Superclasico: festa Boca al Monumental, 2-1 contro il River

2017-11-06 09:26:35
Superclasico: festa Boca al Monumental, 2-1 contro il River
Pubblicato il 6 novembre 2017 alle 09:26:35
Categoria: Calcio estero altri
Autore: Luca Servadei

Gol, espulsioni e spettacolo nel Superclasico. Il Boca Juniors centra l’ottava vittoria in campionato grazie al 2-1 rifilato al River Plate al Monumental nel derby più caldo d'Argentina. Xeneizes avanti al 39' con la punizione di Edwin Cardona (espulso al 61’), dopo il rosso a Ignacio Fernandez, Millonarios che pareggiano con Leonardo Ponzio in dieci contro dieci. Al 73’, il destro al volo di Nahitan Nandez riporta avanti definitivamente il Boca.
 
Continua la fuga del Boca Juniors nel campionato argentino: otto vittorie in otto partite e +9 sulle seconde in classifica, Cordoba e San Lorenzo. Un inizio di stagione da incorniciare per gli Xeneizes, che lo diventa ancora di più dopo la vittoria per 2-1 contro gli eterni rivali del River Plate nel Superclasico. Un match che, come al solito, non risparmia emozioni, a cominciare da quelle offerte dal pubblico sugli spalti di un Monumental, gremito in ogni ordine di posto. Dopo 38 minuti in cui le due squadre appaiono bloccate, quasi impaurite, arriva l'episodio che dà la scossa alla sfida: Ignacio Fernandez commette un fallo tanto plateale quanto ingenuo su Cardona, rifilandogli un calcio nel petto e viene espulso. Sulla punizione, lo stesso Cardona non perdona e porta avanti il Boca.
 
Nella ripresa, il River inizia a premere il piede sull'acceleratore nonostante l'inferiorità numerica e mette in seria difficoltà la retroguardia del Boca. Al 61' si ristabilisce anche la parità numerica con l'espulsione del solito Cardona, reo di aver rifilato una gomitata ad un avversario. In dieci contro dieci, arriva il pareggio dei Millonarios: destro poderoso da fuori area di Ponzio, che fa impazzire di gioia il Monumental. 1-1 River! Il Boca accusa il colpo con i padroni di casa che si riversano tutti in attacco, scoprendo il fianco alle ripartenze della squadra di Schelotto. E proprio da una di queste, al 73', arriva il nuovo vantaggio degli Xeneizes con Nahitan Nandez che zittisce il Monumental e riporta avanti il Boca, questa volta definitivamente.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it