Serie B: Livorno-Trapani 2-0, gol e highlights. Video

2015-10-31 18:00:41
Serie B: Livorno-Trapani 2-0, gol e highlights. Video
Pubblicato il 31 ottobre 2015 alle 18:00:41
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda tutti i gol e gli highlights di Serie B

Rivivi le emozioni di Livorno-Trapani: cronaca, pagelle e tabellino

Per l’undicesimo turno di Serie B, allo stadio Armando Picchi, il Livorno supera il Trapani con un 2-0  forse eccessivo per i ragazzi di Cosmi. Jelenic al 38’ rompe l’equilibrio della partita, dopo uno splendido scambio tra Vantaggiato e Pasquato. Per tutto il secondo tempo il Trapani dà l’impressione di poter pareggiare, ma finisce per subire il secondo gol. Al minuto 83 infatti, Jelenic supera due difensori con una magia e mette il cross dalla destra, Vantaggiato anticipa tutti e chiude definitivamente il match.

Pronti, via e subito Pasquato gonfia la rete. La bandierina dell’assistente però si era già alzata, interrompendo  sul nascere i festeggiamenti del Picchi. Dopo il palo di Jelenic infatti, la palla arriva al numero 37, che si trovava però in off-side. Primi minuti tutti di marca amaranto, con il Trapani costretto sulle difensive. Al quarto d’ora però si invertono le parti, con i ragazzi di Cosmi che sviluppano meglio la manovra, ma si rendono pericolosi solo grazie al brasiliano Coronado che al 35’ sfiora il palo con un destro da fuori. Al minuto 38, perfetto scambio in area tra Vantaggiato e Pasquato, con quest’ultimo che serve Jelenic grazie ad uno splendido tunnel. Lo sloveno classe ’92, a pochi passi da Andrade, non sbaglia e porta in vantaggio i suoi. Termina 1-0 la prima fase.

Scende in campo con un altro spirito il Trapani, sfiorando il gol più volte: al 49’ Citro accarezza l’incrocio con un sinistro a giro dal limite, mentre al 61’ Raffaello spedisce di testa a lato, tutto solo in area livornese. Al 67’ Pinsoglio salva il risultato con un’uscita provvidenziale sull’imbucata per Pastore. I ragazzi di Cosmi producono il massimo sforzo offensivo, ma finiscono per scoprire il fianco ai contropiedi amaranto. Al minuto 83 infatti, Jelenic mette il cross dalla destra dopo un numero d’alta classe, trovando l’incornata di Vantaggiato ed il gol del definitivo 2-0. Vergara nel finale sfiora l’autogol, ma il fischio finale fa dimenticare subito lo spauracchio. Vittoria meritata per il Livorno, passivo ingiusto per gli uomini di Cosmi.

Il Livorno vola a quota 20 e aggancia momentaneamente il Cagliari. Nella prossima gara andrà a Vercelli. Il Trapani si ferma a quota 13 e nel prossimo turno affronterà lo Spezia.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it