Serie B: Crotone-Avellino 3-1, gol e highlights. Video

2015-11-10 08:15:37
Serie B: Crotone-Avellino 3-1, gol e highlights. Video
Pubblicato il 10 novembre 2015 alle 08:15:37
Categoria: Gol e Highlights Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Crotone-Avellino: cronaca, pagelle e tabellino

Il Crotone riparte dopo il pesante ko di Pescara: allo Scida i calabresi s'impongono 3-1 sull'Avellino nel monday night della dodicesima giornata di Serie B. Con questa vittoria i ragazzi di Juric salgono al secondo posto a quota 24, a due lunghezze dal Cagliari capoclassifica, mentre gli irpini restano inchiodati a 13 punti. Di Zampano, Ricci e Budimir le reti pitagoriche, mentre arriva troppo tardi il gol di Roberto Insigne.

L'Avellino parte col piede giusto, dimostrando di non temere il pubblico caldo dello Scida. Mokulu si mette subito in mostra con un paio di buone giocate, vanificate dalla mancanza di precisione, mentre è il giovanissimo Bastien a cercare la via della rete con due bordate da fuori. Il Crotone fatica ad esprimersi: Stoian appare piuttosto imballato, così come Budimir, ben controllato. In compenso è Ferrari ad emergere, con un paio di chiusure eccellenti, in particolare al 41' sul traversone della punta della Repubblica Democratica del Congo. Ai punti meglio gli irpini, ma il gol arriva per i calabresi, con l'aiuto della dea bendata: Zampano a centro area conclude in porta, la sfera viene deviata da Arini e assume una traiettoria impazzita, che beffa Frattali per l'1-0 con cui si va al riposo.

Nella ripresa l'inerzia del match è totalmente differente: il Crotone si è sbloccato e inizia a macinare gioco, allontanando i fantasmi abruzzesi. Ricci sfiora il raddoppio al 53', che puntualmente arriva una manciata di minuti dopo: al 63' bella discesa di Martella e cross dalla sinistra su cui il giovane di proprietà della Roma s'inventa una deviazione col tacco mancino che fulmina di nuovo Frattali. Non bisogna aspettare troppo per il 3-0: al 77' Budimir raccoglie la sfera a centro area, fa fuori il diretto marcatore ed esplode il sinistro che fa calare i titoli di coda sul match. Ci pensa Roberto Insigne a rendere meno amaro il ko per l'Avellino, con un gran sinistro al volo che significa 3-1, ma è troppo tardi. Nel prossimo turno il Crotone sarà di scena a Lanciano, gli irpini ospiteranno il Latina.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it