Serie B, Pescara ko a Perugia

2018-12-02 22:56:08
Pubblicato il 2 dicembre 2018 alle 22:56:08
Categoria: Serie B
Autore: Michele Nardi

Nella 14esima giornata di Serie B il Pescara cade in casa del Perugia 2-1 e si fa sorpassare contemporaneamente da Lecce e Cittadella. Gli abruzzesi cadono sotto i colpi dello scatenato Verre, ex di turno e al quinto gol nell’ultima partita, e di Gyomber. Non basta a Pillon il momentaneo pareggio di Melegoni. I suoi ci provano fino alla fine ma al 92’ Dragomir salva sulla linea il tiro a botta sicura di Monachello. 

Al Lecce basta la rete di La Mantia per aver ragione del Carpi e confermarsi nelle zone alte della classifica. I giallorossi di Liverani mantengono il titolo di miglior attacco del campionato confermando i grandi risultati in trasferta. Nel secondo tempo però i pugliesi soffrono la pressione del Carpi, che sfiora il gol del pari con Concas.

Altra conferma in zona playoff è quella del Brescia, che batte il Livorno 2-0 con doppietta di Torregrossa. Al 36’ Tonali ispira con una punizione dalla distanza il colpo di testa dell’attaccante, che firma il bis nella ripresa raccogliendo la respinta di Mazzoni sul tiro di Spalek.