Serie B: Livorno-Pro Vercelli, gol e highlights. Video

2013-02-03 00:01:26
Pubblicato il 3 febbraio 2013 alle 00:01:26
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda i gol e gli highlights di Livorno-Pro Vercelli

Rivivi le emozioni di Livorno-Pro Vercelli: cronaca, pagelle e tabellino


Paulinho e Siligardi regalano al Livorno la vittoria per 2-0 contro la Pro Vercelli e, grazie al pari dell'Empoli, permettono alla formazione di Nicola di avvicinarsi al Sassuolo capolista ad un solo punto di distanza, a quota 51. Un successo ottenuto con più fatica del previsto contro i bianchi che hanno giocato alla pari per oltre un'ora, salvo poi cedere nel finale. La compagine di Braghin viene sorpassata dal Grosseto, oggi vincente sul Padova, ed è ultima con soli 16 punti.

Le due formazioni si presentano con in campo molti nuovi acquisti del mercato invernale: Duncan nelle file dei padroni di casa, Vinci, Genevier e l'ex di turno Filkor nei "leoni bianchi". Emerson è pericoloso su punizione, ma è Dionisi ad avere la migliore occasione del primo tempo: il numero 8 livornese lanciato a rete da Paulinho si vede negare la gioia a tu per tu da Valentini, protagonista di un'ottima uscita. La squadra di Nicola preme, ma la Pro Vercelli trova la forza per reagire e per prendere le misure agli amaranto. Dopo un sinistro al lato di Cristiano i piemontesi spaventano il Picchi: Fiorillo respinge la conclusione di Grossi, palla che termina ad Eusepi che conclude fuori in diagonale di sinistro. Si va così al riposo sullo 0-0.

Nicola sveglia i suoi nella ripresa e subito si vede la reazione dei toscani: Valentini respinge in due tempi la botta di Dionisi e, immediatamente dopo, Paulinho manda al lato con un destro a giro. Dà cenni di vita pure Siligardi quando, assistito da Paulinho, calcia alto a tu per tu con Valentini. La Pro è costretta sulla difensiva, anche se in ripartenza Cristiano sfiora il bersaglio concludendo centralmente su Fiorillo. Dopo 71' finalmente si sblocca il match: Bernardini pennella dalla destra un traversone perfetto per Paulinho che incorna di testa e supera Valentini. Il Livorno è in vantaggio e a quel punto, nonostante gli ospiti tentino una reazione stiminzita, tutto diventa più semplice. Chiude la pratica Siligardi all'83' con una bella azione palla al piede al cui termine batte l'incolpevole Valentini di destro. Nel finale arriva la notizia del pareggio dell'Empoli sul Sassuolo e si conclude così una giornata favorevole per gli amaranto: battuta la Pro 2-0 e il Sassuolo non è più un miraggio.

Serie di incroci nel prossimo turno: il Livorno è atteso al derby toscano con l'Empoli, proprio la formazione che ha stoppato gli emiliani, i prossimi avversari del fanalino di coda Pro Vercelli.