Serie B: Perugia-Brescia 4-0, gol e highlights. Video

2015-11-21 18:30:06
Serie B: Perugia-Brescia 4-0, gol e highlights. Video
Pubblicato il 21 novembre 2015 alle 18:30:06
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda tutti i gol e gli highlights di Serie B

Rivivi le emozioni di Perugia-Brescia: cronaca, pagelle e tabellino

Vittoria netta e meritata, ottenuta con una prestazione molto convincente, per il Perugia di Bisoli, che liquida il Brescia con un netto 4-0, dopo aver chiuso la pratica già nel primo tempo in una gara valida per la 14esima giornata di Serie B. In rete Belmonte, Parigini, Ardemagni su rigore e Zapata. Gli umbri si portano così a ridosso della zona playoff, dove invece le Rondinelle di Boscaglia perdono terreno rispetto alle vincenti Novara e Pescara e rischiano di vedere allontanarsi anche il Livorno, in campo domani.

L’avvio sembra già indicare la direzione che prenderà il match. Il Perugia è subito offensivo e al 15’ Taddei, direttamente da corner, mette in difficoltà Minelli, che smanaccia, ma di fatto serve Del Prete: il terzino è bravo a crossare sul secondo palo, dove Belmonte, approfittando della sciagurata uscita a vuoto del portiere avversario, mette in rete di testa. I lombardi provano allora ad affacciarsi in avanti, ma sono di nuovo gli uomini di Bisoli a colpire al 30’. Questa volta ci pensa Parigini, bravo a liberarsi al limite e ancor più bravo a calciare di collo destro, a spedire la palla sotto l’incrocio più lontano. A chiudere definitivamente i discorsi ci pensa Venuti, che interviene in maniera pericolosa e scomposta sullo stesso Parigini, meritandosi il cartellino rosso e lasciando in dieci il Brescia. Ma al 45’ c’è tempo per un sussulto: Geijo, perso dalla difesa perugina, si invola sulla destra e scavalca Rosati con un pallonetto, che però si stampa sul primo palo, lasciando il risultato sul 2-0.

Nella ripresa, gli ospiti entrano in campo con maggior convinzione, ma non riescono quasi mai a impensierire la difesa del Perugia, che, anzi si rende più pericoloso con Ardemagni e col neo entrato Zapata. E sono proprio loro due a chiudere definitivamente la gara. All’85’ Ardemagni si libera in area e viene steso da Minelli, guadagnandosi il calcio di rigore, poi trasformato dallo stesso attaccante perugino con un piatto destro a spiazzare il portiere avversario. Nel primo dei tre minuti di recupero, invece, è Zapata a mettere la ciliegina sulla torta, appoggiando in rete col mancino un assist perfetto proprio di Ardemagni, con Minelli già scavalcato dalla palla. La gara termina così 4-0, risultato netto ma tutto sommato non eccessivo, vista la qualità del gioco e la quantità delle occasioni create dal Perugia rispetto a un Brescia poco concentrato, come dimostra l’espulsione di Venuti, ma anche poco fortunato, come sul palo di Geijo.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it