
Napoli che vuole alzare il rtmo, Fiorentina stretta in 20 metri

7'
Grande giocata di Mertens! Dribbling nello stretto a superare Arstori, tocca per Jorginho che calcia però alto

6'
Mertens cerca ancora Zielinski con un lancio in verticale, ma Sportiello anticipa in uscita

3'
Ci prova Mertens a cercare al centro Zielinski, ma Sportiello esce e fa sua la sfera

3'
Subito Napoli in avanti, ma Hysaj commette fallo su Veretout

2'
Ore 15:00, inizia la gara

Grande attesa al San Paolo per l’interessante sfida tra Napoli e Fiorentina. Gli azzurri, secondi in classifica con 38 punti all'attivo, sono animati dal desiderio di riscattare immediatamente il primo ko in campionato patito in casa contro la Juventus. Nel turno precedente la Fiorentina, settima in compagnia di Milan e Bologna a quota 21, è tornata dopo oltre un mese al successo sfoderando una bella prestazione al Franchi contro il Sassuolo. I viola, nelle ultime due esibizioni esterne, hanno conseguito altrettanti pareggi.

Napoli
IN CAMPO (4-3-3)
25 P. Reina
23 E. Hysaj
33 R. Albiol
26 K. Koulibaly
6 S. Mario Rui
17 M. Hamsik
7 J. Callejon 90°
14 D. Mertens
30 M. Rog 93° 76°
37 A. Ounas 78°
42 A. Diawara 82° 86°

IN PANCHINA
5 M. Allan 76°
8 F. Jorginho 82°
20 P. Zielinski 78°
21 V. Chiriches
1 C. Rafael
13 M. Scarf
18 H. Leandrinho
19 N. Maksimovic
15 E. Giaccherini
11 C. Maggio
22 L. Sepe
All.Maurizio Sarri
Fiorentina
IN CAMPO (4-3-3)
57 M. Sportiello
20 G. Pezzella
13 D. Astori
3 C. Biraghi
24 M. Benassi
5 M. Badelj 36°
17 J. Veretout 51°
9 G. Simeone
28 G. Dias 73°
6 A. Sanchez 67°
76 B. Gaspar 89° 79°

IN PANCHINA
2 V. Laurini 79°
25 F. Chiesa 73°
77 C. Thereau 67°
19 Cristoforo
97 B. Dragowski
31 V. Hugo
15 M. Olivera
8 R. Saponara
4 N. Milenkovic
27 S. Lo Faso
10 V. Eysseric
30 K. Babacar
All.Stefano Pioli

4-3-3

Arbitro: Michael Fabbri

4-3-3

25 Reina
57 Sportiello
23 Hysaj
20 Pezzella
33 Albiol
13 Astori
26 Koulibaly
3 Biraghi
6 Mario Rui
24 Benassi
17 Hamsik
5 Badelj
7 Callejon
17 Veretout
14 Mertens
9 Simeone
30 Rog
28 Dias
37 Ounas
6 Sanchez
42 Diawara
76 Gaspar
Arbitro
Michael Fabbri 6.5
Scelte tutte azzeccate, a partire da quella di non fischiare fallo su Mario Rui al 20' nell'affondo in area di Thereau. Tre cartellini gialli per parte, gestiti bene soprattutto nella fase finale un po' più accesa.

Napoli
Allenatore: Maurizio Sarri 6.0
Considerate le assenze, non aveva molte scelte di formazione. Il momento poco felice continua, ma il primo posto è sempre a portata di mano.
Pepe Reina (POR): 6.0
Nessun intervento degno di nota, fa il suo.
Elseid Hysaj (DIF): 5.5
Troppa imprecisione nei lanci, sbaglia parecchi palloni in verticale senza trovare mai i compagni cercati. Pian piano raddrizza il piede o perlomeno cerca giocate più semplici.
Raul Albiol (DIF): 6.5
Vince il ballottaggio con Chiriches al fianco di Koulibaly. Fa bene il suo mestiere con chiusure e interventi coi tempi giusti.
Kalidou Koulibaly (DIF): 7.0
Quando prova ad avventurarsi in attacco palla al piede non è proprio uno spettacolo, ma nelle retrovie fa valere come sempre la sua stazza e protegge la porta a dovere.
Silva Duarte Mario Rui (DIF): 6.5
Quasi nullo in fase offensiva, ma nei recuperi è inesauribile, come quando deve andare a prendere Chiesa sulle ripartenze.
Marek Hamsik (CEN): 5.5
Tende ad allargarsi spesso, ma si mostra troppo impreciso. Dovrebbe legare di più l'esterno basso di sinistra con quello alto, ma non lo fa.
José Maria Callejon (ATT): 5.0
Evidentemente sottotono, là davanti risulta fin troppo innocuo. Anche nel finale resta l'unico terminale offensivo, ma non riesce comunque a far male.
Dries Mertens (ATT): 6.0
Fin dai primi minuti si mostra particolarmente ispirato, cercando spesso i compagni e lasciando sul posto i difensori Viola con dribbling spiazzanti. Si mangia però un gol al 71' calciando addosso a Sportiello: il suo digiuno dura dal 29 ottobre.
Marko Rog (CEN): 6.5
Con il suo ingresso si mette a ingaggiare duelli con chiunque abbia il pallone tra i piedi, compreso Sportiello che, caricandolo, gli fa prendere un giallo.
Adam Ounas (ATT): 6.0
Si mette al servizio dei compagni con cross dalla sinistra e ci prova con un diagonale dal limite che però termina sul fondo.
Amadou Diawara (CEN): 6.0
Anche lui prova a dare manforte all'ultimo assalto del Napoli nei minuti finali.
Marques Allan (CEN): 7.0
Tanti recuperi in mezzo al campo e qualche buon cross. Al 47' serve un illuminante pallone filtrante per Zielinski, ma l'esterno non centra la porta. In generale, tra i migliori del Napoli.
Filho Jorginho (CEN): 5.0
Torna titolare dopo la prestazione poco esaltanti di Diawara in coppa. Al 7' gli capita sui piedi un assist al bacio di Mertens, ma spara alto.
Piotr Zielinski (CEN): 5.0
Gioca al posto di Insigne che non ce la fa. Poco coinvolto dai compagni nel primo tempo, va vicino al gol all'inizio del secondo, ma il pallone viene respinto sul palo. In generale si muove bene per ricevere qualche pallone in più, ma poi non finalizza.
Fiorentina
Allenatore: Stefano Pioli 6.5
Quarto risultato utile consecutivo e grande momento per la sua squadra. Di questo passo e con questa maniacale organizzazione sul campo, può cominciare a sognare la Coppa.
Marco Sportiello (POR): 7.0
Decisivo in due occasioni: al 55' respinge sul palo la botta sicura di Zielinski e al 71', per quanto Mertens possa aver sprecato l'occasione, salva ancora il risultato.
German Pezzella (DIF): 7.5
Prestazione monumentale del centrale Viola, che non concede un centimetro a Mertens e gioca sempre in anticipo mantenendo il livello di attenzione sempre alto.
Davide Astori (DIF): 6.5
Nei primi minuti si fa saltare da un Mertens particolarmente ispirato. Ma resta l'unica volta della partita in cui si lascia scappare l'uomo.
Cristiano Biraghi (DIF): 6.5
In due occasioni, dai suoi piedi partono palloni perfetti per Simeone, che però non finalizza. In generale più che sufficiente.
Marco Benassi (CEN): 6.0
Ci prova al 16' con un diagonale dal limite, mentre per il resto fa densità in mezzo al campo.
Milan Badelj (CEN): 6.0
Viene ammonito al 36' con un'uscita in ritardo su Albiol e quando prova a concludere al 47' lo fa in modo scoordinato. E' comunque utile il suo contributo in fase di contenimento.
Jordan Veretout (CEN): 6.5
Va a premiare le imbucate dei compagni che gli dettano il movimento. Oltre a impostare, si sacrifica molto anche nei recuperi.
Giovanni Pablo Simeone (ATT): 6.0
Non riesci a combinare molto anche se si mostra volitivo tra le maglie della difesa azzurra. Butta il pallone in rete al 11', ma si trova in posizione di offside.
Gil Dias (ATT): 6.0
Prova qualche affondo, ma va a sbattere sulla difesa partenopea, in pieno assalto finale.
Alberto Carlos Sanchez (CEN): 6.0
Resiste alle sportellate di Rog e smista qualche pallone in mezzo al campo per provare a creare spazio per gli inserimenti dei compagni.
Bruno Gaspar (DIF): 6.0
Si procura un giallo per un fallo tattico su Mertens, ma che è comunque importantissimo visto il rischio che si sarebbe venuto a creare.
Vincent Laurini (DIF): 6.0
Non spinge praticamente mai sulla sua fascia, ma si preoccupa più che altro alla fase di contenimento.
Federico Chiesa (ATT): 5.5
Si allarga un po' troppo senza puntare le vie centrali e non riesce a liberarsi dalla marcatura di Mario Rui.
Cyril Thereau (ATT): 6.0
Il guizzo migliore lo ha al 11', quando affonda centralmente ma aspetta un secondo di troppo per servire profondo Simeone, che trova anche il gol ma in posizione di offside. Viene richiamato da Pioli al 67' per dare maggiore densità al centrocampo.

Al San Paolo, anche il Napoli, come Juve, Inter e Roma, non va oltre lo 0-0 contro la Fiorentina di Pioli. I partenopei, per la prima volta nell'ultima anno, sono scesi in campo senza Goulham e Insigne e non sono riusciti a dare continuità al loro gioco di fronte a una Fiorentina che se l'è giocata portando a casa un meritato pareggio. Le più grandi occasioni sono però state dei padroni di casa, che al 55' hanno colpito un palo con Zielinski e al 71' sono stati ancora più vicini al vantaggio con Mertens, che ha però sprecato sotto porta.

Tra i migliori del Napoli ci sono Allan, autore di una grande prestazione non solo in fase di impostazione ma anche di contenimento, e Koulibaly, pedina fondamentale della difesa di Sarri. Male Zielinski, che non rimpiazza a dovere Insigne, e Callejon, un po' sottotono. Per la Fiorentina, invece, impeccabile partita di Pezzella nelle retrovie, e decisivo anche Sportiello con le parate su Zielinski e Mertens. Meno brillante Laurini e un po' appannato Badelj.

Sarà anche per le assenze di un certo peso, ma per Sarri continua il momento poco felice del suo Napoli, che resta comunque a -1 dalla vetta. Umore diverso in casa Viola, con Pioli che ottiene il quarto risultato utile consecutivo.
Sabato prossimo si giocherà alle 18 Torino-Napoli, mentre domenica alle 15 Fiorentina-Genoa.

62 %
Possesso palla
38 %
10
Tiri totali
6
4
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
1
1
Legni
-
4
Corner
2
10
Falli
6
1
Fuorigioco
3
3
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Napoli-Fiorentina 0-0

NAPOLI (4-3-3): Reina 6; Hysaj 5,5, Albiol 6,5, Koulibaly 7, Mario Rui 6,5; Allan 7 (76' Rog 6,5) , Jorginho 5 (82' Diawara 6) , Hamsik 5,5; Callejon 5, Mertens 6, Zielinski 5 (78' Ounas 6) .
A disposizione: Chiriches, Rafael, Scarf, Leandrinho, Maksimovic, Giaccherini, Maggio, Sepe.
Allenatore: Maurizio Sarri 6.
FIORENTINA (4-3-3): Sportiello 7; Laurini 6 (79' Gaspar 6) , Pezzella 7,5, Astori 6,5, Biraghi 6,5; Benassi 6, Badelj 6, Veretout 6,5; Chiesa 5,5 (73' Dias 6) , Simeone 6, Thereau 6 (67' Sanchez 6) .
A disposizione: Cristóforo, Dragowski, Hugo, Olivera, Saponara, Milenkovic, Lo Faso, Eysseric, Babacar.
Allenatore: Stefano Pioli 6,5.
ARBITRO: Michael Fabbri 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 36' Badelj (F); 51' Veretout (F); 86' Diawara (N); 89' Gaspar (F); 90' Callejon (N); 90' Rog (N).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 4-2.
RECUPERO: pt 0, st 3