Serie B: Spezia-Novara, gol e highlights. Video

2013-02-23 00:01:16
Pubblicato il 23 febbraio 2013 alle 00:01:16
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda i gol e gli highlights di Spezia-Novara

Rivivi le emozioni di Spezia-Novara: cronaca, pagelle e tabellino

Trionfale successo del Novara al Picco nell'anticipo della sesta giornata di ritorno: 6-0 a un disastroso Spezia, crollato miseramente sotto i colpi della squadra di Aglietti, alla quinta vittoria nelle ultime sei gare. Piemontesi agevolati però dagli svarioni della difesa spezzina, 12 gol subiti nelle ultime 3 gare, e in particolare dalle topiche di Guarna, responsabile di due delle sei reti novaresi.

Partono bene i padroni di casa: il primo tiro, dopo tre minuti, è di Musacci dalla lunga distanza, Bardi blocca in tuffo. Al minuto 11 punizione a effetto di Gonzalez che non trova però l'angolino. Al 12' un corner teso di Musacci è sfiorato da Schiavi e mancato da Sansovini a poca distanza dalla porta. Minuto 16: Piccini calcia a lato dal limite. Al 21' Crescenzi centra il palo da fuori area, il Novara mantiene il possesso del pallone e poco dopo passa in vantaggio: cross basso di Gonzalez e deviazione vincente da due passi di Fernandes per l'1-0 ospite. Lo Spezia sbanda e subisce il raddoppio sette minuti più tardi: tiro centrale di Lepiller che Guarna si lascia sfuggire dalle mani. Al 29' è 2-0 Novara. La squadra di Atzori va sempre più in confusione, e Lepiller ci prova ancora un paio di volte dalla distanza, senza però trovare la porta.

Atzori presenta in campo Di Gennaro dopo l'intervallo e la mossa sembra dare vivacità agli aquilotti. Al 53' grande occasione per lo Spezia di riaprire il match: cross di Bovo, Pichlmann di testa anticipa Lisuzzo ma il pallone si stampa sul palo. Ma stavolta non avviene il miracolo come accaduto contro l'Ascoli: al 60' Seferovic colpisce dal limite dell'area segnando il 3-0. Il Novara dilaga: al 64' Seferovic da sinistra pesca Gonzalez dalla parte opposta, diagonale all'incrocio ed è 4-0. I padroni di casa sbracano e i piemontesi non si fermano: al 76' altro assist di Seferovic che pesca in area Pesce, destro vincente e sono cinque. Non è finita: al minuto 86 un tiro senza pretese di Lazzari viene clamorosamente mancato dal disastroso Guarna: 6-0 Novara e sorpasso compiuto. Prossimo turno a Reggio Calabria per i liguri, mentre i piemontesi saranno impegnati a Terni.