Serie B: Ascoli-Cesena 1-3, gol e highlights. Video

2015-09-19 17:30:20
Serie B: Ascoli-Cesena 1-3, gol e highlights. Video
Pubblicato il 19 settembre 2015 alle 17:30:20
Categoria: Gol e Highlights Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda tutti i gol e gli highlights di giornata

Rivivi le emozioni di Livorno-Brescia: cronaca, pagelle e tabellino


Il Cesena batte per la prima volta nella sua storia in Serie B, l’Ascoli al “Del Duca”. I romagnoli vincono per 3-1 (doppietta di Ragusa e gol di Ciano, a cui si aggiunge la rete della bandiera di Petagna) grazie ad un buon secondo tempo, dominato dopo l’1-0.

Primo tempo piatto, con le due squadre che giocano a ritmi bassi e che non riescono a inquadrare lo specchio della porta, se non in due circostanze. È Petagna, ben servito da Jankto, il primo a farsi vedere dalla parti di Gomis ma il suo tiro è troppo debole e centrale per spaventare l’estremo difensore degli ospiti. Il Cesena risponde un minuto dopo con Ragusa ma la sua conclusione sfiora il secondo palo. Dopodiché il nulla. Vista la difficoltà ad arrivare in area piccola avversaria le due squadre provano a sbloccare la partita calciando dalla distanza. Ci provano, senza fortuna, Ciano (due volte) e Addae per i padroni di casa e Sensi per gli ospiti. Si va dunque all’intervallo con un giusto 0-0.  

Frizzante invece la ripresa, con il Cesena che scende in campo molto propositivo. Dopo soli cinque minuti infatti va vicino all’1-0 sugli sviluppi di una punizione calciata da Sensi: Ragusa stoppa di petto il tiro del compagno, si gira e calcia al volo centrando il primo palo. Il gol però è nell’aria e al 58’ è Ciano a portare in vantaggio i suoi direttamente da calcio piazzato. L’Ascoli protesta perché la palla, a loro parere, non ha superato totalmente la linea di porta, in effetti dal campo rimangono dei dubbi. Il vantaggio spiana la strada ai romagnoli che segnano due gol in 11 minuti con Ragusa (doppietta per lui), gran diagonale e tiro al volo. Chiude la partita la rete della bandiera di Petagna. Finisce così 3-1 per i bianconeri.

Il Cesena quindi si mette alle spalle la sconfitta subita sabato scorso dall’Entella e inizia nei migliori dei modo la settimana che porta al derby contro il Modena di sabato prossimo. L’Ascoli invece cercherà di riscattare la pesante sconfitta di oggi, sempre sabato ma in casa del Latina.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it