Serie B: Pescara-Ternana 1-2, gol e highlights. Video

2015-11-07 20:35:15
Serie B: Pescara-Ternana 1-2, gol e highlights. Video
Pubblicato il 7 novembre 2015 alle 20:35:15
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

 
 
Per la dodicesima giornata di Serie B, allo stadio Adriatico, il Pescara viene sconfitto 2-1 nel finale da una bella Ternana. Al vantaggio iniziale di Falletti, segue il pareggio di Caprari su punizione a due da dentro area. Nel secondo tempo il Pescara è in dieci ma gioca meglio, spreca troppo e viene beffato. Dugandzic, al minuto 88, trova il gol che gela l'Adriatico. 
 
La Ternana scende in campo più convinta e mette subito sotto i padroni di casa. Ceravolo svaria su tutto il fronte d’attacco, mettendo paura alla coppia di centrali di Oddo. Al 16’, rinvio errato della difesa biancazzurra e palla che finisce proprio tra i piedi di Ceravolo. Assist al bacio per Faletti, che non può sbagliare il tap-in da pochi passi. Al minuto 25 viene fischiata una punizione a due in favore del Pescara, dopo un retropassaggio di Meccariello per Mazzoni, ritenuto volontario da Marini. Caprari esplode un destro violento, che sbatte sulla traversa e gonfia la rete. Pareggio che potrebbe slanciare il Pescara, non fosse per il fallaccio di Fornasier su Falletti, che gli fa rimediare il cartellino rosso. Pescara in dieci per tutto il secondo tempo, risultato aperto, partita che riserva ancora molte emozioni. 
 
Quello che torna in campo è un Pescara compatto e combattivo, l’ingresso di Torreira dà muscoli e qualità al centrocampo abruzzese. Al 65’ Lapadula grazia la Ternana, facendosi ipnotizzare da Mazzoni. Ternana che produce gioco ma non riesce quasi mai ad impensierire Fiorillo. A tre minuti dal termine, il match si fa incandescente, anche grazie  al secondo giallo ai danni di Zanon ,che dà la scossa al Pescara. La squadra di Oddo prova a vincerla, ma Forte si fa murare il tiro a pochi passi dalla linea di porta. Dopo una manciata di secondi, al minuto 88, Dugandzic scappa via in contropiede e anticipa Fiorillo in uscita con l’esterno: vantaggio ospite. I ragazzi di Breda rischiano anche di mettere il terzo, ma Avenatti non è lucido e sbaglia il match point. Finisce 2-1 per la Ternana, che gela l’Adriatico e fa sprofondare un Pescara che rimane fermo a quota 18 punti. Nella prossima gara la squadra di Oddo farà visita al Como. La Ternana invece sale a 13, e nel prossimo match ospiterà l’Entella.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it