Serie B, Modena-Latina 0-2: vittoria esterna dei pontini

2015-10-11 17:15:48
Serie B, Modena-Latina 0-2: vittoria esterna dei pontini
Pubblicato il 11 ottobre 2015 alle 17:15:48
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Modena-Latina: cronaca, pagelle e tabellino

Nella settima giornata di Serie B, il Latina trova la prima vittoria esterna del suo campionato vincendo 2-0 contro il Modena, che arrivava da due successi casalinghi consecutivi. Decidono nella ripresa le reti di Olivera (63') e Schiattarella (76'). I pontini, dopo i ko con Cagliari e Bari, ritrovano i 3 punti e salgono a quota 9. I ragazzi di Hernan Crespo, invece, restano fermi a 7 punti e scivolano nella zona calda della classifica.

In un primo tempo a secco di emozioni si assiste ad un match poco divertente, con entrambe le formazioni molto attente in fase difensiva e poco incisive negli ultimi 20 metri. Al 20' il Modena, che parte con maggiore intensità rispetto agli ospiti, viene fermato in corner da Acosty che respinge sulla linea di porta un tiro di Belingheri. Il Latina comincia a carburare e spinge di più col passare dei minuti. La prima vera occasione arriva nel secondo minuto di recupero, quando Jefferson ci mette la zampata sotto porta su assist di Calderoni, ma Manfredini si fa trovare con i riflessi pronti.

Nella seconda frazione di gioco i padroni di casa partono con il piede sull’acceleratore, mandando gli ospiti in difficoltà. Al 55’ Stanco crossa dalla destra sul secondo palo, Belingheri incorna di tuffo e Di Gennaro devia reattivo in corner. L’assedio gialloblù continua, ma al 63’ è il Latina a passare in vantaggio: un cross di Acosty a tagliare l’area di rigore trova sul palo più lontano Olivera che, perso da Doninelli, deve solo spingere il pallone in fondo al sacco. Per l’ex Juve si tratta della prima rete stagionale.

Crespo cerca di reagire dando maggiore forza alla trazione anteriore con l’inserimento di forze fresche come Mazzarani e Nizzetto. Proprio Nizzetto, al 69’, fa partire un traversone per Stanco, il cui colpo di testa va a stamparsi sul palo. I ragazzi di Iuliano, chiusi nella loro metà campo, puntano sulle ripartenze, sfruttando il rischio a cui si espongono gli avversari. L’atteggiamento si rivela vincente quando, al 76’, Acosty serve un pallone profondo per Schiattarella che con freddezza infila Manfredini sotto porta: prima rete per l’ex Bari con la maglia neroazzurra e partita chiusa.

Il Latina vince per la prima volta contro gli emiliani e si mantiene unica squadra del campionato ad aver segnato in ogni partita. Il Modena sabato prossimo troverà l'Ascoli sempre al Braglia, mentre i pontini incontrano il Perugia, reduce da 3 pareggi per 0-0 consecutivi e ancora a secco di vittorie in trasferta.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it