Serie B, il Livorno ferma il Palermo: 1-1 al Barbera. Pareggia anche il Cittadella

2018-12-15 16:55:59
Pubblicato il 15 dicembre 2018 alle 16:55:59
Categoria: Serie B
Autore: Matteo Pifferi

Sono da poco terminate tre partite valevoli per la sedicesima giornata di Serie B, apertasi ieri sera con il successo del Foggia sulla Cremonese: tre partite e tre pareggi, tutti per uno a uno. Il più sorprendente, senza dubbio, è quello tra Palermo e Livorno.

 

Al Renzo Barbera i rosanero ospitano il fanalino di coda Livorno in un match che sembra, sulla carta, senza storia: e infatti al quarto d'ora la squadra di Stellone passa in vantaggio con Moreo che elude la marcatura di Di Gennaro e insacca sul preciso assist di Puscas. Il Livorno traballa ma non crolla e, al 28', firma il pareggio con Raicevic che supera Pomini per l'1-1 amaranto. Nella ripresa è forcing dei rosanero ma il Livorno si difende con ordine e porta a casa un punto prezioso che permette ai toscani di agguantare il Carpi a 10 punti mentre il Palermo sale a 30, a +4 su Lecce e Pescara.

Terminano in pareggio anche le altre due sfide del pomeriggio: 1-1 al Del Duca tra Ascoli e Cittadella - al gol di Schenetti per gli ospiti, pareggio di Ardemagni su rigore per i bianconeri - e tra Perugia e Spezia, con Vido che porta avanti gli umbri al 18' mentre l'ex Sudtirol Gyasi firma il pari a metà ripresa.