Serie B, a Rosseti risponde Bisoli: 1-1 tra Ascoli e Brescia

2018-12-21 23:03:16
Pubblicato il 21 dicembre 2018 alle 23:03:16
Categoria: Serie B
Autore: Matteo Pifferi

Finisce 1-1 al Del Duca tra Ascoli e Brescia nell'anticipo della 17° giornata di Serie B.

Il Brescia parte forte e al 4' sfiora il vantaggio con Morosini ma il suo tiro è impreciso. Al 7' è lo stesso Morosini a prendere la mira ma l'ex Avellino coglie il palo a Lanni battuto. L'Ascoli risponde al 10' con una grande occasione per Ninkovic che, da buona posizione, spreca tutto calciando alto. La partita è vivace e i padroni di casa cercano di rendersi pericolosi al 22' ma Beretta, servito da Ninkovic, non riesce a concludere bene. Al 36' il Brescia pregusta il vantaggio con Sabelli: il tiro però è ben respinto da Perrucchini, subentrato al posto di Lanni infortunato. Al 42' è invece Frattesi a rendersi pericoloso col tiro che però si spegne di poco a lato. E' l'ultima vera occasione di un primo tempo che si chiude sullo 0-0.


In avvio di ripresa, ci provano Beretta (52') e Tonali (54') ma le rispettive conclusioni non inquadrano la porta avversaria. Al 67' è Perrucchini a salvare il risultato per l'Ascoli sul tentativo di Ndoj e sono proprio i bianconeri a sbloccare il punteggio poco dopo: al 76'cross di Cavion per Rosseti che non sbaglia. I bianconeri attaccano e sfiorano il 2-0 con Beretta che centra il palo a Andrenacci battuto.

L'assalto finale del Brescia trova il giusto epilogo all'ultimo minuto quando Bisoli, su assist di Donnarumma, firma l'1-1. Finisce in parità con l'Ascoli che pregusta il successo ma coglie il terzo pari nelle ultime cinque e sale al nono posto mentre il Brescia mantiene viva la striscia positiva (tre vittorie ed un pari nelle ultime quattro) portandosi a 28 punti, due in meno della capolista Palermo.