Tragedia Leicester, elicottero precipitato per guasto meccanico

2018-12-06 17:00:57
Pubblicato il 6 dicembre 2018 alle 17:00:57
Categoria: Notizie Premier
Autore: Michele Nardi

Emergono nuovi dettagli sulla tragedia che il 27 ottobre ha scosso Leicester e l’intero mondo del calcio. L’elicottero di Vichai Srivaddhanaprabha, presidente del Leicester, sarebbe precipitato per un guasto meccanico. Secondo l’Air Accidents Investigation Branch, la struttura investigativa del Dipartimento dei Trasporti britannico, lo schianto è stato causato dal sistema di controllo del motore di coda, disattivato per via di una vite allentata.

Questo ha portato il velivolo a perdere stabilità perché il sistema di controllo di coda, che spinge l’elicottero nella direzione opposta a quella originata dal rotore principale, è improvvisamente finito fuori controllo causando una brusca virata opposta a quella ordinata dai comandi.

Nello schianto appena fuori dal King Power Stadium persero la vita Vichai e altre quattro persone. L’AIBB ha comunicato che continuerà le indagini per chiarire ulteriormente la vicenda.