Serie D, Girone D: il resoconto della 28a Giornata: stop per Pergo e Modena, allungo Fiorenzuola sui playoff. Pavia sempre più nell'oblio

2019-03-24 17:03:32
Serie D, Girone D: il resoconto della 28a Giornata: stop per Pergo e Modena, allungo Fiorenzuola sui playoff. Pavia sempre più nell'oblio
Pubblicato il 24 marzo 2019 alle 17:03:32
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport

È andata agli archivi la 28a Giornata del Girone D di Serie D che non ha offerto grandi cambiamenti a livello di classifica, ma ha regalato alcune sorprese tra cui il doppio pareggio di Pergolettese e Modena sui campi di Calvina e Classe e l'ennesima sconfitta del Pavia che perde pure con l'Adrense, ultima squadra battuta dai pavesi ormai un girone fa.

La Pergolettese viene fermata sullo 0-0 da un agguerrito e difensivo Classe, reduce dall'incredibile vittoria al Braglia di Modena per 0-1. Nella partita giocata (come ormai consuetudine) a porte chiuse, i padroni di casa hanno impostato alla perfezione la gara, reggendo bene agli attacchi degli avversari e provando qualche ripartenza che ha messo in pensiero la capolista. Dal canto suo, la Pergo ha dominato il pallino del gioco, ma ai giocatori di mister Contini è mancata l'incisività necessaria per vincere. Tuttavia, la Pergolettese mantiene il +6 su un Modena che non approfitta dello stop dei rivali alla promozione pareggiando per 1-1 in casa del Calvina. Dopo un buon inizio di gara, i canarini si ritrovano ad inseguire il Calvina con un uomo in meno per via dell'espulsione di Dierna che ha causato il rigore dell'1-0 di Triglia. Allo scadere del primo tempo, il Modena pareggia grazie ad un nuovo rigore conquistato e calciato da Letizia, ma non è abbastanza per arrivare alla vittoria. Oltre al rammarico per non aver accorciato sulla vetta, ora il Modena sente la pressione della Reggio Audace, la quale, grazie all'1-0 sul Sasso Marconi, si trova a soli due punti dai gialloblu con il Derby del Secchia che verrà giocato tra sole due giornate. In chiave playoff, il Fiorenzuola trionfa per 1-0 sul San Marino e stacca il Fanfulla portandosi al quarto posto solitario in classifica: i lodigiani, infatti, sono stati fermati sull'1-1 dalla Vigor Carpaneto ed ora vedono avvicinarsi il Crema che si è portato a -2 dai playoff grazie al gol di Ferrari al 92' che ha siglato il 2-1 finale sul Lentigione. Sugli altri campi, il Ciliverghe si allontana dalla zona playout sconfiggendo il Mezzolara con il risultato finale di 2-1, mentre il Pavia ottiene la quinta sconfitta consecutiva senza segnare reti raggiungendo così le 17 partite consecutive senza vittorie dopo lo 0-1 con l'Adrense. Infine, grande successo in chiave playout per l'Axys Zola che batte con un netto 3-0 un'OltrepoVoghera sempre più ultimo in classifica.


RISULTATI FINALI (TABELLINI COMPLETI)


Axys Zola 3-0 OltrepoVoghera (16' Galeotti, 83' Fiore, 90'+5' Fabbri)

Calvina 1-1 Modena (33' rig. Triglia - 40' rig. Letizia)

Ciliverghe 2-1 Mezzolara (6' Mauri, 46' Comotti - 58' Nicoli)

Classe 0-0 Pergolettese

Crema 2-1 Lentigione (29' rig. Pagano, 90'+2' Ferrari - 80' Guazzo)

Fanfulla 1-1 Vigor Carpaneto (75' rig. Brognoli - 65' Mastrototaro)

Fiorenzuola 1-0 San Marino (83' Saporetti)

Pavia 0-1 Adrense (73' Rossi)

Reggio Audace 1-0 Sasso Marconi (7' Zamparo)


CLASSIFICA DOPO LA 28A GIORNATA

CLASSIFICA MARCATORI DOPO LA 28A GIORNATA

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it