Serie B, Ternana-Avellino 0-3: gli irpini danno spettacolo

2015-10-31 17:15:27
Serie B, Ternana-Avellino 0-3: gli irpini danno spettacolo
Pubblicato il 31 ottobre 2015 alle 17:15:27
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Ternana-Avellino: cronaca, pagelle e tabellino

L'Avellino batte 3-0 la Ternana al Liberati festeggiando così la prima vittoria in trasferta e il quinto risultato utile consecutivo. Decidono l'incontro Mokulu e Trotta, doppietta per lui. Settima sconfitta invece per i rossoverdi, fermi a quota 10 punti in classifica, e mai stati capaci in questo campionato di centrare due vittorie di fila.  

Al Liberati torna dopo quattro mesi dal suo addio Tesser, qui l’allenatore di Montebelluna aveva conquistato due tranquille salvezze in una stagione e mezza sulla panchina rossoverde. Per affrontare la sua ex squadra si affida al collaudato 4-3-1-2 con Bastien nella trequarti davanti a Mokulu (preferito a Trotta) e Tavano. Breda dal canto suo conferma gli uomini che hanno battuto il Latina con la sola eccezione di Busellato (rientrato dalla squalifica) per l’infortunato Zampa. L’Avellino entra in campo determinato e sblocca la partita già al 3’ con Mokulu, bravo a scattare in contropiede e a centrare la porta da posizione defilata. La Ternana prova a reagire ma non riesce mai a rendersi pericolosa, se non al 23’ con Furlan. Gli ospiti del resto sono molto attenti, difendono con ordine e puntano sulle ripartenze.

L'Avellino parte bene anche nella ripresa. Breda prova a dare una scossa ai suoi inserendo Valjent e Belloni per gli appannati Palumbo e Avenatti. Lo slovacco appena entrato si fa subito vedere dalle parti di Frattali con un tiro velenoso. I campani rispondono con una ripartenza veloce di Tavano che si ferma prima di entrare in area a causa di un infortunio alla gamba. Tesser allora fa entrare al suo posto Trotta e da lì la gara diventa in discesa per i “Lupi”. L’attaccante infatti alla prima occasione capitatagli segna il 2-0 con un bellissimo pallonetto. Gli umbri non mollano e continuano ad attaccare, puntando sulla velocità e i cross di Zanon e Vitale ma colpiscono solo un palo con Furlan che, allo scadere dei tempi regolamentari, spreca un’altra buona occasione. Non sbaglia invece Trotta che lanciato in profondità da Arini chiude definitivamente la partita. Finisce così 3-0 per gli ospiti. L'Avellino sabato prossimo andrà a Crotone, sconfitto 4-1 dal Pescara, per confermare il buon momento di forma. La Ternana invece proverà a riscattare la pesante sconfitta di oggi nella gara contro il Pescara.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it