Serie B, Entella-Cagliari 1-3: doppietta di Farias

2015-09-22 22:30:17
Serie B, Entella-Cagliari 1-3: doppietta di Farias
Pubblicato il 22 settembre 2015 alle 22:30:17
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Entella-Cagliari: cronaca, pagelle e tabellino

Vittoria sofferta ma meritata per il Cagliari, che espugna il Comunale di Chiavari andando a vincere 3-1 contro l'Entella nella quarta giornata di Serie B. I sardi tengono il passo del Livorno portandosi a quota 10 punti, staccati di due lunghezze dagli amaranto. Secondo ko consecutivo per i liguri, dopo quello rimediato a Novara. Ottimo inizio dei ragazzi di Aglietti che passano dopo trenta secondi con una gemma di Costa Ferreira. Gli isolani ribaltano il match su rigore: prima segna Giannetti, quindi Farias, entrambi dal dischetto (32' e 68'). Il tris lo firma di nuovo il brasiliano, nel primo minuto di recupero.

Ci si aspetta Sau e Farias ma la coppia d'attacco è Giannetti-Cerri. Rastelli fa turnover, fornendo al duo il supporto di Joao Pedro. Aglietti si affida al tridente Sestu-Costa Ferreira-Staiti. Bastano trenta secondi ai padroni di casa per passare in vantaggio: palla scodellata al centro, sponda involontaria con la schiena di Sestu che innesca l'accorrente Costa Ferreira. Il sinistro del portoghese è micidiale e firma l'1-0. Il gol è una doccia fredda per il Cagliari che scende in campo praticamente dopo lo svantaggio: al 19' il primo vero squillo. Colpo di testa di Cerri travolto da Iacobucci, la sfera arriva a Joao Pedro che insacca da due passi: Candussio annulla per un improbabile fuorigioco. Il match dopo un avvio frenetico scende di tono, ma i sardi dimostrano una manovra fluida e ben organizzata. Al 32' arriva il pari: Belli sgambetta Dessena in area, dal dischetto Giannetti non sbaglia, freddando Iacobucci con un destro potente e centrale che vale l'1-1. Una manciata di minuti dopo Cagliari vicino al vantaggio: colpo di testa ravvicinato di Cerri e deviazione miracolosa di Iacobucci che salva i suoi. Si va al riposo sull'1-1.

La ripresa parte piano, Joao Pedro continua con le sue conclusioni da fuori senza fortuna, quindi è Cerri a sfiorare il gol con un colpo di testa troppo centrale. Al 66' il momento clou: Volpe stende Cerri in area ed è di nuovo calcio di rigore. Secondo giallo e conseguente rosso per il giocatore dell'Entella: dal dischetto questa volta si presenta Farias (subentrato a Munari) che non sbaglia e sigla il sorpasso con un destro ad incrociare. I liguri, nonostante l'inferiorità numerica non si danno per vinti: Ceccarelli manca la deviazione vincente dopo un traversone di Staiti (fra i migliori dei suoi). Il Cagliari accelera: giocata super di Melchiorri col tacco, ma sulla conclusione Iacobucci risponde presente. C'è ancora tempo per un contropiede sprecato da Dessena che serve male Farias, quindi al 91' i sardi calano il tris. Giannetti innesca Melchiorri che tiene viva la sfera e serve il brasiliano: bordata col destro imparabile che fa scendere i titoli di coda con il definitivo 1-3.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it