Serie B, Bari-Varese: formazioni, diretta, pagelle. Live

2015-03-14 17:15:50
Serie B, Bari-Varese: formazioni, diretta, pagelle. Live
Pubblicato il 14 marzo 2015 alle 17:15:50
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

 
Nella 31esima giornata di Serie B, il Bari ottiene la sua ottava vittoria casalinga, imponendosi per 3-0 su un innocuo Varese privo di idee. Decidono le reti di Galano (assegnata a Sabelli per un gol-non-gol), Boateng e ancora Galano.

È un primo tempo decisamente avaro di emozioni quello che va in scena al San Nicola. Le due squadre giocano molto per vie orizzontali, ad eccezione di qualche incursione solitaria di Bellomo e Schiattarella, che però non impensieriscono la difesa varesina. La differenza la fa al 35’ una pennellata di Galano, che con un colpo da biliardo sblocca la partita su punizione. Il numero 10 barese dai 20 metri fa partire un pallone che supera la barriera e colpisce la traversa, per poi rimbalzare oltre la linea di porta, anche se resta il dubbio se l’abbia varcata totalmente o meno. Ad ogni modo, è Sabelli ad esultare dopo aver ribadito di testa per il tap-in vincente. Prima di rientrare negli spogliatoi, la squadra di casa recrimina un calcio di rigore a causa di un fallo di mano da parte di Fiamozzi, che effettivamente tocca il pallone con il gomito mentre è a terra. L’arbitro lascia proseguire. 

Nella ripresa Bettinelli prova a dare una scossa ai suoi inserendo Capello e Simic per Rea e Barberis, ma il Bari vuole chiudere il match fin dall’avvio e al 49’ trova il gol del raddoppio. Schiattarella fa partire un traversone in area dalla tre quarti, Fiamozzi respinge corto di testa e Boateng è scaltro nel concludere in porta tutto solo da pochi passi. Per il ghanese scuola Milan si tratta del secondo centro stagionale. Nel corso del secondo tempo il Varese non dà mai l’impressione di poter riaprire il match e il Bari senza troppi sforzi continua a fare la partita, finché all’81’ Galano chiude l’incontro. Il gol nasce da un’azione di De Luca che crossa rasoterra dalla fascia sinistra: l’attaccante barese, smarcato in mezzo all’area, conclude infilando Perucchini e mette in cassaforte i 3 punti.

Venerdì sera la formazione pugliese affronterà all’Adriatico il Pescara, squadra con l’attacco più prolifico del campionato. Per il Varese, invece, il cammino verso la salvezza si fa sempre più arduo. I ragazzi di Bettinelli ospiteranno il Frosinone nel Monday Night, con cui all’andata pareggiarono 1-1.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it